[8] - GP di Francia - Le Castellet

Forum dedicato alla stagione 2019 di F1

da bschenker » 25/06/2019, 1:11

Il problema di Giovinazzi e proprio perché se la fatta in Q3, Kimi ha fatto un piccolo errore ed era fuori.

Il problema della Sauber era che restava per ogni vettura solo una gomma gialla e quello si voleva salvare per la corsa. E un problema di ordinare le gomme da Pirelli in un tempo che e impossibile sapere comme sarà il clima.

Chi ha usato (dovuto) le rosse in corsa, sono i due che sono passato da Q2 to Q3 con le rosse, Giovinazzi e Gasly. Vettel non conta i 2 ultimi giri serviva soltanto per il miglior tempo, “ventiquattro millesimi”. Forse se Hamilton nell’ultimo giro non avesse fatto quella mossa verso la destra prima del traguardo, avrebbe addirittura il miglior tempo.

Le gomme di Giovinazzi erano finite al 5 giro, si è fatto resistere ancora per 2 giri e forse si voleva di più per un’eventualità di dover fermarsi solo una volta. Era impossibile e cosi cambiavano al 7 giro le gomme cadendo sull’ultimo posto. Al 34 giro al secondo stop, si trovava in 15 posizione e finiva per lo stop (sono da 25 a 30 sec) di nuovo 18 ed era riuscito di guadagnare ancora un posto.

A Gasly le gomme rosse tenevano fino al 17 giro, e cosi ce la faceva con soltanto uno stop, si vede anche che le RB consumano meno gomme in confronto al Sauber E pure anche Gasly ha preso un punto soltanto grazie a Ricciardo.

Kimi per l’errore nel Q2 poteva partire con le gomme di sua scelta e si fermava soltanto una volta.
Grande come Kimi era in grado di tenere Hülkenberg dietro di se, e com’era pronto di sfruttare la situazione all’ultimo giro.


Giusto o non giusto la penalità di Ricciardo, penso che in generale voi giudichiate per stima personale. Ricciardo e passato due volte completamente fuori del tracciato, volutamente per trare vantaggio, non per colpo di un concorrente o aver spagliato la frenata.

Quando qualche anno fa Hamilton ha spagliato la frenata, ha poi lasciato ripassare Kimi, cambiava lato dietro a Kimi e lo ripassava senza passare fuori un’altra volta. Qui quasi tutti erano d’accordo che a lui veniva rubata la vittoria.

Quale penalità e la più giustificata?
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da groovestar » 25/06/2019, 6:45

Beh per il sorpasso su Kimi nulla da dire, è fuori dalla pista e va applicato il metro di giudizio di Verstappen.
Ma per il primo attacco su Norris trovo il tutto davvero eccessivo, soprattutto se parli di rientro pericoloso.
Ma questo è il brutto di correre negli aeroporti...

Su Hamilton invece fu una decisione giusta, dato che trasse vantaggio dal taglio e dal modo in cui restituì la posizione.
Fu una furbata inutile e superficiale, dato che sul bagnato era più performante. Gli sarebbe bastato restituire la posizione per bene e, tempo 4 curve, sarebbe passato.
Una lezione che gli serví.

In tutto ciò... stagione davvero mostruosa di Raikkonen. Alla faccia di chi lo dava per finito. Se continua così può correre altri 5 anni.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7487
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Greyeyes 1989 » 25/06/2019, 9:12

groovestar ha scritto:Beh per il sorpasso su Kimi nulla da dire, è fuori dalla pista e va applicato il metro di giudizio di Verstappen.
Ma per il primo attacco su Norris trovo il tutto davvero eccessivo, soprattutto se parli di rientro pericoloso.
Ma questo è il brutto di correre negli aeroporti...

Su Hamilton invece fu una decisione giusta, dato che trasse vantaggio dal taglio e dal modo in cui restituì la posizione.
Fu una furbata inutile e superficiale, dato che sul bagnato era più performante. Gli sarebbe bastato restituire la posizione per bene e, tempo 4 curve, sarebbe passato.
Una lezione che gli serví.

In tutto ciò... stagione davvero mostruosa di Raikkonen. Alla faccia di chi lo dava per finito. Se continua così può correre altri 5 anni.


Vero, il rientro di Ricciardo in effetti non è stato così drammatico rivisto a posteriori, per quanto riguarda Raikkonen sono felicissimo che stia ******* chi lo reputava un pilota finito e non all'altezza delle rosse, tuttavia il fatto che si ottengano in modo relativamente semplice certi risultati a 40 anni mi fa sempre più pensare che questa generazione di vetture, per quanto velocissime ed estreme nelle percorrenze di curva, sia di una facilità incredibile, diciamocelo chiaro, ormai gli errori li vediamo solo più quando in qualifica si cerca di spingere al limite, in gara salvo contatti è tutto molto asettico, prevedibile e lineare, anche Domenica se Norris non avesse avuto quel cedimento meccanico non sarebbe successo nulla di quanto ci sta facendo discutere
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 952
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da groovestar » 25/06/2019, 9:26

Concordo.
Forse nel duello ruota a ruota non da il meglio di se, però porta sempre a casa la vettura e sa gestirla in modo fantastico sino al traguardo.
Ad oggi Kimi ha raggranellato 8 punti in più rispetto a quelli conquistati da Leclerc la scorsa stagione (e paradossalmente dal GP di Francia 2018 iniziarono le voci che lo volevano SUBITO in Ferrari) con una vettura che non pare certo molto migliore rispetto a quella dello scorso anno.
Ma soprattutto si trova avanti al duo Renault ufficiale, ovvero 2 piloti reputati fra i migliori del lotto.
Non fosse per l'età anagrafica, resta un pilota su cui un top team potrebbe fare affidamento ad occhi chiuso. E non mi stupirei se, in caso di qualche ritiro o sostituzione clamorosa, tornasse in ballo per un posto in un top team.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7487
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Powerslide » 25/06/2019, 11:01

Greyeyes 1989 ha scritto: tuttavia il fatto che si ottengano in modo relativamente semplice certi risultati a 40 anni mi fa sempre più pensare che questa generazione di vetture, per quanto velocissime ed estreme nelle percorrenze di curva, sia di una facilità incredibile,


Qualsiasi vettura è di una facilità incredibile se non è portata al limite e la F1 attuale dovendo risparmiare benzina, motori e pneumatici è sfruttata solo in qualifica.
Confondere un GP con una gara endurance è il peccato mortale della FIA
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6363
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da groovestar » 25/06/2019, 11:33

Sarebbe interessante vedere queste vetture portate davvero al limite.
Con rifornimenti e senza flussometro.
Probabilmente anche i valori in campo, soprattutto fra i piloti, verrebbero rimescolati.

Rivaluto a volte le gare degli anni 2000, dove si vedono davvero piloti impegnati al limite e vetture che, visivamente, sembrano andare molto più veloci.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7487
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da 330tr » 25/06/2019, 13:31

Intanto ottimi dati d'ascolto in Italia, +22% rispetto all'anno scorso, con oltre 2 milioni di spettatori singoli.
Avanti così, macchinisti, a tutta.
No, non si vede nulla all'orizzonte, marinaio.

https://www.formulapassion.it/worldnews/televisione/f1-gp-francia-2019-ascolti-tv-442660.html
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4238
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Powerslide » 25/06/2019, 14:09

groovestar ha scritto:Non so, arrivato a questo punto, fossi ai vertici, destinerei il budget F1 per realizzare un prototipo in grado di vincere a Le Mans e polverizzare record stile Porsche.


La nuova arrivata (quasi) SF90Stradale in effetti rappresenta qualcosa di spurio nel panorama delle produzione Ferrari: non è una normale evoluzione della Supercar tipo Enzo o LaFerrari (la tiratura non è limitata a poche centinaia di esemplari e il prezzo di 500/600 mila è troppo ... contenuto :shock: ) e non è certo una 488 viagrata con i 1000 cv che dichiara.
Il fatto di essere dotata di una trazione integrale data da 2 motori elettrici all'avantreno la fa somigliare tanto alla base di una di quelle hypercar che dovrebbero popolare le gare endurance dal 2021.
A qualcuno a Maranello l'idea sarà pure balenata, sia come backdoor di svincolo dal Circus, sia come arma di pressione. Forse però si sta anche facendo strada l'idea che la F1 comincia ad essere un panino stantio anche per chi si ostina a seguirla.
Ce ne sarà l'occasione e soprattutto il coraggio?
Già, perché se questa nuova formula prenderà piede e attrattiva, saranno molte le Case che vorranno cimentarsi. Ora, quello che sto per dire farà arricciare il naso a molti, se la Ferrari ha abituato i suoi fans a perdere in F1 con lunghi periodi di digiuno, questi non lo sono altrettanto in quello che un tempo era chiamato il Mondiale Marche. Le sconfitte con Ford, Porsche ed anche quella del 73 con Matra non sono ancora state digerite e un flop in Hypercar potrebbe far dire che forse a Maranello non son più tanto bravi :cry:
Chissà, forse sceglieranno la via della partecipazione in forma non ufficiale. Chissà :think:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6363
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da groovestar » 25/06/2019, 14:54

Chissà…
Io ricordo invece che le corse della 333sp vennero seguite con parecchia attenzione, con una buona copertura sia di Autosprint che, sporadicamente, di TMC.

Penso che il gioco possa valere la candela, dato che molti vecchi fan della F1 si stanno concentrando o sull'indycar (finalmente coperta in modo adeguato dai media italiani) o sul WEC, grazie alle dirette streaming o grazie a Sky.

Alonso ha aperto una breccia che penso possa essere presto seguita da altri.
E la vittoria di LeMans resta un qualcosa dall'appeal antico e mai sbiadito, un po' come la 500 miglia.

Sono convinto che la Ferrari abbia i mezzi per competere in una formula diversa e non influenzata da lanci di dadi di legislatori ciechi e produttori di gomme oscene.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7487
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Pennywise » 25/06/2019, 15:11

Powerslide ha scritto:
groovestar ha scritto:Non so, arrivato a questo punto, fossi ai vertici, destinerei il budget F1 per realizzare un prototipo in grado di vincere a Le Mans e polverizzare record stile Porsche.


La nuova arrivata (quasi) SF90Stradale in effetti rappresenta qualcosa di spurio nel panorama delle produzione Ferrari: non è una normale evoluzione della Supercar tipo Enzo o LaFerrari (la tiratura non è limitata a poche centinaia di esemplari e il prezzo di 500/600 mila è troppo ... contenuto :shock: ) e non è certo una 488 viagrata con i 1000 cv che dichiara.
Il fatto di essere dotata di una trazione integrale data da 2 motori elettrici all'avantreno la fa somigliare tanto alla base di una di quelle hypercar che dovrebbero popolare le gare endurance dal 2021.
A qualcuno a Maranello l'idea sarà pure balenata, sia come backdoor di svincolo dal Circus, sia come arma di pressione. Forse però si sta anche facendo strada l'idea che la F1 comincia ad essere un panino stantio anche per chi si ostina a seguirla.
Ce ne sarà l'occasione e soprattutto il coraggio?
Già, perché se questa nuova formula prenderà piede e attrattiva, saranno molte le Case che vorranno cimentarsi. Ora, quello che sto per dire farà arricciare il naso a molti, se la Ferrari ha abituato i suoi fans a perdere in F1 con lunghi periodi di digiuno, questi non lo sono altrettanto in quello che un tempo era chiamato il Mondiale Marche. Le sconfitte con Ford, Porsche ed anche quella del 73 con Matra non sono ancora state digerite e un flop in Hypercar potrebbe far dire che forse a Maranello non son più tanto bravi :cry:
Chissà, forse sceglieranno la via della partecipazione in forma non ufficiale. Chissà :think:


Spero in un più massiccio e concreto appoggio al team AF Corse: se lo meriterebbero.
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7042
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Powerslide » 25/06/2019, 16:05

Pennywise ha scritto:Spero in un più massiccio e concreto appoggio al team AF Corse: se lo meriterebbero.


Complice la concomitanza di un evento del Challenge a Le Mans quest'anno c'erano più persone in AF di quante ce ne fossero in tutta la Ferrari 40 anni fa.
Credo quindi che l'appoggio sia già più che concreto.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6363
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 26/06/2019, 19:43

Intanto in previsione di Austria qualcuna in Sauber ha buon tempo e si divertito con Photoshop.

Immagine
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

Precedente

Torna a Formula 1 2019

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite