Dichiarazione di Ecclestone su Vettel

Forum dedicato alla stagione 2013

da Uitko » 25/11/2013, 10:36

Immagine

Nel paddock in Brasile, ad una domanda del giornalista Sky ad Ecclestone:
[glow=red,2,300]Vettel può essere considerato il miglior pilota di tutti i tempi?[/glow]
Egli ha risposto
[shadow=red,left]Sì, considerando il tutto, sì[/shadow]

A Voi la parola. Con educazione, grazie.
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5041
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da alexboy » 25/11/2013, 10:57

Introduco, con educazione, il mio parere in diversi punti.
1- ha risposto così perchè non aveva voglia di pensare a qualcosa di migliore
2- non ha capito a cosa si riferisse "di tutti i tempi" : forse di tutti i tempi dagli anni post Schumacher.
3- alzheimer incipiente
4- non ha capito la domanda perchè pensava ai suoi casini legali
Avatar utente
alexboy
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 18/03/2004, 0:00

da Baldi » 25/11/2013, 11:12

Come è stato affermato e concluso tante volte in molte discussioni, paragonare un pilota agli altri per porlo al di sopra o al di sotto è difficile. Molto probabilmente si tratta di un inutile esercizio mentale che può trarre solo conclusioni opinabili e soggettive.

Com'è già successo per il dilagante strapotere di Schumacher, il vizio di creare gerarchie scatta facilmente.

Se poi si vuole andare a contare le vittorie, le pole, i GV e i punti... tutto ciò cozza irrimediabilmente con i diversi sistemi di calcolo e col ben diverso numero di gare durante una stagione.


Forse l'unico metodo sarebbe affidarsi solamente alle percentuali rispetto ai GP disputati.
..a quel punto, ragazzi, Fangio domina! Poco da dire.



Quindi c'è poco da creare classifiche precise.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10469
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Powerslide » 25/11/2013, 11:14

Non credo si possano fare raffronti tra epoche lontane, io almeno non mi sento di farne.
Troppo diverse le condizioni sia di mezzi che di piste, motivo per cui potevano essere necessarie qualità che oggi non lo sono e viceversa.

Comunque, come talento di base, certamente uno dei più grandi.

Al sottoscritto ricorda tanto Jim Clark: scattava in testa e lo si rivedeva all'arrivo. Dello scozzese, come di Ascari, si disse che sapeva far bene quando era indisturbato al comando, ma poi dimostrò che era capace anche d'inseguire  :001_rolleyes:

Di Vettel si dice lo stesso. Curioso come gli opinionisti dicano le stesse belinate a distanza di decenni  :D 
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6348
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da luigi_1111 » 25/11/2013, 11:18

Non si possono paragonare epoche diverse. E' una risposta "politica", ma è la realtà: le condizioni erano troppo diverse. Auto, circuiti, gli stessi piloti con cui ci si confrontava erano diversi. Ma soprattutto il coraggio.
Certo, chi sono io per dire queste cose? In fondo il vecchio Bernie è in F1 da più di 50 anni, e ne ha visti..
Ma portare al limite queste F1, per quanto difficile possa essere, non sarà mai come lottare contro le "bestie" con i motori anteriori o con le prime "3000" senza alettoni. Le forze laterali oggi sono molto forti, impensabili qualche anno fa, ma i 300 li facevano comunque anche decenni fa. E anche se non erano proprio 300 km/h, sapere di potersi trovare con una sospensione rotta (o un alettone collassato..) "solo" a 250 , evenienza tutt'altro che improbabile, quando le vie di fuga non c'erano, da la consapevolezza che quegli Uomini meritano tutto il nostro rispetto e non di essere liquidati in due parole.
Avatar utente
luigi_1111
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 11/09/2012, 14:09

da groovestar » 25/11/2013, 11:21

Il più grande assolutamente no, fra i più grandi più si che no.
Campione, assolutamente si.

Solo un nome: Fangio...
Il resto sono diatribe per vendere giornali o promuovere il circo
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 25/11/2013, 11:27

[quote="Powerslide"]


Di Vettel si dice lo stesso. Curioso come gli opinionisti dicano le stesse belinate a distanza di decenni  :D
[/quote]

:D Verità sacrosanta!


PS: Perfetto e pienamente indicato il sostantivo tipicamente ligure  ;)
calza a pennello come solo certe parole dialettali sanno fare!  :o
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10469
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da echoes » 25/11/2013, 12:11

Mah, Bernie deve vendere sempre e comunque il prodotto F1 di oggi, quindi OGGI (che sia stato un oggi di 5 anni fa, o l'oggi del 2020) per lui in pista ci sarà sicuramente il pilota migliore di tutti i tempi contro i migliori piloti di tutti i tempi, fossero anche tutti e 24 dei Rosset qualunque...

Inoltre di tutto quello che è successo prima del 1983 non se ne fa nulla, non può ricavarci nemmeno un centesimo, ergo non può certo dire che PRIMA c'erano piloti/gare interessanti: magari lo pensa e lo crede, ma non potrà mai dirlo.
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Uitko » 25/11/2013, 16:22

Chiaramente il mio post era una provocazione, rimane indubbio il fatto che effettuare un paragone sia assolutamente impossibile.

Poi come dice Baldi:
Se poi si vuole andare a contare le vittorie, le pole, i GV e i punti... tutto ciò cozza irrimediabilmente con i diversi sistemi di calcolo e col ben diverso numero di gare durante una stagione.

Ecco, questa cosa non riesco a sopportarla quando parlano di record infranti, gare vinte in una stagione etc etc. Come diavolo si fa a paragonare epoche così diverse come numero di gare?
Per rimanere vicino a noi per esempio, Vettel ha eguagliato il numero di vittoria in una stagione che era di Schumacher ma? c'è un piccolo ma... le gare del 2004 erano 18 contro le 19 di quest'anno, senza il Brasile non ce l'avrebbe fatta... diciamo che in percentuale non è paragonabile. E così per tante altre cose... il maggior distacco dal secondo classificato, Vettel domina per il sistema di punteggio cambiato... andrebbero suddivise per annualità equanimi, tutto il resto è fuffa, oppure a parità di gare vedere le statistiche secche.

Insomma questo è un argomento già dibattuto più volte, il succo della discussione è che Ecclestone dovrebbe levarsi di torno ed alla svelta.  :001_rolleyes:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5041
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da bschenker » 25/11/2013, 17:03

Già pensato che come nella FIA potrebbe arrivare uno anche peggio?

Oggi ce chi ripiange Jean Marie Balestre.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Uitko » 25/11/2013, 17:12

[quote="bschenker"]
Già pensato che come nella FIA potrebbe arrivare uno anche peggio?
[/quote]
Del Bernie attuale è impossibile...
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5041
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da bschenker » 25/11/2013, 17:15

Guarda Bernie e anche li perche ai diversi Ferrari, Mercedes, Red Bull, McLaren, ecc. va bene cosi.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da echoes » 25/11/2013, 18:10

[quote="bschenker"]
Guarda Bernie e anche li perche ai diversi Ferrari, Mercedes, Red Bull, McLaren, ecc. va bene cosi.
.
[/quote]

Beh, fa guadagnare un sacco di soldi a tutti... ;)
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Niki » 25/11/2013, 19:30

[quote="groovestar"]Solo un nome: Fangio...
Il resto sono diatribe per vendere giornali o promuovere il circo[/quote]

Quello che non mi quadra è perchè Sebastian non deve essere valutato appieno, giacchè guida una "auto" che tutti possono solo sognare, tanto è superiore, e l'argentino invece che invece ha sempre avuto l'auto migliore si.
:asd:
Sarà che il rosicamento contro chi non veste di rosso produce di queste cose.
Ah. Fangio dovrà sempre ringraziare San Collins che gli regalò uno dei cinque mondiali vinti. Per cui, tenendo presente anche questo parametro, ora sarebbe fermo a quattro.
Cmq questi paragoni torneranno sempre, sono come il cane che si morde la coda.

Quoto Power, ma si è dimenticato dell'Insuperabile. Anche Lui, pre-Nurburgring, partiva in testa, spariva, e gli altri lo vedevano solo all'arrivo e sul gradino più alto del podio.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Jackie_83 » 25/11/2013, 22:06

Per fare un confronto sensato bisognerebbe avere una macchina del tempo, prendere tutti i Campioni (con la C maiuscola) uno per uno, al massimo della loro forma e poi farli correre al Nurburgring tutti con la stessa macchina...quindi chi vince è il migliore di tutti

Ma dato che fare una cosa del genere è impossibile, è impossibile anche stilare una classifica di chi sia il migliore
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7101
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

Prossimo

Torna a 2013

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite