Strani mostri...

Aneddoti, immagini, informazioni inerenti le vecchie stagioni

da 330tr » 11/08/2017, 19:12

Allora..direi andata.
Alfa Romeo 1954 composta da: Farina, Moss, Marimon, Taruffi. (Sanesi jolly+Monza)

Ecco allora una sfida all'O.K. Corral tra Farina e Moss, col giovane scatenato pilota nelle vesti di un Villeneuve ante-litteram..

Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 14/08/2017, 21:16

Un altro modello si andrà ad aggiungere al "GP Fantasy" mod.

cisitalia360model.jpg
cisitalia360model.jpg (65.85 KiB) Osservato 1332 volte


È pazzesco, impressionante, allucinante la modernità di questo disegno.
Porsche continuava ad essere 50 anni avanti...disegno dei '40, pare la 641/2 del '90! :shock:
Stavolta l'aerodinamica è curatissima.
Davvero triste che il fato abbia negato a Nivola di farla debuttare in F1.
Tutto sommato mi spiace anche che Nuvolari non risulti mai partito in un GP della formula suddetta...per i superficialoni Nivola è una figura arcaica dell'800 che andava sulle macchine a vapore, Fangio invece è un grande campione che ha vinto più titoli di Vettel. Pochi sanno che corsero insieme in Gran Premi/(o) (Sanremo? Anno?)
Chissà se sarebbe mai stata competitiva.
Presto lo scopriremo... :D
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 17/08/2017, 22:29

Ho trovato la curva della coppia..ecco qui il 1500 sovralimentato con doppio compressore volumetrico sprigionare tutta la sua potenza e portare la "vetturetta" a quasi 300 all'ora. Nella realtà in sudamerica raggiunse la modestissima velocità di 233 all'ora, afflitta da infiniti problemi. Troppo complessa, nessuno riuscì a far girare il motore come avrebbe dovuto.
Anche nel mio caso, curiosamente, il motore sta per fondere...radiatore sottodimensionato?

GRAB_077.JPG
GRAB_077.JPG (67.92 KiB) Osservato 1298 volte
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 18/08/2017, 21:58

Mod finito "al grezzo". Dal cockpit fa schifo e non vanno le lancette, ma pazienza.
Avevo in mente di produrne due, una color alluminio, una dipinta nei colori argentini come quella su cui si sedette Nuvolari. Ma risultati pessimi, troppo complesso, rimarranno grigie tinta unita, per ora.

Domanda: perché non si sono mai visti esemplari colorati con la tinta nazionale rossa? A rigor di logica la Cisitalia era italiana...

Tornando al mod..ha esattamente il comportamento che mi immaginavo!!
Accelerazione portentosa, difficile in curva. Le sospensioni posteriori indipendenti senza barra antirollio fanno "sedere" la sospensione in appoggio e alzare la ruota anteriore opposta..le quattro ruote motrici a rapporto fisso (solo disinseribile..ma mi pare fosse possibile soltanto a bassa velocità) rendono l'approccio e le riprese in curva problematiche.
Altro problema realistico: il raffreddamento. Tirare le marce fin ai 10.000 giri consentiti fa innalzare pericolosamente le temperature, il radiatore pare non farcela. Per tenerle sotto controllo occorre dosare le forze, cambiare non troppo oltre gli 8.000.
Una vetturetta "carogna", insomma, difficile da portare al limite.
Un comportamento sorprendentemente simile a quanto avevo immaginato in un vecchio racconto qui su gpx...
Ho lanciato una garetta con l'AI a Monza, facendola correre contro le 2.5 aspirate Alfa 160 e Mercedes W196. In accelerazione e velocità pura la piccola brucia le F1, nelle curve lente le 2500 si rifanno sotto, passandola. Alla lunga però la spunta lei...rifornimenti permettendo, visti i consumi ben superiori all'aspirato.
In ogni caso si sarebbe scontrata con l'Alfetta e le Ferrari 4500. Nel '54 sarebbe già stata obsoleta.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 19/08/2017, 21:26

Una piccola considerazione sull'evoluzione delle macchine.
Lanciata una gara sul vecchio Nurburgring, le Cisitalia fanno la pole..ma in gara faticano assai, pur in gare sprint. Vanno come le 2500, pur essendo ben più potenti..
parliamo di un 70/80/90 cavalli in più...possibile? Le avrebbe, quindi, buscate sonoramente dalla 158/9 e dalla 375?
Per curiosità guardo i tempi del Nurburgring '51 e '54. Giornate assolate.
1951: pole 9.55.8, gara identico tempo.
1954: pole 9.50.1, gara 9.55.1.
I tempi si abbassano pur con 2 litri in meno (Ferrari) e con anche 100 cv in meno (Alfa/Mercedes). Una vecchia formula uno 4.5 o 1.5 compressa avrebbe potuto correre contro le nuove 2.5 ad armi pari...
La simulazione delle prestazioni della Cisitalia è realistica.
Sarebbe stata competitiva.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da sundance76 » 20/08/2017, 10:37

Bella e intrigante questa messa a punto virtuale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7780
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da leon_90 » 20/08/2017, 20:16

sundance76 ha scritto:Bella e intrigante questa messa a punto virtuale.


Quoto, bravo 330
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da 330tr » 21/08/2017, 0:00

Grazie!
Nel frattempo il lavoro è continuato, incentrato sulla carrozzeria..ormai il mod è a buon punto, tanto che mi sono permesso di mettermi al volante e battagliare sulla pista di Monza con un'altra Cisitalia, direi guidata da Bonetto (già ingaggiato nella realtà per provarla).
Monza non è propriamente quella dei '50 ma non difettiamo di fantasia..
Inserisco il video dell'emozionante duello.. inchiodate, motore tirato al limite con borbottii e fumate preoccupanti (come si vide del resto in Sudamerica..), ruote anteriori che si alzano e riprendono malamente grip, scodate e quant'altro.
In una parola: fig.ata!!! :dance:
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 21/08/2017, 19:07

Ed ecco il vecchissimo Tazio (circa 120 anni... :roll: ) testare finalmente la Cisitalia coi colori argentini al Nurburgring!

Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Jackie_83 » 24/08/2017, 13:08

Curiosità, sto leggendo in questi giorni il bellissimo "Ferrari Rex" e sono al punto in cui si parla dell'alfa Bimotore, vettura diversissima in tutto ma a quanto pare con comportamento simile...

Potenza mostruosa, difficile da gestire, il mix di erogazione brutale/potenza/peso la rendeva difficile da domare in curva (anzi...impossibile) con le gomme che venivano distrutte dopo pochi giri

Togliendo i problemi di peso e guardando le simulazioni, sono orientato a credere che anche la cisitalia avrebbe sbattuto contro problematiche simili
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 6615
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da 330tr » 24/08/2017, 13:51

Credo fondamentalmente che la trazione integrale fosse una tecnologia troppo immatura, tant'è vero che chiunque riuscì a farla andare la disinnestava subito. Così facendo però si perdevano i benefici in accelerazione e consumo gomme, e il danno era duplice, sia per il peso inutile portato dietro, sia perché la vettura calzava cerchioni uguali davanti e dietro, era da subito programmata per essere 4wd..solo che Porsche non ebbe la forza di persuasione di un Barnard col cambio al volante, lasciando una scappatoia troppo succulenta..
La macchina tal quale buttata in pista sarebbe stata usata subito 2wd, e senza sviluppi le avrebbe prese dalla 158, a mio parere, visto anche il motore ancora al primo step programmato, meno potente (e i serbatoi limitati a 180 litri).
Viceversa, in un ipotetico passato dove la Cisitalia avesse avuto fondi illimitati, l'avvio del campionato del mondo piloti avrebbe visto di certo trionfare una vettura così moderna e finalmente messa a punto!
Una vettura da corsa di stampo tedesco progettata nel '47 avrebbe schiantato l'Alfetta progettata dieci anni prima, non possono esserci dubbi..
Mi vien quasi da pensare che il malinconico vecchio Nuvolari avrebbe avuto un sussulto vitale di motivazione, e a sessant'anni avrebbe raccolto la sfida della F1..chissà con che risultati!
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da 330tr » 27/08/2017, 11:41

Veri strani mostri.
Fine anni '50.
Viene messo in palio un premio per chi avesse superato i 180 mph a Daytona, che lo avrebbe elevato a circuito più veloce del mondo.
Ecco chi vinse il premio (1961)..

Immagine
Immagine

http://www.streetmusclemag.com/features/car-features/bob-osieckis-mad-dog-iv-chrysler-powered-speed-winner/
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Baldi » 29/08/2017, 8:57

Intanto sembra che............. :D


WP_20170829_09_52_29_Pro (2).jpg
WP_20170829_09_52_29_Pro (2).jpg (1.84 MiB) Osservato 860 volte


così magari si potrà verificare quanto "creato" da 330tr
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10033
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da 330tr » 29/08/2017, 12:11

Di quando è l'articolo??
Lessi le identiche cose 5-6 anni fa...
Magari!!
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2988
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Baldi » 29/08/2017, 18:27

Autosprint di oggi
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10033
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Formula 1 Storica

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 78 registrato il 02/09/2017, 14:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite