Archivio Articoli

Lewis Hamilton torna alla vittoria trionfando al Gran Premio di Austria, gara caratterizzata dal contatto tra il pilota inglese e il suo compagno di team Nico Rosberg a pochi chilometri dal traguardo. Momento che ha consentito ad Hamilton di passare al comando, dopo gli ultimi spasmodici giri approfittando delle difficoltà coi freni del rivale.
Rosberg, dal canto suo, perde anche il podio, arrivando solo quarto a causa del danneggiamento della sua monoposto per il contatto che consente a Verstappen (Red Bull) e Raikkonen (Ferrari) di superarlo nelle ultimissime fasi della gara.


Gara sfortunata anche per Vettel, vittima dello scoppio di un pneumatico in pieno rettilineo, quando tentava di effettuare più giri possibile con primo treno nel tentativo di effettuare un solo stop ai box ed avvantaggiarsene di conseguenza. Forse l'eccessivo degrado del battistrada per i molti giri effettuati o forse più probabilmente un danneggiamento anomalo per un cordolo le ipotesi più probabili.

Da segnalare l'arrivo in zona punti di Pascal Wehrlein con la sua Manor; primi importantissimi punti stagionali per il piccolo team.

Di seguito la classifica finale del Gran Premio d'Austria, segnalando che sono stati attribuiti 10 secondi di penalità a Nico Rosberg, reputato colpevole di aver causato l'incidente con Hamilton dai commissari della gara.

 

 

 

POS

  DRIVER TEAM LAPS TIME
1 Lewis Hamilton Mercedes AMG Petronas F1 Team 71 1:27:38.107
2 Max Verstappen Red Bull Racing 71 1:27:43.826
3 Kimi Raikkonen Scuderia Ferrari 71 1:27:44.131
4 Nico Rosberg Mercedes AMG Petronas F1 Team 71 1:28:04.817
5 Daniel Ricciardo Red Bull Racing 71 1:28:09.088
6 Jenson Button McLaren Honda 71 1:28:15.813
7 Romain Grosjean Haas F1 Team 71 1:28:22.775
8 Carlos Sainz Jr. Scuderia Toro Rosso 71 1:28:25.507
9 Valtteri Bottas Williams Martini Racing 70 1:27:39.967
10 Pascal Wehrlein Manor Racing MRT 70 1:27:41.038
11 Esteban Gutiérrez Haas F1 Team 70 1:27:41.659
12 Jolyon Palmer Renault Sport F1 Team 70 1:27:56.637
13 Felipe Nasr Sauber F1 Team 70 1:27:58.515
14 Kevin Magnussen Renault Sport F1 Team 70 1:28:01.504
15 Marcus Ericsson Sauber F1 Team 70 1:28:05.382
16 Rio Haryanto Manor Racing MRT 70 1:28:06.829
17 Sergio Perez Sahara Force India F1 Team 69 1:26:01.719
18 Fernando Alonso McLaren Honda 64 1:20:46.242
19 Nico Hulkenberg Sahara Force India F1 Team 64 1:21:04.491
20 Felipe Massa Williams Martini Racing 63 1:19:29.976
21 Sebastian Vettel Scuderia Ferrari 26 0:31:16.139
22 Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso 2 0:02:44.633