[20] Gp Brasile - Interlagos

Forum dedicato alla stagione 2016 di F1

da Baldi » 14/11/2016, 11:45

Forse una soluzione è imporre un'altezza da terra sufficientemente maggiore.
Sempre.

Avremo auto meno "perfettine" in ogni situazione, anche sull'asciutto.

Avremo auto in grado di viaggiare con un certo grado di sicurezza anche sul bagnato.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10471
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da bschenker » 14/11/2016, 12:11

Io avrai una soluzione migliore, le gomme usato dei grandi team alle corse tipo Le Mans. Sono sicuro il Intermediat di loro e meglio del Rain fornito della Pirelli, hanno adiritura un slick supersoft che con legger bagnato permette ancora un decente grip senza cedere subito.
Se voluto o no un Rain che fano fattica a portare in temperatura e un Intermediat che apena un puo asciutto si consummo subito, non credo sia all'altezza della F1.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da sundance76 » 14/11/2016, 12:38

Baldi ha scritto:Forse una soluzione è imporre un'altezza da terra sufficientemente maggiore.
Sempre.

Avremo auto meno "perfettine" in ogni situazione, anche sull'asciutto.

Avremo auto in grado di viaggiare con un certo grado di sicurezza anche sul bagnato.


Sante parole.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8359
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Laffite26 » 14/11/2016, 15:04

gilles70 ha scritto:eh eh, poi Alonso si è girato da solo :D :D
Parla di un Vettel frustrato ma lui il podio lo vede col binocolo.


Frustrati entrambi.La cosa triste è che tutti e due fanno a gara con la stampa per far vedere chi lo è di più.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da Pennywise » 14/11/2016, 16:05

Baldi ha scritto:Forse una soluzione è imporre un'altezza da terra sufficientemente maggiore.
Sempre.


Avremo auto meno "perfettine" in ogni situazione, anche sull'asciutto.

Avremo auto in grado di viaggiare con un certo grado di sicurezza anche sul bagnato.


Magari è stata solo una mia impressione :oops: : ma sbaglio o la RB era altissima da terra ? :think:
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7026
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Jackie_83 » 14/11/2016, 16:10

Pennywise ha scritto:
Baldi ha scritto:Forse una soluzione è imporre un'altezza da terra sufficientemente maggiore.
Sempre.


Avremo auto meno "perfettine" in ogni situazione, anche sull'asciutto.

Avremo auto in grado di viaggiare con un certo grado di sicurezza anche sul bagnato.


Magari è stata solo una mia impressione :oops: : ma sbaglio o la RB era altissima da terra ? :think:

Anche secondo me le Rb erano settate più da bagnato rispetto alle altre vetture

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7102
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da gilles67 » 14/11/2016, 18:38

Lauda intervistato venerdì da sky aveva detto testuale: oggi bello, domani bello, domenica sicuro pioggia....ebbene sì, la RB era altissima da terra, come mai le rosse non riescono ad approittare neanche di queste occasioni? Veramente un anno da cancellare per Maranello,e assieme all'anno io cancellerei certi protagonisti mancati, mi duole dirlo ma mi riferisco anche ai piloti, e soprattutto ad un irriconoscibile Vettel, ormai non lo dice ma si sente come Alfonso ai suoi ultimi "fuochi" con la rossa, ormai secondo me demotivato da questa F1 burocratizzata e da una scuderia allo sbando tipo primi anni '90, questo è solo il mio pensiero ovviamente!
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da groovestar » 14/11/2016, 19:42

Secondo me troppa gente parla a sproposito su Vettel.
Interpretano, immaginano, sospettano e sobillano.
Il tutto - guardacaso - successivamente all'invito rivolto alla stampa dal tedesco di iniziare a supportare invece che a gettare *****.

Vettel non sta bene. Vettel non è motivato. Vettel le prende da un pensionato. Vettel è troppo nervoso. Vettel vuole andare via. Vettel forse non è così capace come sembra.

La verità è una sola: la F16H è una vettura che fin dall'inizio è nata male e nel corso dell'anno, è peggiorata (o meglio non si è evoluta). Una vettura sostanzialmente peggiore rispetto a quella dello scorso anno.
O se vogliamo vederla diversamente: la Redbull in un'anno si è ripresa quanto aveva lasciato per strada nel 2015.

Il problema della Ferrari non è nei piloti. 5 titoli mondiali e più di 60 vittorie in due non possono aver dimenticato come si vince.
Ed infatti quando il mezzo è competitivo, la zampata la tirano sempre.

Come tutti i piloti, se hanno una vettura vincente, anche i Ferraristi vincono. Se non la hanno, non faranno nulla.

Lo scorso anno Ricciardo raccolse molto poco, eppure nessuno mise in discussione il suo talento. Nemmeno quando le buscò da Kvyat.

Non cadiamo nelle polemiche che una certa stampa interessata ha voluto scientemente creare...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gilles70 » 14/11/2016, 22:14

Dati audience gp brasile :
diretta sky 700.000 spettatori
differita rai 1700.000 spettatori

Considerando che si tratta di una delle piste più belle del mondiale
mi sembra un pò scarsino. Sono più le paytv o i regolamenti assurdi che portano a questi risultati ?
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da roger86 » 14/11/2016, 23:56

Considerando che sono dati auditel italiani, probabilmente pesa molto anche il pessimo momento della Ferrari. Comunque secondo me tra qualche anno assistiamo a una picchiata, io ho 30 anni e conosco solo un paio di coetanei che guardano i gran premi, non se li fila nessuno
roger86
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 26/05/2014, 11:40

da 330tr » 15/11/2016, 11:00

330tr ha scritto:
...Capirà che rendersi tutti nemici non lo porterà lontano.
Comunque il prossimo che lo paragona a Senna lo sputacchio.

...


Mi autosputacchio. Verstappen ha guidato esattamente come Senna, traiettorie comprese.
Riconosco la sua superiorità assoluta, sotto la pioggia, in questa gara. Bravo.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4211
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da groovestar » 15/11/2016, 12:38

Verstappen ha fatto una gara esemplare e merita le copertine.
Capisco la penuria di contenuti dell'attuale formula 1, però non esaltiamo più del dovuto il ragazzo, che pur è portatore di grande talento.

Ha corso in tutta probabilità con una vettura specificamente settata per il bagnato (indicativi sul punto i tempi delle Rebull con le intermedie). Una vettura unanimemente riconosciuta come quella con più carico aerodinamico.
Ha potuto beneficiare per il recupero di una SC ed ha superato vetture non propriamente irresistibili.

Ci ha fatto divertire, ma l'impressione è che si sia solamente preso sul campo quello che era il valore della propria vettura.
Chi davvero ha fatto la differenza è stato Hamilton. Verstappen mai si è riuscito ad avvicinare a Lewis, nemmeno dopo il sorpasso sull'arrendevole Rosberg.

Chi merita applausi VERI sono Sainz, Nasr ed Ocon, dei leoni con vetture tutt'altro che competitive e capaci di emergere oltre i valori in campo.
Nasr su tutti ha fatto la gara della vita con una Sauber in lieve crescita, ma mediamente disastrosa, salvando un team in difficoltà.

Quanto visto ieri poco ha a che vedere con capolavori come Monaco 84, Estoril 85 o Barcelona 96, ove sotto autentici diluvi un pilota si è issato molti metri al di sopra dei propri avversari, con vetture inferiori e senza dubbi di sorta su assetti o gomme.

Ciò non mette in discussione il talento di un ragazzo che ha qualcosa in più degli altri, ma vediamo le cose per come sono:
un terzo posto con una Redbull ottenuto sorpassando vetture come McLaren, Sauber, Manor, ToroRosso e Force India (e l'odierna e disastrata Ferrari).
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da sundance76 » 15/11/2016, 15:40

Vedo che anche Power manca su questi schermi da un paio di settimane... :think:
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8359
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Skater » 15/11/2016, 18:09

Concordo totalmente quanto scritto da Groovestar. L'olandese aveva un mezzo settato per il bagnato, gli altri viaggiavano con un settaggio di compromesso. Cio' non toglie che quanto ha fatto vedere non sia grande. Senna ? No, dire piuttosto Rodriguez, Ricardo ovviamente. Vedremo...
Avatar utente
Skater
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 07/03/2016, 10:07
Località: Sesto San Giovanni

da gilles67 » 15/11/2016, 19:11

Ribadisco il concetto Vettel, dove è finito il giovane Re della pioggia fra l'altro del gran premio di monza 2008 con la toro rosso?
una stagione come questa con questa macchina l'ha senz'altro intaccato e l'atmosfera creatasi nel team con tutta la pressione esterna sono senza dubbio una netta giustificazione, oltre alle forse non attese performances del quasi pensionando Raikkonnen,lui sì forse agli ultimi fuochi di una carriera comunque esaltante quanto inframezzata e contraddittoria, ricordate gli elogi del grande Schumi quando lo vide al mugello girare sulla sauber? Non sono senz'altro i piloti tuttavia il cruccio maggiore verso un futuro tecnico della Ferrari ancora da scrivere ma moolto nebuloso,per me le scelte "interne" di Marchionne lasceranno un segno per qualche tempo, che spero breve, ma non posso non rifarmi ancora una volta ai primi anni '90 che tutti noi ricordiamo bene...Seb e Kimi non sono Schumacher soprattutto nel carattere, credo questo sia chiaro a tutti. Parlo da "tifoso" Ferrari da 30 anni ed ho pure acquistato il casco replica di Vettel del GP giappone 2010 Autografato da Lui...e me lo coccolo tutti i gg, non posso credere che il ragazzo si stia perdendo senza reagire, Sperem.
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 304
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

PrecedenteProssimo

Torna a 2016

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite