Archivio Articoli

La F.1 Commission aveva già accettato i cambiamenti chiesti dalla Pirelli all'inizio di questa settimana, anticipando la scadenza che era stata fissata per le 16 di lunedì. (continua...)

Oggi il Consiglio Mondiale ha ratificato le modifiche, volta a concedere alla Pirelli più opportunità per sviluppare gli pneumatici per la prossima stagione.

Le modifiche consentiranno 25 giorni di test con le attuali monoposto di Formula 1 equipaggiate con pneumatici di dimensione 2017 durante le stagioni 2016, 2017 e 2018.

Ci sarà anche l'opportunità di effettuare dei test con gomme a mescola 2017, ma di misura 2016, su vetture del 2013 e del 2014, ma solo in questa stagione.

www.motorsport.com