Archivio Articoli

brawngp_27Jenson Button sta fino a questo momento dominando ampiamente il campionato di quest’anno, ma il britannico è consapevole che il cammino verso il suo primo titolo iridato è ancora lungo e in F1 nulla è acquisito in anticipo. (continua...)

"Dovremo essere molto aggressivi e batterci per ogni punto. Dobbiamo estrarre il massimo da questa vettura ad ogni gara. La vittoria in Spagna è stata importante, ma non ho ancora l’impressione di essere in una posizione confortevole. Rubens è molto veloce e lo ha dimostrato ancora lo scorso weekend. Anche le Red Bull hanno un ottimo ritmo. Sebastian Vettel ci ha già scavalcato nelle due corse precedenti," ha affermato Button.

E per quanto riguarda i team che hanno dominato le stagioni precedenti ? "E’ abbastanza strano perché nelle prime gare la BMW sembrava molto competitiva. Possiamo dire che lo sono stati grazie alla loro strategia, ma hanno comunque svolto un buon lavoro. Nel Bahrein, anche la McLaren era stata molto veloce, come la Ferrari in qualifica a Barcellona. Queste squadre hanno fatto delle buone gare, ma non sono costanti. "

"Quando si è lontani dalla concorrenza si è obbligati a provare diverse cose sulla macchina, a volte è positivo e a volte no. La nostra posizione è più confortevole. Possiamo permetterci di testare nuovi pezzi e usarli solo se abbiamo la certezza che miglioreranno la competitività della vettura. Ferrari e McLaren hanno già vissuto delle annate difficili in passato, forse meno difficili rispetto a questa stagione, ma sicuramente si rifaranno sotto. Sono due team molto forti e saranno competitivi più avanti nella stagione," ha concluso Button.

www.f1-live.com