Mclaren MP4-30

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da jerry64 » 30/01/2015, 11:25

Speriamo che si tratti di una livrea "provvisoria" :?
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Racer Cek » 30/01/2015, 11:56

Non doveva esserlo anche quella dell anno scorso?! :shock:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da groovestar » 30/01/2015, 13:09

io non sarei così critico con la livrea

hanno voluto richiamarsi alla storia mclaren, quella vincente dei tempi Hakkinen-Couthard. Certamente non potevano fare un richiamo alla mclaren-honda degli anni 90. Troppi problemi nel richiamare un antico sponsor tabaccaio (ricordate le note vicende che investirono i loghi ferrari)

Notavo il retrotreno molto rastremato! accidenti che lavoro. L'anteriore invece ricorda una marussia...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7520
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Rovert » 01/02/2015, 9:27

Troppo anonima la colorazione.. La linea invece è bella

Inviato dal mio DARKFULL utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Rovert
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1032
Iscritto il: 30/11/2010, 13:29

da Elio11 » 01/02/2015, 17:50

Ho avuto modo di leggere che la livrea è destinata a cambiare nei colori, almeno questo è il senso di una dichiarazione ufficiosa. Credo fosse il sito ufficiale Twitter della scuderia.
Avatar utente
Elio11
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 31/01/2006, 0:00

da Aviatore » 16/02/2015, 16:50

"La McLaren potrebbe decidere nel corso della stagione di riportare in auge il sistema di blocco delle sospensioni posteriori utilizzato nel 2014 per aumentare il downforce a bassa velocità e la resistenza all’aria o drag full gas.

Teoricamente questa soluzione, verificata anche dalla concorrenza e in parte bocciata, non avrebbe dovuto essere presente sulla MP4-30 , tuttavia, forse a causa dei risultati sottotono dei primi test di Jerez, il team ci avrebbe ripensato.

“Quello che vi posso dire è che abbiamo progettato quella zona dell’auto in modo da avere più opzioni – ha dichiarato ad Autosport il capo degli ingegneri di Woking Matt Morris- Anche se al momento non è nostra intenzione applicare specifiche dell’anno passato, il layout a disposizione ci permetterà un approccio più flessibile man mano che il campionato andrà avanti”


F1 GrandPrix.com
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 16/02/2015, 17:59

Quello che è sicuro è che la Mc non ha mai mollato negli anni passati, anche quando iniziavano il campionato in modo osceno.
A differenza di altri, vestiti di rosso, che neanche a metà si concentravano (almeno così dicevano) sull'anno successivo per tornare in auge.
:mrgreen:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Baldi » 16/02/2015, 18:53

Sul discorso della particolare sospensione posteriore, segnatamente nella forma dei bracci "ciccioni", l'intenzione era quella di generare carico aerodinamico per avere maggiore downforse al posteriore.
Per funzionare funzionava, ma come contraltare generava molta resistenza aerodinamica che spiegava le velocità piuttosto basse rispetto agli altri motorizzati Mercedes che invece palesavano velocità elevate, le migliori della stagione.

Alla presnetazione la Mclaren ha dichiarato che si era tornai su una soluzione più tradizionale proprio per non avere il difetto nelle velocità che, durante la stagione scorsa, si erano rivelate predominanti per avere tempi sul giro competitivi.

Ora sembrano tornare nuovamente indietro...

Come minimo curioso direi.

Di certo è inutile dare giudizi adesso, è decisamente prematuro.
Ma di certo dovranno applicarsi, e molto, sul fronte motore.
Se non risolvono quei problemi adeguatamente, parlare di sospensione deportante o meno, diventa aleatorio.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10494
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Aviatore » 16/02/2015, 20:52

Niki ha scritto:Quello che è sicuro è che la Mc non ha mai mollato negli anni passati, anche quando iniziavano il campionato in modo osceno.
A differenza di altri, vestiti di rosso, che neanche a metà si concentravano (almeno così dicevano) sull'anno successivo per tornare in auge.
:mrgreen:


Colpa di Domenicali
:lol:
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 16/02/2015, 22:20

Dovrebbero farlo dimettere :mrgreen:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 17/02/2015, 13:51

A parte gli scherzi sembra che la McLaren abbia purtroppo invertito la tendenza dal 2012 in poi (anno in cui aveva una grandissima vettura)
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7520
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Aviatore » 17/02/2015, 14:03

groovestar ha scritto:A parte gli scherzi sembra che la McLaren abbia purtroppo invertito la tendenza dal 2012 in poi (anno in cui aveva una grandissima vettura)


Verissimo Groove.
Han cominciato incasinandosi la vita nel 2013 con la doppia pull ed han fatto il bis lo scorso anno chiedendo a MB una PU "customizzata" per esigenze loro di ingombri col risultato che la loro PU clienti non aveva lo stesso output di quelle della Force India ma soprattutto Williams.
L'amico Mensch parlava a ragione di un depauperamento tecnico importante negli ultimi 5 anni in Mecca assieme ad una Direzione di Whitmarsh che non è stata esattamente lo "stato dell'arte", anzi.
Un altro mio amico che sta in Uk però mi ha parlato di come negli ultimi 2 anni Woking abbia letteralmente preso d'assalto le facoltà di ingegneria locali alla ricerca dei migliori aerodinamici "in erba". Da far crescere alla scuola di Promodrou presumo
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Tangorfopper » 21/04/2015, 14:15

http://www.autosport.com/news/report.php/id/118626

Immagine

In the months ahead of the launch of the McLaren MP4-30, there was a huge amount of speculation surrounding the technology of the new Honda Formula 1 engine.

It's been a troubled start so far, with pre-season testing a disaster and McLaren battling to make up ground in the early flyaway races.

A lot of these reliability problems are the result of Honda trying to steal a march on its engine rivals by incorporating new and unproven technology, as, with in-season development limited, it did not want to start 2015 with a basic power unit set-up that would be hard to improve.

McLaren went aggressive with the aerodynamic concept on this year's car, and that put pressure on Honda to achieve the packaging required for the Woking team's 'size zero' dimensions.

Over the Bahrain Grand Prix weekend, the ongoing problems on Jenson Button's car allowed us to get the first clear look at the Honda unit, showing just how radical the Japanese firm has gone to achieve minimal volume with its packaging.

Honda has split its turbo, but the way it has done so is different to Mercedes, as the turbo sits within the tight confines of the 'V' of the engine, along with the MGU-H.

To fit a turbo into this space, it appears that Honda has pioneered the use of an axial flow compressor.

Rather than a large centrifugal fan, there are a series of smaller fans along a shaft.

This design spins up quicker, although it may lack the maximum possible boost, which is not such an issue in this fuel-limited formula.

Aligned on the same shaft as the compressor is the MGU-H and the exhaust-driven turbine; the latter appears to sit behind the engine and is of a more conventional design. Honda hopes to improve driveability and reduce the size of the envelope of the engine with this layout.

Above the turbo is a compact, low-line aluminium inlet plenum chamber. Inside, the inlets are turned through 90 degrees to reduce the height of the chamber, while still allowing for variable-length inlet trumpets.

More conventionally, the oil tank and MGU-K are located at the front of the engine and under the left-hand cylinder bank respectively.

Finally, and again unconventionally, the ERS module ahead of the motor combines the battery and both control electronic boxes (one each for ERS-K and ERS-H) into one unit.

This creates a lower and lighter unit that requires less space under the fuel tank area, which again aids aerodynamic packaging.

Of course, all of this tight packaging means that there's precious little space for external cooling.

All of the ERS elements will require water or oil cooling, which has led to reliability problems and Honda needing to cap power to keep temperatures under control and prevent coolant leaks via the seals around the spinning shafts.

Although Honda continues to have reliability problems, the fundamental design of the power unit is valid and will eventually become both powerful and reliable.

That will mean McLaren's aerodynamic packaging gains can be fully realised.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1300
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Baldi » 22/04/2015, 11:26

La Mclaren tornerà grande.

E a me, che piace il pluralismo sportivo, non potrà che farmi piacere.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10494
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Aviatore » 22/04/2015, 11:27

Baldi ha scritto:La Mclaren tornerà grande.

E a me, che piace il pluralismo sportivo, non potrà che farmi piacere.


Diciamo che his rebus stantibus il Q3 stabile per fine anno e qualche podio nel 2016 è lo scenario più sensato si possa prevedere per loro.
Con più difficoltà a stare stabilmente nel Q3 per fine 2015 che a far podi nel 2016
;)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

PrecedenteProssimo

Torna a 2015

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti