[15] GP di Russia - Sochi

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da bschenker » 11/10/2015, 17:12

Force qualcun o e informato? Come e fatto il sistema del acceleratore?

Nico Rosberg ha spiegato il problema con il acceleratore che quello sarebbe venuta sempre piu indietro e al fine doveva piegare la camba in un modo che con il ginnochio toccava il sterzo, era impossibile andare avanti.

Non mi e tutto chiaro come qualcosa cosi e possibile. Mi e chiaro che il pedale aziona un potentiometro che in teoria e fissa e penso che anche il fine corsa non fa senso di essere moviebile. D'accordo dal nostro tempo (con il filo) cerano due registri, uno per la posizione iniziale e un secondo per la fine della corsa. Sinceramento non mi e chiaro perche con i nuovi sistemi dovrebbe essere diverso, e la cosa piu semplice a evitare qualsiasi problema, soltanto al posto di un filo aziona un potentiometro che da il segnale al computer il quale azione il corpo farfalato e eventuale altri componenti.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da 330tr » 11/10/2015, 18:11

Penso proprio sia così! Io tra l'altro avevo lo stesso problema con l'ultimo volante per pc che ho avuto (pace all'anima sua): il potenziometro registrava gli on-off in un intervallo sempre più breve..alla fine in 2 millimetri passava da 0 a tavoletta...ma sto parlando di una roba da 3 euro, questi sono in F1!!
In ogni caso anch'io non capisco il problema alla gamba.. :think:
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4241
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da gilles70 » 11/10/2015, 18:23

30 secondi di penalità al Kimi per il contatto von Bottas, che lo fanno retrocedere ottavo.
La Mercedes vince quindi matematicamente il campionato costruttori.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da bschenker » 11/10/2015, 18:51

Capito, in un sito Tedesco hanno spiegato il problema.

Immagine

Praticamente quello che noi abbiamo risolta con 2 molle (se si ropeva una funzionava lo stesso), per le cose di oggi non e abbastanza high tech (forse anche troppo bon marche). Fra pedale e leva del potentiometro ce un ammortisatore per dare al pilota la sensazione di resistenza del pedale. E quel elemento ha ceduto, pero non sano ancora dire come, sempra che non ha mai creato problemi.

.
Ultima modifica di bschenker il 11/10/2015, 18:53, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Greyeyes 1989 » 11/10/2015, 18:52

bschenker ha scritto:Force qualcun o e informato? Come e fatto il sistema del acceleratore?

Nico Rosberg ha spiegato il problema con il acceleratore che quello sarebbe venuta sempre piu indietro e al fine doveva piegare la camba in un modo che con il ginnochio toccava il sterzo, era impossibile andare avanti.

Non mi e tutto chiaro come qualcosa cosi e possibile. Mi e chiaro che il pedale aziona un potentiometro che in teoria e fissa e penso che anche il fine corsa non fa senso di essere moviebile. D'accordo dal nostro tempo (con il filo) cerano due registri, uno per la posizione iniziale e un secondo per la fine della corsa. Sinceramento non mi e chiaro perche con i nuovi sistemi dovrebbe essere diverso, e la cosa piu semplice a evitare qualsiasi problema, soltanto al posto di un filo aziona un potentiometro che da il segnale al computer il quale azione il corpo farfalato e eventuale altri componenti.

.


Credo che i giornalisti abbiano riportato in maniera errata la notizia, può essere che si sia rotto anche il fermo corsa del pedale (a noi è successo l'anno scorso a Monza) e quindi è stata alterata la corsa del pedale, risultato che la centralina si è ricalibrata per una corsa pedale allungata con il risultato evidentemente di non poter raggiungere più il 100% della potenza erogata in quanto il fondo corsa del pedale è stato resettato e posto oltre la corsa possibile del pedale :)
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da gilles70 » 11/10/2015, 20:06

Rosberg sembrava rimasto col motore sempre accelerato e quando è uscito di pista si vedeva che aveva bloccato le ruote anteriori cercando di perdere velocità.
Anche nel team radio per avvisare del problema col pedale era preoccupato di cosa doveva fare nel caso l'acceleratore fosse rimasto bloccato a fine corsa.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da bschenker » 11/10/2015, 20:13

Come detto quel ammortisatore che serve per la sensibilita del pedale si e difettato, in consequenza spingeva il pedale sempre di piu verso Rosberg che a un certo punto non era piu in grado di tirare indietro il piede sufficente a mollare completamente in gas.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da gilles70 » 11/10/2015, 20:38

Alonso che aveva guadagnato il decimo posto con la penalità di Kimi lo cede a Verstappen in seguito ad una penalità di 5 secondi per non avere rispettato i limiti della pista alla curva 16.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Powerslide » 11/10/2015, 23:14

Personalmente la gara mi è piaciuta: un po' di duelli, escluso ovviamente quello per la prima posizione, qualche sorpasso anche senza drs, qualche noia meccanica e qualche errore di guida.
Dall'odierna F1 non ci si può aspettare molto di più.

Il botto Bottas-Raikko è l'esatta fotocopia di quello G. Hill-Bandini nel gp del Messico 1964 che fruttò il titolo mondiale a Surtees, con l'unica differenza che Lorenzo non venne penalizzato :mrgreen: 8-)

Marc Genè & Co. si sono preoccupati quando un commissario ha attraversato la pista per raccogliere un pezzo d'ala di Sainz mentre sopraggiungeva Seb. L'intervento aveva certamente una tempistica sbagliata perchè tra Hamilton e Vettel c'erano solo 11 secondi e di questo chi opera in pista dovrebbe essere cosciente.
Io però mi sono preoccupato maggiormmente quando per lunghissimi secondi, che sembravano un'eternità, nessuno si è mosso a soccorere Sainz sepolto nelle barriere, perchè attendevano il passaggio dell'ultima vettura benchè sotto bandiera rossa.
Io continuo a credere che ci sia qualcosa di sbagliato nelle attuali regole d'intervento in pista.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6378
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 12/10/2015, 7:43

Ce un piccolo impedimento in piu, per quella gaggata di una formula non deveno toccare la vettura prima che il luce di controllo passa a verde, alltrimente rischiano un colpo di corrente.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Powerslide » 12/10/2015, 8:03

bschenker ha scritto:Ce un piccolo impedimento in piu, per quella gaggata di una formula non deveno toccare la vettura prima che il luce di controllo passa a verde, alltrimente rischiano un colpo di corrente.

.


Argomento del quale è vietato parlare perchè non mette in buona luce le attuali regole 8-)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6378
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 12/10/2015, 8:22

:handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright: :handgestures-thumbupright:

Scusi mi era dimenticato!

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da jerry64 » 12/10/2015, 13:05

gilles70 ha scritto:Attacco kamikaze di Kimi che è stato combattivo tutta la gara.


Ragazzi, e' "motor sport", anzi "motor racing" ! Per Kimi era quasi certamente l'ultima occasione che aveva in quell'ultimo giro per provarci ! Se non ci avesse provato....eddai con il "bollito" ed il "pensionato" :x

Kimi ha tutta la mia comprensione, lui onestamente dice di non essersi reso conto che la frenata lunga lo aveva portato in una posizione cosi' avanzata e senza scampo per entrambi, ma sicuramente il suo intento era di "intimidire" Bottas per costringerlo a stare un po' largo e perdere velocita', un po' come fece Ricciardo a Montecarlo con Kimi stesso (ma quella volta, senza sanzioni per Dany :angry-cussingwhite: , forse perche' Kimi riusci' a finire la gara lo stesso ?)

Bene cosi', ICEMAN !!! :clap:
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da avvocato » 12/10/2015, 13:26

Comunque Kimi ha commesso un errore di valutazione da principiante.
Leggevo oggi Leo Turrini, un altro che come Terruzzi scriverebbe romanzi (totalmente inutili) sui peti dei piloti in auge, che paragonava l'attacco di Raikkonen all'ardimento di Villeneuve.
Mi sono cadute le braccia e i maroni e poi sono andato in bagno, chiudendo a chiave.
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 904
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da 330tr » 12/10/2015, 13:55

avvocato ha scritto:...
Mi sono cadute le braccia e i maroni e poi sono andato in bagno, chiudendo a chiave.

E come hai fatto, senza braccia?? :mrgreen:
Comunque niente da fare: Rai è amato dai tifosi a prescindere, qualunque sia il rendimento o risultato. Al contrario Kimi mi ha sempre lasciato piuttosto indifferente, non mi ha mai entusiasmato e non capisco come possa entusiasmare..boh..in lui oggi vedo la carriera di uno Scheckter dopo il 1980; un continuo triste calo di rendimento, una sopravvivenza sempre più annaspante per un pilota già velocissimo, degno erede di Hakkinen nei 2000.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4241
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

PrecedenteProssimo

Torna a 2015

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti