Libri da corsa italici

Estratti della carta stampata e suggerimenti sui libri relativi al mondo dei motori

da Pennywise » 20/04/2018, 19:43

Powerslide ha scritto:
Pennywise ha scritto:L'Ing. Limone :clap: qualche dettaglio della 037 lo dovrebbe conoscere .... :mrgreen: 8-)


https://www.youtube.com/watch?v=nIGVoxUH3BQ

Forse è già stato segnalato qui .... :think:


Forse lo avevo postato nel post della Lancia :D Quando si tratta di certe cose, per me una ripetizione è sempre gradita 8-) ;)
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7107
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Pennywise » 20/04/2018, 19:44

Visto che siamo in tema Ing. Limone :clap: e 037

http://ruoteclassiche.quattroruote.it/n ... esclusivo/
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7107
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da sundance76 » 26/08/2018, 8:27

Un libro entusiasmante per chi è appassionato di automobilismo e vuole conoscere i retroscena di come si faceva giornalismo dagli anni '60 fino all'epoca più recente.
L'autore, giornalista de "Il Mattino" per 40 anni fino al 2008 e collaboratore di AutoSprint e Quattroruote, ha disputato, a livello dilettantistico e con buoni risultati, anche un'ottantina di gare in varie categorie, compreso il Rally di Montecarlo 1973.
Allegati
gio.jpg
gio.jpg (74.94 KiB) Osservato 3278 volte
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Runaway108 » 03/01/2019, 9:00

Ricevuto a Natale e divorato il primo volume di Formula 1 - Storie di piccoli e grandi eroi 1950 - 1979, di Mario Donnini.
Per me molto bello.

Nota a margine: nell'intervista a Bellasi, ci sono parole di grande stima per il nostro Beat
Avatar utente
Runaway108
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 01/03/2012, 20:39

da sundance76 » 25/02/2019, 12:11

Buon bottino "torinese" dopo la conferenza AISA su Jim Clark.
In primo piano il noto libro di Franco Gozzi: si tratta di un'antologia degli articoli della sua rubrica "Il Tunnel" tenuta per una decina d'anni su AutoSprint.

"Polvere e gloria" è un libro del 2000 di Gianni Cancellieri e Cesare De Agostini sulla mitica Coppa d'Oro delle Dolomiti, competizione di velocità su strada che si svolse tra il 1947 e il 1956, scomparsa a seguito della campagna anti-automobilismo scatenatasi dopo la tragica Mille Miglia del 1957.

"L'Antileggenda di Nuvolari", del 1972, è il primo libro di Cesare De Agostini curato da Gianni Cancellieri sul loro grande concittadino.

Immagine
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da sundance76 » 17/04/2019, 20:47

CLAMOROSO AL CIBALI

E’stato scritto che “e’ stato troppo facile assumere che la storia delle corse del dopoguerra copre lo stesso periodo del Campionato del Mondo, ma si tratta di una premessa errata. Ignorare gli anni quaranta significa ignorare la nascita della Formula 1 e perdere un’affascinante comprensione delle radici delle moderne competizioni per vetture da corsa “. Siamo in presenza, infatti, di un genuino vuoto storico che sarebbe giustificato solamente o dalla mancanza di competizioni o da un interesse tecnico-sportivo molto circoscritto. Questo periodo fu invece molto vitale e le corse per vetture a ruote scoperte come le conosciamo oggi hanno origine, inclusa naturalmente la Formula 1, in quegli anni dell’immediato dopoguerra (1945-1949). Questo testo descrive 340 corse (Grandi Premi, Formula 2, Formula Libera) tenutesi su 180 differenti circuiti in Europa continentale, Gran Bretagna, Sud America, Australia, Sud Africa insieme a alle caratteristiche tecniche delle macchine che vi presero parte e all’evoluzione dello sport nei diversi Paesi. Sono fornite le biografie o i profili biografici di 626 piloti insieme ad una lista completa delle loro partecipazioni. Un indice comprende tutte le vetture che presero parte alle corse considerate. Sono elencate per marca e per la maggioranza di esse sono forniti i numeri di serie (telaio e/o motore o targa) con le partecipazioni complete. Le Tavole dei Risultati comprendono quelli completi di 244 corse.
300 copie numerate firmate dall’Autore
1080 pagine
1073 illustrazioni
In Inglese
180 Euro più spese di spedizione

Informazioni ed acquisti: info@negri.it
Immagine
Immagine
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da groovestar » 18/04/2019, 10:33

miseria che volumone!
effettivamente quasi nulla so di quei 5 anni pre F1.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7676
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da sundance76 » 18/04/2019, 10:51

Qui c'è il resoconto della conferenza che l'autore tenne nel 2005 a Torino. E' piena di particolari sorprendenti.

https://www.aisastoryauto.it/monografie/monografia-66/
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pedro59 » 06/09/2019, 15:14

Un'informazione per tutti: ieri a Milano è stata presentata la ristampa (per la precisione la seconda) di "Gli indisciplinati" che era esaurito (nuovamente) da un paio d'anni.
Una bella notizia per chi non ha avuto la fortuna di leggerlo ! :dance:
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da sundance76 » 06/09/2019, 20:57

Ah ecco! Ne avevo letto notizia in primavera su Epocauto, ma non trovavo riscontri.
Ma è come la prima edizione, o avrà copertina rigida?
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pedro59 » 10/09/2019, 10:30

sundance76 ha scritto:Ah ecco! Ne avevo letto notizia in primavera su Epocauto, ma non trovavo riscontri.
Ma è come la prima edizione, o avrà copertina rigida?

Anche la prima edizione aveva mi sembra sia la copertina brossura che rigida. Io ho la brossura, la ristampa non lo so.
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da duvel » 12/09/2019, 21:46

Vi ringrazio perchè leggendo i vostri post mi sono finalmente deciso a comprarlo (era ora)...non la nuova edizione ma la vecchia ovviamente trovata di seconda mano.
Cosa volete farci, lo volevo con la "sua" copertina :roll:

Immagine
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da sundance76 » 12/09/2019, 21:56

Pedro59 ha scritto:Anche la prima edizione aveva mi sembra sia la copertina brossura che rigida. Io ho la brossura, la ristampa non lo so.


Io non ho mai visto esemplari della prima edizione con copertina rigida.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8488
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pedro59 » 13/09/2019, 9:23

sundance76 ha scritto:
Pedro59 ha scritto:Anche la prima edizione aveva mi sembra sia la copertina brossura che rigida. Io ho la brossura, la ristampa non lo so.


Io non ho mai visto esemplari della prima edizione con copertina rigida.


A me sembra di averne visto almeno uno, fra i primissimi, ma non ci potrei giurare. Lo chiedo a Luca Delli Carri quando lo sento
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da Pedro59 » 13/09/2019, 9:24

duvel ha scritto:Vi ringrazio perchè leggendo i vostri post mi sono finalmente deciso a comprarlo (era ora)...non la nuova edizione ma la vecchia ovviamente trovata di seconda mano.
Cosa volete farci, lo volevo con la "sua" copertina :roll:

Immagine


Garantisco che non te ne pentirai :dance:
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

PrecedenteProssimo

Torna a Stampa, Biblio/Video-grafia

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 370 registrato il 06/12/2019, 16:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite