[13] GP d'Italia - Monza

Forum dedicato alla stagione 2014

da Niki » 08/09/2014, 13:54

Mi chiedo come mai nessun giornalista sia andato da Ecclestone in griglia di partenza a dire "...allora signor Ecclestone, libero su cauzione..."
Ossia, lo so ma non lo dico.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 08/09/2014, 14:30

Non sono proprio un amico di Ecclestone, pero il processo secondo esperti tedeschi andava a suo favore.

Il pagamento e una abbile mossa che sia veramente finito, perché altrimente potevano fare ricorso e la cosa poteva andare avanti per anni (guarda il penultimo presidente Tedesco che dopo quattro o cinque anni fra accusa, ricorso ecc, per essere dichierato non colpevole, dopo aver fra divorzio e advocati mangiato il suo capitale. Ha perso il incarico e inoltre cosi non ha nemmeno diritto alla pensione), pagando quelli soldi evitta tutto quello.

Legalmente per lui la causa e terminato e non possono riprenderla, ha fatto i conti e capito che cosi costa meno.

Nessuna liberta su cauzione semplicemente terminato.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 08/09/2014, 16:02

Beat, il mio "su cauzione" era per far capire che ha comperato la sua libertà.
Il processo non è terminato, è stato archiviato perchè lui ha pagato 100 milioni di dollari (74,5 milioni di euro) ed ha 83 anni.
Secondo il codice di procedura penale, o paghi la cifra che il giudice reputa idonea per riparare al danno procurato, o vai ai servizi sociali.
Oltre a questo Ecclestone si è detto disposto a versare altri 25 milioni di euro alla banca Bayern LB.
Però Gribkowsky si è pappato 8 anni da galera.
Personaggi di cui sopra si chiamano "intoccabili".
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Greyeyes 1989 » 08/09/2014, 16:47

Scusate l'assenza causa lavoro,tornando all'argomento motori ieri mi sono chiesto una cosa, ma perchè nessuno ( e parlo di coloro che non avevano più nulla da chiedere al campionato) non abbia provato a tirare tutti e 15.000 i giri del motore, anche in vista del prossimo anno sarebbe stato un bel banco per testare i limiti dei V6
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da groovestar » 08/09/2014, 17:04

Baldi ha scritto:Mi sento di dire che Nico probabilmente "paga" colpe su, colpe non sue e probabilemnte anche qualche "non colpa"...


"Paga" il suo "errore" nelle qualifiche di Monaco (del quale probabilmente solo il suo team sa la vera verità)
"Paga" i problemi di affidabilità che ha accusato Hamilton (nemmeno fosse colpa sua)
"Paga" l'errore venialissimo di Spa ma più facilmente le sue primissime dichiarazioni a caldo.
"Paga" il fatto che, come spesso avviene, gli appassionati si dividono facilmente in distinte fazioni.


Secondo me paga l'essere meno mediatico e più posato, ma trovo assurdo che il pubblico abbia dimenticato le tante bravate di Hamilton e condanni apertamente Rosberg per una cosa che negli anni buoni della formula uno avrebbe fatto ridere i polli. Rosberg merita ciò che ha conquistato e non capisco come la Mercedes possa aver tollerato anche in precedenza i troppi mugugni sulla qualità delle auto e criminalizzato Nico, soprattutto alla luce del dominio di Monza
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7586
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da bschenker » 08/09/2014, 17:12

Non mi pare che sia questo che hanno detto nella Televisione Bavarese.

Giusto il processo e stato archiviato, per sempre pero.

Nella discussione veniva detto che sarebbe stato assolto per mancanza di prove reali. Il Problema una condanna o assoluzione non e la voce finale e con ricorsi tutto si poteva tirare ancora per anni con tutti i costi e tempi persi.

Per quella questione della banca le cose sarebbe simile, con i soldi offerti anche quella causa sarebbe stato chiuso, anche li secondo quelli in trasmissione la banca ha pochi speranza di ricevere ragione. Si tratterebbe di un semplice calcolo di costo. Le cause definitivamente chiuse non costano più soldi.

Che sia chiaro, io non voglio difendere Bernie Ecclestone e sicuramente e uno di quelli lavati con tutti acque in giro. Pero quello che giusto e giusto.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Baldi » 09/09/2014, 11:25

E volevo fare un'altra considerazione, che in qualche modo può riallacciarsi a questi ragionamenti.


Per anni, quando la Ferrari perdeva il mondiale per un soffio, o aveva effettivamente realizzazo una monoposto inadeguata, ci si riferiva alla Red Bull, poichè aveva realizzato una monoposto velocissima e per certi versi inarrivabile.
Era questo team, giustamente, il parametro ci confronto.

Nei quattro anni (e ci si potrebbe agiungere anche la stagione precedente) la Red Bull disponeva di una monoposto velocissima, all'avanguardia e che un anno si e uno no, soffriva però di problemi di affidabilità (e sorvoliamo anche, il primo anno, problemi nella gestione dal muretto con la rivalità quasi feroce tra Vettel e Webber).

Problemi di affidabilità iniziali che venivano regolarmente risolti a fronte di una evoluzione continua ed incredibile.
Ci si è trovati di fronte ad una situazione per molti versi a quella che vedeva la Ferrari dominare dal 2000 al 2004 e che in qualche modo faceva letteralmente impallidire i contendenti.


In tutto questo, per anni, ci si è lamentati di una Ferrari troppo conservativa.
Si vedeva infatto che la "rossa" magari non si ritirava mai, ma poi era l'inaffidabile Red Bull che comunque la spuntava.
E visto che in ultima analisi lo scopo è quello di vincere i mondiali...

Anni e anni di auto "conservative" e stagioni sprecate, anche perchè molto spesso l'osare porta all'innovazione prima egli altri... quindi una ulteriore forza sullo sviluppo...


E cosa accade adesso, nel 2014?
La Ferrari stavolta ha realizzato una monoposto estrema, cioè con soluzioni anche controcorrente e che hanno puntato a pensare una power-unit magari più sacrificata ma per contro che ha permesso di realizzare una aerodinamica molto esasperata.

Risultato?
Forse pensavano che alla fin fine i motori, così "imbrigliati" nel regolamento tecnico potessero fare una differenza MOLTO limitata (e pensateci, tra Ferrari e Renault non c'è poi quella gran differenza) e hanno puntato a concepire la monoposto dando priorità all'aerodinamica.

Non per giustificarli, per carità... ma almeno ci hanno provato.
Hanno provato finalmente a "puntare in alto" con una filosofia vicina a quella della Red Bull.

Peccato che abbiano sbagliato...

Ma chi non risica non rosica...

Hanno fatto delle scelte, si sono rivelate non paganti.,
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 09/09/2014, 11:42

Baldi ha scritto:...E cosa accade adesso, nel 2014?
La Ferrari stavolta ha realizzato una monoposto estrema, cioè con soluzioni anche controcorrente e che hanno puntato a pensare una power-unit magari più sacrificata ma per contro che ha permesso di realizzare una aerodinamica molto esasperata...


Ne sei così sicuro? Io no. Non sono un tecnico, ma a questo punto mi suona di scusa accampata lì.
Il problema della Ferrari, come detto sempre dai piloti (stranieri) che ci hanno corso, è che c'è troppa politica. Che poi purtroppo sarà la sua fine.
E credo che questo sia iniziato quando il vecchio fece scendere al primo piano i rappresentanti della famiglia, o magari quella che in maggior parte ha affamato l'italia, per firmare la propria condanna a morte.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 09/09/2014, 11:51

Baldi ha scritto:......
E cosa accade adesso, nel 2014?
La Ferrari stavolta ha realizzato una monoposto estrema, cioè con soluzioni anche controcorrente e che hanno puntato a pensare una power-unit magari più sacrificata ma per contro che ha permesso di realizzare una aerodinamica molto esasperata.

Risultato?
Forse pensavano che alla fin fine i motori, così "imbrigliati" nel regolamento tecnico potessero fare una differenza MOLTO limitata (e pensateci, tra Ferrari e Renault non c'è poi quella gran differenza) e hanno puntato a concepire la monoposto dando priorità all'aerodinamica.

Non per giustificarli, per carità... ma almeno ci hanno provato.
Hanno provato finalmente a "puntare in alto" con una filosofia vicina a quella della Red Bull.

Peccato che abbiano sbagliato...

Ma chi non risica non rosica...

Hanno fatto delle scelte, si sono rivelate non paganti.,


In realtà è qualche anno che Montezemolo spinge per avere vetture estreme; penso che molti si ricordino che dietro questa spinta è nata la soluzione del pull-rod anteriore. Troppo poco, ma davvero c'era da scontrarsi contro un'armata formidabile.
Per quanto riguarda il motore, a mio parere è un errore imperdonabile, proprio in linea di principio. Ma come fa la Ferrari a sacrificare la potenza?? E' una bestemmia contro la sua filosofia fondamentale di vita, e contro il fondatore!! Penso che Enzo avrebbe cacciato a pedate chiunque gli avesse proposto una tale bestemmia. E per tornare ai tempi attuali è comunque una fesseria sesquipedale..rinunciare alla potenza in una vettura vuol dire castrarsi, punto e basta. Il problema vero è che non è solo la potenza a mancare..
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4263
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da bschenker » 09/09/2014, 13:18

Una domanda che mi vieni.

Se la Ferrari ha scelto una aerodinamica cosi estrema perché allora a Monza dove conta molto, naturalmente a parte anche della potenza, i risultati di un Red Bull non riesce a emularli. Non sarà anche questa volta in quel campo che non funziona.

Da ricordare, pur con il motore meno potente il vincitore 2013 si chiamava Vettel su Red Bull.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Aviatore » 09/09/2014, 14:22

330tr ha scritto:Il problema vero è che non è solo la potenza a mancare....


La F14T è carente in tutto, al netto della PU spompa basta vedere un cameracar per capire quanto remano i nostri due in curva e quanta poca trazione abbiano in uscita da quelle lente.
Abbiamo paventato per anni un nuovo 1992 siam stati finalmente serviti
:angry-cussingwhite:
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 09/09/2014, 14:24

bschenker ha scritto:Una domanda che mi vieni.

Se la Ferrari ha scelto una aerodinamica cosi estrema perché allora a Monza dove conta molto, naturalmente a parte anche della potenza, i risultati di un Red Bull non riesce a emularli. Non sarà anche questa volta in quel campo che non funziona.

Da ricordare, pur con il motore meno potente il vincitore 2013 si chiamava Vettel su Red Bull.

.


Quoto.
Il problema della ferrari è il nome che ha portato sfiga. Troppo simile a fiat, nota marca di bagnarole
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 09/09/2014, 14:41

Niki ha scritto:
bschenker ha scritto:Una domanda che mi vieni.

Se la Ferrari ha scelto una aerodinamica cosi estrema perché allora a Monza dove conta molto, naturalmente a parte anche della potenza, i risultati di un Red Bull non riesce a emularli. Non sarà anche questa volta in quel campo che non funziona.

Da ricordare, pur con il motore meno potente il vincitore 2013 si chiamava Vettel su Red Bull.

.


Quoto.
Il problema della ferrari è il nome che ha portato sfiga. Troppo simile a fiat, nota marca di bagnarole


Beh c'è da stare allegri allora, come sappiamo già il progressivo del progetto 2015 è 666
:o
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Baldi » 09/09/2014, 15:35

Be'... io ho parlato di vettura estrema.

La F14 T lo è, ed estrema non vuol dire per forza competitiva.


Diciamo che hanno estremizzato gli ingombri di tutta la parte posteriore scegliendo una sistemazione della PU e di tutte le componentistiche ben diversa da quella di tutti gli altri.
Si è originato un retrotreno sicuramente molto stretto e filante.
Ottimo, ma a conti fatti non è stato garanzia (da sola) di competitività.

Gli svantaggi hanno surclassato i "vantaggi" che si volevano ottenere.

Problemi (irrisolti) aerodinamici in altri settori, problemi telaistici (sembra che la sosp. anteriore sia molto responsabile), poca potenza, poco recupero d'energia utile per l'accelerazione.

Di fatto una vettura penetrante, teoricamente veloce a Monza, di fatto non lo è.

Entra e esce male dalle curve e chicanes, ha poca potenza, consuma forse troppo.



Per anni hanno detto di volere un'auto estrema ma così non è mai stato (a parte la sosp. pull rod anteriore che ancora adesso deve dimostrare la sua superiorità a fronte delle sue tante complicazioni iniziali), perchè tutto sommato le precedeneti Ferrari erano "tradizionali".

Con questa ci hanno provato... ma hanno sbagliato.

Fosse facile vincere...
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 09/09/2014, 15:36

Aviatore ha scritto:
Beh c'è da stare allegri allora, come sappiamo già il progressivo del progetto 2015 è 666
:o



Potrebbe essere una macchina "diabolica" per tutti gli altri........ 8-)

(al momento ci credo pochino)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2014

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti