Archivio Articoli

bmw_80Per la corsa di Singapore le F1.09 riceveranno un aggiornamento importante a livello aerodinamico : nuovi alettoni all’anteriore e al posteriore, nuovi deflettori laterali, un diffusore posteriore inedito e un nuovo cambio. (continua...)

Robert Kubica e Nick Heidfeld sono impazienti di vedere questa vettura in azione contro la concorrenza, ma entrambi hanno a disposizione un solo motore nuovo per terminare la stagione e rimangono quattro GP da disputare…

"Aspetto il GP di Singapore con grande impazienza. Tutti sanno che sono un grande amatore delle gare in città. E’ un tracciato molto difficile, soprattutto nell’ultimo settore che è molto sinuoso. Siccome non si tratta di una pista permanente, il livello di aderenza è molto ridotto all’inizio del weekend, ma si migliora di giorno in giorno. I piloti e gli ingegneri devono anticipare questa evoluzione del circuito," ha commentato Robert Kubica.

"Avremo una grossa evoluzione e quindi spero che la macchina sarà molto più competitiva in modo da sorprendere la concorrenza. La pista era molto gibbosa l’anno scorso, forse un po’ troppo in alcuni punti. Prima delle qualifiche, sotto l’illuminazione artificiale, i piloti erano molto inquieti, ma avevamo torto di esserlo. Sono rimasto positivamente sorpreso da questa illuminazione," ha proseguito il pilota polacco.

Nick Heidfeld è anch’egli impaziente di tornare a Singapore.
"E’ da diverse settimane che aspetto questa corsa perché la nostra vettura riceverà alcune modifiche. Le nostre simulazioni sono molto promettenti. Come abbiamo notato lo scorso anno, è praticamente impossibile superare su questo tracciato. Dopo essere stato penalizzato ero partito nono in griglia, mentre in qualifica avevo ottenuto il sesto tempo. Nonostante sia stato competitivo, la sesta piazza all’arrivo è il massimo in cui potessi sperare. Una buona posizione sullo schieramento di partenza è importante a Singapore quanto a Monaco," ha concluso il tedesco.

www.f1-live.com