Archivio Articoli

Finalmente dopo tanto lavoro ce l'abbiamo fatta a tornare online, gli impedimenti sono stati tanti e ciò che sembrava un lido sicuro si è trasformato in un mare in tempesta anche a causa di gente incompetente.
A questo punto però vogliamo mettere una pietra su quello che è stato e cancellare dal nostro passato questa esperienza, cerchiamo quindi di farlo anche dando una rinfrescata al look del sito dato che ne aveva bisogno.
Noi di GPX.it consideriamo la data odierna come quella della nascita di un nuovo sito, gli obbiettivi prioritari sono cambiati in seguito agli impegni lavorativi, familiari e quant'altro contribuisca a ridurre il tempo libero. Da ora in poi questo sito verrà portato avanti in italiano, senza l'oppressione di scandenze obbligate e solo in base alla passione che ci contraddistingue verso il mondo della Formula 1.
Nell'annuncio che potete leggere qui sopra e che rimarrà in bella vista in modo da "spiegare" che cosa è successo ai vecchi visitatori, c'è il sunto di quello che GPX.it è diventato. Non vogliamo diventare niente di eccezionale ma solo cercare di condividere con più gente possibile la ns. passione. Insomma, ci piacerebbe che Voi tutti consideraste GPX.it una specie di bar nel quale incontrare amici di questa o quella fede automobilistica ed esprimere serenamente le proprie idee suilla Formula 1 attuale, del passato e del futuro.
Chiunque vorrà potrà partecipare a rendere più accogliente il tutto con articoli, fotografie personali etc etc. voi proponetevi e vedremo che si potrà fare.
Purtroppo non seguiremo più in maniera assidua le simulazioni ma grazie alle amicizie maturate negli anni passati potremo sempre, se avremo tempo a disposizione, pubblicare i migliori carset come ad esempio quelli di emacf1.com .

Non ci rimane che darvi il benvenuto ed augurarvi buona navigazione!