Archivio Articoli

Lewis Hamilton vince il Gran Premio degli Stati Uniti davanti al suo compagno di team Nico Rosberg, nella lunga ed appassionante lotta per il Titolo Mondiale Piloti 2016, e all'australiano Daniel Ricciardo su Red Bull che completa il podio. L'inglese parte meglio dalla sua pole position e praticamente corre senza grossi problemi verso una vittoria che gli permette di accorciare le distanze dalla vetta della classifica, anche se il divario da Rosberg rimane ancora difficile da colmare.

Con questa vittoria Hamilton raggiunge i 50 successi in F1 e diventa il terzo pilota più vittorioso nella storia della Formula 1 dopo Michael Schumacher ed Alain Prost.

Il quarto posto è appannaggio di Sebastian Vettel su Ferrari, al termine di una gara non certo soddisfacente e indice di un livello di competitività della rossa non adeguato per contrastare non solo la Mercedes ma anche la stessa Red Bull che allunga ancora nella classifica contruttori.

Tra i protagonisti mancati Verstappen e Raikkonen costretti a ritirarsi. L'olandese si ferma a causa di una avaria al cambio, dopo essere anche rientrato al suo box non atteso dalla squadra creando un pò di scompiglio. Il ferrarista invece è costretto allo stop proprio immediatamente dopo la sua sosta ai box, a causa di un problema nel fissaggio di una ruota.

Alonso è protagonista nella parte finale del Gran Premio con un doppio sorpasso ai danni di Massa (Williams) prima e Sainz (Toro Rosso) poi che lo porta ad occupare una ottima quinta piazza sotto la bandiera a scacchi.

Massa regala alla Williams un buon settimo posto, molto utile alla squadra nello lotta apertissima con la Force India. Negli Stati Uniti il team indiano appare sotto tono nonostante le premesse e le prestazioni della monoposto. I due piloti vengono penalizzati da due contatti con altre vetture subito dopo lo start. Hulkenberg è costretto al ritiro, Perez va in testacoda ed è costretto ad un difficile recupero.

Di seguito la classifica del Gran Premio degli Stati Uniti.

 

 PosPilotaTeamTempoGriglia
1 HAMILTON L. Mercedes GP 1h38'12''618 1
2 ROSBERG N. Mercedes GP +4''520 2
3 RICCIARDO D. Red Bull +19''692 3
4 VETTEL S. Ferrari +43''134 6
5 ALONSO F. McLaren +1'36''124 12
6 SAINZ JR C. Toro Rosso +1'33''953 10
7 MASSA F. Williams +1 giro 9
8 PEREZ S. Force India +1 giro 11
9 BUTTON J. McLaren +1 giro 19
10 GROSJEAN R. Haas +1 giro 17
11 MAGNUSSEN K. Renault F1 +1 giro 18
12 KVYAT D. Toro Rosso +1 giro 13
13 PALMER J. Renault F1 +1 giro 15
14 ERICSSON M. Sauber +1 giro 16
15 NASR F. Sauber +1 giro 21
16 BOTTAS V. Williams +1 giro 8
17 WEHRLEIN P. Manor +1 giro 20
18 OCON E. Manor +2 giri 22
  HULKENBERG N. Force India rit. al giro 1 7
  GUTIERREZ E. Haas rit. al giro 18 14
  VERSTAPPEN M. Red Bull rit. al giro 31 4
  RAIKKONEN K. Ferrari rit. al giro 39 5