[13] GP Belgio - Spa-Francorchamps

Forum dedicato alla stagione 2016 di F1

da Baldi » 24/08/2016, 10:18

E siamo arrivati alla pista più bella del mondiale!

Pausa estiva e ricaricamente delle pile, tenuto conto che il tracciato è sicuramente diverso dagli altri vedremo cosa succederà.

Ossia chi riuscirà a conquistare il miglior posto disponibile dopo le Mercedes... :D
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 24/08/2016, 10:42

Da notare la scelta molto "morbidosa" della Ferrari.

Immagine
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da echoes » 24/08/2016, 11:39

Previste temperature molto alte questo week end qui tra le ardenne, domenica si dovrebbero sfiorare i trenta gradi.
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2025
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Baldi » 24/08/2016, 17:09

mmm... quindi le supersoft potrebbero essere problematiche?
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 25/08/2016, 10:55

Ecco il consueto report della Pirelli sulle caratteristiche del tracciato e sulle gomme...


-------------------------


ANTEPRIMA PIRELLI GRAN PREMIO DEL BELGIO
Gara 13 di 21
Spa-Francorchamps, Belgio, 25-28 agosto 2016


Milano, 22 agosto 2016 – Dopo una breve pausa estiva, la Formula 1 riparte da uno dei circuiti più epici in calendario: Spa-Francorchamps, in Belgio. I P Zero medium, soft e supersoft sono stati nominati per il giro più lungo dell’anno – 7,004 chilometri – che sottopone i pneumatici a elevati carichi di energia. Lo storico circuito ai piedi delle colline delle Ardenne è noto per il suo clima variabile: il meteo sarà dunque un parametro fondamentale per le strategie.

IL CIRCUITO DAL PUNTO DI VISTA DEI PNEUMATICI:

I carichi che agiscono sui pneumatici sono tra i maggiori dell’anno, per via delle curve lunghe e veloci.
I cambi di elevazione creano forze verticali in situazioni di compressione come all’Eau Rouge.
La pioggia è piuttosto probabile, ma spesso cade solo in una parte del circuito e non in altre.
L’assetto è un compromesso tra la bassa resistenza per i lunghi rettilinei e il carico per le curve: non facile.
Ci sono molte opportunità di sorpasso, per cui le opzioni a livello di strategia sono piuttosto aperte.
La F1 ritorna con due Gran Premi consecutivi: dopo Spa sarà subito la volta della gara di casa di Pirelli a Monza.

LE TRE MESCOLE NOMINATE:

White medium: un set obbligatorio che deve essere disponibile per la gara, low working range.
Yellow soft: un altro set obbligatorio, dovrebbe essere usato in gara ma non ideale per i lunghi stint.
Red supersoft: sarà usata in qualifica, con l’accento sulle prestazioni più che sulla durata.

COSÌ UN ANNO FA:


Lewis Hamilton vinse con una strategia di due soste, cambiando i pneumatici nei giri 13 e 30.
Miglior strategia alternativa: Max Verstappen arrivò ottavo dopo essere partito 18° sulla griglia, con una strategia di tre soste.

PAUL HEMBERY, DIRETTORE MOTORSPORT PIRELLI:

“Spa-Francorchamps non ha bisogno di presentazioni. Per i pneumatici è una pista molto impegnativa a causa dei carichi elevati. Non è facile, inoltre, trovare il giusto assetto ma, con un giro così lungo e molte opportunità di sorpasso, sono diverse le opzioni a livello di strategia. Durante la pausa estiva abbiamo iniziato i test dei pneumatici con le dimensioni 2017 e ci attende una seconda metà di stagione molto intensa: proseguiranno le sessioni di test e ci aspetta poi la gara di casa nel weekend dopo il Belgio”.

QUALI NOVITÀ?

Quest’anno non ci sono modifiche significative al circuito e alle infrastrutture di Spa-Francorchamps.
Esteban Ocon diventa pilota di Formula 1 a tempo pieno, sostituendo Rio Haryanto in Manor.

ALTRE CURIOSITÀ:

Pirelli è stata in prima linea a Spa lo scorso mese nella celebre 24 Ore. È stato l’evento più importante per l’Azienda italiana, con un totale di 65 vetture equipaggiate e 10.724 pneumatici forniti, per 29.269 giri complessivi.
I test dei pneumatici 2017 con monoposto modificate si sono svolti a inizio mese, con la Ferrari a Fiorano (guidata da Sebastian Vettel ed Esteban Gutierrez sulle wet) e la Red Bull al Mugello (con Sebastien Buemi sulle slick).
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da echoes » 25/08/2016, 14:24

Baldi ha scritto:mmm... quindi le supersoft potrebbero essere problematiche?


In linea molto teorica... ormai ci si puo' aspettare anche che gomme piu morbide siano piu durature di gomme piu dure... :snooty:
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2025
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da bschenker » 25/08/2016, 14:49

E arrivato Hamilton!

Immagine

Almeno non lo lascia sul balcone e va in vacanza. Mi sempreno pero un puo sovrapeso.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Tangorfopper » 26/08/2016, 13:23

Hamilton partira' quasi sicuramente ultimo in quanto ha accumulato 30 posizioni di penalita' in griglia per sostituzione di componenti della PU.

https://twitter.com/mara_sangiorgio/status/769147678739591168
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Powerslide » 26/08/2016, 14:39

Credo che Alonso ne abbia accumulati 35

Ferrari anche sfigata: ha puntato sulle supersoft e si ritrova col w.e. di Spa più caldo degli ultimi 100 anni.
Non bastasse, almeno per adesso, le gomme rosse funzionano in prestazione su tutte le monoposto tranne le Rosse.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Baldi » 27/08/2016, 9:37

Dopo le primissime gare hanno cominciato ad avere troppo spesso problemi di gestione gomme con qualche (se non tutte) le mescole...
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 27/08/2016, 14:32

A parte il giro fenomenale di Verstappen, Kimi si è confermato in forma ed entrambe le Ferrari partiranno avanti alla Redbull di Ricciardo.
Peccato che Kimi abbia sbagliato il giro nel momento in cui la pista pareva più performante.

Ci sarà una bella lotta per il secondo e terzo posto, ove la spunterà chi saprà gestire meglio le supersoft
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7575
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Niki » 28/08/2016, 10:04

Ho letto che Hamilton partirà per ultimo per via delle sostituzioni. Ma cosa significa, che gli toccherà il fondo dello schieramento da qui all'ultima gara?
Certo che se Rosberg non ne approfitta questa volta, può anche andare in pensione.
E comunque Hamilton credo che arriverà almeno secondo: ha tutto il tempo di rimontare.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Tangorfopper » 28/08/2016, 10:09

Giovinazzi ha vinto la gara di Domenica della GP2.
Non male neanche Ghiotto e Marciello.
Sarebbe bello che almeno uno di questi avesse una possibilita' in F1 per fare qualche gara (Marciello se non sbaglio ha fatto dei test con la Ferrari).
Una roba analoga alla stagione dei due piloti Manor di questo weekend. Macchina dignitosa per far vedere cosa sanno fare tra in "grandi".
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da sundance76 » 28/08/2016, 12:36

Avete qualche link per assistere alla gara in uno streaming decente?
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8437
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 28/08/2016, 12:52

Io i soliti, hesgoal.sc o rojadirecta. Solo che il primo spesso è disturbato
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

Prossimo

Torna a 2016

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti