[01] - GP Australia - Melbourne

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da sundance76 » 22/03/2015, 22:14

Baldi ha scritto:No.

Io personalmente non sono d'accordo.

Abbiamo visto gare molto belle eccome!

Io ripenso a certi duelli tra Hamilton, Alonso (Mclaren) e Massa, Raikkonen (Ferrari) [cito uno per tutti in Belgio] solamente rovinati da certe decisioni dei commissari (per fortuna ultimamente hanno smesso di sanzionare tutto e tutti)

Penso a certi sorpassi di Ricciardo lo scorso anno, e non certo frutto di artifizi strani.

Penso ai bei duelli tra Hamilton e Rosberg, soprattutto a inizio 2014.



Se ripenso ai trenini anno novanta.............................. :snooty:

No. Di esempi ce ne sarebbero davvero tanti e molti per le lotte nelle posizioni di "rincalzo"... finalmente messe in buona luce dalla regia.



Hai citato tutti episodi del 2014, la stagione con una drastica diminuzione del carico aerodinamico che infatti ha permesso alcuni sorpassi "veri" anche senza bisogno del DRS.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8671
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Baldi » 22/03/2015, 23:57

sundance76 ha scritto:
Baldi ha scritto:No.

Io personalmente non sono d'accordo.

Abbiamo visto gare molto belle eccome!

Io ripenso a certi duelli tra Hamilton, Alonso (Mclaren) e Massa, Raikkonen (Ferrari) [cito uno per tutti in Belgio] solamente rovinati da certe decisioni dei commissari (per fortuna ultimamente hanno smesso di sanzionare tutto e tutti)

Penso a certi sorpassi di Ricciardo lo scorso anno, e non certo frutto di artifizi strani.

Penso ai bei duelli tra Hamilton e Rosberg, soprattutto a inizio 2014.



Se ripenso ai trenini anno novanta.............................. :snooty:

No. Di esempi ce ne sarebbero davvero tanti e molti per le lotte nelle posizioni di "rincalzo"... finalmente messe in buona luce dalla regia.



Hai citato tutti episodi del 2014, la stagione con una drastica diminuzione del carico aerodinamico che infatti ha permesso alcuni sorpassi "veri" anche senza bisogno del DRS.



Il primo esempio era riferito al 2007.

Infatti io parlo della F1 da una manciata di anni a questa parte.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Tangorfopper » 23/03/2015, 9:25

gilles70 ha scritto:Per vedere la rai hd dove non arriva il segnale terrestre è sufficiente procurarsi il ki tivùsat hd e con 130 euro da satellite lo ricevereai per sempre.
Anch'io come diversi amici del forum per una questione di principio stò alla larga da sky.
Il commento della gara mi interessa poco, mi basta avere delle belle immagini.
Visto l'audiance e i costi dubito che l'esclusiva sky durerà a lungo. La stessa cosa stà succedendo in motogp, dove hanno mediamente 500-900 mila spettatori per la top class quando mediaset si attestava mediamene sui 5-6 milioni.
Nel'92 il motomondiale passò a telepiù in esclusiva. Pur di non dargli una lira misi la parabola e continuai a vedere le gare in chiaro su eurosport. Nel '97 ritornarono in chiaro per la gioia di tutti, team compresi. In moto 3 team Valentino-sky, spettatori medi su sky per la categorio 60.000....


Non mi va di dare 130 euro alla Rai perche' LORO non riescono a coprire la mia zona con il loro segnale.
Inoltre vorrei ricordare che i canali Rai andavano tutti su Sky "in chiaro" poi (ai tempi di Silvio B.) la Rai decise di sganciarsi da Sky (rinunciando anche ad un bel pacco di soldi....) per ragioni oscure (oppure le potete chiamare Silvio vs Murdoch).

Gli ascolti della motogp sono in caduta libera perche' Rossi non vince piu' come ai bei tempi. L'italiota medio guardava la MotoGP perche' Rossi vinceva, appena Rossi si ritirera' vedrete che 5-6 milioni non li vedranno neanche con il binocolo (vedi il caso sci con il post-Tomba).
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Tangorfopper » 23/03/2015, 9:34

Baldi ha scritto:Un momento...

Anche con la RAI il GP te lo puoi godere per bene. Eccome.
Non ci vuole poi molto per capire lo svilupparsi della gara, le tattiche, le situazioni che si possono trovare se qualcuno adotta una diversa strategia.

...poi che i telecronisti te le dicano proprio tutte è cosa diversa, ma certe cose si notano, eccome.

La ridondanza di Sky appare solo come un palliativo con una spettacolarizzazione che rischia di far sembrare oro ciò che è solamente pirite.

Può bastare al distratto spettatore...


Escludendo la partigianeria (che comunque e' di casa anche in Rai) io trovo il commento del duo Sky superiore a quello della Rai.

La ridondanza di Sky come la chiami te e' utile invece proprio allo spettatore attento che non e' interessato solo a sentirsi dire che Vettel ha guadagnato 1 decimo su Massa ma magari vuoi vedere come sta andando Raikkonen dopo il pitstop (e lo vedi dal monitor dei tempi) oppure come se la sta cavando Nasr con Ricciardo (sempre monitor dei tempi o camera car dedicati) o ancora a capire che Vanzini ha preso un granchio colossale e che Kimi ha il tempo di un pitstop tranquillo (in cronaca stavano dicendo che aveva 17 secondi su chi lo inseguiva mentre invece dal monitor dei tempi si vedeva benissimo che ne aveva 27) ecc....

A me sembra che al distratto spettatore basti il servizio Rai.

Per concludere con la perla che si sarebbe avuta proprio la settimana prossima: partenza del Gp mattutino su Rai1 (per esigenze "istutuzionali") e poi passaggio su Rai2 a meta' corsa per esigenze di palinsesto. Geniale. Professionale. :D :D
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da avvocato » 23/03/2015, 10:03

Tangorfopper ha scritto:
Baldi ha scritto:Un momento...

Anche con la RAI il GP te lo puoi godere per bene. Eccome.
Non ci vuole poi molto per capire lo svilupparsi della gara, le tattiche, le situazioni che si possono trovare se qualcuno adotta una diversa strategia.

...poi che i telecronisti te le dicano proprio tutte è cosa diversa, ma certe cose si notano, eccome.

La ridondanza di Sky appare solo come un palliativo con una spettacolarizzazione che rischia di far sembrare oro ciò che è solamente pirite.

Può bastare al distratto spettatore...


Escludendo la partigianeria (che comunque e' di casa anche in Rai) io trovo il commento del duo Sky superiore a quello della Rai.

La ridondanza di Sky come la chiami te e' utile invece proprio allo spettatore attento che non e' interessato solo a sentirsi dire che Vettel ha guadagnato 1 decimo su Massa ma magari vuoi vedere come sta andando Raikkonen dopo il pitstop (e lo vedi dal monitor dei tempi) oppure come se la sta cavando Nasr con Ricciardo (sempre monitor dei tempi o camera car dedicati) o ancora a capire che Vanzini ha preso un granchio colossale e che Kimi ha il tempo di un pitstop tranquillo (in cronaca stavano dicendo che aveva 17 secondi su chi lo inseguiva mentre invece dal monitor dei tempi si vedeva benissimo che ne aveva 27) ecc....

A me sembra che al distratto spettatore basti il servizio Rai.

Per concludere con la perla che si sarebbe avuta proprio la settimana prossima: partenza del Gp mattutino su Rai1 (per esigenze "istutuzionali") e poi passaggio su Rai2 a meta' corsa per esigenze di palinsesto. Geniale. Professionale. :D :D


Ribadisco la mia opinione: per la tecnologia con cui viene seguita e l'esclusiva di cui gode, la telecronaca SKY Italia è quanto di più pacchianamente partigiano si possa sentire. In più condito da una competenza tecnica assolutamente discutibile e mai dimostrata.

Se questo è il canale privato infinitamente meglio del canale pubblico (peraltro denigrato per 40 anni), mi tengo il canale pubblico e ringrazio.
Avatar utente
avvocato
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 10/12/2014, 16:02

da Tangorfopper » 23/03/2015, 10:22

avvocato ha scritto:Ribadisco la mia opinione: per la tecnologia con cui viene seguita e l'esclusiva di cui gode, la telecronaca SKY Italia è quanto di più pacchianamente partigiano si possa sentire. In più condito da una competenza tecnica assolutamente discutibile e mai dimostrata.

Se questo è il canale privato infinitamente meglio del canale pubblico (peraltro denigrato per 40 anni), mi tengo il canale pubblico e ringrazio.


Esiste l'apposito tasto per escludere la telecronaca di Vanzini & Co. 8-)
Se mi trovate una telecronaca non pacchianamente partigiana fate un fischio eh! :)

Comunque non voglio passare per il "promoter" di Sky. Ci fosse verso di pagare meno sarei contento anche io. Purtroppo amando vari sport mi sono sentito tradito nel corso degli anni da mamma Rai che o si disinteressava totalmente oppure li trattava in maniera indegna.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Uitko » 23/03/2015, 19:05

Baldi ha scritto:Quanto piuttosto che sono assolutamente contrario alla TV a pagamento.

tu sei genovese, non fai testo, è come dire che l'acqua sia bagnata. :dance:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5050
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Baldi » 23/03/2015, 21:23

Uitko ha scritto:
Baldi ha scritto:Quanto piuttosto che sono assolutamente contrario alla TV a pagamento.

tu sei genovese, non fai testo, è come dire che l'acqua sia bagnata. :dance:



Sciocco genovese che scialacqua "dinee" inutilmente... :D :D :D
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da gilles70 » 23/03/2015, 21:57

Nonostante il dominio Mercedes anche in germania c'è stato un grosso calo di spettatori per il gp sulla tv in chiaro Rtl che ha perso 1,3 milioni di spettatori rispetto alla gara dello scorso anno, da 3,1 a 1,8 milioni.
Se anche lì i telespettatori sono in calo è grama.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2678
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da echoes » 24/03/2015, 11:09

Fino a che ci sarà Bernie al comando, non c'è da aspettarsi molto.

L'unica speranza, per assurdo, è la Ferrari e il suo peso politico.
Decidessero veramente di cambiare l'approccio verso il pubblico e i regolamenti tecnici, potrebbero far saltare Bernie molto in fretta.

Prepari una LMP1 di legno da mettere in galleria del vento e fai circolare le foto, metti in giro rumors su un tuo possibile abbandono dalla f1, magari qualche ospitata di Marchionne o Arrivabene negli Usa per i campionati endurance e cose simili. Oppure una vettura indy come già fatto dal vecchio.

Nessun'altra scuderia ha il peso che ha la Ferrari, piaccia o no, per quanto riguarda richiamo di pubblico, sponsor, etc. Bene, che lo facciano veramente pesare e non ripetere le gesta di Montezemolo, a sbraitare tanto ma senza mai concludere nulla (a causa di qualche $$$ in piu).

Via Bernie, prendere uomini di marketing e manager a gestire il lato commerciale della f1, con la mission di renderla fruibile al pubblico in pista e fuori.
Bernie pensa (e ha sempre pensato) alle sue tasche, non alla F1 (per un periodo le cose coincidevano, da un po non piu).

Certo, se poi però a tutti gli attori va bene lo status quo, c'è poco da dire: io ho 34 anni e da che mi ricordo si parla di riduzione dei costi. Probabilmente le memorie storiche presenti nel forum, ascoltano questo refrain da ancora piu tempo.

e cmq sono andato OT rispetto al GP d'Australia :mrgreen:
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2044
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

Precedente

Torna a 2015

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite