Archivio Articoli

bmw_02Dal punto di vista matematico, Robert Kubica è ancora in lizza per la conquista del titolo mondiale di quest’anno in quanto accusa un ritardo di 14 punti nei confronti di Lewis Hamilton. Il polacco è quindi meglio piazzato rispetto a Kimi Raikkonen. (continua...)


Vincitore in Canada e salito sul podio in altre cinque occasioni (Malesia, Bahreiin, Monaco, Valencia e Monza), Robert costituisce ancora una minaccia per i leader. "Robert ci offre ancora la chance di figurare al vertice dei campionati del mondo," ha affermato Mario Theissen.

Kubica invece rimane più circospetto. "La situazione è più difficile di quanto appaia. Singapore è la migliore occasione nelle ultime quattro gare di segnare punti importanti. Se la vettura migliora sarà molto più facile lottare con Hamilton e Massa. "

Theissen ha inoltre aggiunto che la situazione di Kubica non pone in secondo piano il compagno di squadra Nick Heidfeld. "Non c’è nessuna gerarchia, niente che indichi che uno dei piloti è il migliore e l’altro il numero 2 prima di una gara. E’ comunque ovvio che Robert può contare sul nostro sostegno totale !"
www.f1-live.com