Lorenzo BANDINI

Aneddoti, immagini, informazioni inerenti le vecchie stagioni

da avvocato » 04/07/2019, 18:11

Bravo Thannauser, la rivedrei volentieri! Grazie
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da leon_90 » 18/07/2019, 21:42

Leggendo lo speciale 'Platinum' di AS su Enzo Ferrari, ho notato un particolare che forse ridimensiona un aspetto della faccenda Montecarlo su cui finora abbiamo espresso un determinato giudizio, negativo.
In una delle interviste infatti, fine '67 (tra le primissime nella raccolta), l'intervistatore fa presente a Ferrari di come egli non abbia ottemperato in pieno al contratto con la Firestone, riferendosi a una clausola che prevedeva l'iscrizione di 3 vetture per GP. Dal Belgio in poi, Ferrari ne schiera infatti 1 sola, per Amon, salvo sparute eccezioni (es. Williams in Messico).
Ora, tornando a Monaco, noi abbiamo spesso discusso di come fossero presenti e iscritte 3 Ferrari, per Bandini, Amon e Scarfiotti. Abbiamo commentato dicendo che fosse uno dei soliti e conosciuti strumenti di pressione dell'Ingegnere per tenere Bandini sull'attenti. Se invece ci fossimo sbagliati, e avessimo visto la malafede dove in verità non c'era? Può essere che Ferrari stesse semplicemente rispettando il contratto, ma che poi le 3 vetture o non aveva intenzione di schierarle o non poteva schierarle? (dati i regolamenti speciali di Monaco riguardo il numero di vetture entranti e partecipanti, vedi esclusione Ginther a proposito). Se fosse così, sicuramente anche Lorenzo ne era a conoscenza, quindi dovremmo escludere un'altra falsa credenza, quella della competizione con Lodovico.
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da Jackie_83 » 19/07/2019, 9:27

Quindi le intenzioni 1967 dovevano essere Bandini/Amon affiancati da Parkes/Scarfiotti in almeno 3 GP (secondo contratto Firestone)

La mattanza delle prime 2 gare e l'ostracismo degli Agnelli nel far correre il rampollo Scarfiotti fecero probabilmente saltare tutto



Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7218
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da leon_90 » 19/07/2019, 9:54

Jackie_83 ha scritto:Quindi le intenzioni 1967 dovevano essere Bandini/Amon affiancati da Parkes/Scarfiotti in almeno 3 GP (secondo contratto Firestone)


Penso che la squadra fosse Bandini, Amon, Scarfiotti. Avrebbero dovuto correre tutti i GP del 1967 secondo contratto. Parkes è entrato come sostituto di Bandini nella squadra ufficiale, ma è subito rimasto gravemente ferito. A quel punto si è tirato indietro anche Scarfiotti e quindi Ferrari non ha più potuto rispettare il contratto, come aveva invece fatto a Monaco, Zandvoort e Spa.
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da avvocato » 24/07/2019, 11:25

leon_90 ha scritto:Leggendo lo speciale 'Platinum' di AS su Enzo Ferrari, ho notato un particolare che forse ridimensiona un aspetto della faccenda Montecarlo su cui finora abbiamo espresso un determinato giudizio, negativo.
In una delle interviste infatti, fine '67 (tra le primissime nella raccolta), l'intervistatore fa presente a Ferrari di come egli non abbia ottemperato in pieno al contratto con la Firestone, riferendosi a una clausola che prevedeva l'iscrizione di 3 vetture per GP. Dal Belgio in poi, Ferrari ne schiera infatti 1 sola, per Amon, salvo sparute eccezioni (es. Williams in Messico).
Ora, tornando a Monaco, noi abbiamo spesso discusso di come fossero presenti e iscritte 3 Ferrari, per Bandini, Amon e Scarfiotti. Abbiamo commentato dicendo che fosse uno dei soliti e conosciuti strumenti di pressione dell'Ingegnere per tenere Bandini sull'attenti. Se invece ci fossimo sbagliati, e avessimo visto la malafede dove in verità non c'era? Può essere che Ferrari stesse semplicemente rispettando il contratto, ma che poi le 3 vetture o non aveva intenzione di schierarle o non poteva schierarle? (dati i regolamenti speciali di Monaco riguardo il numero di vetture entranti e partecipanti, vedi esclusione Ginther a proposito). Se fosse così, sicuramente anche Lorenzo ne era a conoscenza, quindi dovremmo escludere un'altra falsa credenza, quella della competizione con Lodovico.



Ciao Leon, per la precisione i fatti: Scarfiotti fu iscritto, la macchina Ferrari 312 numero 19 (attribuito a Scarfiotti in sede di iscrizione tra il numero 18 di Bandini ed il numero 20 di Amon) non fu mai portata da Maranello a Montecarlo, ma Lulù si presentò al circuito come iscritto senza vettura. Pilota di riserva? Ma non ce n'era un obbligo e non c'erano altri piloti di riserva per le altre scuderie in quel week end.
Non conosco nello specifico l'accordo Firestone / Ferrari del 1967, che comunque a mio parere prevedeva l'obbligo per la Firestone di calzare fino a tre vetture F.1 Ferrari per gara, non un obbligo contrario di Ferrari a schierarne.
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da leon_90 » 24/07/2019, 20:57

avvocato ha scritto:Ciao Leon, per la precisione i fatti: Scarfiotti fu iscritto, la macchina Ferrari 312 numero 19 (attribuito a Scarfiotti in sede di iscrizione tra il numero 18 di Bandini ed il numero 20 di Amon) non fu mai portata da Maranello a Montecarlo, ma Lulù si presentò al circuito come iscritto senza vettura. Pilota di riserva? Ma non ce n'era un obbligo e non c'erano altri piloti di riserva per le altre scuderie in quel week end.
Non conosco nello specifico l'accordo Firestone / Ferrari del 1967, che comunque a mio parere prevedeva l'obbligo per la Firestone di calzare fino a tre vetture F.1 Ferrari per gara, non un obbligo contrario di Ferrari a schierarne.


Buonasera Avvocato!

Appunto, vettura iscritta, ma per puro obbligo contrattuale e rispetto di quest'ultimo. Di schierarla poi non vi era davvero intenzione. Scarfiotti può darsi che fosse presente lì solo come spettatore a questo punto.
Il contratto penso intendesse che, come dici tu, la Firestone doveva gommare 3 Ferrari (i motivi rientrano nel tema più grande della guerra tra le 2 case americane, FS e GY). Di conseguenza, un "obbligo" per la Scuderia di schierarne tante, altrimenti come si fa? Di fatti, nei GP successivi vengono iscritte 3 Ferrari, con lo schieramento che avrebbe dovuto essere, io credo, quello previsto per la stagione '67, con la sola eccezione di Parkes al posto di Bandini.

Sono ovviamente miei ragionamenti in cui intravedo un filo logico, e questo dettaglio del contratto Firestone in effetti spiega alcuni particolari dei primi GP di quella stagione che erano altrimenti meno chiari. Però potrei sbagliarmi certo, in toto o solo in parte :D aspetto una tua risposta e, spero, anche il parere degli altri!
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da groovestar » 25/07/2019, 8:48

Magari la presenza di Lulu era un escamotage per ripararsi da conseguenze legali.
Come a voler convocare il pilota, così da dimostrare una certa volontà di farlo correre.
Tuttavia senza conoscere i dettagli dell'accordo, possono essere congetture.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7676
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da avvocato » 25/07/2019, 17:52

leon_90 ha scritto:
avvocato ha scritto:Ciao Leon, per la precisione i fatti: Scarfiotti fu iscritto, la macchina Ferrari 312 numero 19 (attribuito a Scarfiotti in sede di iscrizione tra il numero 18 di Bandini ed il numero 20 di Amon) non fu mai portata da Maranello a Montecarlo, ma Lulù si presentò al circuito come iscritto senza vettura. Pilota di riserva? Ma non ce n'era un obbligo e non c'erano altri piloti di riserva per le altre scuderie in quel week end.
Non conosco nello specifico l'accordo Firestone / Ferrari del 1967, che comunque a mio parere prevedeva l'obbligo per la Firestone di calzare fino a tre vetture F.1 Ferrari per gara, non un obbligo contrario di Ferrari a schierarne.


Buonasera Avvocato!

Appunto, vettura iscritta, ma per puro obbligo contrattuale e rispetto di quest'ultimo. Di schierarla poi non vi era davvero intenzione. Scarfiotti può darsi che fosse presente lì solo come spettatore a questo punto.
Il contratto penso intendesse che, come dici tu, la Firestone doveva gommare 3 Ferrari (i motivi rientrano nel tema più grande della guerra tra le 2 case americane, FS e GY). Di conseguenza, un "obbligo" per la Scuderia di schierarne tante, altrimenti come si fa? Di fatti, nei GP successivi vengono iscritte 3 Ferrari, con lo schieramento che avrebbe dovuto essere, io credo, quello previsto per la stagione '67, con la sola eccezione di Parkes al posto di Bandini.

Sono ovviamente miei ragionamenti in cui intravedo un filo logico, e questo dettaglio del contratto Firestone in effetti spiega alcuni particolari dei primi GP di quella stagione che erano altrimenti meno chiari. Però potrei sbagliarmi certo, in toto o solo in parte :D aspetto una tua risposta e, spero, anche il parere degli altri!



Però Leon questi teatrini si vedevano solo in Ferrari: iscrivo il pilota, lo faccio presenziare in circuito, ma la vettura non la spedisco nemmeno.
L'astrusità del tutto mi sfuggirebbe, se questo tutto non provenisse da un marziano (di intelligenza e passione) quale era Enzo Ferrari, il quale spesso con i suoi gesti, volontà e silenzi trasmetteva messaggi inequivocabili.
Non credo che eventuali obblighi contrattuali prevedessero solo l'adempimento dell'iscrizione e non l'effettiva disputa della competizione: lo vedrei come un cavillo un pò ingenuo nel quale gli americani non credo potessero cadere.

Chiaro che la Firestone gradiva le tre vetture al via in F.1, anche soltanto per una migliore visibilità e aumento statistico delle percentuali di vittoria, però non credo ci fosse l'obbligo: la Firestone cercava la Ferrari più di quanto la Ferrari non cercasse Firestone.
Neofita in F.1 e debuttante con la Ferrari nel 1966, Firestone voleva rompere a tutti i costi il monopolio Dunlop, interrotto solo flebilmente dalla Goodyear (debuttante credo nel 1965).

Vero è anche che la Firestone rappresentava per Ferrari la testa di ponte del vero obiettivo: Indy '68 (per cui fu mandato in avanscoperta Lorenzo per la Indy '67, vera ragione dell'imprevedibile autorizzazione di Enzo Ferrari), e che soltanto l'atroce rogo di Montecarlo avrebbe fatto abortire.
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da jackyickx » 25/07/2019, 20:55

Paola Rivolta, nel suo bel libro su Scarfiotti, racconta che Franco Lini (sempre lui...) comunicò a Lodovico che avrebbe dovuto recarsi in Sicilia per le prove della Targa Florio e che la sua iscrizione a Monaco doveva considerarla una specie di svista.
Avatar utente
jackyickx
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2082
Iscritto il: 06/10/2006, 23:00
Località: chieti

da avvocato » 26/07/2019, 18:27

A conferma dell'assoluta futilità dell'iscrizione di Scarfiotti a Montecarlo, due dati: lunedì 1 maggio 1967 si disputa sotto l'acqua battente, dopo due giorni di prove, la 1000 Km di SPA. L'unica Ferrari presente è quella di Parkes e Scarfiotti.

Domenica 14 maggio prende il via la Targa Florio 1967 con la Ferrari di Scarfiotti e Vaccarella.

In mezzo a queste date e q queste competizioni, che Scarfiotti potesse disputare a Montecarlo le prove (ricordo in tre giorni 4, 5, 6 maggio) e gara la domenica (il 7 maggio) appare ad occhi umani impossibile.

Fu iscritto, lui si presenta (perchè richiesto), nessuna vettura si appalesa, nel solco della migliore tradizione delle tarantelle italiane.
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da 330tr » 13/10/2019, 21:42

Trovato oggi in una bancarella.
Anticipo copertina, cercherò di scansionarne i contenuti

Immagine
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4350
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 16/10/2019, 12:44

Come promesso

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4350
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da jackyickx » 16/10/2019, 17:00

Grazie infinite, 330tr
Avatar utente
jackyickx
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2082
Iscritto il: 06/10/2006, 23:00
Località: chieti

da leon_90 » 16/10/2019, 22:44

Grazie!
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

Precedente

Torna a Formula 1 Storica

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 370 registrato il 06/12/2019, 16:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti