[12] GP d'Italia - Monza

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da Powerslide » 05/09/2015, 15:54

Gpx è un po' malato, ma in questo momento si riesce ad entrare e approfitto per inserire Monza.

2° Kimi e 3° Seb complice il motore di Nico che è stato sostituito con una unità senza le ultime specifiche e con già 6 Gp sulle spalle.

E' il nuovo motore Ferrari ad aver superato il "vecchio" MB o la p.u. di Rosberg è veramente alla frutta?

Staremo a vederem comunque di motori contingentati bisognerà riperlarne :think:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6345
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 05/09/2015, 18:02

Seconda Lauda non e il motore il problema della qualifica di Rosberg.
Devenno ancora trovare la causa, pero secondo lui durante il cambio motore deve essere qualcossa stato montato in modo non coretto che ha portato fuori posto il messapunto della vetture.
Deveno vedere che sia una cosa che possibile ancora da corregere.

Anche qui e stato usato il vecchio motore per evitare di essere penalizato, come ha fatto la Ferrari a Spa.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da 330tr » 05/09/2015, 20:43

Powerslide ha scritto:Gpx è un po' malato, ma in questo momento si riesce ad entrare e approfitto per inserire Monza.

2° Kimi e 3° Seb complice il motore di Nico che è stato sostituito con una unità senza le ultime specifiche e con già 6 Gp sulle spalle.

E' il nuovo motore Ferrari ad aver superato il "vecchio" MB o la p.u. di Rosberg è veramente alla frutta?

Staremo a vederem comunque di motori contingentati bisognerà riperlarne :think:


Power! Che bello sentire qualcuno! :)
Questa ultracompetitività Ferrari mi puzza di bruciato..com'è possibile che in 3 gare si sia passati da aver cannato gli aggiornamenti ad aver raggiunto la Mercedes? Perché questo si tratta! Questione di pochissimi decimi!
Davvero ha a che fare con manettini, mappature, flussometri e deliri del genere come ipotizzava Benzing? Ferrari ha carpito qualche segreto? Mercedes si è volontariamente fatta raggiungere in nome di accordi sottobanco?? È uno spettacolo "dopato" o è credibile tutto ciò?
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4203
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Powerslide » 05/09/2015, 23:06

330tr ha scritto:Power! Che bello sentire qualcuno! :)
Questa ultracompetitività Ferrari mi puzza di bruciato..com'è possibile che in 3 gare si sia passati da aver cannato gli aggiornamenti ad aver raggiunto la Mercedes? Perché questo si tratta! Questione di pochissimi decimi!
Davvero ha a che fare con manettini, mappature, flussometri e deliri del genere come ipotizzava Benzing? Ferrari ha carpito qualche segreto? Mercedes si è volontariamente fatta raggiungere in nome di accordi sottobanco?? È uno spettacolo "dopato" o è credibile tutto ciò?


Una Ferrari competitiva attira pubblico e audience e ciò fa bene a Monza e a tutto il Circus.

Ciò detto atteniemoci a quanto ci viene riferito e ci accorgeremo che quanto è accaduto non è poi così strano.

Ferrari ha portato a Monza una nuova specifica spendendo 3 gettoni (mi fa schifo usare questi termini, ma mi dovrò abituare). Non li ha spesi tutti ne restano altri 4 (credo) per la quarta ed ultima evoluzione. Sembra che abbia funzionato e quindi ha preso un po' di vantaggio sui motorizzati MB non ufficiali.

Mercedes ha portato una evoluzione consistente (7 gettoni, tutti quelli che le rimanevano) riservando questa specifica solo alle sue vetture.
Purtroppo per Nico ci sono stati problemi d'affidabilità e hanno fatto marcia indietro. Perdipiù, come ha detto Beat, qualcosa nella sostituzione della p.u. non ha funzionato e la macchina non rende come dovrebbe.
Quella di Lewis ha mantenuto la nuova specifica, ma, prudenzialmente, è stata depotenziata.

Come si vede è tutto plausibile senza vedere le streghe.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6345
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Baldi » 06/09/2015, 7:29

A questo punto la partenza sarà fondamentale.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10469
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da sundance76 » 06/09/2015, 8:49

Baldi ha scritto:A questo punto la partenza sarà fondamentale.


Mi pare infatti che la Mercedes abbia fatto diverse prove di partenza.

La Ferrari ultimamente sembra efficace sullo start.

Vedremo... e speriamo!
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8358
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da bschenker » 06/09/2015, 11:24

E stato comunicato la causa del diffeto al motore di Rosberg.

Una perdita d'acqua nella parte del telaio causa del cedimento, percio per quello di Hamilton alarme terminato.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Tangorfopper » 07/09/2015, 8:53

Riassunto:

- Ham veleggia da solo in testa per tutta la gara
- Kimi canna la partenza di brutto (e ci poteva scappare il botto) rovinando il buon Sabato e dovendosi accontentare di una rimonta che lo porta al quinto posto
- Vettel ottiene il massimo possibile galleggiando in seconda posizione
- Rosberg saluta le ultime speranze di mondiale con la rottura del suo motore

- Ham e' fortissimo ma nelle ultime 2 gare ha fatto 2 "25" mentre i diretti inseguitori si sono fermati a 2 giri dalla fine, vincerebbe comunque pero' anche il fato sembra aver fatto la sua scelta

- "Pressione gomme": molto rumore per nulla, a questo punto pero' non capisco a cosa servano le indicazioni Pirelli se poi uno puo' fare come vuole e non incorrere in nessuna penalita'. Dalla prossima gara "liberi tutti". Ah, il top del ridicolo e' il fatto che a fine gara non si sapesse se esistesse una penalita' e di quale entita' fosse (penalita' di tempo, squalifica, punti tolti alla squadra ecc...).
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da bschenker » 07/09/2015, 10:50

Tangorfopper ha scritto:- "Pressione gomme": molto rumore per nulla, a questo punto pero' non capisco a cosa servano le indicazioni Pirelli se poi uno puo' fare come vuole e non incorrere in nessuna penalita'. Dalla prossima gara "liberi tutti". Ah, il top del ridicolo e' il fatto che a fine gara non si sapesse se esistesse una penalita' e di quale entita' fosse (penalita' di tempo, squalifica, punti tolti alla squadra ecc...).


Se si fa le cose come continuamente vengono fatto nella F1, e si cambia continuamente anche le regole facile che succedeno questi cose.

Non si puo fare delle regole senza essere chiaro come, quando e dove. Fare quello e la discussione non ce.

Poi non lo vedo perche fare una figura del genere, un uomo Pirelli era presente quando hanno fatto la pressione (nei nostri tempi eranno solo i gommisti che sulla griglia adjustavano a tutti la pressione) e dice lo era coretto, percio cos altro.

Mi chiedo poi che senso avrebbe a solo una gomma fare una pressione piu basso, non parlare che su quello di Rosberg la differenza era 3 o 4 volte di quello di Hamilton.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da guny » 07/09/2015, 11:20

Si è capito il perchè dell'antistallo a Raikkonen ?
Avatar utente
guny
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 16/03/2007, 0:00
Località: Lago di Garda

da lauda12 » 07/09/2015, 12:03

Sono stato a Monza sabato e tutte le volte che vedo persone di tutte le nazionalità (che tristezza vedere tanti francesi e pensare che gli hanno soffiato via il GP di casa) e di ogni tifo che convivono serenamente, famiglie con bambini di tutte le età , piloti che prima di entrare si fermano per farsi abbracciare..mi sento bene e penso alle enormi potenzialità di questo sport.
Domenica guardo il GP e la marea umana sotto il podio e mi chiedo: come può un uomo dell'intelligenza di Ecclestone non sapere che se ancora riesce a vendere il prodotto attuale della F1 è perché esistono riti collettivi come questi che tramandano l'immaginario di una F1 che non esiste più. I Gp della vecchia Europa devono esistere (non dico gratis ma quasi) solo per questo e perché Ecclestone possa vendere il prodotto ai nuovi paesi.
In pratica i Gp sui circuiti storici sono il normale investimento pubblicitario che ogni azienda fa per vendere il proprio prodotto!!
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da 330tr » 07/09/2015, 12:23

La consueta minaccia di €ccl€$ton€ ha sortito l'effetto voluto. Un paese intero si sta mobilitando, tutti si muovono come formiche impazzite; avrà tutti i soldi che chiede. Secondo me si diverte come un pazzo a fare il cattivo, e gode un mondo del suo potere assoluto. Ma chi lo schioda più a quello?..certo, ormai ha l'età di Matusalemme, ma il mestiere di burattinaio non prevede ritiro per vecchiaia...
In quanto alla gara si è tornati alla normalità, con Vettel che si becca 1 secondo al giro quando vuole Hamilton. Nessuno mi toglie dalla testa che in qualifica la Ferrari fosse "dopata".
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4203
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 07/09/2015, 12:40

Gara di una noia mortale, come sempre per le gare corse a Monza.
D'altronde il circuito è noioso come lo sono gli ovali: giù a tavoletta e amen.
Ho letto in giro dei fischi ad Hamilton. Ma succede sempre, e da sempre. Lo stesso Vettel ha detto "...stavolta non mi fischieranno..." dato che è in rosso.
Mah. Stendo un velo pietoso. Il sito è tornato e voglio vedere se riesco a controllare le mie esternazioni anti-politically-correct.
La cosa che mi ha fatto ridere è stato tutto il bailamme che c'è intorno alla conferma di Monza per i prossimi anni. Il boss è quello che è, la sua megalomania ormai non ha confini, ma il cervello gli funziona alla perfezione. Nelle varie interviste diceva una cosa semplice e razionale: "se io non ho i soldi per comperare qualcosa non la compero". Non fa una piega.
Da quello che ho letto in giro sembra che tutti i Paesi europei paghino 25 milioni di dollari o di euro per il gran premio. Monza ne paga 10 o 15 milioni. Non vedo perchè allora ci si debba lamentare. D'altronde non conta che sia il gran premio da più anni in calendario, insieme a Silverstone. La Germania e la Francia sono sempre state protagoniste del mondiale, con il circuito che fosse, ed ora non ci sono più. Perciò invece di fare i soliti giochetti itagliani ribattendo sulla anzianità del gran premio, sul fatto che sia la pista più veloce, chiedendo ai piloti cosa ne pensano, ai vip, agli addetti ai lavori, ai tagliaerba di Monza, al servizio di pulizie della Villa Reale, ai passanti, facessero una analisi come si deve. Alla Tedesca, non all'italiana. Quanto rende il gran premio? Soprattutto, A CHI va in tasca l'introito? Vale la pena spendere 25 milioni a fronte di un guadagno di tot? Allora si compera. Non rende? Allora non si compera. Non vedo dove sta il problema.
Quoto quanto ha detto l'Immenso12 circa i circuiti europei. Dovrebbero costare il 10% di quello che costano tutti gli altri circuiti, tranne, forse quelli giapponesi. L'automobilismo è nato qui, non dai cammellieri. D'altronde gli introiti nel resto del mondo arrivano solo dalla televisione dato che gli spettatori sono le sedie colorate. Come ha detto Hamilton, mi sembra, in Turchia c'erano 3000 spettatori. Neanche ad una partita di calcio di quartiere ci sono così pochi spettatori.
Perciò potrebbero fare che i Paesi culle dell'automobilismo le gare costino il 50%, o meno, di quello che viene chiesto ai circuiti nuovi. Ma in questo c'è anche il cartello delle squadre. Visto che il vecchio distribuisce la grana a tutti, penso che alla fine ad una squadra x piuttosto che ad un'altra freghi poco se un circuito è in calendario o no. Non parliamo dei piloti che contano meno di zero.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 07/09/2015, 12:41

Gp di una noia epocale.
Si...kimi sbaglia (sbaglio strano però) e recupera, ma su gente con vetture spompe.
Rosberg rompe senza aver mostrato più di tanto.
Vettel secondo senza guizzi.
Hamilton passeggia con un motorone.
A finire la ridicola storia delle pressioni: se i numeri erano difformi doveva scattare una ingiusta (sportivamente parlando) sanzione. Invece vi è il classico inutile teatrino.

La Ferrari è indubbiamente progredita rispetto allo step precedente della Mercedes, ma sempre dietro. Impossibile recuperare il gap senza errori altrui col sistema a punti.

Triste invece la McLaren...piloti che ci provano, ma sembra girino su gp2

Il solito insomma
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da bschenker » 07/09/2015, 13:02

Cosa di semplice sistemazione. Togliete quelle menate di Chicane, fino che sono stato fatto quelli molte volte (quasi sempre) solo la bandiera finale portava la decisione.

Se il rettifilo e tropo lungo, al posto delle chicane si puo fare una combinazione di curve veloci che riducono leggermente la velocita, pero non crea automaticamente un distacco a chi e dietro.

Del resto, inutile lamentarsi su Ecclestone, fatti i conti quanto su quello richiesto va poi in tasca della Ferrari.

Soltanto i cosi detto grandi team hanno il potere di fare qualcosa, non l'hanno fatto per Silverstone, ne per Francia e pure (dicono Mercedes sarebbe intervenuta) saltato per il momento Germania (un anno si uno no, salve Hockenheim trova la garanzia annuale, o quelli del Nürburgring cambiano politica (con le spese che hanno per sistemarla?)).

Parole sono spesso belli, pero i fatti contano.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

Prossimo

Torna a 2015

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite