[15] Gp Singapore: Marina Bay Street Circuit

Forum dedicato alla stagione 2018 di F1

da Powerslide » 17/09/2018, 13:47

bschenker ha scritto::clap: :clap: Sembra che con le regole 2019 abbiano risolto questo problema, risparmiare un può meno carburante, poi la lampadina di Archimede la soluzione per gli alettoni.

Davanti qualche elemento in meno, e perché già oggi non sano dove finisce farla ancora più larghe!

Dietro con la scusa della visibilità farla più alti? Se già oggi non la veda (o vogliano) un concorrente direttamente a fianco come vogliano vedere uno dietro quando già ai tempi senza alettone si vedeva in massimo che potrebbe essere qualcuno.

Si parla già che forse il DRS si dovrà tenerla anche oltre il 2022! :doh: :pray: :pray:
.


Ma Carlo Vanzini (Sky Italia) ha già trovato il rimedio a tutto: 2 pit obbligatori :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 17/09/2018, 14:16

Magari con una visita cronometrato nel :obscene-tolietpush: ?


:think: Se si pensa che gli Ami’s sembrino aver trovato la lampadina! :techie-eureka:

Per migliorare la possibilità al sorpasso, al posto di aumentare l’aderenza l’hanno ridotto e sembra di funzionare?
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Powerslide » 17/09/2018, 14:32

Ormai sono stanco di dire che le tonnellate di down-force uccidono la F1, ma molti credono che il progresso significhi fare tutte le curve in pieno e si esaltano per il Pouhon flat-out con i piloti che cominciano a vedere nero.
La F1 dev'essere l'esasperazione delle prestazioni!!! - predicano. Ma non è vero, si sbagliano, ma non se ne rendono conto.
Io di uno sport fatto di inebrianti ed eccitanti scintille nel buio della notte, con pneumatici che non riescono a coprire la distanza da Genova a Savona non so cosa farmene.
Ma sono vecchio e stanco, avanti gli altri.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Jackie_83 » 17/09/2018, 15:08

Powerslide ha scritto:Ormai sono stanco di dire che le tonnellate di down-force uccidono la F1, ma molti credono che il progresso significhi fare tutte le curve in pieno e si esaltano per il Pouhon flat-out con i piloti che cominciano a vedere nero.
La F1 dev'essere l'esasperazione delle prestazioni!!! - predicano. Ma non è vero, si sbagliano, ma non se ne rendono conto.
Io di uno sport fatto di inebrianti ed eccitanti scintille nel buio della notte, con pneumatici che non riescono a coprire la distanza da Genova a Savona non so cosa farmene.
Ma sono vecchio e stanco, avanti gli altri.
Siamo in due...forse sono vecchio e stanco pure io

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7173
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Jackie_83 » 17/09/2018, 15:10

Anteprima Ferrari 2019Immagine

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7173
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da duvel » 17/09/2018, 15:19

bschenker ha scritto:Magari con una visita cronometrato nel :obscene-tolietpush: ?


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ssstt!!
Che se ti leggono quelli di Liberty Media son capaci di farlo :think:
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da groovestar » 17/09/2018, 16:27

Circuiti come quello di Singapore sono semplicemente insulsi, con una inutile serie di curve a 90 gradi ed un modesto rettilineo.

A parte l'attacco di Vettel in partenza, potevano dare i punti ai primi 6 già da Sabato. Una gara davvero inutile.

Liberty Media pensa solo allo spettacolo e per nulla al motorsport ed, escluse le grafiche, c'è davvero poco di interessante nel prodotto che commercializzano.

Le gare, quelle vere e tirate, le abbiamo viste altrove. Pur purgate dall'atavica impossibilità di sorpasso...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da groovestar » 17/09/2018, 16:42

Jackie_83 ha scritto:Anteprima Ferrari 2019Immagine

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk


Non mi stupirei infatti se, come auspicano i più, la Ferrari rescindesse il contratto di Vettel in ottica 2020 per poi vederlo in Mercedes nel 2021.
Un Giovinazzi - Leclerc non ce lo toglie nessuno. Del resto...costano poco!
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da 330tr » 17/09/2018, 17:40

Vettel in MB??
:lol:
Scusa, non ho resistito..

Finché Hamilton ha voglia di correre Sebastian girerà bene al largo dalla grigia.
Leclerc Giovinazzi è pensabile tra un lustro, se Lec avrà confermato di essere un campione, e Giovi un buon pilota da piazzamenti (o viceversa..)
Vettel resta un mistero.
Magari si sblocca e vince altri 4 mondiali di seguito. Visto quest'anno non ci credo minimamente.
Ma la vera incognita è il futuro della squadra, della Ferrari del dopo-Marchionne.
Ultima modifica di 330tr il 17/09/2018, 17:46, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4262
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da roger86 » 17/09/2018, 17:45

Non mi stupirebbe. Si sono gia' presi Costa e Allison...con buoni risultati direi
roger86
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 26/05/2014, 11:40

da groovestar » 17/09/2018, 17:55

Non penso che Hamilton abbia voglia di continuare oltre la naturale scadenza del suo contratto.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 18/09/2018, 11:33

Non so...

Ho come l'impressione che possa solleticargli l'idea di battere Schumacher nel numero di Gp vinti...

I numero, per ora, li ha.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 18/09/2018, 12:04

Siamo a meno 22. Può farcela in 2 anni senza problemi.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Tangorfopper » 18/09/2018, 14:27

Rovert ha scritto:
groovestar ha scritto:Penso che in Italia si debba iniziare seriamente a coltivare una più marcata mentalità sportiva ed accettare la sconfitta come una possibilità della competizione.

Non esiste una misura fra la vittoria (che diventa trionfo) e la sconfitta (che diventa disfatta) e questo non può che generare spirali negative nel lungo periodo.

Il Team Ferrari ha fatto un lavoro eccezionale, ma ha sbagliato tanto.
Ha vinto tanto e vincerà ancora, magari non arriverà il titolo, ma basta con l'adagio stantio che il secondo sia il primo dei perdenti e che le capacità di un pilota e dei suoi collaboratori vengano valutate solo ed unicamente in base a questo.

Quest'anno, più dello scorso, bisogna elogiare i ragazzi. Tenere botta dopo quanto capitato a livello societario, con assurde intromissioni nei momenti topici, stampa impazzita e similari, non deve essere facile. Soprattutto quando l'imperativo è vincere o morire.

Vettel deve lavorare sui suoi difetti (che sono suoi fin dall'incidente con Webber nel 2007) e la Ferrari deve garantire una costanza di rendimento sia nel mezzo, che nella gestione (evitando proclami, volando basso e non alternando scelte strategiche incredibili ad assurdità poco comprensibili).

Chi conosce questo sport sa che non si passa dal vincere la metà delle gare della Mercedes a doppiarla in 12 mesi.
Chi davvero conosce questo sporto non può non riconoscere il valore degli avversari.

Bisognerebbe sempre essere orgogliosi di questi ragazzi perchè sono gli unici che con costanza provano a contrastare un team abituato a vincere.

Ed invece ad ogni gran premio perso partono i processi: e se ci fosse Toto Wolff o Briatore al posto di Arrivabene. E se ci fosse Alonso o Ricciardo al posto di Vettel. Se ci fosse Giovinazzi al posto di Raikkonen, allora i titoli arriverebbero.

Mettiamoci in testa che certi personaggi sono fuori e che il team è questo, e non riscriviamo la storia solo per screditare l'uno o l'altro personaggio.

Vettel sbaglia? Va bene così, perchè un 4 volte campione del mondo può essere messo in discussione solo da chi di Motorsport non capisce nulla e che ha dimenticato le lotte del 2010 e 2012 (e pensa...il mago Newey pare improvvisamente essere diventato meno mago con Ricciardo e Verstappen nel loro team, che è decisamente calato dopo l'addio del tedesco. E non solo per colpa di Renault).

Il Team Ferrari sbaglia? Va bene così. Migliorerà e farà sempre meglio. Ogni anno un mattone in più ed un'idea in più.
Perchè la strada delle epurazioni ha portato a DILAPIDARE un patrimonio tecnico che ha fatto le fortune di Mercedes, mentre i salvatori della patria sono o a spasso, o in posizioni senza sbocco.

Vincerà Hamilton nel 2018?
Può essere, ma si ricorderà che soltanto la Ferrari di Vettel è riuscita a contrastare la sua ascesa, mentre gli altri 18 contendenti ed 8 team si sono accontentati di partecipare come comparse.

Se invece di cercare il colpevole a tutti i costi, si accetta la sconfitta, allora ci saranno buone possibilità di migliorare.
Se vuole la testa di qualcuno per un secondo posto, beh...auguri.

20 minuti di applausi.


Mi accodo anche io, facciamo 40 minuti di applausi.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Tangorfopper » 18/09/2018, 14:29

Powerslide ha scritto:
bschenker ha scritto: Ce un’altra domanda che mi chiede, perché all’inizio con i serbatoi pieni sembrava, nessuno avesse problemi stare per giri a meno di un secondo dietro il altro.

Al fine vedi Bottas e compagni non erano più possibili, in quel trenino dietro a Hülkenberg che riuscisse a restare con un distacco al quale non veniva la bandiera blu, nessuno era in grado avvicinarsi a poter superare.


All'inizio tutti giravano con tempi superiori al 110% a quello con cui si erano schierati: un tempo che se fatto in qualifica non avrebbe permesso loro la partenza. Una cosa inaccettabile in F1 e data, credo, dalla necessità di preservare le gomme iper.

Alla fine sembra avessero problemi di consumo, di surriscaldamento dei freni e della solita perdita di carico viaggiando in scia.
Altra cosa inaccettabile e di cui sarebbe opportuno discutere in un capitolo apposito.


Una roba inguardabile.
Ed ancora piu' assurdo che girando piu' lenti nessuno riuscisse neanche a tentare il sorpasso. Per assurdo girando "forte" si sarebbe recuperato il tempo di un pitstop in pochissimi giri.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

PrecedenteProssimo

Torna a 2018

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite