Notizie 2015

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da 330tr » 06/12/2015, 17:54

Io non so se è l'età o cosa, ma vedere una roba futuristica vent'anni fa mi faceva impazzire..l'evoluzione, il futuro, la fantascienza..
Ora sento solo "che bello una volta, 'ste porcherie moderne.." e un pò lo penso anch'io! Mi chiedo come sia possibile non essere più affascinati dal futuro..non è un buon segno, a mio parere. Non è che abbiamo raggiunto il picco, e il futuro non sarà che un'involuzione verso un altro crollo della civiltà, un secondo medioevo?
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4352
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 06/12/2015, 17:59

Se lo diceva Einstein c'è da crederci.
Comunque non tutte le cose futuristiche sono brutte, anzi. E' solo che ora c'è la stereotipazione, il plafonamento verso canoni che, secondo me, sono anche ******.
Prendi le linee delle auto tutte figlie delle varie gallerie del vento e dei cx che consentono di consumare meno.
Ma uno che si compera una Ferrari o un'altra macchina del genere, ma sta a guardare i 50 o 100 euro di benzina? Ma andiamo.
Le gallerie del vento fanno parte della tecnologia che, come per tutto il resto a cui viene applicata, serve ad appiattire completamente, quando non a rincretinire, le persone.
Poteva essere un aiuto enorme, e magari in pochissimi casi lo è, ma tenendo presente la bassezza del genere umano, questa non poteva essere che applicata nel peggiore dei modi. Come la famosa globalizzazione.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Baldi » 06/12/2015, 18:39

Il discorso, almeno per la F1 (e l'automobilismo in generale) è che una volta le monoposto venivano modificate nel tempo in base ad un processo dovuto al progresso della tecnica, della tecnologia e per l'inventiva dei progettisti. Si trattava di Evoluzione e innovazione.

Ora il più delle volte tutto questo, portato agli estremi del tecnicismo, partorisce qualcosa che nella realyà sono dettagli.

Il "grosso" delle "forme" che vediamo nella maggior parte dei casi è dovuto solo a specifiche tecniche dettate dal regolamento, dalla Federazione, da limiti restrittivi aventi come scopo la sicurezza e la limitazione delle prestazioni (e dei costi).

La differenza si vede. Ma force ci si può fare ben poco.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10539
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 06/12/2015, 19:20

Dai, sai che sono tutte minchiate. Compresa la sicurezza, tant'è che una modifica seria come la copertura dell'abitacolo probabilmente non verrà mai adottata perchè una formula 1 è nell'immaginario collettivo una vettura scoperta, da sempre, e deve rimanerlo.
E' tutto esclusivamente piegato al valsente.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 06/12/2015, 19:52

Penso che se persone come Mario Andretti, che oltre delle nostre corse e molto integrato in quelli USA si dichiare contrario, dicendo che i vantaggi sono molto minore dei svantaggi, spezialmente in considerando la statisca delle cause, del come e numero dei incidenti.

Io sono 100% d'accordo con lui. Va bene per l'endurance, almeno finche capita (speriamo di no) quello che non riescono tirare fuori in tempo.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 06/12/2015, 22:55

Non è il fatto se sia efficace o meno, Beat. E' la motivazione.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 08/12/2015, 18:16

330tr ha scritto:Io non so se è l'età o cosa, ma vedere una roba futuristica vent'anni fa mi faceva impazzire..l'evoluzione, il futuro, la fantascienza..
Ora sento solo "che bello una volta, 'ste porcherie moderne.." e un pò lo penso anch'io! Mi chiedo come sia possibile non essere più affascinati dal futuro..non è un buon segno, a mio parere. Non è che abbiamo raggiunto il picco, e il futuro non sarà che un'involuzione verso un altro crollo della civiltà, un secondo medioevo?


Per riallacciarmi al tuo post. Vista giusto oggi:
Immagine
Preferisco l'originale diecimila volte
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 08/12/2015, 21:21

...sinceramente non saprei scegliere, sono ubriacato da cotanta bruttezza :mrgreen:
Dai, la Mehari era di una bruttezza assoluta..
Se vogliamo fare un altro confronto..

Immagine
Immagine
ps la macchina è là dietro...
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4352
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 09/12/2015, 12:51

n volte meglio quella sopra 8-)
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Jackie_83 » 09/12/2015, 13:19

A parte le chiappe notevoli davanti all'ultima :mrgreen:

....direi che sono tutti a 4 aborti su ruote...

Anche se è vero che una volta era decisamente meglio, prova ne è il fatto che ora, x metter giù qualcosa di accattivante si pesca e si rivisita il passato

Deprimente :(

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7218
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da echoes » 10/12/2015, 18:37

330tr ha scritto:...sinceramente non saprei scegliere, sono ubriacato da cotanta bruttezza :mrgreen:
Dai, la Mehari era di una bruttezza assoluta..
Se vogliamo fare un altro confronto..

Immagine
ps la macchina è là dietro...


Mah..a me piacciono con la caviglia fina...questa c'ha uno zampone non una caviglia... 8-)

(ah, quanta verita' e saggezza nella semplice storia de "la volpe e l'uva") :mrgreen:
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da 330tr » 10/12/2015, 19:36

echoes ha scritto:
330tr ha scritto:...sinceramente non saprei scegliere, sono ubriacato da cotanta bruttezza :mrgreen:
Dai, la Mehari era di una bruttezza assoluta..
Se vogliamo fare un altro confronto..

Immagine
ps la macchina è là dietro...


Mah..a me piacciono con la caviglia fina...questa c'ha uno zampone non una caviglia... 8-)

(ah, quanta verita' e saggezza nella semplice storia de "la volpe e l'uva") :mrgreen:

Guarda, concordo in pieno, uno schifo. Ha dei capelli grassissimi. :mrgreen:
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4352
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 11/12/2015, 13:33

echoes ha scritto:Immagine
Mah..a me piacciono con la caviglia fina...questa c'ha uno zampone non una caviglia... 8-)


Quoto. E' tutta un pezzo, ma nel senso sbagliato del termine 8-)
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da gilles70 » 14/12/2015, 22:29

Alcune frasi di Marchionne al pranzo di Natale Ferrari :

“Il nostro 2015 è stato grandissimo, forse si poteva vincere almeno una gara in più, abbiamo commesso un paio di errori ma sono contento, ho in ufficio la foto della partenza in Ungheria, incredibile, una emozione straordinaria”.

“Vettel è fantastico. In un anno è diventato più ferrarista lui di Alonso in cinque stagioni”.

“A me Raikkonen piace moltissimo. Mi fa anche vedere la foto del suo bambino. Nella seconda metà della stagione ha avuto una grande crescita. Sono felice che guidi ancora per noi nel 2016”.

“Riportare il marchio Alfa alle corse? Ci stiamo pensando, non è una brutta idea, il marchio ha un fascino incredibile. Anche in F1 per i motori, perchè no?'

A Detroit e a Torino ho anche la foto della monoposto di Hamilton e di Rosberg. La guardo spesso e sono terrorizzato. Ma siamo qui a lavorare per batterli già a Melbourne, vedremo di cosa saranno capaci loro e di cosa saremo capaci noi. Io non dimentico che di solito la Ferrrari i campionati li perde d’inverno…’

‘Zetsche, il presidente di Stoccarda, è un mio amico. Ho notato che da un po’ di tempo parla di noi con meno arroganza. Spero di renderlo più consapevole dei nostri meriti. Io la Mercedes la temo ma non ho paura di nessuno’.

‘Todt ed Ecclestone non hanno il diritto di mettere in discussione il nostro veto. Non esiste che il regolatore, sia esso la Fia o la Fom, possa intervenire sulle politiche di investimento dei costruttori. La power unit l’hanno voluta loro. Tra l’altro era una idea di Mosley e aveva ragione, perché ormai è chiaro che il futuro dell’industria auto è nell’ibrido, a maggior ragione dopo l’accordo recentissimo di Parigi’.

‘Non è vero che io sono ostile all’ibrido. Io non credo nella produzione di macchine interamente elettriche, è un’altra cosa’.

‘Quindi invece di imporre motori alternativi la Fia e la Fom debbono trovare una soluzione che rispetti le esigenze dei costruttori aiutando i piccoli team. Non è vero che con le power unit sia impossibile, si possono trovare accordi, a patto che non venga meno il rispetto per i costruttori’.

‘Se la Formula Uno diventa una roba tipo la Nascar la Ferrari si ritira, dalla Nascar ho ritirato anche la Chrysler, non i interessano corse slegate dalle logiche della produzione industriale, noi corriamo da sempre per sperimentare, per progredire’.

‘Comunque non credo ci sia qualcuno che ci voglia fuori dai Gran Premi. Non ho questa sensazione. Ma se accadesse noi andremmo a correre altrove e troveremmo altrove il modo di appagare il nostro Dna per la competizione, per la ricerca, per lo sviluppo’.

‘Le posizioni più estreme di Todt e di Ecclestone non sono legalmente sostenibili. La Mercedes la pensa come noi, la Renault anche, la Honda non so ma non credo che i giapponesi ragionino diversamente’

‘Ecclestone è un grande uomo, ora ha bisogno di capire che la F1 deve prepararsi per una rivoluzione, per una rottamazione, per un futuro differente. Noi siamo pronti a fare la nostra parte’.

‘Non ho dato i motori alla Red Bull perché non capivo per quale motivo a una azienda piena di risorse per telaio e aerodinamica io dovessi dare la power unit. A me non frega niente di battere la Mercedes come Red Bull Ferrari, io voglio che sia la Ferrari in quanto tale a battere la Mercedes. Inoltre, senza entrare nel merito, non è che la Red Bull con Renault abbia tenuto un atteggiamento esemplare’.

‘Le regole della F1 sono troppo complicate anche per un super esperto. Noi nel 2015 abbiamo salvato la pellaccia grazie ad una interpretazione sui gettoni eccetera. A volte un bravo avvocato serve più di un ingegnere, non ha senso. Comunque i quattro ubriachi al bar di cui parlai un anno fa, a proposito di norme, mi sembra che ora bevano un po’ meno’.

‘Mai conosciuto l’ingegner Hoyle, mai ricevuto dati riservati sulla power unit Mercedes. E’ stata una furbata di un avvocato troppo scaltro, ma gli faremo passare la voglia di mettere in mezzo la Ferrari dove la Ferrari non c’entra niente’

‘La Borsa non inciderà sul futuro del reparto corse, non c’entra niente, magari a Wall Street o a Piazza Affari guarderanno i risultati dei Gran Premi con un briciolo di attenzione in più e comunque io non vedo l’ora che si corra a Melbourne….’
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2669
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Baldi » 15/12/2015, 13:28

Per quanto riguarda l'Alfa Romeo, sarei felice di vederla finalmente di nuovo a correre, come del resto la Lancia nei Rallyes o nelle Sport...

Tuttavia pensare al marchio Alfa solo come etichetta su un motore di F1 dato ad un team cliente mi metterebbe solo tristezza.

Chiaro che l'Alfa Romeo deve correre, e per davvero, in una categoria Turismo o DTM.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10539
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2015

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 370 registrato il 06/12/2019, 16:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite