Il piatto piange!

Discussioni sulla stagione 2008

da sgarbo » 06/07/2008, 16:45

Eh, capisco lo sfogo perchè è lo stesso di tanti.
Da una parte se vi sono comunicazioni radio etc etc alla fine non ci si può far niente. E' lo sport del progresso e alla fine pure questo è progresso, certo però sarebbe bello se fosse sport del progresso in tutti i sensi, cioè con le menti degli ingegneri totalmente libere di sbizzarrirsi....e non nascondiamoci sempre dietro il velo della sicurezza, perchè anche la sicurezza a quel punto saprebbe progredire di pari passo con l'evoluzione dei mezzi da corsa.....e poi, siamo sinceri..credete forse che negli anni '70 non avevano mai pensato ad asfaltare tutte le vie di fuga?!?!...Si, ovvio, ma che senso aveva farlo, solo a far vincere le "scimmie" e questo allora non lo si voleva.....

Il vero problema della Formula 1 è che hanno voluto creare uno sport simile al wrestling, con sceneggiature già prestabilite per fomentare le folle, come quando un wrestler (buono) perde contro il cattivone di turno che aveva corrotto l'arbitro del match....
L'unica cosa che mi spienge ancora a credere in un futuro roseo per questa categoria è il fatto che prima o poi i bambini capiscono che il wrestling è finto e a quel punto lo smettono di guardare, così spero che un giorno questo ritorni ad essere uno sport per "pochi ma buoni" e non più uno sport per "tanti imbecilli".....

p.s.: oggi sul bagnato e su una pista ancora umana abbiamo visto quello che realmente vale Felipe Massa.....ogni volta che lo vedo su quella macchina mi si accappona la pelle pensando che su quel sedile qualsiasi altro pilota italiano (Bruni, Biagi, Filippi, PANTANO, Valsecchi...) farebbe nettamente meglio....
1-5-1994:La fine di una storia,l'inizio di una leggenda.
Avatar utente
sgarbo
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 24/10/2005, 23:00
Località: varese

da GTO » 07/07/2008, 11:07

               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da gillesthegreat » 07/07/2008, 12:01

io lo considero una buffonata questo articolo........si lamenta il buon ronny che non ci sono più colpi di scena........ma webber in prima fila cos'è???è scontat??direi di no, specie le qualifiche che secondo me sono ben pensate.....vuole davvero tornare alle qualifiche dell'epoca di senna???'dove dalle 13.00 alle 13.40 non giravano manco le Minardi??
massù che palle vedere sempre e solo dietro. meritereste di diventare ciechi.
poi ovvio che il ronny pubblicizzi il prodotto mediaset, ossi la moto p (che da due anni pare la f1 del 2004)...contimo i sorpassi e i colpi di scena di silverstone o canada con quelli di assen??dai................ a me da tre anni a questa parte mi fa divertire un cifro
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da gillesthegreat » 07/07/2008, 12:02

poi sgarbo........filippi direi che farebbe ben peggio di massa...così come valsecchi....forse solo patano.ma forse
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da Powerslide » 07/07/2008, 12:31

[quote="gillesthegreat"]
io lo considero una buffonata questo articolo........si lamenta il buon ronny che non ci sono più colpi di scena........ma webber in prima fila cos'è???è scontat??direi di no, specie le qualifiche che secondo me sono ben pensate.....vuole davvero tornare alle qualifiche dell'epoca di senna???'dove dalle 13.00 alle 13.40 non giravano manco le Minardi??
massù che palle vedere sempre e solo dietro. meritereste di diventare ciechi.

[/quote]

Io non desidero tornare alle qualifiche dei tempi di Senna, ma non perchè dalle 13.00 alle 13.40 non giravano manco le Minardi, ma perchè le macchine da qualifica poco avevano a che vedere con quelle che il giorno dopo avrebbero gareggiato.

Sul fatto che Webber abbia fatto il secondo tempo non ci vedo poi nulla di strano visto che la Red Bull vanta uno dei migliori progettisti da anni sulla breccia, un ottimo budget e, a Silverstone, era assettata da estremo asciutto (come la Mecca di Kova).
Ecco, una cosa che permetterei è il poter cambiare l'assetto in caso di pioggia (o viceversa).

Spesso (ma non sempre) guardo al passato, ma non per questo credo di meritare di diventare cieco  :-\
Dimmi una cosa: secondo te è intelligente che le macchine nel Q3 si qualifichino col carburante con cui dovranno partire o è solo uno sciocco sistema (sciocco perchè svilisce la pole) per mescolare le carte?

A me sembra che il pubblico venga trattato da scemo.
E questo non mi piace  :cursing:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6441
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 07/07/2008, 12:35

[quote="gillesthegreat"]...ma webber in prima fila cos'è???...[/quote]

Non ho letto l'articolo nel link, ma direi che la vera buffonata è proprio Webber in prima fila. Metti un goccio di benza e vai in prima fila, per la gioia degli sponsor e di chi di F1 ci capisce poco o niente, o a cui non interessa la sostanza.
Sono d'accordo al tremila % con quello che ha detto Power, è stato detto e ridetto fino allo sfinimento. Certo, in quasi ogni gara c'è motivo di riflessione. Ci pensavo anche ieri quando il parrucchino diceva che ci sarebbero stati molti ospiti e vip per la gara: una volta i vip erano i piloti stessi, non bisognava mettere su quel carrozzone chiamando porci e cani, con tutto il rispetto per questi, per attirare l'attenzione.
Ma il fatto che quel boss nano stramaledetto voglia portare la F1 a Disneyland, a Gardaland, a Legoland, a Dubai e in altri posti mer*osi, parla chiaro.
Così come parla chiaro quell'altro boss di Williams quando dice che la supeficie alata delle monoposto l'anno prossimo porterà il 25% delle sponsorizzazioni in meno.
Ma a questo punto non sarebbe meglio chiudere la F1 facendola sparire dalla faccia della terra? Meglio le corse dei ragazzini sui kart, almeno sono un pò più genuine.
Ma la soglia minima di età deve essere 18 anni: niente poppanti.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da gillesthegreat » 07/07/2008, 12:43

no power non intendo dire che se uno guarda al passato merita la cecità......la merita chi al passato vuole tornare in tutto...........cioè a me sentire dire bisogna tornare al regolamento del 1972 piuttosto che del 1968 mi crea irritazione perchè non ha il coraggio di vedere il . webber non stuiamoci che sia in prima fila perchè la rad bull di oggi non è la red bull di tre anni fa.poi uno può farsi le seghe mentali e pensare che sia per gli sponsor, che sia tt scritto.ecc
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da Powerslide » 07/07/2008, 12:54

Ok Gilles, ma riguardo al carico di benza in Q3 cosa mi dici?
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6441
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Uitko » 07/07/2008, 13:44

[quote="gillesthegreat"]
webber non stuiamoci che sia in prima fila perchè la rad bull di oggi non è la red bull di tre anni fa. poi uno può farsi le s**** mentali e pensare che sia per gli sponsor, che sia tt scritto.ecc
[/quote]
Effettivamente anche nel Q2 è andato forte Webber, rimane il fatto però che senza il bicchierino da whisky di carburante che aveva non sarebbe mai stato in prima fila, è in assetto da gara che ora i top team fanno la differenza.
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da DanieleSkywalker » 07/07/2008, 14:28

[quote="sgarbo"]
p.s.: oggi sul bagnato e su una pista ancora umana abbiamo visto quello che realmente vale Felipe Massa.....ogni volta che lo vedo su quella macchina mi si accappona la pelle pensando che su quel sedile qualsiasi altro pilota italiano (Bruni, Biagi, Filippi, PANTANO, Valsecchi...) farebbe nettamente meglio....
[/quote]

A Monaco forse Massa non ha fatto vedere quello che vale realmente? Anche li la tattica della Ferrari è stata negativa, altrimenti poteva anche vincere, e Montecarlo sotto l'acqua non è propriamente una pista da pivelli.
La gara di ieri del brasiliano è stata sicuramente negativa, ma quanto è stata colpa esclusivamente sua?

Nella tua lista di piloti che farebbero meglio di lui hai inserito Filippi. Bè ho visto la gara di GP2 domenica, e ne ha combinate come e più di Massa, ma forse nel suo caso vale la giustificazione di avere un assetto sbagliato, per Massa invece no.

Di questi piloti italiani non vedo chi abbia più numeri di stare su una Ferrari di Massa, vorrei tanto sbagliarmi ma non penso che pompare i nostri piloti più di quanto valgano faccia loro bene.

Poi una cosa: Massa è in Ferrari perchè il suo manager è il figlio di Todt. Giustissimo, non lo nego.
Ma perchè la famiglia Vitali ha scelto Massa e non un italiano o qualcun altro? 
Avatar utente
DanieleSkywalker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: 27/02/2006, 0:00
Località: Roma

da Jackie_83 » 07/07/2008, 17:25

Io spezzo una lancia in favore di Massa...se avete visto le camera-car in gara avrete notato la fatica ke faceva anche solo x fare girare la macchina in curva, non credo sia tutta pipponaggine del suo sacco quella, ma credo piuttosto in problemi d'assetto della sua Ferrari che verosibilmente potrebbe essere partita con 2 vetture con assetti diversi...

Ennesima ciccata rossa? probabile...la cosa cmq inizia a preoccupare e non poco, tra strategie e set-up sca**ati il muretto rosso sembra veramente nel pallone, e non c'è nemmeno + la scusa del ricambio generazionale dato ke è da un anno ke il muretto è lo stesso

Se si continua così rischiamo di fare la figura della McLaren 2007 (macchina + forte...titolo agli altri) urge darsi una lavata di capo dai piani alti e al + presto!
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7235
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da GTO » 07/07/2008, 18:21

Secondo me invece a parte il folclore esprime la condanna ad un certo modo di "intendere la F1".... (stavolta mi tocca quotare NiKI :sneaky2: ) e che ormai fa storcere il naso a molti...forse perchè si sentono proprio presi per il....sedere! :cursing:
Vedi la bella gara di Webber... :P :P
Ultima modifica di GTO il 07/07/2008, 18:23, modificato 1 volta in totale.
               Immagine               [center]F O R Z A  F E R R A R I !
Avatar utente
GTO
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 09/12/2007, 0:00

da gillesthegreat » 08/07/2008, 8:56

sula qualifica è già migliorata dall'anno passato, anno in cui i primi giri erano fatti per buttare via della benzina che poi sarebbe stata reimbarcata. ti dirò: a me piace così.
PER SCOPRIRE IL LIMITE DEVI PRIMA PASSARLO
Avatar utente
gillesthegreat
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: 10/03/2007, 0:00

da Powerslide » 08/07/2008, 9:26

[quote="gillesthegreat"]
sula qualifica è già migliorata dall'anno passato, anno in cui i primi giri erano fatti per buttare via della benzina che poi sarebbe stata reimbarcata. ti dirò: a me piace così.
[/quote]

Sono d'accordo che le qualifiche dello scorso anno erano buffonate, ma preferirei avere un Q3 a serbatoi vuoti: la pole avrebbe nuovamente un senso.

Pensierino: ma come si possono organizzare sedute di prove libere sulla stesso circuito su cui poi si va a correre la settimana dopo? Mettiamo almeno un limite di un mese, sennò nelle prove (quelle del w.e. di gara) che cacchio vanno a provare?
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6441
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Roberto82 » 08/07/2008, 10:02

Per me le qualifiche di oggi sarebbero perfette se si potesse correre scarichi anche nel Q3. Penso poi che sia sbagliato pensare che nel Q1 e Q2 si veda davvero il pilota più veloce perchè ai piloti dei top team interessa solo qualificarsi al turno successivo e quindi non spingono alla morte. Per qualificarsi alla Q3 basta arrivare tra i primi dieci, quindi perchè rischiare più del dovuto?

Un'altra cosa che proprio non sopporto (anzi, una cosa tra le tante che non sopporto) è il parco chiuso tra le qualifiche e la gara. Che boiata è mai questa?


Infine sarebbe davvero bello  premiare con dei punti sonanti l'autore della pole e quello del giro veloce in gara e ritornare al sistema di punteggi che c'era fino al 2002.

Ho guardato troppo indietro? :D
"In corsa bisogna essere in due: la macchina e il pilota. Se il pilota sbaglia sono guai", Niki Lauda
Avatar utente
Roberto82
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 17/12/2005, 0:00
Località: latina

PrecedenteProssimo

Torna a 2008

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite