Gran Premio d'Italia 1967

Aneddoti, immagini, informazioni inerenti le vecchie stagioni

da duvel » 11/07/2017, 15:50

Alcune belle immagini, pur se quasi interamente riprese ai box o nel paddock, in pista quasi zero.
Nella prima parte si vede brevemente Enzo Ferrari (accanto a lui Franco Gozzi) spiegare l'assenza di piloti Italiani sulla Rossa. A chi? Sabbatini :mrgreen:

https://www.youtube.com/watch?v=O-l0a-tVb3g

seconda parte: i primi 4 minuti circa sono i finali della prima parte

https://www.youtube.com/watch?v=373B6FHvY4Q
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1905
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da leon_90 » 11/07/2017, 21:29

GRAZIE!! :dance: :dance:

Curioso che per ben due volte faccia riferimento all'auto di Ligier come a una Cooper-Maserati quando trattasi di una Brabham BT20
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 377
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da Baldi » 12/07/2017, 18:33

A dir poco imbarazzante la classifica piloti alla vigilia di Monza:
Hulme e Brabham ai primi due posti e poi il vuoto!!!
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10043
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da sundance76 » 12/07/2017, 18:35

Logico, i due Brabham arrivavano quasi sempre, gli altri quasi mai.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7815
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Baldi » 12/07/2017, 18:43

...apro una parentesi... anche a Monza 1967 Brabham riuscì a perdersi la gara all'ultimo, un pò come accadde nel famoso GP Monaco (vincitore Rindt)

https://www.youtube.com/watch?v=cdeK1YzUj30
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10043
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da sundance76 » 13/07/2017, 7:36

Baldi ha scritto:...apro una parentesi... anche a Monza 1967 Brabham riuscì a perdersi la gara all'ultimo, un pò come accadde nel famoso GP Monaco (vincitore Rindt)

https://www.youtube.com/watch?v=cdeK1YzUj30


O anche al GP Inghilterra '70 e a Sebring '59. Sempre all'ultimo giro.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7815
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Mclaren7C » 13/07/2017, 8:46

Due immagini reali della lotta tra Brabham e Surtees.
Immagine

Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Baldi » 17/07/2017, 14:12

sundance76 ha scritto:
Baldi ha scritto:...apro una parentesi... anche a Monza 1967 Brabham riuscì a perdersi la gara all'ultimo, un pò come accadde nel famoso GP Monaco (vincitore Rindt)

https://www.youtube.com/watch?v=cdeK1YzUj30


O anche al GP Inghilterra '70 e a Sebring '59. Sempre all'ultimo giro.



Si, ma come a Monaco Brabham aveva sbagliato l'ultima curva, anche per quanto riguarda la "sconfitta" di Monza ho come l'impressione che Jack abbia sbagliato l'ultima curva, andando anche in una zona più sporca e perdendo l'abbrivio per l'ultimo decisivo rettilineo.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10043
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Powerslide » 17/07/2017, 14:22

Baldi ha scritto:
sundance76 ha scritto:
Baldi ha scritto:...apro una parentesi... anche a Monza 1967 Brabham riuscì a perdersi la gara all'ultimo, un pò come accadde nel famoso GP Monaco (vincitore Rindt)

https://www.youtube.com/watch?v=cdeK1YzUj30


O anche al GP Inghilterra '70 e a Sebring '59. Sempre all'ultimo giro.



Si, ma come a Monaco Brabham aveva sbagliato l'ultima curva, anche per quanto riguarda la "sconfitta" di Monza ho come l'impressione che Jack abbia sbagliato l'ultima curva, andando anche in una zona più sporca e perdendo l'abbrivio per l'ultimo decisivo rettilineo.


Se guardi il filmato al minuto 3 si vede come arrivi lunghissimo e scomposto a causa di una staccata ritardata e .... disperata.
E' una cosa strana che un esperto come lui volesse superare Surtees prima della Parabolica quando, a quell'epoca, chi usciva primo quasi sempre perdeva a causa della scia.
Forse temeva la potenza del 12 Honda. Immagino che nei giri precedenti avesse fatto delle prove di volata.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 5849
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da sundance76 » 04/09/2017, 14:40

Nell'odierno numero di settembre del mensile Epocauto, come detto, c'è un servizio di tre pagine su questo G.P.

L'autore, che quell'anno e fino al '74 era commissario di pista a Monza e ha anche scattato le foto del servizio, svela alcuni particolari che non conoscevo.

Ad esempio, io avevo letto che il mancato pescaggio della benzina ancora rimasta nel serbatoio della Lotus di Clark era dovuto alla presenza di spugne inserite per impedire l'ondeggiamento del liquido.

Nel servizio su Epocauto si parla invece di "schiuma antincendio" presente nel serbatoio che avrebbe impedito il pescaggio dei tre galloni rimanenti.

Chapman aveva ordinato di mettere 31 galloni, ma il capomeccanico ordinò al meccanico di metterne 33, e il meccanico stesso di suo ne versò altri 3.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7815
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da sundance76 » 04/09/2017, 15:05

grisù ha scritto:
P.S. caro Powerslide, posso chiederti di recensire un altro mio ricordo? Nel 1968 Servoz-Gavin ebbe la meglio nella volata per la piazza d'onore su Ickx perchè quest'ultimo "pasticciò" nell'azionare il comando che modificava l'incidenza dell'alettone: è giusto?


Powerslide ha scritto:Esattissimo! E Furia ancora s'incaxxa se glielo ricordi  :D


Queste foto erano nella posta di AS, non ricordo se nell'estate 2004 o 2005, scattate e inviate da un appassionato che nel '68 era sopra i box.
Ickx passa con l'alettone con eccessiva incidenza, Forghieri segnala e bestemmia, alla fine Ickx capisce, mette l'incidenza zero e alza il pollice verso i box.
Allegati
01.jpg
01.jpg (32.9 KiB) Osservato 745 volte
02.jpg
02.jpg (34.34 KiB) Osservato 745 volte
03.jpg
03.jpg (31.78 KiB) Osservato 745 volte
04.jpg
04.jpg (31.43 KiB) Osservato 745 volte
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7815
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da bschenker » 04/09/2017, 22:52

sundance76 ha scritto: Ad esempio, io avevo letto che il mancato pescaggio della benzina ancora rimasta nel serbatoio della Lotus di Clark era dovuto alla presenza di spugne inserite per impedire l'ondeggiamento del liquido.

Nel servizio su Epocauto si parla invece di "schiuma antincendio" presente nel serbatoio che avrebbe impedito il pescaggio dei tre galloni rimanenti.


Penso che "schiuma antincendio" sia una interprettazione eratta. Le spugne venivano inserito per due raggioni, mantenere la forma delle sacche e l'ondeggiament. Per esperienza fatto posso dire che la zona dove passa il carburante per il contenitore dove vieni pescato il carburante ha una certa importanza per un coretto funzionamento. La spugna per se non porta nessun problema.

Credo che la spugna e ancora in uso anche oggi, pero con il monoserbatoio e la pompa a bagno nel carburante il problema e molto diverso che in quelli tempi.


Non sottovaluterei pero il passo di Clark, che in fondo in quella corsa aveva ricuperato un giro ai piu veloci, sono sicuro che il consumo erà superiore a quello calculato su base delle prove.
In fondo 36imp galloni rispondano a ca. 160l, a me sembra troppo pocco per le ca 390km dove nel 1967 la farfalla erà ancora piu lungo aperto che oggi.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

Precedente

Torna a Formula 1 Storica

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 0 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 0 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 78 registrato il 02/09/2017, 14:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti