per chi ha amato i Queen

Tutto quello di cui volete parlare e che non trova categoria, hardware, manifestazioni etc.

da Norisring » 05/09/2011, 20:44

cercate in rete

http://www.youtube.com/watch?v=9c9b5PgtkXs

è il doodle di Google dedicato ai 65 anni dalla nascita di un mito: Freddie Mercury.
Il cartone è bello.
La musica lo era già da tempo.
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia

da Die Mensch-Maschine » 05/09/2011, 20:57

Per chi ha amato i Queen, le loro canzoni erano più che sufficienti. Mi sembra invece un bel modo per farli conoscere ai ragazzi giovani che, per ovvi motivi, non hanno potuto conoscerli.
Per chi non ha amato i Queen, beh... mi dispiace per loro: non sanno cosa si sono persi.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Eagle » 05/09/2011, 21:00

Noris: la nuova foto del tuo avatar, è per caso il mitico "Patton generale d'acciaio"?
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Norisring » 06/09/2011, 7:36

Certo Eagle.  :thumbup:
Patton, un vero personaggio.
Se gli avessero lasciato carta bianca, a Berlino ci sarebbe probabilmente arrivato prima lui dei rossi.
Ma aveva schiaffeggiato un soldato colto da panico in Sicilia e la cosa lo fece ''retrocedere'' nel gradimento politico.
Fra i pochi generali USA che muoveva le truppe anche PRIMA di usare l'artiglieria,era comunque sempre prossimo al fronte e aveva un concetto assoluto del conflitto.
Un uomo che,secondo quanto scrisse, avrebbe -in pratica- voluto sempre vivere in guerra: certamente un personaggio molto particolare, anche troppo....

Indimenticabili la sua Colt manico porcellanato, bianco; la sua pisciata in mezzo al Reno quando le sue truppe presero Remagen -e soprattutto il suo ponte- e anche molte altre fesserie, come quando per liberare il genero invase un campo di prigionia tedesco troppo oltre le linee e causò molte perdite, un vero autogol militarmente parlando, un grave errore tattico.
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia

da Niki » 06/09/2011, 7:52

[quote="Norisring"]...la sua pisciata in mezzo al Reno quando le sue truppe presero Remagen...[/quote]

Un americano ******** come tutti gli americani :thumbdown:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da echoes » 06/09/2011, 8:15

ah si, il Gen. Patton è passato qui da queste parti respingendo la controffensiva delle ardenne del 1944, tant'è che non mancano riferimenti, targhe e monumenti a ricordo delle sue opere...

Sulla figura in se, direi un generale un po' troppo Rambo, ma...la guerra è guerra, purtroppo...
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Eagle » 06/09/2011, 8:36

[quote="Norisring"]
Certo Eagle.  :thumbup:
Patton, un vero personaggio.
Se gli avessero lasciato carta bianca, a Berlino ci sarebbe probabilmente arrivato prima lui dei rossi.
Ma aveva schiaffeggiato un soldato colto da panico in Sicilia e la cosa lo fece ''retrocedere'' nel gradimento politico.
Fra i pochi generali USA che muoveva le truppe anche PRIMA di usare l'artiglieria,era comunque sempre prossimo al fronte e aveva un concetto assoluto del conflitto.
Un uomo che,secondo quanto scrisse, avrebbe -in pratica- voluto sempre vivere in guerra: certamente un personaggio molto particolare, anche troppo....

Indimenticabili la sua Colt manico porcellanato, bianco; la sua pisciata in mezzo al Reno quando le sue truppe presero Remagen -e soprattutto il suo ponte- e anche molte altre fesserie, come quando per liberare il genero invase un campo di prigionia tedesco troppo oltre le linee e causò molte perdite, un vero autogol militarmente parlando, un grave errore tattico.


[/quote]

Il "problema" è che se gli avessero lasciato le briglie sciolte, a Berlino non si sarebbe fermato proprio, avrebbe proseguito verso Mosca...
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Norisring » 06/09/2011, 9:28

Molto vero!
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia

da jeanpierresarti » 06/09/2011, 15:09

e lì, si, molto probabilmente sarebbero stati cavoli amari..
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da Die Mensch-Maschine » 24/11/2011, 15:31

Potevamo esimerci dal postare un video dei Queen, nel ventennale della morte di Farrokh Bulsara, noto come Freddie Mercury?
Secondo me no.

http://www.youtube.com/watch?v=tsbznJJkq84
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Powerslide » 24/11/2011, 15:35

:thumbup: :thumbup: :thumbup:
:001_wub: :001_wub: :001_wub:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6461
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00


Torna a Off-Topic

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite