70 anni di Abarth

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Niki » 15/02/2019, 14:05

Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Rovert » 28/02/2019, 17:23

Sai che ti dico Niki? A me la nuova piace. Dei modelli che strizzano l'occhio al passato è una di quelle meglio riuscite, più della new beetle (che infatti hanno smesso di produrre). La mini mi piace solo la prima serie, le successive le trovo abbruttite. Poi ovvio, non confondiamo l'aglio con la cipolla. Sono macchine diverse e la nostalgia è appagata solo con macchine d'epoca, e queste non lo sono. Però si possono guardare e guidare con piacere...
Avatar utente
Rovert
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 30/11/2010, 13:29

da Niki » 01/03/2019, 9:34

La provai una volta appena uscita e all'interno è una scatola di fiammiferi per quant'è piccola. Una mia amica che ha tre figli l'ha comperata poi si è resa conto che ci può girare solo in città, perchè se vuole andare fuori anche solo un fine settimana può portare al massimo una scatola di scarpe.
La NB ce l'avevo, il penultimo modello. E già non ha niente a che fare con l'originale. L'ultimo modello è proprio osceno, ne avrò visti in giro forse 3-4 al massimo da quando è uscita.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 03/03/2019, 2:25

Silvio aveva corso nel 1964 con un Abarth 1000TC (credo) insieme al suo proprietario Pete Ettmüller le 6 ore sul Nürburgring.

E arrivato 2° di categoria dietro l’Escort ufficiale di John Whitmore. Sembra che era la prima volta che in una corsa del genere questo tipo di Abarth ha fatto un risultato del genere.

Allora Silvio voleva informare Carlo Abarth. La risposta di Carlo: con un Abarth o si vince, o si ritira.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2019
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 03/03/2019, 11:10

bschenker ha scritto:La risposta di Carlo: con un Abarth o si vince, o si ritira.


:D

"Con me si diventa campioni o niente!"

Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Baldi » 07/03/2019, 18:06

Passando alla Abarth più in generale, riporto questo video che racconta l'inizio della carriera di Tomaini.
E, dopo la parentesi alla Moretti (tra l'altro, che belle vetture) il primo impatto con questa casa.



Inutile dire che anche questo video è tutto da gustare.

Intanto per il modo pacato che ha Tomaini nel raccontare; dev'essere stato una persona gentile e deliziosa.
Poi bello il fatto che si è dilungato a parlare anche della sua infanzia e dei sogni della sua giovinezza.

Insomma, l'ennesima figura dell'automobilismo (dopo Stanzani e Gandini) che ho trovato bellissimo a sentire e vedere nei loro racconti.

So che non sarò l'unico tra noi...
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10461
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00


Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti