[07] - Gran Premio Emilia Romagna - Imola

Forum dedicato alla stagione di F1 2024

da sundance76 » 18/05/2024, 16:02

Grande attesa per il nuovo appuntamento di Imola...
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 9438
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 18/05/2024, 18:21

Più per Vettel che dovrebbe girare con la MP4/8 di Senna.
La ferrari ha portato la modifica evo e le MC si sono piazzate davanti.
:lol: :mrgreen:
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15852
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da gilles70 » 18/05/2024, 18:25

Qualifiche molto serrate anche se il poleman è lo stesso. Belle le riprese che rendono bene la velocità delle auto. Finalmente non abbiamo sentito parlare di track-limits grazie al ritorno della ghiaia nelle vie di fuga.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Laffite26 » 18/05/2024, 18:53

E come al solito la stampa ingigantisce sempre tutto per via di questi aggiornamenti Ferrari. Chi resta davanti ci rimane, ma mi sembra lampante che non è tanto la RB da battere quanto l'olandese davanti imprendibile per chiunque, il resto mi è sembrato ancora simile a Miami come forze in campo, con Ferrari e McLaren battersi per il podio. Per quello che concerne i rossi, cambiano gli uomini al muretto ma i casini sono gli stessi. Se avessero fatto uscire i piloti in un momento diverso, magari sfruttando qualche scia magari avrebbero preso qualche posizione in più.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da Niki » 18/05/2024, 21:16

A proposito dell'involuzione assoluta degli "appassionati" (che è già una bestemmia definirli tali) della formula 1 ma non solo; di tutto.
La prima immagine è del gran premio di Miami, la seconda degli Internazionali d'italia.

Immagine

Immagine

Non vi dico quando vado a vedere qualche mostra in un museo...
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15852
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da gilles70 » 19/05/2024, 9:09

Caro Niki, purtroppo quella è un'involuzione globale che ha rincretinito un sacco si gente. Gli smartphone hanno dato il colpo di grazia.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da gilles70 » 19/05/2024, 14:24

Dopo 2 edizioni di questo gp divertenti perché disputate con pista umida il triste ritorno alla realtà. Con pista asciutta a Imola non si passa. Sembra Monaco....
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3040
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Niki » 19/05/2024, 14:55

Ho resistito 13 giri poi ho chiuso.
La cosa migliore è di Sebastian, il più grande, un altro pianeta rispetto a tutti, che ha guidato la MP/8 che ho capito essere di sua proprietà.
Era commosso come pochi. E' di un'altra categoria. Spero che vada in WEC.

Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15852
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 19/05/2024, 17:17

Gp noioso, con sussulto finale, anche se credo che Max avesse tenuto il decimo da parte proprio per tenere a bada Lando.

Per il resto ad Imola erano tutti vicini i 3 protagonisti, ma il risultato non cambia.
Ma se la sostanza è la stessa, occorre però essere giusti ed ammettere che McLaren e Ferrari hanno davvero lavorato bene per recuperare lo svantaggio.
Non vedo errori nel muretto e nei piloti, solo le classiche sbavature quando vai al limite. Le abbiamo viste fare a tutti (Norris a 3 giri dalla fine va largo alla gresini e perde quei 3 decimi che sarebbero stati determinanti per un DRS).

Se i distacchi restano questi, sarà lotta vera, anche se il campionato è già deciso.
Norris secondo a sette decimi e Leclerc terzo a 8 secondo (ma dopo aver tirato il fiato) rappresentano un risultato importante sia per McLaren che per Ferrari, a prescindere dal fatto che si sia delusi dalle aspettative alte. Se pensiamo a poche settimane fa, è un lavorone.

Nel frammentre...il prode Sainz si scioglie...e direi che doveva essere lui l'antiverstappen
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 9243
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Niki » 19/05/2024, 17:48

Basta vedere un cameracar di Verstappen per constatare la superiorità della RB. In confronto agli altri và sui binari. Infatti l'olandese può permettersi di amministrare a suo piacimento.
La prova si avrà l'anno prossimo con il ritiro di Newey, o il suo cambio di casacca.
Sempre che non abbia progettato le auto per il prossimo paio d'anni con tanto di indicazioni per aggiornarle.
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15852
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 19/05/2024, 20:11

Niki ha scritto:...
La cosa migliore è di Sebastian, il più grande, un altro pianeta rispetto a tutti, che ha guidato la MP/8 che ho capito essere di sua proprietà.
Era commosso come pochi. E' di un'altra categoria. Spero che vada in WEC.



Devo dire che un po' mi sono commosso..quella macchina, quel suono, il puzzo della benzina "formaggiata" che m'è tornato in mente come fosse ieri..

Bravissimo Sebastiano, ha compiuto il gesto che avrebbe fatto il brasiliano se quel tubo avesse resistito.
Seb mi ha fatto inPaXXare come pochi quand'era in Ferrari e ancora seguivo 2/3 gare all'anno. Era sempre girato in senso inverso alla pista.
Ma come persona e come cultura motoristica..chapeau.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Laffite26 » 20/05/2024, 4:51

Sainz finalmente viene messo a bada e spero che ci resti per tutta la stagione alle spalle di Leclerc, non per un mia antipatia verso di lui, ma perchè vorrei volentieri evitare inspiegabili peana nei suoi confronti non appena si avvicina sul podio. La Ferrari ritrova competitività e con essa Leclerc, mi sembra semplice. I piloti più veloci e di talento soffrono sempre macchine incostanti, vedi Hamilton che di certo non si è bollito di colpo. Più un mezzo è competitivo più mettono in luce le loro capacità. Ecco perchè lo spagnolo in Australia ha vinto come vince una seconda guida, ovvero riesce ad approfittare dell'assenza del caposquadra, invece dalle nostre parti si tratta di una vittoria di un pilota che stava riaprendo il mondiale. Il motorsport è ricco di situazioni simili, solo nelle campagne pugliesi e in qualche redazione rosacea non lo capiscono.

Al netto di ciò, per la Ferrari il Gp lo reputo soddisfacente in termini di risultato. I tanto attesi aggiornamenti sono ancora da valutare appieno ma è innegabile che la direzione intrapresa sia quella giusta. Bisogna operare con calma e finora si sta vedendo anche la mano di Vasseur il quale ha ben altro approccio rispetto a quello di Binotto, e vorrei vedere. Certo manca ancora la soluzione del rebus qualifiche perchè solo partendo davanti si potrà capire di più su questa macchina.

Detto questo, il GP mi è sembrato meno noioso di quanto è apparso dato che tre macchine potevano giocarsi la vittoria. Certo non si sono visti sorpassi, ma la lotta è stata serrata fino all'ultimo. Verstappen dopo due anni torna a sudarsi una vittoria, ma a quanto pare sta avendo a che fare con una macchina che sta diventando un pò lunatica. In difficoltà venerdì con il nuovo pacchetto che sembrava non andare, vola il sabato con una pole position frutto di solo manico, bene ma non benissimo domenica dove sembrava tenere a bada Norris fino a tre quarti di gara ma non riuscendo mai a guadagnare più di 7 secondi. Una Red Bull che stranamente soffre il comportamento delle gomme più dure, che sembrava il vero punto di forza, e vedi anche Perez il quale ha allungato lo stint con quelle gomme ma non è riuscito a recuperare quasi nulla in termini di passo. Il messicano dopo una brutta qualifica chiude ottavo e sembra essere un pò riemerso quello della passata stagione. No bueno.
Ho il sospetto che l'addio di Newey possa aver inciso anche sulla messa a punto della RB20. Non solo è un grande genio della tecnica ma anche un ingegnere che sa dove mettere le mani e perciò temo che queste piccole crepe che sta evidenziando RB possano allargarsi, ma al di là di ciò non credo che il mondiale possa riaprirsi, non subito per lo meno. E' necessario togliere punti a Verstappen prima e poi vedere cosa succede, ma ho come una specie di sentore che a Monaco non ci sarà lui in pole position.

Norris ha un pò fatto una gara al contrario di quella di Miami per quel che riguardava il passo con le mescole, più lento con le medie e più veloce verso la fine mentre in Florida ha costruito la vittoria nel primo stint, invece ad Imola Piastri sembrava anche essere più veloce per poi spegnersi nella seconda parte di gara. Il vero potenziale della McLaren è un pò una incognita ma Norris ha già assaggiato il sapore della vittoria e ora ne vuole ancora, e si è visto.

Mercedes sembrava correre nella terra di nessuno, la macchina non ha mostrato miglioramenti e qualche sbavatura di Hamilton evidenziano come risulti ancora difficile guidarla. Per ora restano quarta forza, una posizione che a Wolff è sicuramente indigesta ma i fasti del recente passato sono ormai sbiaditi.

Stroll stavolta si dimostra più veloce di Alonso il quale è partito dalla pit lane ma non è stato competitivo comunque, ma ancora c'è da sottolineare una gara positiva per Tsunoda e non mi sono dispiaciute le Haas con entrambi i piloti, ma per resto dei concorrenti è notte fonda.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da groovestar » 20/05/2024, 6:17

Si è magnificato tanto il pacchetto aggiornamenti Ferrari, ma ci si è dimenticati che, anche gli avversari, stavano lavorando.

Il fatto che il risultato non sia arrivato non significa che si sia lavorato male, ma che gli altri hanno lavorato sensibilmente meglio. Basta una scia, un colpo di vento od un largo a determinare un risultato, ma se ciò accade è perché si è vicini.

Una cosa è certa: McLaren dallo scorso anno ha nella velocità di punta una delle sue armi, mentre la Ferrari ha più carico. In altri circuiti potrebbe esserci inversione di tendenza.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 9243
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 20/05/2024, 8:58

Su questa pista non si passava tra il 1995 e il 2006, e anche ai giorni nostri si è fatto fatica, nonostante un rettilineo eterno che parte dalla Rivazza

A parte il tiro al piccione con Perez, la gara è stata interessante nella seconda parte, con qualche lotta a centrogruppo oltre che con Leclerc e Norris a caccia di Verstappen

A Leclerc va evidentemente di traverso la Variante Alta, dove era uscito anche nel 2022, ma guidava evidentemente impiccato e i 7 secondi finali sono frutto di un "portiamola a casa senza strafare che é meglio"

Stessa storia anche per Norris, che però ha continuato a tirare e ruschiare

Chissà...forse con qualche giro in più lo avrebbe ripreso, anche se passarlo sarebbe stato un altro discorso

Sainz fa quello che deve fare una seconda guida, continuo a pensare che sia stato un errore cestinarlo per un' l'inutile formazione a due punte, ora pare che abbia rifiutato l'offerta di Audi... quindi auguri a lui

Per il resto mi sono divertito a leggere i commenti da lutto dei tifosotti che erano convinti che con gli aggiornamenti si sarebbe vinto con 40 secondi di vantaggio...forse non lo sanno che li portano anche gli altri e che un podio a pochi secondi da quel marziano non é da buttare
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7888
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Niki » 20/05/2024, 10:25

E comunque maggio è il mese più di m3rda nella storia della formula 1
Immagine
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 15852
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

Prossimo

Torna a Formula 1 2024

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 688 registrato il 25/04/2024, 22:26
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite