[21] Abu Dhabi

Forum dedicato alla stagione 2016 di F1

da Jackie_83 » 27/11/2016, 20:36

Hamilton se avesse pensato di meno alla f**a e più al suo lavoro sin da subito avrebbe vinto in carrozza pure quest'anno...

Rosberg è stato bravissimo ad approfittarne sfruttando il momento (grazie anche ad una macchina stratosferica) ma una volta ripresosi Hamilton si è visto chiaramente chi dei due è quello più forte

Io questo 2016 lo vedo un po' come un 1999 di Irvine finito bene...

Oppure come un Mondiale vinto "d'esperienza"

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7170
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Racer Cek » 27/11/2016, 20:41

groovestar ha scritto:Ribadisco quanto detto.

Su verstappen Idem: guidava una redbull ed ha beneficiato di una strategia tutto sommato buona.
Nulla che i top six non abbiano fatto nelle medesime condizioni


Forse abbiamo visto due gare diverse. La Red Bull é sicuramente una buona vettura,ma lui ha fatto una grande rimonta é si é sempre trovato con gomme con più giri o di una mescola più dura. Da un lato questo lo ha favorito certo,ma i sorpassi li devi pur fare (e ad Abu Dhabi non é facile..) e ha ceduto solo alla fine ad un Vettel con le supersoft in modalita "all'arrembaggio"..se questa è la gara che deve ridimensionare il talento di Max..ben venga per lui!! :mrgreen:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da sundance76 » 27/11/2016, 20:44

groovestar ha scritto:Ribadisco quanto detto.
Nelle prime 5 gare dov'era Hamilton?
E nelle tre precedenti?
E a Baku quando non ricordava come resettare la vettura?
Hamilton è più veloce e cattivo di Rosberg, ma guardando al campionato è riuscito a gestire meglio i guai.


Eppure io ho argomentato, anche per quelle benedette mirabolanti straordinarie tre vittorie finali del 2015.

Nelle prime 5 Hamilton è finito indietro, come ha fatto Rosberg 10 volte quest'anno.

Baku?
Wolff lo ha spiegato: Hamilton ha accusato un problema senza essere intervenuto sui settaggi, quindi non sapeva e non poteva sapere cosa fare, non lo avrebbe saputo neppure Nico (ripeto, lo ha detto Wolff). A Silverstone Rosberg ha girato un manettino, la macchina non andava ed è tornato indietro.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da lauda12 » 28/11/2016, 9:47

Restituzione Mercedes a Rosberg di quanto tolto nel 2014, dove ci fu un mondiale prima di Spa e un mondiale dopo Spa
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da sundance76 » 28/11/2016, 9:49

lauda12 ha scritto:Restituzione Mercedes a Rosberg di quanto tolto nel 2014, dove ci fu un mondiale prima di Spa e un mondiale dopo Spa


Veramente, prima di Spa c'era già stato un poker di vittorie consecutive da parte di Hamilton.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da lauda12 » 28/11/2016, 9:56

Rosberg era pienamente in corsa e all'altezza di Hamilton, indipendentemente dalle vittorie (credo avesse dominato in Inghilterra). E a Monza ci furono quei ridicoli dritti alla prima chicane per fa passare l'inglese, dopo che Rosberg aveva dominato le prove.
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da roger86 » 28/11/2016, 11:32

Ci fu anche un parcheggio quanto meno balordo a Monaco...o vogliamo ricordarci solo le minchiate fatte da Hamilton. Non vorrei che l'atteggiamento perbenista di Rosberg lo faccia passare per il buono della situazione, secondo me, nei limiti concessi da questa congrega di suore che e' diventata la Formula 1, si sono fatti piu' di una ******** a vicenda, come e' giusto che sia..mi ricordo le chiusure in partenza di Hamilton, ma mi ricordo anche Rosberg a Barcellona 2016
roger86
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 26/05/2014, 11:40

da lauda12 » 28/11/2016, 11:40

D'accordissimo, infatti volevo solamente non limitare la cosa a sepang o agli ultimi 4 gran premi di quest'anno, dove giustamente Rosberg ha fatto esclusivamente l'indispensabile per vincere il mondiale, fregandosene altamente delle vittorie. Pensate se in prova, cercando di raggiungere il limite per fare la pole position avesse sbattuto...
Ritengo che per il lavoro e anche il talento dimostrato nell'arco dei 4 anni di convivenza con Hamilton, il mondiale sia più che meritato.
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da groovestar » 28/11/2016, 11:57

No, ma infatti nessuno parla di correttezza o scorrettezza.
Lewis è un duro che sa come farle sporche facendola franca. Nico è un pilota pulito che quando prova a fare il duro o fa danno o finisce per danneggiare solo se stesso.

Detto ciò Nico quest'anno ha vinto quando doveva vincere.
Ha battuto Hamilton in pista a Monza quando pareva essersi invertita la tendenza. Ha battuto Hamilton a Suzuka annientando le residue speranze di recupero dopo la Malesia.

Dal suo Lewis non ha accettato la sconfitta, ha polemizzato col team, ha ipotizzato complotti sull'affidabilità, mentre Nico ha sempre lavorato mantenendo il profilo basso.

Non dimentichiamo inoltre che nella seconda parte del campionato Hamilton ha beneficiato di motori più freschi (di cui uno andato in fumo in Malesia, anche se qualcuno ha insinuato il dubbio che la rottura fosse dovuta ad un inutile ed eccessivo sforzo della PU).

Hamilton ha avuto una stagione estiva eccezionale, ove ha dato tutto, pagando però forse lo scotto dell'affidabilità.
Nico ha dominato in primavera, subito in estate (fra cui alcune penalizzazioni rivedibili) ed ha compiuto l'opera in Giappone.

Si parla tanto dei recuperi di Hamilton e Verstappen, ma anche Rosberg ha fatto il suo.
In Malesia dopo l'incidente con Vettel ha recuperato quei punti che gli sono valsi il mondiale correndo alla grande ed accontentandosi solo nel finale. Ieri quando vi era il rischio che Verstappen potesse stargli davanti con la strategia, ha rischiato il sorpasso e l'ha portato a termine con grande aggressività
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7575
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 28/11/2016, 12:37

Onore a Rosberg.

Io personalmente preferisco "a pelle" gente alla Hamilton, alla Verstappen, alla Ricciardo, alla Webber, alla Mansell, alla Senna, alla Schumacher.

Ma non posso non apprezzare anche chi corre cercando di capitalizzare una situazione ben conscio che "scendere nell'arena" può solo fargli male.

Un Rosberg che ha approfittato dei tanti problemi di affidabilitò di Hamilton e ha gestito la stagione, magari anche rinunciando a qualche pole o a qualche vittoria che magari avrebbe potuto ottenere ugualmente, dimostra solo che ha cercato di puntare sul risultato finale come meglio gli conveniva.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 28/11/2016, 13:00

Beh in ogni caso ha vinto 9 gp, proprio immeritato come titolo non è :)

Penso che il ragazzo abbia in ogni caso vinto un alloro che è frutto di un innegabile talento, intravisto già nell'anno del debutto, quando ancora era un giovane di belle speranze.
Troppi anni in Williams prima di arrivare in Mercedes, vittima designata di due cannibali quali Schumacher ed Hamilton.
Nico non ha sfigurato nei confronti di entrambi, togliendosi molte soddisfazioni.

Non è un pilota che entusiasma le folle, che compie sorpassi eccezionali, con una carica agonistica travolgente, ma di certo non è povero di qualità.

Difficile che un pilota cresciuto negli agi di Monaco e con un cognome importante come quello che porta possa avere la cattiveria giusta per annichilire gli avversari, ma ciò non toglie che possa essere un degno e meritevole campione del mondo.

Le sue vittorie non sono arrivate per caso e paragonarlo ad un Irvine è decisamente riduttivo, perchè significa dimenticare quanto questo ragazzo ha fatto alla guida di mezzi meno competitivi dell'attuale (tipo una vittoria nel 2012 o un giro veloce in gara al debutto assoluto).

Io sono contento che abbia inciso il suo nome nell'albo d'oro.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7575
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da lauda12 » 28/11/2016, 13:04

L'unico neo di questa vittoria, (ma lo stesso vale per i primi posti a ripetizione di Hamilton nelle ultime gare) è che in questo mondiale era molto facile programmare di arrivare secondi o primi.
Altri piloti in altri tempi che hanno vinto mondiali utilizzando la testa più che il piede, ogni singolo punto dovevano guadagnarselo con il sangue.
Ad esempio suo padre (al netto delle disgrazie di quell'anno funesto)
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da groovestar » 28/11/2016, 13:12

Beh ieri quando c'era da sudare, ha sudato.
Purtroppo la vera colpa di Rosberg è che guida una vettura troppo superiore alle altre.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7575
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da bschenker » 09/12/2016, 18:56

Niente di nuovo!

Immagine

Red Bull 2010
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

Precedente

Torna a 2016

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite