Vietate le comunicazioni radio con "consigli sulla guida"

Forum dedicato alla stagione 2014

da bschenker » 15/09/2014, 20:55

Jackie_83 ha scritto:Mah...io penso che alla fine non cambierà una beneamata fava :roll:


Non sono sicuro, i team ricchi hano un panello che con la necessaria programmazione puo in grand parte sostituire i box. Il problema e che chi non had this type of panel, normamlmente per problemi di finance (non parlare per i programmatori), percio altro fonte di minore prestazione.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Aviatore » 18/09/2014, 10:48

Son già cominciate le lamentele dei Piloti (chi serio come Rosberg chi faceto come Ricciardo) per il ban dei team radios.
Se la FIA non tiene giù il piede fino in fondo è la volta buona che smetto di seguire la F1
:angry-cussingwhite:
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 18/09/2014, 11:20

E per forza. Questi è da quando sono sui kart che hanno chi gli pulisce il didietro. E' naturale che senza suggeritore non sanno neanche cosa stanno a fare in "macchina".
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da jerry64 » 18/09/2014, 13:06

Uitko ha scritto:La mia idea è che si siano accorti che i piloti si comportino a mò di scimmiette in macchina, chiedendo anche quando debbono andare al bagno all'Ing. di turno, la gente lo percepisca e denigri lo sport.
Con questa mosse forse cercano di correre ai ripari tentando di dare un po' di serietà e responsabilità al mestiere del pilota, certo è che sarà difficile un controllo efficace su questo, però è anche vero che esiste un controllo totale sulle comunicazioni radio e le sanzioni potrebbero anche arrivare post gara.


Ma se si tratta di un problema di "percezione e denigrazione dello sport" da parte delle masse, non potevano decidere semplicemente di non mandare piu' in onda le conversazioni radio, qualunque esse fossero ?

Con la decisione che e' stata presa, non credo che facendoci sentire per 2 ore il gracchiare di messaggi banali o "in codice", i telespettatori si faranno una idea piu' seria della F1 !
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da 330tr » 18/09/2014, 13:58

jerry64 ha scritto:
Uitko ha scritto:La mia idea è che si siano accorti che i piloti si comportino a mò di scimmiette in macchina, chiedendo anche quando debbono andare al bagno all'Ing. di turno, la gente lo percepisca e denigri lo sport.
Con questa mosse forse cercano di correre ai ripari tentando di dare un po' di serietà e responsabilità al mestiere del pilota, certo è che sarà difficile un controllo efficace su questo, però è anche vero che esiste un controllo totale sulle comunicazioni radio e le sanzioni potrebbero anche arrivare post gara.


Ma se si tratta di un problema di "percezione e denigrazione dello sport" da parte delle masse, non potevano decidere semplicemente di non mandare piu' in onda le conversazioni radio, qualunque esse fossero ?

Con la decisione che e' stata presa, non credo che facendoci sentire per 2 ore il gracchiare di messaggi banali o "in codice", i telespettatori si faranno una idea piu' seria della F1 !


Quoto!
Ma la cosa più indecente è la sottile distinzione tra cose permesse e vietate, e l'esercito di burocrati censori necessari per spulciare le centinaia di comunicazioni, e le infinite discussioni sulla loro liceità o meno, e plotoni di avvocati pronti a intervenire con cavillosa puntigliosità per contestare eventuali decisioni post-gara, e gli appelli e i contoappelli tra squadre, anch'esse dotate di orde di spie pronte alla delazione in una spirale mortale senza fine, mentre sotterfugi e segnali in codice sempre più bizzarri e complessi provocheranno ilarità e scherno nel pubblico, e nello stressato pilota balzani errori di guida, turbe psichiche, dissociazioni e infine la pazzia.

D'altra parte c'era il divieto dell'utilizzo della radio. Troppo semplice! :shhh:

Comunque sia, si sono (malamente) ricordati che a tutt'oggi si corre per il Campionato Mondiale Piloti, non ingegneri..
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4211
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Tangorfopper » 18/09/2014, 15:42

Secondo me introdurre questi cambiamenti in corsa non e' giusto. Le macchine sono eccessivamente complicate e richiedono vari input al pilota dall'esterno per regolare tutti i parametri regolabili. Non parlo solamente di "imboccare" il pilota su elementi di strategia che dovrebbe decidere da solo ma ci sono diversi parametri di gestione delle PU che senza un controllo della telemetria possono portare a guasti o (peggio) incidenti.
Sarebbe stato piu' giusto decidere il cambiamento per il prossimo anno dando il tempo ai tecnici di semplificare il tutto.

http://www.autosport.com/news/report.php/id/115920

Massa:

"For me it's a little bit funny that they change this type of thing in the moment. It's not the correct moment," he said.

"Maybe they changed it because they spoke to the old drivers too much.

"In some areas I think it's fine. If the team tells you not to use the tyres so much in corner five because you're using them too much compared to your team-mate, it's OK not to say that. This is not a problem.

"But you have so many things that we do in the car, that if you don't do maybe you put too much temperature in the rear brakes because the temperature gets too high, and then you just have a fire in the car. Maybe you could have a big accident.

"We have a very complicated power unit in the car that is not related to the driver.

"We saw situations like when Lewis [Hamilton] had fire in his car - you could have that many times if you're not using the right settings.

"That's not related to driving, that's related to the complicated settings."
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da Niki » 18/09/2014, 16:29

La scusa di non apportare cambiamenti a stagione iniziata è vecchia e stupida. Non sono d'accordo se si tratta di cambiamenti tesi a tagliare le gambe a chi sta vincendo, sono invece d'accordissimo quando si tratta di pagliacciate come la regia dai box.
Le "auto" sono troppo complicate? Allora vengano semplificate. E' semplicemente ridicolo cercare di focalizzare l'attenzione sulla foce quando il problema è alla sorgente.
Peccato che è la storia del cane che si morde la coda. La fia è una pagliacciata, la formula 1 è comandata dal boss che a sua volta è legato agli sponsor che tirano fuori il valsente, per cui alla fine è a questi che bisogna rendere conto.
Praticamente un domino malsano.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 18/09/2014, 16:59

Il problema che la complicazione e causato dei regolamenti tutto li.

Si puo fare la cosa pero prima togliere la causa perché oggi ci serve un ingenere a bordo.

Poi si puo fare i divieti!

E non sono balle che non si dovrebbe cambiare durante la stagione, non basta che per i regolamenti ogni anno si vuole una macchina completamente nuovo?

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da sundance76 » 18/09/2014, 22:33

E' confermata l'assurdità di vietare anche i cartelli di segnalazione dal box?
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8359
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pennywise » 19/09/2014, 10:31

http://www.formula1.com/news/headlines/ ... 16360.html


FIA revises radio ban to driver performance only

Formula One racing’s governing body, the FIA, has revised its planned restrictions on pit-to-car radio and pit board messages ahead of this weekend’s 2014 Formula 1 Singapore Airlines Singapore Grand Prix.

Messages concerning a driver’s own performance will not be allowed, but the expected ban on those relating to car performance will now be postponed until 2015 to give teams more time to prepare.

Last week teams were advised that any radio transmissions including information related to the performance of the car or driver would be considered a contravention of Article 20.1 of the sporting regulations. This states that "the driver must drive the car alone and unaided”. A lengthy list of banned message types was subsequently issued.

However, that list has now been revised to the below, after the FIA met with team managers in Singapore and decided to delay restricting car performance messages until next season due to the complexity of introducing such a ban at short notice and the potential for significantly differing effects between teams.

The changes to permitted pit-to-car communications follows recent media scrutiny about the amount of information being given to drivers by their race engineers, particularly in terms of how they can gain lap time.

Messages not permitted (by radio or pit board)

- Driving lines on the circuit.
- Contact with kerbs.
- Car set up parameters for specific corners.
- Comparative or absolute sector time detail of another driver.
- Speeds in corners compared to another driver.
- Gear selection compared with another driver.
- Gear selection in general.
- Braking points.
- Rate of braking compared to another driver.
- Rate of braking or application of brakes in general.
- Car stability under braking.
- Throttle application compared to another driver.
- Throttle application in general.
- Use of DRS compared with another driver.
- Use of any overtake button.
- Driving technique in general.
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7026
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da jerry64 » 22/09/2014, 6:35

A Singapore volevano ridare credibilita' alla F1 limitando le indicazioni date dagli Ingegneri ai Piloti nei Team Radio (cosa di cui francamente non me ne sono accorto).
Penso invece che sia stato uno ******* ancora piu' grande far vedere al mondo che inutile pezzo di ..... e' una F1 dove il "volante" - a parte quella di "sterzare" - perde di un colpo tutte le altre funzioni che pochi della massa di spettatori immaginano.
Povero Rosberg, che spettacolo penoso gli e' toccato dare :(
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Powerslide » 22/09/2014, 8:37

jerry64 ha scritto:A Singapore volevano ridare credibilita' alla F1 limitando le indicazioni date dagli Ingegneri ai Piloti nei Team Radio (cosa di cui francamente non me ne sono accorto).
Penso invece che sia stato uno ******* ancora piu' grande far vedere al mondo che inutile pezzo di ..... e' una F1 dove il "volante" - a parte quella di "sterzare" - perde di un colpo tutte le altre funzioni che pochi della massa di spettatori immaginano.
Povero Rosberg, che spettacolo penoso gli e' toccato dare :(


Ma non era il 1995 quando in Canada Alesi vinse il suo unico gp grazie allo stesso problema sulla Benetton di Schumacher? 8-)

Con una differenza: allora era veramente colpa del volante, infatti Michael lo cambiò e riprese la corsa, ieri Nico ne ha cambiati 3 ma il problema non si è risolto.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6348
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da jerry64 » 22/09/2014, 8:56

Powerslide ha scritto:
jerry64 ha scritto:A Singapore volevano ridare credibilita' alla F1 limitando le indicazioni date dagli Ingegneri ai Piloti nei Team Radio (cosa di cui francamente non me ne sono accorto).
Penso invece che sia stato uno ******* ancora piu' grande far vedere al mondo che inutile pezzo di ..... e' una F1 dove il "volante" - a parte quella di "sterzare" - perde di un colpo tutte le altre funzioni che pochi della massa di spettatori immaginano.
Povero Rosberg, che spettacolo penoso gli e' toccato dare :(


Ma non era il 1995 quando in Canada Alesi vinse il suo unico gp grazie allo stesso problema sulla Benetton di Schumacher? 8-)

Con una differenza: allora era veramente colpa del volante, infatti Michael lo cambiò e riprese la corsa, ieri Nico ne ha cambiati 3 ma il problema non si è risolto.


Si, nel 1995 a Montreal ando' cosi'. Schumy frequento' per parecchi secondi i box Benetton ma alla fine riprese la corsa "dignitosamente".

Penso che invece ieri la visione del modo in cui Nico arrancava per raggiungere la piazzola di sosta - ed immagino che in quel momento stesse guidando "manualmente" come tutti i comuni mortali - sia stata estremamente imbarazzante per tutta la F1... in pratica la dimostrazione che ormai - senza la tecnologia - il pilota non puo' fare nemmeno le azioni di guida piu' elementari. :cry:
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Powerslide » 22/09/2014, 9:41

Se è per quello io da ragazzo ho sempre riportato a casa la macchina anche se aveva un guasto :clap:
Oggi si ferma perchè è saltata la centralina e debbo chiamare il carro attrezzi :cry:

Si chiama progresso e bisogna accettarlo nel bene e nel male :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6348
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Baldi » 22/09/2014, 10:02

Questo progresso vale per OGNI cosa che ci circonda.

Per me Rosberg non ha fatto una figura barbina, semplicemente lui e il team hanno subito una avaria che evidentemente richiedeva più tempo e calma pr essere risolto davvero.

Una volta ci si fermava per un pezzo da 2 dollari... alla fine era la stessa cosa... :D




Tornando ai messaggi box in effetti mi sono stupito quando, nel finale di gara, il box Red Bull comunicava al pilota che in certe curve precise (gliele hanno indicate col loro numero) doveva agire diversamente...
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10471
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2014

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti