Insoddisfazione generale

Tutto quello di cui volete parlare e che non trova categoria, hardware, manifestazioni etc.

da Niki » 18/01/2011, 12:03

C'è una differenza abissale, che spessissimo viene omessa, tra un pessimista ed un realista.
Se fosse un discorso opinabile si potrebbe paragonare alla storia del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Ma opinabile non è, a meno che non si voglia coprirsi gli occhi e si guardi al proprio piccolo.
Come diceva Montanelli "gli italiani non hanno memoria storica".
Se non per le *****ate, aggiungo io.
Ti faccio due esempi che potrebbero sembrare di uno stupido allucinanta, ma sono due piccole cose che sommate a migliaia di altre servono a capire l'italiano medio. E credo che italiano medio sia la maggioranza delle persone, visto quello che c'è in giro.
Tempo fà, penso abbastanza, c'è stata la sentenza di un tribunale di non ricordo dove che ha stabilito che le buste che danno i supermercati ai clienti non debbono essere pagate, dato che riportano il marchio del supermercato stesso e fanno da veicolo pubblicitario.
Quante persone conosci che dicono una cosa del genere alla cassiera di turno? E quante ne conosci che non dicono niente o che, sentita la storia della sentenza, rispondono con "...vabbè ma che vuoi che siano 5 o 50 centesimi..."
A Roma e provincia parecchi anni fà è uscita una legge che stabilisce che il pane ed il coperto nei ristoranti non si deve più pagare, dato che è incluso nei prezzi singoli dei vari piatti del menù.
Se e quando verrari a Roma, vai nel primo ristorante che capita e vedi se nel conto non è riportata la voce "pane e coperto". In un ristorante dove prima andavo non spesso ma abbastanza, ho discusso tre volte su questo fatto. Oltretutto il ristorante in questione riporta sul menù, a caratteri piccoli, "al prezzo dei singoli piatti è aggiunto il 10% dello stesso per i costi del coperto, del lavaggio della biancheria ecc. ecc."
Ma non ho MAI visto nè sentito nessuno fare una cosa del genere.
E naturalmente la persona che fà una cosa del genere passa come il coglione o il rompicoglioni di turno.
Perchè sei il Don Chisciotte contro i mulini a vento.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 12cilindri » 20/01/2011, 18:48

Amo il mio Paese.Ma sn convinto che difficilemente cambierà qualcosa in futuro , almeno che nn succeda veramente l'impensabile o non so che.......come si puo' uscire dalla crisi se l'economia nn gira? Come si fa a far girare l'economia se nn c'è lavoro vero? Io ho 30 anni ormai, mi mancano 5 esami alla laurea, e lavoro da quando ho raggiunto la maggiore età. Lavoretti per sopravvivere si intende e per non gravare , anzi aiutare, la situazione economica della mia famiglia monoreddito.Nel mio piccolo ne ho viste tante. Lavori part time, a contratto , somministrazione bla bla bla bla bla........il lavoro per la maggior parte dei miei coetanei ( e non ) è diventato un lusso. L'italia è diventata un paese di avvocati, dottori, ingegneri , economisti architetti ecc ecc.....dove cavolo facciamo lavorare tutti sti laureati se lo stato nn se ne frega altamente di nessuno??? Fatta eccezione per il recupero delle tasse, veramente se ne frega di noi....ovviamente è semplice tartassare sempre gli stessi......basta una multa pagata in ritardo e ti fanno un cu.o cosi'........poi sentiamo di miliardi e miliardi buttati al vento, di politici con la barca a vela ke difendono i lavoratori (e che lavoratori nn sono mai stati), di primari che guadagnano un botto di soldi all'anno(mentre le asl sn in rosso) , per nn parlare di quello che prendono a nero. Le università vanno a put...ne. Alla mia facoltà i prof  Insegnano, fanno consulenze e chi ne ha piu' ne metta.......kon i figli ke già sono li' in attesa del papà o della mamma che andranno in pensione. Non voglio fare il piagnone, perchè nn è nel mio stile ed anke perchè nn mi sn mai arreso e mai mi arrenderò, ma la mia domanda è questa:
ma per un ragazzo normale , che nn ha santi in paradiso, ma ke kavolo di futuro ci sarà? Sn pieno di amici laureati a pieni voti .....l'ultimo laureato in economia con 110 e lode, per vivere fa lo scaffalista in un centro commerciale (dopo aver inviato c v in tutta italia, da nord a sud)con contratto da somministrato........beh ragazzi ste cose fanno cadere le braccia a anke al piu' ottimista della terra.....se lavori, il tuo contratto scade ogni 3 mesi....ma kome kavolo faccio io , ke già guadagno 800 euro al mese se mi va bene, a pensare di farmi una famiglia e di mettere al mondo dei bambini?
Ripeto, amo questo paese, l'ho servito anke per tre anni in uniforme, ma nn vedo un futuro migliore....qui piu' si va avanti e piu' diventa nera.....capisco le persone che vanno via......la realtà , purtoppo ,  è questa.....
Mi piace l'odore delle gomme bruciate......
Avatar utente
12cilindri
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 11/01/2010, 13:02
Località: Napoli

da Pennywise » 20/01/2011, 19:29

C'è una differenza abissale, che spessissimo viene omessa, tra un pessimista ed un realista.
Se fosse un discorso opinabile si potrebbe paragonare alla storia del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Ma opinabile non è, a meno che non si voglia coprirsi gli occhi e si guardi al proprio piccolo.


che le cose non vadano bene ovviamente non è una cosa opinabile, tutto il resto si. e guardo al mio piccolo se dovessi prendere una decisione se andare all'estero o meno. di certo non guardo gli altri.

Io ho notato una cosa: quelli che ora si lagnano di più,mediamente sono gli stessi che negli anni passati erano abituati bene ed ora ovviamente devono "stringere un po' la cinghia" !

Lavoro con artigiani (fabbri, muratori, ecc): si lamentano tanto, gli commissioni un lavoro e molti li devi pregare affinchè te lo facciano .......  :001_rolleyes:  :cursing:



Come diceva Montanelli "gli italiani non hanno memoria storica".
Se non per le *****ate, aggiungo io.

:confused1:

Ti faccio due esempi che potrebbero sembrare di uno stupido allucinanta, ma sono due piccole cose che sommate a migliaia di altre servono a capire l'italiano medio. E credo che italiano medio sia la maggioranza delle persone, visto quello che c'è in giro.
Tempo fà, penso abbastanza, c'è stata la sentenza di un tribunale di non ricordo dove che ha stabilito che le buste che danno i supermercati ai clienti non debbono essere pagate, dato che riportano il marchio del supermercato stesso e fanno da veicolo pubblicitario.
Quante persone conosci che dicono una cosa del genere alla cassiera di turno? E quante ne conosci che non dicono niente o che, sentita la storia della sentenza, rispondono con "...vabbè ma che vuoi che siano 5 o 50 centesimi..."
A Roma e provincia parecchi anni fà è uscita una legge che stabilisce che il pane ed il coperto nei ristoranti non si deve più pagare, dato che è incluso nei prezzi singoli dei vari piatti del menù.
Se e quando verrari a Roma, vai nel primo ristorante che capita e vedi se nel conto non è riportata la voce "pane e coperto". In un ristorante dove prima andavo non spesso ma abbastanza, ho discusso tre volte su questo fatto. Oltretutto il ristorante in questione riporta sul menù, a caratteri piccoli, "al prezzo dei singoli piatti è aggiunto il 10% dello stesso per i costi del coperto, del lavaggio della biancheria ecc. ecc."
Ma non ho MAI visto nè sentito nessuno fare una cosa del genere.
E naturalmente la persona che fà una cosa del genere passa come il coglione o il rompicoglioni di turno.
Perchè sei il Don Chisciotte contro i mulini a vento.




Fanno così perchè glielo permettono di fare ! normale direi ! se ci fossero controlli seri (io sono per la legalità a 360° e i buonisti mi stanno sul *****o  ;) ), alla seconda multa questi furbetti si adeguano alla normativa !

Per esperienza personale maturata nelle gare (vengo a contatto con gente dal mondiale fino alla gara pane e salame), puoi dire e fare qualsiasi cosa sempre che tu conosca il regolamento (e con certa gente LO DEVI conoscere per forza) ....... cosa voglio dire ..... se sei certo della legge, perchè non "fare casino" ? io che sono un rompicoglioni per natura  8) ho preso il giro di "far notare" determinate cose al mio Comune (da motociclista ho a cuore certe cose) ....... ti posso assicurare che ottengo risposte e non di circostanza .... e devo dire che ho avuto riscontri "pratici" (ovviamente non il giorno dopo) ...... la morale è che questi signori devono essere "tenuti sotto" pressione (ovviamente con cognizione di causa).

Poi di passare per sfigato rompicoglioni o coglione, a me non me ne frega un beneamato *****o !

Ultima modifica di Pennywise il 20/01/2011, 19:32, modificato 1 volta in totale.
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7135
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da jeanpierresarti » 13/10/2011, 9:10

stavo rileggendo alcune cose vecchie del forum...:

[quote="Pennywise"]


Siamo "esasperati"  :-\  :cursing: per come stanno andando le cose da una decina di anni.

Personalmente sento mille Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ma zero provvedimenti utili a farci stare meglio ...... zero volontà delle istituzioni di venire veramente incontro al cittadino ....... ti fanno il cul0 con velox, tutor, ecc ecc, ma strade rail ecc sono sempre le stesse dal cretaceo.

ZERO ! Ci danno un falso senso di libertà (e quindi diventiamo maleducati) per tenerci buoni.



[/quote]

penny ti quoto enormemente
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da eddiesachs » 17/04/2012, 17:10

Dunque,
per dirvi in che razza di paese siamo, vi racconto questa piccola cosa, tuttavia sintomatica dell'andazzo a mio avviso inaccettabile e immorale in cui siamo costretti e ci siamo abituati (io comunque no) a vivere.

Comunque, le cose sono andate così: domenica scorsa dei ladri forzano la porta dell'abitazione di mia suocera, per fortuna non in casa, non trovano nulla di loro interesse e se ne vanno, forse perchè disturbati, senza causare altri danni.

Ovviamente i vicini non sentono e non vedono nulla. :thumbup:

Mia moglie chiama un falegname per riparare la porta. Tiene subito a precisare che lui lavora in nero, quindi di fattura non se parla. Io l'avrei cacciato via seduta stante a pedate, ma dato che la casa è di mia suocera, lascio la decisione alla consorte.
Lunedì mattina passiamo in assicurazione e l'assicuratore ci dice seraficamente che avevamo sbagliato ad andare subito dai carabinieri. Avremmo dovuto prima parlare con lui, così magari facevamo figurare il furto di un televisore... per la porta non c'è problema, può chiudere un occhio sulla mancanza della fattura....
:scared:

Risultato: ennesima discussione con la consorte che dice che su certe cose sono "fissato" eccetera eccetera....

Io sarò pure fissato, ma sono maggiormente schifato di questo andazzo.

Infatti si vede come stiamo andando a finire......
eddiesachs
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 23/10/2008, 8:13

da jerry64 » 17/04/2012, 17:58

Sono allibito (e anche sconfortato) che esista un andazzo del genere  :scared:  :'(

Complimenti comunque per la tua onesta'  :thumbup1:
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Niki » 17/04/2012, 17:59

Che questo sia un paese di stra*erda popolato da una razza infima lo dico da anni, poi se qualcuno si in*****a o dice il contrario significa che è cieco, o che in questo andazzo ci sta bene.
Quanti sono quelli come te o come me? Il 5%? Meno? Non bisogna arrivare alla politica per capire che schifo sia questo paese, basta darsi un'occhiata intorno ogni giorno.
Se avessi una occasione per andarmene, lo farei seduta stante e qui non tornerei neanche per le vacanze, men che meno da morto.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Pk90 » 17/04/2012, 18:47

La storia degli scontrini (e fatture in generale) è un malcostume pazzesco: da me in università è un evento rarissimo trovare un qualche posto dove si mangi che emetta lo scontrino, e quando va bene ne fanno 1 ogni 4. Purtroppo nessuno protesta, e soltanto io e alcuni miei amici richiediamo espressamente lo scontrino: dovreste vedere le facce.

Il top è un locale che sembrava il massimo dell'onestà: uno scontrino per ogni acquisto! Peccato che un giorno mi cascò lo sguardo sul foglietto di carta che recitava (molto) in fondo "Scontrino NON fiscale".  :thumbdown:
"Gilles was the last great driver. The rest of us are just a bunch of good professionals." (Alain Prost)
Avatar utente
Pk90
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 24/03/2006, 0:00

da Jackie_83 » 17/04/2012, 19:25

Questo mi fa venire in mente i blitz e le campagne anti-evasione messe in atto da Rigor Montis in quest'ultimo periodo...

Oltre che un modo per rastrellare più soldi possibili vuole anche essere un (goffo) tentativo per instaurare nell'italiano la "cultura" dello scontrino e del pagamento della tasse in genere

Se si guarda al secondo punto è una cosa encomiabile, peccato che la "lezione" sia arrivata con almeno 30 anni di ritardo...ormai è come cercare far smettere di colpo un fumatore che per una vita si è fatto un pacchetto al giorno 

A volte penso che l'unica soluzione per tutto il marcio che abbiamo in casa sia veramente un bel default  :-\
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7246
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da gilles70 » 17/04/2012, 20:15

Mi fanno ridere ( gli amici politici ) quando parlano di scontrino e di evasione quando loro
nascomdono cifre incredibili a Ginevra come documentato domenidca sera a report.
Prima cosa dare il buon esempio dall'altro poi tutto il resto viene da solo.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da echoes » 18/04/2012, 0:32

[quote="Pk90"]
La storia degli scontrini (e fatture in generale) è un malcostume pazzesco: da me in università è un evento rarissimo trovare un qualche posto dove si mangi che emetta lo scontrino, e quando va bene ne fanno 1 ogni 4. Purtroppo nessuno protesta, e soltanto io e alcuni miei amici richiediamo espressamente lo scontrino: dovreste vedere le facce.

Il top è un locale che sembrava il massimo dell'onestà: uno scontrino per ogni acquisto! Peccato che un giorno mi cascò lo sguardo sul foglietto di carta che recitava (molto) in fondo "Scontrino NON fiscale".  :thumbdown:
[/quote]

potrebbe essere tutto regolare: http://www.confesercenti.it/documenti/d ... /sf_gd.pdf

sinceramente non sono molto ferrato in materia...
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Pk90 » 18/04/2012, 19:12

[quote="echoes"]
[quote="Pk90"]
La storia degli scontrini (e fatture in generale) è un malcostume pazzesco: da me in università è un evento rarissimo trovare un qualche posto dove si mangi che emetta lo scontrino, e quando va bene ne fanno 1 ogni 4. Purtroppo nessuno protesta, e soltanto io e alcuni miei amici richiediamo espressamente lo scontrino: dovreste vedere le facce.

Il top è un locale che sembrava il massimo dell'onestà: uno scontrino per ogni acquisto! Peccato che un giorno mi cascò lo sguardo sul foglietto di carta che recitava (molto) in fondo "Scontrino NON fiscale".  :thumbdown:
[/quote]

potrebbe essere tutto regolare: http://www.confesercenti.it/documenti/d ... /sf_gd.pdf

sinceramente non sono molto ferrato in materia...
[/quote]

Mmm, il posto dove vado io non è una catena, e la dimensione è piuttosto limitata: dubito possano fare una cosa del genere.
"Gilles was the last great driver. The rest of us are just a bunch of good professionals." (Alain Prost)
Avatar utente
Pk90
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 24/03/2006, 0:00

Precedente

Torna a Off-Topic

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti