Notizie 2015

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da Baldi » 05/01/2015, 16:56

Intanto si azzardano le livree per la stagione prossima.

La Mercedes potrebbe diventare più argento, come la Mclaren in questi ultimi anni e rispecchiando la tradizione delle "frecce d'argento" degli anni eroici.



La Mclaren invece dovrebbe passare ad una livrea più aderente alla sua storia delle origini, ai colori tradizionali del motorista Honda e concorde con i marchi dei suoi principalo sponsors.

Ecco una ipotesi, una delle tante
Immagine
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10484
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 06/01/2015, 12:35

Sembra che si sia riaperta la possibilità di sviluppare i motori!


Copio pari pari da f1grandprix.motorionline.com




Gli attuali motoristi di Formula 1 potranno sviluppare i propri motori durante la stagione 2015 dopo che la FIA ha ammesso la presenza di una lacuna regolamentare.

I rivali della Mercedes, Ferrari e Renault, hanno spinto molto a fine 2014 per ottenere un ammorbidimento delle regole sul congelamento dei motori ma la casa tedesca è rimasta ferma sulle proprie posizioni. La situazione è cambiata drasticamente quando James Allison della Ferrari, in una riunione del gruppo tecnico con la FIA ad Abu Dhabi, ha fatto notare che nelle regole non è specificata una data precisa per l’omologazione e congelamento dei motori ad inizio stagione.

La questione è stata affrontata ulteriormente in un meeting dello Strategy Group prima di Natale. La FIA ha ammesso che la regola al momento è aperta a diverse interpretazioni e di conseguenza ha avvisato i team che la “cosa più logica” è accettare che non c’è una data per l’omologazione 2015.

Ciò significa che i motoristi avranno la possibilità di introdurre aggiornamenti ai propri motori durante la stagione a patto si tratti di componenti relativi ai 32 tokens previsti e di non superare i quattro motori per vettura durante la stagione.

L’interpretazione che permette a Mercedes, Ferrari e Renault di apportare sviluppi nel corso del 2015 non si applicherà alla Honda, in quanto si tratta di un nuovo motorista. Sebbene anche per i giapponesi non sia fissata una data precisa per regolamento, secondo la FIA l’unità che spingerà la McLaren dovrà essere omologata entro il 28 febbraio come accaduto lo scorso anno con gli attuali motoristi.

COME FUNZIONA IL CONGELAMENTO DEI MOTORI IN F1 - I motoristi hanno accettato all’inizio dello sviluppo dei motori turbo V6 l’introduzione del congelamento per contenere i costi di sviluppo. Di conseguenza dopo il 28 febbraio 2014 la FIA ha ammesso cambiamenti alle power unit solo per motivi di affidabilità, sicurezza o riduzione dei costi.

Comunque, in inverno è ammesso un limitato numero di interventi. Questi ultimi sono ammessi sulla base di un sistema a “token”, gettoni pesati sulla base dell’importanza delle rispettive aree del motore a cui fanno riferimento.

L’intera power unit è costituita da 66 tokens, il cui peso varia tra uno e 3. In vista del 2015, solo 32 tokens possono subire modifiche, ovvero circa il 48% della power unit. Secondo la FIA tutte le modifiche dovevano essere attuate entro la prima gara ma Ferrari e Renault hanno ottenuto di poter apportare modifiche durante la stagione.

Per il 2016 solo il 38% del motore potrà essere modificato mentre nel 2017 si scenderà al 30%, al 23% nel 2018 e solo al 5% nel 2019 e 2020.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10484
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Racer Cek » 06/01/2015, 13:53

Nuovo sistema di punti per ottenere la super licenza:
http://www.omnicorse.it/magazine/45867/ ... perlicenza

Ovviamente favorisce chi corre (e vince) nei campionati FIA,dando meno peso ad altri campionati molto competitivi (ad esempio la World Series by Renault)
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Powerslide » 07/01/2015, 10:50

Baldi ha scritto:
L’interpretazione che permette a Mercedes, Ferrari e Renault di apportare sviluppi nel corso del 2015 non si applicherà alla Honda, in quanto si tratta di un nuovo motorista. Sebbene anche per i giapponesi non sia fissata una data precisa per regolamento, secondo la FIA l’unità che spingerà la McLaren dovrà essere omologata entro il 28 febbraio come accaduto lo scorso anno con gli attuali motoristi.


Honda ha già fatto sapere che non ci sta e minaccia di presentare ricorso contro tutti gli sviluppi che saranno apportati dopo la prima gara dagi altri motoristi se non verrà concessa anche a lei tale possibilità.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da sundance76 » 07/01/2015, 11:17

Se qualcuno si sforzasse allo spasimo per creare un regolamento peggiore di quelli partoriti dalla FIA, non ci riuscirebbe.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8388
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Tangorfopper » 07/01/2015, 14:35

http://sport.sky.it/sport/motogp/2015/01/07/guido_meda_sky_sport_motori.html

Guido Meda passa a Sky. "Embe'?" direte voi.
Il fatto e' che "Guido coordinerà il lavoro del team dei canali Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e Sky Sport F1 HD (canale 207)".
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1292
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Baldi » 07/01/2015, 19:06

Powerslide ha scritto:
Baldi ha scritto:
L’interpretazione che permette a Mercedes, Ferrari e Renault di apportare sviluppi nel corso del 2015 non si applicherà alla Honda, in quanto si tratta di un nuovo motorista. Sebbene anche per i giapponesi non sia fissata una data precisa per regolamento, secondo la FIA l’unità che spingerà la McLaren dovrà essere omologata entro il 28 febbraio come accaduto lo scorso anno con gli attuali motoristi.


Honda ha già fatto sapere che non ci sta e minaccia di presentare ricorso contro tutti gli sviluppi che saranno apportati dopo la prima gara dagi altri motoristi se non verrà concessa anche a lei tale possibilità.


In effetti non ne capisco il motivo.

Mercedes, Renault e Ferrari hanno anche avuto un anno di pista (e quindi sul campo) per capire come apportare i miglioramenti ai loro motori mentre la Honda, pur avendo avuto tutto il tempo per evolvere (mi scappa quasi da ridere visto il livello palesato nei test di fine anno) è a digiuno relativamente alle problematiche di reale uso in gara.

Ora i tre motoristi già presenti possono pure evolvere "liberamente" quello che hanno a inizio 2015 e la Honda deve invece rimanere più "ingessata" con quello che in qualche modo sarà riuscita a fare?

Mah...
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10484
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Aviatore » 08/01/2015, 11:25

"La nuova Ferrari si vedrà fra mercoledì 28 gennaio e venerdì 30. Verrà mostrata online, come la F14 T, senza la tradizionale presentazione che in passato ne aveva fatto un evento vero e proprio. Come avevamo anticipato dopo l'incontro al pranzo di Natale, Maurizio Arrivabene non vuole perdere un minuto nel lavoro di sviluppo in galleria del vento (preparare il vernissage sarebbe costato due o tre giorni di stop!). tanto più che il primo telaio dovrà essere spedito a Jerez, dove dal 1 al 4 febbraio, si effettuerà la prima sessione di test invernali collettiva.

Ieri a Maranello c'è stato un importante meeting tecnico con i responsabili dei vari reparti che hanno definito i piani di sviluppo della monoposto che si porta ancora dietro la sigla di progetto 666 in attesa che venga battezzata con un nome effettivo. La sensazione è che alcuni aspetti di progetto della vettura siano in grande evoluzione e non è da escludere che al debutto della stagione europea si possa già vedere una Ferrari con molti cambiamenti rispetto a quella che vedremo in Spagna. Insomma vedremo una Gestione Sportiva molto attiva, rispetto all'immobilismo del 2014...

I dati del simulatore ora sono più positivi: i primi feed back dei collaudatori indicano la nascita di una monoposto più facile da guidare rispetto alla F14 T e più sincera nelle reazioni,segno che sarebbero stati corretti gli errori che hanno pesantemente condizionato il rendimento della Rossa dello scorso anno.

Anche se la base del progetto avviato da Nicholas Tombazis era figlio della F14 T, Simone Resta, nuovo chief designer, ha apportato numerosi cambiamenti al lay out della monoposto che ha abbandonato alcune soluzioni estreme come il serbatoio dell'olio montato nel cambio, tornando a scelte più tradizionali, ma efficaci, mentre non è stata abiurata lasospensione anteriore con il criticato schema pull rod.

Al "ragno", il simulatore che è stato appena sviluppato con un nuovo software, c'è un clima più positivo, perché i dati che emergono è che la nuova Ferrari avrebbe recuperato buona parte del carico aerodinamico mancante l'anno scorso. Fra i tecnici del Cavallino, insomma, c'è un moderato ottimismo per l'innegabile salto di qualità che sarebbe stato fatto. Ovviamente un bilancio lo si potrà fare solo dopo che si sarà vista la macchina reale in pista in Andalusia al confronto con i diretti avversari.

Ma il clima sembra cambiato nella Gestione Sportiva: Maurizio Arrivabene avrebbe portato una ventata di ottimismo che non guasta, ridando valide motivazioni a molti tecnici che erano stati messi in disparte con la gestione Fry-Tombazis. E' come se si fosse tolto un... tappo alla crescita di alcuni ingegneri che ora avranno l'opportunità di far vedere di cosa sono davvero capaci.

Entro fine settimana dovrebbe arrivare a Maranello un motorista di seconda fascia che ha lavorato a Brixworth sulla power unita 106A della Mercedes. Si tratta di Cedric Cornebois, l'uomo della Stella a tre punte specializzato in combustione che potrà dare utili indicazioni sullo sviluppo del 6 cilindri turbo del Cavallino che, finalmente, potrà andare con un'iniezione a 500 bar, mentre lo 059/3 era stato omologato con una soglia molto più bassa (si dice 350 bar) per non compromettere l'affidabilità di alcune parti"


Fonte Omnicorse
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 08/01/2015, 12:55

In effetti le solite presentazioni erano roba da ventennio, da guerra di Abissinia.
Le macchine si presentano in pista a Fiorano.
E senza tutto quel cancan di contorno.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 08/01/2015, 12:56

Tangorfopper ha scritto:http://sport.sky.it/sport/motogp/2015/01/07/guido_meda_sky_sport_motori.html

Guido Meda passa a Sky. "Embe'?" direte voi.


Per me meda potrebbe anche passare a miglior vita
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 08/01/2015, 12:56

Baldi ha scritto:
Powerslide ha scritto:
Baldi ha scritto:
L’interpretazione che permette a Mercedes, Ferrari e Renault di apportare sviluppi nel corso del 2015 non si applicherà alla Honda, in quanto si tratta di un nuovo motorista. Sebbene anche per i giapponesi non sia fissata una data precisa per regolamento, secondo la FIA l’unità che spingerà la McLaren dovrà essere omologata entro il 28 febbraio come accaduto lo scorso anno con gli attuali motoristi.


Honda ha già fatto sapere che non ci sta e minaccia di presentare ricorso contro tutti gli sviluppi che saranno apportati dopo la prima gara dagi altri motoristi se non verrà concessa anche a lei tale possibilità.


In effetti non ne capisco il motivo.

Mercedes, Renault e Ferrari hanno anche avuto un anno di pista (e quindi sul campo) per capire come apportare i miglioramenti ai loro motori mentre la Honda, pur avendo avuto tutto il tempo per evolvere (mi scappa quasi da ridere visto il livello palesato nei test di fine anno) è a digiuno relativamente alle problematiche di reale uso in gara.

Ora i tre motoristi già presenti possono pure evolvere "liberamente" quello che hanno a inizio 2015 e la Honda deve invece rimanere più "ingessata" con quello che in qualche modo sarà riuscita a fare?

Mah...


Sembra che il nuovo anno inizi con le caz*ate che hanno contraddistinto i precedenti. A quando l'annullamento completo della fia?
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Rovert » 10/01/2015, 14:32

Una cosa che mi è tornata in mente vedendo l'ipotesi della mc;
Cosa ne è stato dei cerchi da 18? La prova di Silverstone ha poi portato a decisioni al riguardo?
Questo perché da qualche parte qui nel forum, si era vista la notizia che dovrebbero essere introdotte nel 2016, o ricordo male?

Inviato dal mio DARKFULL utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Rovert
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1032
Iscritto il: 30/11/2010, 13:29

da Niki » 15/01/2015, 15:42

F1, Gp di Germania: sede ancora incerta
Il circuito del Nurburgring sta attraversando difficoltà finanziarie

NURBURGRING - La sede del Gran Premio di Germania 2015 è ancora incerta, dopo che l'amministratore delegato del Nurburgring ha confermato che non è stato ancora raggiunto un accordo per ospitare la gara di quest'anno. In base all'alternanza con Hockenheim, è previsto che la gara del 19 luglio si tenga al Nurburgring, che ha sofferto difficoltà finanziarie per molti anni, con Bernie Ecclestone che ha anche tentato di comprare il circuito lo scorso anno.

COLLOQUI IN CORSO - «La Formula Uno è la benvenuta al Nürburgring: la diffusione delle immagini in tutto il mondo restituisce un'immagine positiva e porterebbe alte vendite per la regione. Tuttavia, non commentiamo i colloqui in corso: ne parleremo solo se c'è un risultato concreto», ha detto Carsten Schumacher, amministratore delegato del circuito.

dal Corriere dello Sport
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Powerslide » 19/01/2015, 12:24

Anche Honda potrà aggiornare la sua p.u. nel corso della stagione 2015 al pari degli altri tre motoristi già presenti.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Baldi » 19/01/2015, 20:06

Mi pare sacrosanto.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10484
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

Prossimo

Torna a 2015

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti