GP India - Discussione sui Marò imprigionati in India

Tutto quello di cui volete parlare e che non trova categoria, hardware, manifestazioni etc.

da jackyickx » 27/10/2012, 20:16

[quote="Powerslide"]

I piloti del Cermis avrebbero dovuto essere giudicati in Italia, cosa che purtroppo non avvenne,
[/quote]
Non vennero giudicati in Italia perchè gli accordi sottoscritti dall'Italia per entrare nella NATO prevedono una sorta di impunità dei militari USA, che possono essere giudicati solo in patria. Lo scandalo è che il mondo va ancora avanti su ciò che è accaduto quasi 70 anni fa (vedi Consiglio di Sicurezza ONU)
Avatar utente
jackyickx
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2082
Iscritto il: 06/10/2006, 23:00
Località: chieti

da Niki » 27/10/2012, 21:28

Jacky, non sono accordi sottoscritti dall'italia. E' che l'america ed israele (che comanda a bacchetta la prima) se ne fottono altamente di qualsiasi risoluzione vada contro i loro interessi.
Uno degli ultimi esempi è l'attacco degli israeliani a non ricordo quale città, quello definito "piombo fuso", in cui sono state usate bombe al fosforo vietate dalla convenzione internazionale di Ginevra. Salvo poi indignarsi del fatto che sia stata condannata (una cosa solo di facciata) perchè non ha rispettato la suddetta convenzione.
Tanto per aggiungere una nota di colore, uno dei piloti del Cermis fu anche promosso. Probabilmente per aver fatto un centro perfetto.
Sun, non mi riferivo di certo a te nè avrei mai dubitato che ricordavi quella storia. Fortunatamente non fai parte della schiera dei cretini.
L'italia considerata feccia all'estero.
Meno male che quegli incapaci degli scienziati dell'Aquila sono stati condannati perchè non hanno saputo prevedere il terremoto.
Ah si. Anche la legge ad hoc per non mandare in galera Sallusti. D'altronde la legge in italia è uguale per tutti.
Ma sono solo due delle ultime novità. Ce ne sono talmente tante ogni giorno che bisognerebbe passare la vita a prendere nota.
Meno male che c'è la schiera dei cretini che fa in modo che questo paese non cambierà mai.
8)
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da jackyickx » 27/10/2012, 21:32

[quote="Niki"]
Jacky, non sono accordi sottoscritti dall'italia. E' che l'america ed israele (che comanda a bacchetta la prima) se ne fottono altamente di qualsiasi risoluzione vada contro i loro interessi.
Uno degli ultimi esempi è l'attacco degli israeliani a non ricordo quale città, quello definito "piombo fuso", in cui sono state usate bombe al fosforo vietate dalla convenzione internazionale di Ginevra. Salvo poi indignarsi del fatto che sia stata condannata (una cosa solo di facciata) perchè non ha rispettato la suddetta convenzione.
Tanto per aggiungere una nota di colore, uno dei piloti del Cermis fu anche promosso. Probabilmente per aver fatto un centro perfetto.
Sun, non mi riferivo di certo a te nè avrei mai dubitato che ricordavi quella storia. Fortunatamente non fai parte della schiera dei cretini.
L'italia considerata feccia all'estero.
Meno male che quegli incapaci degli scienziati dell'Aquila sono stati condannati perchè non hanno saputo prevedere il terremoto.
Ah si. Anche la legge ad hoc per non mandare in galera Sallusti. D'altronde la legge in italia è uguale per tutti.
Ma sono solo due delle ultime novità. Ce ne sono talmente tante ogni giorno che bisognerebbe passare la vita a prendere nota.
Meno male che c'è la schiera dei cretini che fa in modo che questo paese non cambierà mai.
8)
[/quote]
Lo so Niki, sono imposizioni, così come la sovranità limitata nelle zone militari (come nei GP gestiti da Ecclestone  ;) ). Il risultato però è che l'Italia ha potuto protestare ben poco sulla tragedia del Cermis.
Avatar utente
jackyickx
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2082
Iscritto il: 06/10/2006, 23:00
Località: chieti

da sundance76 » 27/10/2012, 21:39

[quote="Niki"]
L'america ed israele (che comanda a bacchetta la prima) se ne fottono altamente di qualsiasi risoluzione vada contro i loro interessi.
[/quote]

Finalmente uno che lo dice chiaro e tondo. Scusate l'OT.

[quote="Niki"]
Uno degli ultimi esempi è l'attacco degli israeliani a non ricordo quale città, quello definito "piombo fuso", in cui sono state usate bombe al fosforo vietate dalla convenzione internazionale di Ginevra. Salvo poi indignarsi del fatto che sia stata condannata (una cosa solo di facciata) perchè non ha rispettato la suddetta convenzione.
[/quote]

Proprio così. La sventurata città bersaglio di "Piombo fuso" è Gaza.
Ultima modifica di sundance76 il 27/10/2012, 23:38, modificato 1 volta in totale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8657
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da sundance76 » 27/10/2012, 21:42

[quote="jackyickx"]

Lo so Niki, sono imposizioni, così come la sovranità limitata nelle zone militari (come nei GP gestiti da Ecclestone  ;) ). Il risultato però è che l'Italia ha potuto protestare ben poco sulla tragedia del Cermis.
[/quote]

Purtroppo è vero, c'era ben poco da fare..
Ultima modifica di sundance76 il 27/10/2012, 23:38, modificato 1 volta in totale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8657
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pennywise » 13/11/2012, 9:58

Visto che è stata citata l’operazione “Piombo Fuso” e la cosa mi interessa:

Convention on Certain Conventional Weapons

Protocollo 3 in quanto il fosforo bianco è considerata un’arma incendiaria e non chimica. Viene usata per illuminare e creare cortine fumogene (per proteggere e/o nascondere le truppe). Se ne sconsiglia l’utilizzo in zone densamente abitate.

Israele non ha sottoscritto tale protocollo per cui credo che loro ritengono di non aver violato nessun trattato (anche se inizialmente avevano negato l'uso). Prova ne è che le varie organizzazioni umanitarie, più che denunciare (alla stampa) l’uso del WP non hanno fatto.

http://www.unog.ch/__80256ee600585943.nsf/(httpPages)/3ce7cfc0aa4a7548c12571c00039cb0c?OpenDocument&ExpandSection=2#_Section2

mi chiedo se invece il fosforo bianco di Hamas (controlla la striscia di gaza ed è certificata come organizzazione terroristica - http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/sit ... 640066.pdf) sia regolarmente autorizzato.

E chissà se i 20 razzi (circa) che il 29/10 sono caduti sul suolo Israeliano (un centinaio in questi ultimi 2 giorni), sono stati deliberati da qualche Convenzione / organizzazione umanitaria, ecc. ...  :confused1: :001_rolleyes: sarà per quello che non fanno troppa notizia ................................................................ Immagine Immagine Immagine
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7136
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Niki » 13/11/2012, 13:28

[quote="Pennywise"]
Israele non ha sottoscritto tale protocollo per cui credo che loro ritengono di non aver violato nessun trattato (anche se inizialmente avevano negato l'uso). Prova ne è che le varie organizzazioni umanitarie, più che denunciare (alla stampa) l’uso del WP non hanno fatto. [/quote]

Ho già scritto che è meglio che ti limiti ai copia-incolla, viste le fregnacce che scrivi quando usi farina del tuo (ristrettissimo) sacco.
Siccome io non sottoscrivo alcun accordo internazionale posso fare quello che mi pare? Se ragionassi così mi sparerei una revolverata.
La prova non è che le organizzazioni umanitarie hanno denunciato alla stampa, cosa che hai letto solo tu, ma che quando l'Unione Europea ha dichiarato di avviare una indagine su quello che era accaduto, gli ebreacci si sono subito ***** e hanno fatto casino.
Leggi qui, se sei capace: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5449
Fosse che oltre a tutto il resto sei anche ebreo filo-sionista...
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Eagle » 13/11/2012, 14:56

[quote="Pennywise"]
Visto che è stata citata l’operazione “Piombo Fuso” e la cosa mi interessa:

Convention on Certain Conventional Weapons

Protocollo 3 in quanto il fosforo bianco è considerata un’arma incendiaria e non chimica. Viene usata per illuminare e creare cortine fumogene (per proteggere e/o nascondere le truppe). Se ne sconsiglia l’utilizzo in zone densamente abitate.

Israele non ha sottoscritto tale protocollo per cui credo che loro ritengono di non aver violato nessun trattato (anche se inizialmente avevano negato l'uso). Prova ne è che le varie organizzazioni umanitarie, più che denunciare (alla stampa) l’uso del WP non hanno fatto.

http://www.unog.ch/__80256ee600585943.nsf/(httpPages)/3ce7cfc0aa4a7548c12571c00039cb0c?OpenDocument&ExpandSection=2#_Section2

mi chiedo se invece il fosforo bianco di Hamas (controlla la striscia di gaza ed è certificata come organizzazione terroristica - http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/sit ... 640066.pdf) sia regolarmente autorizzato.

E chissà se i 20 razzi (circa) che il 29/10 sono caduti sul suolo Israeliano (un centinaio in questi ultimi 2 giorni), sono stati deliberati da qualche Convenzione / organizzazione umanitaria, ecc. ...  :confused1: :001_rolleyes: sarà per quello che non fanno troppa notizia ................................................................ Immagine Immagine Immagine
[/quote]

Quoto tutto, (e ovviamente mi prendo la mia quota di strali da Niki  :D).

Ormai nel sentire collettivo, gli Israeliani sono cattivi, e se la prendono con questi poveri Palestinesi che esprimono il loro dissenso sparando razzi sulle città e facendosi esplodere in luoghi pubblici... con i filmati sul tubo dei bambini indottrinati nelle scuole, o mandati a provocare i soldati delle IDF ai check point.

L'unica soluzione, è restare più forti, più armati, più determinati!
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da groovestar » 13/11/2012, 15:17

[quote="Niki"]
Jacky, non sono accordi sottoscritti dall'italia. E' che l'america ed israele (che comanda a bacchetta la prima) se ne fottono altamente di qualsiasi risoluzione vada contro i loro interessi.
Uno degli ultimi esempi è l'attacco degli israeliani a non ricordo quale città, quello definito "piombo fuso", in cui sono state usate bombe al fosforo vietate dalla convenzione internazionale di Ginevra. Salvo poi indignarsi del fatto che sia stata condannata (una cosa solo di facciata) perchè non ha rispettato la suddetta convenzione.
Tanto per aggiungere una nota di colore, uno dei piloti del Cermis fu anche promosso. Probabilmente per aver fatto un centro perfetto.
Sun, non mi riferivo di certo a te nè avrei mai dubitato che ricordavi quella storia. Fortunatamente non fai parte della schiera dei cretini.
L'italia considerata feccia all'estero.
Meno male che quegli incapaci degli scienziati dell'Aquila sono stati condannati perchè non hanno saputo prevedere il terremoto.
Ah si. Anche la legge ad hoc per non mandare in galera Sallusti. D'altronde la legge in italia è uguale per tutti.
Ma sono solo due delle ultime novità. Ce ne sono talmente tante ogni giorno che bisognerebbe passare la vita a prendere nota.
Meno male che c'è la schiera dei cretini che fa in modo che questo paese non cambierà mai.
8)
[/quote]

La storia non è proprio così.
Per quanto sarebbe stato ETICAMENTE giusto che i militari fossero giudicati da un Tribunale Italiano, bisogna tener conto degli accordi NATO e, per tal ragione, i militari sono stati giudicati avanti alla Corte Marziale degli Stati Uniti, che li ha congedati con disonore e condannati all'arresto per 6 mesi. Attualmente nessuno dei due appartiene all'arma e ad uno dei due è stato anche respinto l'appello avverso il suo congedo.

Detto questo non entro nel merito del resto del discorso (per quanto è sempre erroneo farsi depositari di verità assolute su situazioni su cui non si ha la contezza reale, ma solo quella riportata dall'organo di informazione che più asseconda le proprie opinioni), tuttavia reputo altamente offensivo l'utilizzo di certi termini per argomentare la propria tesi, nonchè reputare a priori un cretino chi la pensa diversamente.
Non fosse altro perchè rende priva di valore una qualsivoglia argomentazione addotta
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7788
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da echoes » 13/11/2012, 15:24

Di Israele in palestina/territori occupati mi incuriosisce la strategia: affamare la gente e poi stupirsi che la gente si affidi ad organizzazioni terroristiche che offrono loro vitto, alloggio, scuole, cure mediche, etc etc.

Chissà, avessero speso qualche dollaro in meno in bombe e qualcuno in piu per curare/assistere tutti e tirar fuori dalla povertà molte persone magari molti ci penserebbero su prima di affidarsi a certi soggetti...ma vai a capire cos'hanno in testa a volte i politici.

Ricordo che qualcuno disse che laggiu il problema non sono Israeliani e palestinesi, ma gente che vuole la pace e gente che vuole la guerra, da entrambi i lati...

Tornando ai marinai italiani: ignoravo quanto detto da power sul diritto internazionale (ah, beata ignoranza); certo mi stupisce che il governo italiano non riesca a puntare di piu i piedi in ambito internazionale...se il fatto s'è effettivamente svolto in acque internazionali, non credo ci sia molto da discutere e non capisco il mancato intervento di organismi sovranazionali, tra cui, ad esempio, l'ONU (ma magari mi son perso qualche puntata...)
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Niki » 13/11/2012, 21:04

[quote="echoes"]...non capisco il mancato intervento di organismi sovranazionali, tra cui, ad esempio, l'ONU (ma magari mi son perso qualche puntata...)
[/quote]

Caro mio, l'ONU conta come il 2 di coppe a briscola quando regna bastoni. E se hai seguito un minimo il casino che va avanti ormai da parecchio in Siria e le dichiarazioni di Ban Ki Moon, ossia che l'ONU ha fallito... Dovrebbe bastare una frase del genere per cancellare questa organizzazione di cartone ma tant'è.
Per i filo-israeliani che sono qui dentro, la storia dice (non il sottoscritto) che nella "loro" terra c'erano i palestinesi. Di seguito gli sono stati appioppati in casa gli ebrei che detenendo il potere economico mondiale, hanno fatto il porco del comodo loro.
Oltretutto se si fa funzionare il cervello, mi rendo conto che per qualcuno è pura fantascienza, e si pensa alle "colonie"... Colonie. Cosa significa colonia? Significa un insediamento in terra straniera o in una terra che non appartiene al proprio stato, al proprio popolo, insomma un territorio altrui. Com'è, appunto, quello dei palestinesi.
Dimenticavo: gli ebrei hanno sparato anche ai loro consanguinei appartenenti al movimento "Peace Now", ossia quelli che vogliono la pace.
I palestinesi ed i loro compari mettono in circolazione video studiati per promuovere le loro sofferenze ed aizzare il mondo contro gli isrealiani? Ma se gli ebrei ancora rompono i coglioni con la storia della Shoa a sessant'anni di distanza con storie e numeri spesso inventati di sana pianta, nella maggioranza dei casi gonfiati, per fini economici (la povera Germania costretta a versare allo stato di israele non so quanti miliardi ogni anno), e a loro volta fanno lo stesso, se non peggio, con i palestinesi? Vedi il muro costruito intorno a... Gaza?
Vuoi vedere che l'unica soluzione è quella paventata ed augurata da Ahmadinejad più volte?!
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da guny » 14/11/2012, 10:08

Niki,

sai quanto io sia filo-Germanico ma sulla Shoah mi permetto di non essere del tutto d'accordo. Non mi espongo minimamente sulla situazione attuale israele-palestina perchè non ne ho le conoscenze storiche e mi scuso ma onestamente sulla faccenda Olocausto qualche cosa ho studiato e sto studiando. Le cifre di cui credo parli (i 6 milioni di ebrei sterminati) non sono inventate di sana pianta; un pò aumentate forse si ma si parla comunque di almeno 4 o 4,5 milioni di morti. Per quanto mi riguarda non fa molta differenza. Che poi gli ebrei stiano sfruttando e non poco la Shoah ancora oggi, beh, su questo sono decisamente d'accordo con te.

Alla Germania però sono state ridotte e di molto le sanzioni da pagare.
"A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta."
"Io do il tutto per tutto pur di arrivare primo invece che racimolare punti, non ho nessuna intenzione di vincere il campionato del mondo piazzandomi terzo o quarto tutte le volte."
Gilles Villeneuve
Avatar utente
guny
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16/03/2007, 0:00
Località: Lago di Garda

da Eagle » 14/11/2012, 12:52

http://www.theatlantic.com/infocus/2011/10/world-war-ii-the-holocaust/100170/

E insomma dai non esageriamo su! 

@Guny
Ho apprezzato il tuo intervento.
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Pennywise » 14/11/2012, 14:30

[quote="Eagle"]
[quote="Pennywise"]
Visto che è stata citata l’operazione “Piombo Fuso” e la cosa mi interessa:

Convention on Certain Conventional Weapons

Protocollo 3 in quanto il fosforo bianco è considerata un’arma incendiaria e non chimica. Viene usata per illuminare e creare cortine fumogene (per proteggere e/o nascondere le truppe). Se ne sconsiglia l’utilizzo in zone densamente abitate.

Israele non ha sottoscritto tale protocollo per cui credo che loro ritengono di non aver violato nessun trattato (anche se inizialmente avevano negato l'uso). Prova ne è che le varie organizzazioni umanitarie, più che denunciare (alla stampa) l’uso del WP non hanno fatto.

http://www.unog.ch/__80256ee600585943.nsf/(httpPages)/3ce7cfc0aa4a7548c12571c00039cb0c?OpenDocument&ExpandSection=2#_Section2

mi chiedo se invece il fosforo bianco di Hamas (controlla la striscia di gaza ed è certificata come organizzazione terroristica - http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/sit ... 640066.pdf) sia regolarmente autorizzato.

E chissà se i 20 razzi (circa) che il 29/10 sono caduti sul suolo Israeliano (un centinaio in questi ultimi 2 giorni), sono stati deliberati da qualche Convenzione / organizzazione umanitaria, ecc. ...  :confused1: :001_rolleyes: sarà per quello che non fanno troppa notizia ................................................................ Immagine Immagine Immagine
[/quote]

Quoto tutto, (e ovviamente mi prendo la mia quota di strali da Niki  :D).

Ormai nel sentire collettivo, gli Israeliani sono cattivi, e se la prendono con questi poveri Palestinesi che esprimono il loro dissenso sparando razzi sulle città e facendosi esplodere in luoghi pubblici... con i filmati sul tubo dei bambini indottrinati nelle scuole, o mandati a provocare i soldati delle IDF ai check point.

L'unica soluzione, è restare più forti, più armati, più determinati!
[/quote]

Ma che mmmmmminchia dici ?!?!  :asd: :asd: E' tutto inventato ..... ! Creduloneeeeeeeeeeeeeeeeee  :asd: I bimbi sono figuranti prezzolati, i razzi finti, i bus aperti come scatolette sono diorami, Auschwitz un resort 10 stelle, Monaco 72 una finzione cinematografiva, e così via.

:(

Usa il cervello, indossa la kefiah e apri gli occhi.

:(

Belin, sti bar ! Immagine Immagine Immagine Immagine

:thumbup: :thumbup:
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7136
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Aviatore » 14/11/2012, 15:11

Ragazzi io il Medio Oriente lo bazzico per lavoro. L'idea che mi sono fatto di persona è la seguente: mi trovo da Dio sia con la gente "normale" in Israele e mi trovo da Dio pure con la gente "normale" nei paesi che Israele non ce l'hanno sulla cartina geografica. Detto questo rullerei a calci in culo sia i Giudei col cappellaccio nero ed i capelli a boccolotti che gli Integralisti Islamici con l'asciugamano in testa. Sono gli estremismi quelli da evitare IMHO.

Ciao
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

PrecedenteProssimo

Torna a Off-Topic

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti