[04] - GP dell'Azerbaijan - Baku

Forum dedicato alla stagione 2018 di F1

da Powerslide » 28/04/2018, 10:37

Sarà una mia impressione, ma da quando la Rai ha man mano abbandonato la F1 vedo in minor interesse anche nel Forum.
O forse è il contrario ? :think: 8-)

Comunque siamo già al quarto atto di questo Mondiale e su questo cittadino la RB sembrerebbe entrare a far parte della mischia anche senza bisogno di situazioni anomale.
Però forse non è ancora così visto che Ricciardo si è stranamente dichiarato meno ottimista del solito.
Questo al termine delle prime due sessioni di libere.
Vedremo oggi in qualifica di capire qualcosa di più.

Nel frattempo riemergono voci su un illegale utilizzo dei gas di scarico.
Alcuni però indicano la RB come indiziata, altri la Ferrari.
Mancavano un po' i sospetti per ravvivare l'atmosfera :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6198
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Jackie_83 » 28/04/2018, 16:23

Terza pole filata per Vettel, Kimi stecca su un giro monstre (probabilmente da pole) e finisce sesto...nel mentre le Force India riprendono quota e Leclerc regola Ericsson di 5 posizioni

Veramente strana la stagione delle Mercedes fino a qui...

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 6929
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da foxx » 28/04/2018, 16:42

La Mercedes potrebbe aver perso il vantaggio che aveva in termini di motore con il limite di 3 propulsori a stagione.
Prima buona prestazione di Leclerc,peccato che a Giovinazzi non siano state date le stesse possibilità del Monegasco in termini di GP.
Avatar utente
foxx
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 06/08/2006, 23:00
Località: Busto Arsizio

da sundance76 » 28/04/2018, 16:48

Powerslide ha scritto:Sarà una mia impressione, ma da quando la Rai ha man mano abbandonato la F1 vedo in minor interesse anche nel Forum.
O forse è il contrario ? :think: 8-)

Comunque siamo già al quarto atto di questo Mondiale e su questo cittadino la RB sembrerebbe entrare a far parte della mischia anche senza bisogno di situazioni anomale.
Però forse non è ancora così visto che Ricciardo si è stranamente dichiarato meno ottimista del solito.
Questo al termine delle prime due sessioni di libere.
Vedremo oggi in qualifica di capire qualcosa di più.

Nel frattempo riemergono voci su un illegale utilizzo dei gas di scarico.
Alcuni però indicano la RB come indiziata, altri la Ferrari.
Mancavano un po' i sospetti per ravvivare l'atmosfera :mrgreen: :mrgreen:


1) Il mio interesse è costantemente in discesa dopo il 2008, ma ho sempre mantenuto una certa attenzione al GP di turno. Adesso, senza la diretta Rai e senza abbonamento Sky, ovviamente non posso essere "sul pezzo" come una volta...

2)A me questo cittadino, a quanto ricordo (ripeto, non ho la diretta), mi piace. Kimi ha steccato (e non è la prima volta in qualifica). Speriamo che Vettel non faccia la solita partenza scialba e foriera di guai...
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8145
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da groovestar » 28/04/2018, 17:56

Nonostante la rinnovata competitività rossa, l'interesse è ai minimi storici da parte mia.
Gare insipide e canovaccio visto e rivisto.
Personalmente l'halo ha rappresentato la pietra tombale, e la formula consumo di gomme/risparmio energetico è tutt'altro che esaltante.
Inoltre la Mercedes recupererà molto presto il gap accumulato, dato che non credo che permetteranno alla Ferrari di vincere il titolo. Probabilmente in estate, complice la modifica della mescola Pirelli, vedremo nuovamente un Hamilton in forma mondiale.

Riguardo ai temi tecnici odierni, chi si interrogava su zerbinaggi vari in quel di Maranello, ha ricevuto la sua buona risposta.
Raikkonen parte dietro con una strategia sulla carta meno prestazionale. Una qualifica davvero ingiustificabile, quando gli sarebbe bastato unicamente un giro pulito per ottenere in scioltezza la prima fila.

Tragedia sfiorata in casa Toro Rosso, che dovrebbe essere un bel campanello d'allarme: un pilota esperto come Hartley avrebbe dovuto restare totalmente fuori traiettoria e, a parer mio, non dovrebbe prendere parte alla corsa. Non c'è stato dolo, ma a volte la differenza fra un morto ed uno spavento è questione di cm e di tanto culo...

Leclerc rifila un'infinità ad Ericsson dimostrando di non aver perso le capacità di guida. Giovinazzi non ha avuto prove d'appello, ma di contro occorre dire che Ericsson è un osso duro. Insipido, ma capace di tirare fuori la prestazione quando sente che è necessario salvarsi il sedile. Se poi è vero che la storia del suo peso ha inciso sulle prestazioni, si può comprendere il perchè la Sauber - euro a parte - punta ancora sullo svedese rispetto all'italiano (anche se credo che quella sia solo parte della storia).

Magnussen invece continua a dimostrare la bontà della scelta Haas di non appiedarlo, nonostante le insistenze Ferrari.
Il figlio d'arte è tornato a livelli del 2014, mandando in crisi un pilota esperto come Grosjean. A volte basta solo avere una buona vettura per le mani.

Domani ci si deve aspettare una gara imprevedibile ricca di SC.
Quasi certamente il risultato sarà influenzato dal caso, più che dai valori di campo.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7166
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Laffite26 » 28/04/2018, 21:03

Per quel che riguarda il forum penso che l'impressione di power sia riconducibile al fatto che nelle ultime settimane si sono registrati problemi di gestione del sito che hanno un pò rallentato l'attività degli utenti. Ma è solo un parte del problema,perchè in effetti lo spettacolo offerto da questa serie con il passare degli anni è diventato abbastanza stucchevole.

Da almeno 8 anni si sono registrate stagioni a dir poco sonnolente già decise in partenza,se prima c'è stato il dominio Red Bull adesso quello Mercedes non giova affatto all'attenzione degli appassionati. L'ultima stagione combattuta è stata quella del 2012,una vita fa se consideriamo gli imponenti cambi regolamentari che sono stati adottati fino ad oggi.Si spera davvero che con queste pole Ferrari il vento stia cambiando fino a riportare il titolo a Maranello,altrimenti ci sarà una deriva sempre più inesorabile per questo sport.E non lo dico solo io.

Piccola nota.Non mi è piaciuto lo sconforto evidente mostrato da Grosjean per essersi fermato in Q1.Da uno della sua esperienza non me lo aspettavo.Se un un pilota si dimostra fragile psicologicamente forse sarebbe meglio sostituirlo.E mi risulta che Giovinazzi sia ancora in orbita Haas.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da jackyickx » 29/04/2018, 8:59

Anche io sto perdendo molto interesse. Ho Sky e ho visto le prove. Raikkonen di errori ne ha fatti parecchi. Speriamo che oggi sia premiato almeno dalla strategia. Una partenza con Hamilton vicino la vedo dura per Vettel.
P.S. Dopo le prove ho visto la gara di FE da Parigi e comincio a ricredrmi su questa formula. Lì i piloti se la danno di santa ragione e i commissari paiono più permissivi
Avatar utente
jackyickx
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 06/10/2006, 23:00
Località: chieti

da gilles70 » 29/04/2018, 10:18

l'audience della F1 quest'anno è ai minimi storici, l'abbandono della RAI ha dato il colpo di grazia dopo quello del passaggio alle PU. l'orario europeo dei gp alle 15,10 anziché alle 14 richiede di sacrificare completamente la domenica pomeriggio alla f1. Riguardo alla perdita di competitività delle Mercedes a volte mi viene il dubbio che non sia pilotata per non far perdere del tutto l'interesse per la categoria. Se da un certo punto della stagione in poi dovesse riprendere a dominare con oltre unsecondo di vantaggio.........
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2597
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da 330tr » 29/04/2018, 10:33

Come negli States, anche da noi il motorsport in generale è alla frutta.
Ultimamente ho avuto occasione di lavorare con parecchi ragazzi sui 20/25, e la F1 manco sanno che roba è.
Toglierla dal circuito televisivo, celarla al grande bacino (perché così è) sarà una ulteriore batosta.
Fortuna vuole che la Ferrari vada fortissimo, altrimenti Sky italiana piangerebbe lacrime amarissime.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4020
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 29/04/2018, 11:53

Venendo a Baku.
Ho visto l'incidente sfiorato tra le TR.
Agghiacciante. Ho letto le impressioni di Gasly, che già si vedeva volare e si è dovuto fermare dopo che il cuore probabilmente gli ha perso qualche colpo...
Ricordo le parole sulle wing-car, che non permettevano correzioni una volta impostata la curva. Almeno queste, con più downforce ma senza minigonne, permettono il cambio repentino di traiettoria.
Gilles forse non ebbe la possibilità di manovra che ha avuto Gasly.
Ma sono sicuro che sfiorata la collisione avrebbe continuato comunque a tirare per finire il giro, incurante del pericolo mortale...
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4020
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da groovestar » 29/04/2018, 12:16

Un volo in quel punto della pista, a quella velocità, contro alberi e barriere, avrebbe significato morte certa.
Se non per Gasly, per i commissari.

Io posso comprendere che Hartley fosse in difficoltà, ma da sempre un pilota con un problema tecnico ha il dovere di tenere sgombra la traiettoria e, soprattutto, non accennare a spostamenti.
In tutto ciò, nonostante le riprese personalizzate ed i controlli incrociati del gps, nessuno ha pensato bene di informare i due piloti di ciò che stava accadendo.

Questo deve essere un campanello d'allarme per tutti: se si vuole la formula velocità e spettacolo, allora essere vigili e sul pezzo.

A memoria è il più clamoroso "close call" degli ultimi 20 anni.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7166
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da 330tr » 29/04/2018, 12:31

Quel che è impressionante è la differenza di velocità, parlano di 200 km all'ora.. Se l'avesse centrata frontalmente ben che vada finiva come lo sfortunato Monger. Se andava sulla ruota posteriore volava chissà dove, con esiti assolutamente non ipotizzabili.
Mi ha ricordato molto il terrificante episodio delle prove di Monza con l'incomprensione tra Berger e Alesì. Lì fu bravo Berger a evitare l'oscura signora andandosi volontariamente a schiantare contro il guard-rail.

---
Per quanto riguarda i tempi.
Ferrari guadagna 4 decimi rispetto al 2017.
Mercedes PERDE 1 secondo.

C'è chiaramente qualcosa che difetta in questo progetto, non è ammissibile una "gamberata" simile..verificate che le velocità massime sono eccellenti (la PU funziona) l'imputato principale è il connubio gomme/telaio.
Interessante come sia cambiata completamente la sospensione anteriore, come rimarcato da diversi media. Chissà che non sia quello il punto debole..
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4020
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da bschenker » 29/04/2018, 12:36

Hartley aveva appena toccato con la ruota posteriore sinistra, alla stessa velocità che Gasly arrivava. Si trattava di pochissimi attimi e Hartley vedeva Gasly arrivare sul lato sinistra e si spostava verso destra, il lato su quale si e deciso anche Gasly. Era veramente una situazione molto pericoloso.
Pero ce da vedere che i commissari, che avevano altri possibilità a vedere cosa e successo compressa i dati registrati, non hanno dato nessun penalità.
E andato bene e rivedendo si deve dire che Hartley non aveva il tempo a mettersi a parte come Gasly non aveva tempo per decidere quale parte e meglio da prendere.
.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Pennywise » 29/04/2018, 13:20

Prima SC
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6929
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Pennywise » 29/04/2018, 14:21

I giovanotti RB di nuovo ai ferri corti :mrgreen: :dance:
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6929
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

Prossimo

Torna a Formula 1 2018

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti