[17] GP Abu Dhabi - Yas Marina Circuit

Discussioni sulla stagione 2009

da Powerslide » 26/10/2009, 12:52

E' iniziata la settimana dell'ultimo GP della stagione.

I giochi importanti son già stati fatti, cosa rimane?

La scoperta di un nuovo circuito. Sarà così brutto come sembra o invece riserverà piacevoli sorprese? Possiamo solo dire: speriamo almeno "abbia un'anima"  :001_rolleyes:

Il secondo posto nel Campionato Piloti. Vettel dice che è il posto che compete al primo degli sconfitti (ma ci tiene); Barrichello ha già provato per due volte ad essere "vice", ma una terza volta non gli dispiacerebbe certo.  8)

Il terzo posto nel Campionato Costruttori. Aldilà dei teams coinvolti credo che Fisico darebbe il ..... pur di portare i punti necessari e chiudere così una carriera onesta, con buoni acuti, ma inferiore a quanto sembrava promettere al debutto. Anche Jarno, tosto come ogni suo conterraneo, darebbe molto (ma meno di Fisico  :D ) per dimostrare ai suoi datori di lavoro che oggi è la macchina a far vincere il pilota e non viceversa. Kimi non sorriderebbe, ma godrebbe come un riccio  :001_tt2:

Aggiungete anche voi altri possibili spunti: io ho già dato  :D
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da foxx » 26/10/2009, 13:02

[quote="Powerslide"]

La scoperta di un nuovo circuito. Sarà così brutto come sembra o invece riserverà piacevoli sorprese? Possiamo solo dire: speriamo almeno "abbia un'anima"  :001_rolleyes:

[/quote]



Io ci ho girato un po' con F1challenge e non mi sembra cosi' orrendo,ci sono alcuni punti interessanti...nel complesso resta un tipico circuito Tilke-style,niente a che vedere con i gloriosi tracciati dei bei tempi andati,ma neanche improponibile come alcune piste dell'era pre-Tilke.
bisogna nache considerare che con queste astronavi chiamate F1 se si vuole dare un minimo di spettacolo si e' costretti a creare percorsi di questo tipo.
Ma quando cambieranno le monoposto invece dei tracciati?????
GPL is my passion
Avatar utente
foxx
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 406
Iscritto il: 06/08/2006, 23:00
Località: Busto Arsizio

da bschenker » 26/10/2009, 13:30

[quote="Powerslide"]
La scoperta di un nuovo circuito. Sarà così brutto come sembra o invece riserverà piacevoli sorprese? Possiamo solo dire: speriamo almeno "abbia un'anima"  :001_rolleyes:
[/quote]

Forse nel sottopassaggio o la dove si attraversa l'albergo!

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2028
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da GOKT » 28/10/2009, 15:15

Dico anche io la mia: Abu Dhabi sarà il primo GP della storia ad iniziare con la luce naturale ed a concludersi con quella artificiale...O meglio, in realtà è già successo a Suzuka nel '94, però era ancora giorno (solo che pioveva a dirotto). In caso di vittoria di Alonso o di Hamilton avremmo il primo pilota della storia capace di vincere di giorno, di notte e...all'imbrunire.
Quanto alla pista in sé, leggo molte critiche, ma quando Suzuka o la nuova Interlagos  comparvero nel 1987 e nel 1990 non erano certo considerate meglio, mentre oggi vengono portate ad esempio di circuiti "veri". In realtà il GP Giappone di quest'anno è stato piuttosto noioso, mentre quello del Brasile ha beneficiato dello strano esito delle qualifiche con i più forti dietro.
Tante cose si possono dire di Tilke, delle macchine e delle piste, ma fai partire quelli forti dietro e avrai una gara divertente su pressoché qualsiasi pista...compresa, imho, Abu Dhabi.
E poi sono curioso di vedere quanti rimarranno incastrati nel tunnel... ;)
Avatar utente
GOKT
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 03/06/2008, 23:00

da GTO » 28/10/2009, 16:43

IMHO i circuiti "made in Tilke" sono molto "accattivanti" architettonicamente parlando; spesso il progettista ha tratto spunto per la loro definizione non solo estetica ma anche planimetrica (vedi Cina se non erro..) dalla cultura del popolo del luogo in cui sorgono, reinterpretandone persino alcuni tratti "simbolici", traducendoli in forme architettoniche...molto ardite ed anche avveniristicche....ma se li osserviamo in ottica di "circuito di F1" (che è quella in fin dei conti secondo la quale dovremmo valutarli ;)) ...mi sembra che i risultati siano stati inferiori alle attese...tranne alcuni casi come (faccio tre esempi sempre a mio modo di vedere...) Sepang, Bahrain e Shanghai. :-[
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da jerry64 » 28/10/2009, 17:12

[quote="fxx30"]
IMHO i circuiti "made in Tilke" sono molto "accattivanti" architettonicamente parlando; spesso il progettista ha tratto spunto per la loro definizione non solo estetica ma anche planimetrica (vedi Cina se non erro..) dalla cultura del popolo del luogo in cui sorgono, reinterpretandone persino alcuni tratti "simbolici", traducendoli in forme architettoniche...molto ardite ed anche avveniristicche....ma se li osserviamo in ottica di "circuito di F1" (che è quella in fin dei conti secondo la quale dovremmo valutarli ;)) ...mi sembra che i risultati siano stati inferiori alle attese...tranne alcuni casi come (faccio tre esempi sempre a mio modo di vedere...) Sepang, Bahrain e Shanghai. :-[
[/quote]

Metterei tra i tracciati moderni meglio riusciti anche quello di Istanbul, tecnicamente interessante soprattutto per quanto riguarda le curve.  Assocerei comunque la definizione di "circuito vero" a quella di "circuito dove si puo' sorpassare", e spero quindi che il nuovo Yas Marina non diventi un'altra Valencia (che tra l'altro - ironia della sorte - mi pare non c'entri niente con Tilke, semmai con Calatrava)
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da GTO » 28/10/2009, 17:31

Appunto.....un grande architetto che c'azzecca poco con la F1....Valencia non è divenuta famosa (almeno non subito) per il circuito...ma per gli interventi architettonici futuristici di Calatrava che hanno fatto da sfondo a numerosi spot pubblicitari... ;)
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da Baldi » 28/10/2009, 22:07

[quote="foxx"]
[quote="Powerslide"]

La scoperta di un nuovo circuito. Sarà così brutto come sembra o invece riserverà piacevoli sorprese? Possiamo solo dire: speriamo almeno "abbia un'anima"  :001_rolleyes:

[/quote]



Io ci ho girato un po' con F1challenge e non mi sembra cosi' orrendo,ci sono alcuni punti interessanti...nel complesso resta un tipico circuito Tilke-style,niente a che vedere con i gloriosi tracciati dei bei tempi andati,ma neanche improponibile come alcune piste dell'era pre-Tilke.
bisogna nache considerare che con queste astronavi chiamate F1 se si vuole dare un minimo di spettacolo si e' costretti a creare percorsi di questo tipo.
Ma quando cambieranno le monoposto invece dei tracciati?????




[/quote]

finalmente uno che la pensa come me...

quotissimo!
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10484
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Jackie_83 » 29/10/2009, 18:51

Gustatevi lo spettacolo (dato che tanto vederne in pista sarà difficile) :asd:

http://www.gazzetta.it/Motori/Formula1/29-10-2009/trulli-sutil-ancora-scintille-601787459177.shtml
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7127
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da sgarbo » 30/10/2009, 13:30

Ho acceso la TV adesso: ma cos'è sta m***a?!?! :D Grazie a Dio il campionato si è deciso su una pista come Interlagos, perchè questa io non la chiamo "pista"...Anche mio nonno sarebbe in grado di portare un auto al limite in un parcheggio.
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da jerry64 » 30/10/2009, 15:10

[quote="sgarbo"]
Ho acceso la TV adesso: ma cos'è sta m***a?!?! :D Grazie a Dio il campionato si è deciso su una pista come Interlagos, perchè questa io non la chiamo "pista"...Anche mio nonno sarebbe in grado di portare un auto al limite in un parcheggio.
[/quote]

Gia', certamente Button e' stato abile (o fortunato) a chiudere il discorso a Interlagos, evitando il rischio di fare la fine del povero Lole Reutemann che nel 1981 perse malamente la testa del campionato (e anche la sua) all'ultimo GP, sull'assurdo e inedito "circuito" di Las Vegas :drool: (e quello si' che era proprio un "parcheggio" !)
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da sgarbo » 30/10/2009, 15:26

E proprio come Las Vegas è il solito circuito "forzato" da Ecclestone....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da Eagle » 30/10/2009, 15:54

No lasciatemi stare il GP di Las Vegas! Sarà pechè Alboreto ci vinse nell'82, sarà perchè a me piacevano da matti i circuiti americani anni 80, con asfalto pieno di dossi, curve a 90 gradi o tornanti, e carreggiata delimitata da barriere in cemento, o bidoni di plastica pieni d'acqua. Ricordo ancora la serie impressionante di gpv che mise in fila Senna nell'85 a Detrot.
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Powerslide » 30/10/2009, 16:28

Poi magari verrà fuori la più bella gara del campionato, ma un circuito tanto anonimo è difficile da immaginare  >:(
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Aviatore » 30/10/2009, 19:48

Siamo indietro come al solito, se il Cielo vuole è l'ultima gara di questa annata di *****
:cursing:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

Prossimo

Torna a 2009

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti