Notizie 2015

Forum dedicato alla stagione 2015 di F1

da Niki » 12/10/2015, 13:51

Apri di corsa un bel thread nella sezione modellismo e poi metti più foto che puoi. Guarda, penso che se controlli in rete di foto ne trovi parecchie.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Baldi » 12/10/2015, 15:14

Pirelli continuerà a fornire i pneumatici alla F1 fino al 2019.

In seguito verrà diramato il comunicato ufficiale con eventuali precisazioni sull'accordo.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10616
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 12/10/2015, 20:10

Strano che nessuno abbia riportato qui la notizia di pochi giorni fà che il boss sembra abbia venduto il carrozzone ai cammellieri per 8 miliardi e mezzo di dollari. Con tutte le smentite del caso, le ipotesi di tentativo di tirare su il prezzo, ecc. ecc.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Powerslide » 12/10/2015, 22:31

Niki ha scritto:Strano che nessuno abbia riportato qui la notizia di pochi giorni fà che il boss sembra abbia venduto il carrozzone ai cammellieri per 8 miliardi e mezzo di dollari. Con tutte le smentite del caso, le ipotesi di tentativo di tirare su il prezzo, ecc. ecc.


Non è lui a vendere, lo ha già fatto alcuni anni fa, ma il fondo d'investimento che deteneva una grossa fetta del Circus.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6493
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 13/10/2015, 9:00

Mi sembra che all'epoca vendette il 10% che da solo, all'epoca, era maggiore degli introiti annuali di berlusconi.
Nelle varie notizie riportate dicono che lui e l'altro, mi sembra il proprietario dei Dolphins o un altro, siano gli azionisti di maggioranza.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 15/10/2015, 22:48

Per gli amanti della burocrazia..paiono tornati a più miti consigli per quanto riguarda le paueriunit
Immagine

http://www.formulapassion.it/2015/10/f1-power-unit-32-gettoni-per-lo-sviluppo-nel-2016-ok-a-unita-2015/
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4602
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Jackie_83 » 16/10/2015, 9:15

330tr ha scritto:Per gli amanti della burocrazia..paiono tornati a più miti consigli per quanto riguarda le paueriunit
Immagine

http://www.formulapassion.it/2015/10/f1-power-unit-32-gettoni-per-lo-sviluppo-nel-2016-ok-a-unita-2015/

Ormai è peggio della politica italiana...non pensavo potesse esistere qualcosa di ancor più ridicolo

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7278
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da echoes » 16/10/2015, 11:05

Jackie_83 ha scritto:
330tr ha scritto:Per gli amanti della burocrazia..paiono tornati a più miti consigli per quanto riguarda le paueriunit
Immagine

http://www.formulapassion.it/2015/10/f1-power-unit-32-gettoni-per-lo-sviluppo-nel-2016-ok-a-unita-2015/

Ormai è peggio della politica italiana...non pensavo potesse esistere qualcosa di ancor più ridicolo



Trovo fantastico che piu cercano di regolare, piu si incasinano...
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Powerslide » 16/10/2015, 11:14

In questo caso sembra ci sia maggiore libertà d'azione, quindi una cosa positiva se Todt non pone veti.
Sarebbe interessante sapere perchè non li abbia posti la Mercedes 8-)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6493
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da 330tr » 16/10/2015, 11:49

...forse perché a gareggiare da soli non ci sarebbe stato tanto gusto..
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4602
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 16/10/2015, 11:50

A me ormai non interessano più ste minchiate continue. Facciano come gli pare
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 17/10/2015, 9:11

Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4602
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da bschenker » 17/10/2015, 9:27

Quel regolamento (sponsored by Mercedes) e talmente cretino, inutile e il punto peggiore molto costoso, che anche un produttore grande (anche se la crisi mondiale lo ha messa un puo in difficolta) deve pensare se vale a penna spendere quelli soldi.

Non credo che Renault non sia in grado di risolvere i sui problemi, aparte sarebbe sempre ancora la soluzione con l'esperienza fatto (al fin di conto anche la MB lo ha fatto anche se prima che la formula ha iniziato), ripartire da zero, se per il regolamento neccessario puo anche usarla come Nissan o Infinity.

In ogni modo sembra che abbiano firmato con Bernie di essere fino allmeno 2022, il problem sara di piu organisativo e essere sicuro che al improviso saltano fuori altri debbiti.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da 330tr » 18/10/2015, 9:46

Un pò di €cc£€$ton€ pensiero:

F1 | Ecclestone: “L’Europa ormai è il passato”

18 ottobre 2015 – In una lunga intervista concessa alla TV russa Bernie Ecclestone ha affrontato molteplici argomenti, non solo strettamente inerenti la Formula 1. Oltre ad aver parlato delle regole e di cosa vorrebbe fare per il futuro dello sport, il boss del circus ha illustrato i suoi pensieri su Russia, Usa, Putin e… Blatter, oltre che ovviamente sulla sua visione della Formula 1.

Un Bernie Ecclestone loquace come raramente capita di vederlo, quello intervistato dalla giornalista politica russa Sophie Shevardnadze sulla televisione nazionale (Channel RT). Il “Supremo” partendo da tematiche di casa in Russia, ha affrontato in maniera sintetica e netta più argomenti, anche estranei al mondo delle corse, partendo dal rispondere a chi accusa che la Russia utilizzi la Formula 1 per curare la sua immagine nel mondo.

“Non credo che la Russia abbia bisogno di eventi sportivi per essere grande e sembrare grande” – ha raccontato Bernie Ecclestone, che si è detto tra l’altro “primo sostenitore del leader russo Putin” – “Semplicemente tramite la Formula 1 (ma anche le Olimpiadi, di casa a Sochi lo scorso anno) fa vedere al resto del mondo cosa la Russia sia, è questa la differenza“.

Ecclestone ha poi illustrato al popolo russo il suo concetto di “governo” del suo sport. “Non penso ci sia posto per la democrazia in Formula 1” – ha dichiarato – “Penso però che si si riesce a convincere la gente, più o meno, a pensarla come la pensi tu e a supportarti, forse si possa ottenere qualcosa di simile alla democrazia“.

“Il problema oggi nel mondo è che non abbiamo veri leader” ha continuato Ecclestone rispondendo a svariate domande dell’intervistatrice. “Se si guarda a tutti i paesi pur di trovarne qualcuno, resta comunque un’impresa non facile. Trovi solo una sorta di mezze persone che vorrebbero fare cose ma che non le fanno. Blatter ad esempio” – ha proseguito Ecclestone – “Non credo si sarebbe dovuto dimettere, non sarebbe neanche dovuto essere messo in discussione perché è solo grazie a lui se ci sono un sacco di paesi nel mondo dove oggi si gioca a calcio. E se qualcuno è stato presumibilmente corrotto per far si che qualcosa di buono accadesse nei loro paesi, è una cosa buona. È una tassa che il calcio deve pagare“.

Di Formula 1 Ecclestone è tornato a parlare per quanto riguarda lo spostamento del baricentro sempre più lontano dal vecchio continente. “Siamo un campionato del mondo. Siamo sempre stati un campionato del mondo, però eravamo di base più o meno sempre in Europa, quindi difficilmente potevamo essere un vero campionato del mondo. Così ogni volta che c’è stata l’occasione di muoversi… voglio dire, ho cercato di portare le gare in posti nuovi“.

“Anche negli anni ’80 ho sempre percorso questa strada” – ha continuato Bernie – “Penso che l’Europa sia una cosa del passato ormai, sarebbe bello per le persone della Cina, ma anche della Russia, venissero a visitare l’Europa per vedere com’erano i vecchi tempi… sapete, non va da nessuna parte“.

Non bastassero queste parole ad accarezzare l’ego dei telespettatori russi, Ecclestone ha toccato anche altri tasti per farsi ben volere: “Non sono molto entusiasta dell’America” – ha aggiunto – “Il loro problema più grande è che credono di essere una sorta di ‘più grande potenza del mondo’. Ed è difficile crederlo perché sono una grande isola, quindi sono un po’ ‘isolati’. Solo ora stanno lentamente imparando cosa fanno le altre persone del mondo“.

Infine il Supremo parla anche un po’ di sé e di quello che è stata la sua movimentata vita giunta ormai alla soglia degli 85 anni. “Dopo di me in Formula 1 arriverà probabilmente qualcuno che farà un lavoro molto migliore del mio, forse in un modo differente. Forse qualcuno un po’ più democratico. Per quanto mi riguarda avrei anche potuto continuare la mia vecchia professione di concessionario di auto usate se non avessi intrapreso questa carriera. Avrei potuto continuare a fare quello, poi ho comprato un team di gara e deciso di ritirarmi dagli affari, di viaggiare per il mondo e di prendermi cura del mio team, ma mi sono lasciato prendere la mano dagli eventi…“.


Da http://www.formulapassion.it/2015/10/f1-ecclestone-leuropa-ormai-e-il-passato/
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4602
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da pierosinger » 18/10/2015, 11:08

Non possono che piovere bestemmie dopo aver letto un articolo simile...
Avatar utente
pierosinger
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 331
Iscritto il: 02/01/2009, 18:05
Località: Monfalcone (GO)

PrecedenteProssimo

Torna a 2015

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite