[15] GP India - Buddh Circuit

Forum dedicato alla stagione 2013

da gilles70 » 28/10/2013, 12:19

[quote="Runaway108"]
Io sono ferrarista, e l'ultimo pilota per cui ho tifato è stato Gilles: dopo di lui io ho tifato solo per la scuderia. E onestamente penso che l'anno prossimo tiferò per una Ferrari sola....
[/quote]

E io che pensavo di essere un ferrarista anomalo.....
Mi consolo di non essere l'unico a pensarla così
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Runaway108 » 28/10/2013, 12:27

[quote="gilles70"]
E io che pensavo di essere un ferrarista anomalo.....
Mi consolo di non essere l'unico a pensarla così
[/quote]

Ce n'è più di quanto tu creda...

Ieri mi rimproveravano di aver battezzato mio figlio il giorno del 4° mondiale di Vettel...

A parte che sotto il golfino aveva una bellissma maglietta rossa con un cavallino rampante, ma io mi sono pentito di non aver messo la felpa della Lotus (quella vera) e le Diadora di Senna (ho quelle bianche e rosse e quelle nere e oro)
Avatar utente
Runaway108
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 01/03/2012, 20:39

da sundance76 » 28/10/2013, 12:31

[quote="Runaway108"]
S forse qualcuno dimentica che Schumacher, provando la 412, disse ai meccanici: come avete fatto a non vincere con questa macchina?

[/quote]

La risposta la trovò lui stesso nel biennio successivo, con cuscinetti spaccati, semiassi letteralmente sputati fuori dal retrotreno, motori cotti nel giro di ricognizione....

Va bene magnificare il Talento Dei Fuoriclasse, ma senza esagerare. Se la macchina non arriva al traguardo, il titolo non te lo assegnano sulla fiducia.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8408
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Runaway108 » 28/10/2013, 13:38

Ha perfettamente ragione, Sun.  :thumbup1:
Ma non si vince neanche se non hai qualcuno che ti dice dove lavorare sulla macchina.
Per esempio, annata Capelli e Alesi: uno diceva che la macchina non andava, l'altro faceva i miracoli. Risultato finale: sviluppo del mezzo quantomeno contraddittorio.

Poi il team la macchina la cuce su misura a quello che la fa vincere (Vettel vs. Webber per esempio)

Sbaglio o c'era una intervista in cui Senna si lamentava del fatto che in Williams non lo mettessero in condizione di guidare come voleva?
Avatar utente
Runaway108
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 01/03/2012, 20:39

da Pk90 » 28/10/2013, 13:59

[quote="Runaway108"]
Signori, le discussioni su Vettel devo dire che, onestamente, mi hanno un po' stancato: io ero a Monza il sabato delle prove 2008 e, onestamente, speravo che in Ferrari lo portassero alla svelta quel tipetto che aveva fatto la pole con la ToroRosso.
[/quote]

Mi sembra di ricordare che Autosprint, dopo il GP d'Australia 2008 e l'opaca prestazione di Massa, parlasse di un interesse forte della Ferrari per quel giovane ed inesperto pilota della Toro Rosso.

Di sicuro sarebbe stata un'altra storia...
"Gilles was the last great driver. The rest of us are just a bunch of good professionals." (Alain Prost)
Avatar utente
Pk90
GP2
GP2
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 24/03/2006, 0:00

da Connacht » 28/10/2013, 14:12

È anche vero che Enzo era lusingato all'idea che campioni e soprattutto pluri campioni scegliessero la Ferrari per continuare a vincere. Quindi non è detto che respingerebbe in maniera assoluta Vettel.
Avatar utente
Connacht
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 452
Iscritto il: 21/03/2006, 0:00
Località: Where I end and you begin

da lauda12 » 28/10/2013, 14:13

[quote="Niki"]
[quote="Baldi"]
..si parla di Vettel in Ferrari... "che per forza prima o poi dovrà succedere"...
Alesi: "Non ho mai visto un Campione del livello di Vettel che non è andato in Ferrari..."  :blink:

Lo aiuto io:  :sleep:
Stewart, Clark, Fittipaldi, Piquet, Senna...
[/quote]

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
[/quote]
Ho sempre tifato il pilota e la scuderia solo di conseguenza, però devo dire che è fuor di dubbio, e questo vale sia in Italia che all'estero, che guidare una Ferrari doni al pilota un surplus di fascino.
Chiunque di noi abbia amato la formula uno degli anni 70-80, quando va a vedere oggi dal vivo una corsa di F1, prova un brivido strano solo quando transita il proprio pilota preferito o una Ferrari (indipendentemente da chi la guidi e sino ad oggi chi la guida non mi piace),  forse la Lotus (per il suo colore) e la McLaren (anche la Mercedes non genera brividi in quanto la sua storia in F1 non è la mia storia).
Io sono uno di quelli che se la Ferrari prendesse Vettel, tiferei Ferrari (ho paura che Kimi abbia già dato il massimo) e mi dispiace che a Maranello abbiano mollato, negli ultimi due anni, i due piloti che personalmente ritengo i migliori in prospettiva, Perez ( che stanno frenando per evitare che diventi un novello Grosjean 2012) e Hulk.
Infine invito il mio caro amico Niki, senza il quale non conoscerei questo sito, ad una riflessione: lo so che si vive anche senza Ferrari, (e attualmente dirigenza e scuderia non si meritano nulla) però senza Ferrari non sarebbe nata la leggenda del "nostro" supereroe. 
Avatar utente
lauda12
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 346
Iscritto il: 11/04/2013, 18:19

da Powerslide » 28/10/2013, 14:16

Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6379
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 28/10/2013, 14:27

Oltre a Capelli il qualle non veniva ascolto, perche il altro che non era capace su quel campo andava piu veloce, cera cia Prost che veniva sabotato al posto di essere ascoltato.

Su Senna, a parte che il personaggio non mi e mai piaciuto, non ho mai capito le stimme dei costruttori. In Lotus andava bene finche cera De Angelis e poi dove andato finire Lotus.
In McLaren e andato bene fiche cera Prost e anche Berger e poi in che crisi andato anche la McLaren. E alla Williams chi ha salvato l'anno e la fatto di nuovo competitivo quando non si seguiva piu l'indicazioni di Senna?

Bravisima pilota pero come persona anche peggio di Alonso, nonche indirettamente responsabile per il primo ritiro Honda che erra stuffo a sentire continuamente abbiamo bisogno piu cavalli pure che era il motore piu potente.

Il problema Ferrari non e soltanto un problema avere quello o l'altro pilota. Si spende Millioni in technici nuovi che vengeno spedito nella Sahara se non subito funziona e pure con la squadra della Benetton hanno visto che anche i campioni non fanno qualcosa da oggi a domani. Qualcuno di quelli spediti sono diritura responsabile per il miglioramento in altre squadre.

Soltanto la continueta e il impegno continua insiemme di tutti porta al successo.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Uitko » 28/10/2013, 16:06

[quote="gilles70"]
[quote="Runaway108"]
Io sono ferrarista, e l'ultimo pilota per cui ho tifato è stato Gilles: dopo di lui io ho tifato solo per la scuderia. E onestamente penso che l'anno prossimo tiferò per una Ferrari sola....
[/quote]

E io che pensavo di essere un ferrarista anomalo.....
Mi consolo di non essere l'unico a pensarla così
[/quote]
Aggiungetemi pure alla lista, tifo la macchina da parecchio tempo...  ;)
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Baldi » 28/10/2013, 16:19

Se, e dico se (anche perchè almeno per ora manca la capacità progettuale del team) Alonso vincerà un mondiale con la Ferrari, moltissimi di coloro che ora come ora dicono peste e corna dello spagnolo lo osanneranno, si stracceranno le vesti e via dicendo.
Non dico voi ma vedrete, vedrete, vedrete quanti...

Di sicuro certi "soloni" che si sentono oggi.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10492
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Connacht » 28/10/2013, 16:32

Secondo me gli si faranno i complimenti perché si riconoscono le sue capacità di guida e si ricorderanno le sue lagne, perché ormai è abbastanza chiaro quando distinguere la simpatia per il personaggio da quella per il pilota.

cmq bschenker, la Lotus con Senna vinceva sia con l'Honda che con il Renault, dopo Senna sparì. La McLaren post 1991 vinceva solo con Senna, senza di lui entrò nel suo primo medioevo. La Williams inizialmente era inguidabile ma Senna le pole riusciva a piazzarle, poi però sappiamo come è andata...
In genere tutto ciò è un misto di:
- le prestazioni dipendono anche dal pilota;
- il pilota però si porta anche appresso tecnici o addirittura motori e sponsorizzazioni che possono fare la differenza;
- inoltre i piloti vincenti fiutano quando è il caso di cambiare aria perché il progetto della propria squadra n9n ha futuro mentre un'altra è pronta a far faville.
Avatar utente
Connacht
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 452
Iscritto il: 21/03/2006, 0:00
Località: Where I end and you begin

da Mclaren7C » 28/10/2013, 17:54

Congratulazioni a Vettel..... mi ha fatto divertire con "le ciambelle" grande!!!  :o  :thumbup:

Per un attimo sembrava che fossero i festeggiamenti in Indycar.

Nel complesso gara divertente. Il circuito mi piace, peccato il prossimo anno non è in calendario.
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2828
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno

da Greyeyes 1989 » 28/10/2013, 17:56

[quote="Connacht"]
Secondo me gli si faranno i complimenti perché si riconoscono le sue capacità di guida e si ricorderanno le sue lagne, perché ormai è abbastanza chiaro quando distinguere la simpatia per il personaggio da quella per il pilota.

cmq bschenker, la Lotus con Senna vinceva sia con l'Honda che con il Renault, dopo Senna sparì. La McLaren post 1991 vinceva solo con Senna, senza di lui entrò nel suo primo medioevo. La Williams inizialmente era inguidabile ma Senna le pole riusciva a piazzarle, poi però sappiamo come è andata...
In genere tutto ciò è un misto di:
- le prestazioni dipendono anche dal pilota;
- il pilota però si porta anche appresso tecnici o addirittura motori e sponsorizzazioni che possono fare la differenza;
- inoltre i piloti vincenti fiutano quando è il caso di cambiare aria perché il progetto della propria squadra n9n ha futuro mentre un'altra è pronta a far faville.
[/quote]
Senza contare il mondiale del '93 in cui pur con una Mclaren Ford pessima riuscì comunque ad imporsi in 5 gare finendo secondo se non erro e il Ford non era nemmeno lontanamente paragonabile al V10 Renault di Prost
" Se vuoi evitare di avere incidenti basta che vai più veloce degli altri " Nonno dixit
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da bschenker » 28/10/2013, 18:15

Ah si mi riccordo quel pessimo Ford con quale Schumacher nel 1994 messo in difficolta il Williams vincendo il Titolo.
Chi sa se si avesse data il sviluppo in mano in partenza a Hill oggi la storia potrebbe essere diverso.

Ogni vettura che ha lasciato Senna dopo non era piu competitivo, pero gia a Senna era difficile fare il risultato. E questo che io sto dicendo. Per me Senna non era quel grande svilupatore di una vettura, i migliori risultati faceva se a fianco aveva uno bravo in quello.

Le sue qualita di guida non ho mai messo in dubbio! e quelle era superiore alla maggioranza.

Pero se sarebbe rimasto in Lotus non avrebbe piu vinto tanto, lo stesso vale con McLaren. Mi dispiace per quello che successo a lui con la Williams, pero era il primo inverno da anni rimasto in Europa da lavorare e la vettura non era piu meglio dei altri. Prima ritornava delle vacance e sfruttava i lavoro fatto di altri.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

PrecedenteProssimo

Torna a 2013

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite