tc a bordo red bull??

Forum dedicato alla stagione 2013

da jerry64 » 28/11/2013, 14:34

Dunque questo sarebbe un esempio forse unico di miglioria della RB non legato all'ennesima diavoleria aereodinamica nata dalla mente del genio Newey, ma frutto della collaborazione dei motoristi Renault.  E l'elettronica pare avere un ruolo piu' passivo (o meglio "contro-reattivo") piuttosto che attivo nel meccanismo descritto dall'articolo citato.

In effetti io stesso dissi qualcosa del genere ai tempi della uscita di Minardi a Singapore:

[quote="jerry64"]
[quote="gilles70"]
Con la centralina unica basta leggere il software e si vede subito quello che fà la macchina.
Non ci sono zone di memoria nascosta in cui infilare funzioni proibite.
[/quote]

Infatti ise un sistema nascosto dovesse esistere, in grado di dare alla macchina di Vettel - in modo del tutto invisibile - vantaggiose funzioni di TC rispetto alla concorrenza (compresa la vettura "quasi gemella" del suo dimissionario compagno di squadra), io penso che Newey non sarebbe cosi' ingenuo da implementarlo nella centralina elettronica: chi puo' dire che non abbia trovato una soluzione vecchio stile di tipo meccanico, idraulico o chissa' che altro ?

Al giorno d'oggi le vecchie soluzioni "analogiche" permettono di nascondere importanti segreti proprio perche' ci si sta dimenticando che cio' che oggi si da' per scontato che funzioni meglio in digitale, fino a meno di venti anni fa lo si realizzava con uguale o migliore efficienza solo "con il ferro, l'aria e i liquidi"
.
[/quote]

In quanto a "legale...legale...", lo era anche l'F-Duct e tutti lo copiarono, ma la FIA trovo' lo stesso il modo di bandirlo dalle vetture della stagione successiva.
Ultima modifica di jerry64 il 28/11/2013, 14:37, modificato 1 volta in totale.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Powerslide » 28/11/2013, 14:44

Il controllo di trazione esiste su tutte le F1: si chiama Launch Control ed entra in funzione al via. Perchè ci sia non è dato sapere, ma ormai è presente anche sulle supercar stradali. Ed anche qui non è dato conoscerne l'utilità :001_rolleyes:
Sulle F1 viene comandato dalla centralina (made in McLaren) unificata. Che poi la RB riesce a farlo interagire, in modo legale, con i sistemi di protezione del motore era del tutto evidente da quando, nel GP del Canada, Vettel, ripartendo quasi da fermo dopo il tornante, lasciò delle strisce "punto e linea", segno che la potenza veniva tagliata nel momento in cui le ruote cominciavano a pattinare.
Comunque i giornalisti sono fantastici: prima non sanno nulla, ma appena si comincia a spargere una voce (vedi quella di Minardi) sanno immediatamente tutto e di più. L'ipotesi di imbrogliare i sensori tra angolo d'apertura delle farfalle e coppia istantanea erogata, era una teoria che Antonini aveva già ampiamente divulgato su Sky in occasione della tappa coreana, cioè quasi due mesi fa. Strano che torni a galla solo adesso 8)
Non vedo comunque dove sia lo scandalo. Una squadra può essere brava a sviluppare un concetto e ad applicarlo e le altre a non riuscirci. La storia della F1, e delle corse tutte, è piena di trovate borderline. Le stesse minigonne non erano in regola con lo spirito del regolamento, per non parlare del ventilatore della Brabham o del doppio fondo della Brawn, eppure hanno corso chi per un solo trionfale GP, chi per un'intera vittoriosa stagione, chi segnando un'epoca.
Quella della RB è se non altro, ammesso che esista e che sia davvero così, una trovata che richiede una certa abilità del pilota per essere sfruttata e le qualità di chi guida si sono evolute e differenziate negli anni seguendo le necessità della vettura.
Ricordo quando nel 2006 mi capitò di scambiare quattro chiacchere con Vettel. Si parlava del TC (allora legale) e di quanto togliesse al piacere di guida nella F1 a lui che veniva dalla F3.
"Ma allora - gli chiesi - freni ai 50, scali tre marcie e, come entri in Parabolica, tutto giù".
"No, non proprio così - rispose mentre arricciava il naso - Se apri tutto subito entra il TC di brutto e resti lì. Meglio graduare un po' prima di andare flat".
Quanti ne avevo visti poche ore prima restare piantati mentre il motore ratava ed affogava!  :001_rolleyes:
Insomma, aveva messo le chiappe sulla massima formula solo per una manciata di venerdì e già aveva capito molto :thumbup:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6345
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da groovestar » 28/11/2013, 15:34

Beh non si vince se non si ha una certa sensibilità di guida :)
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7443
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Niki » 28/11/2013, 19:27

[quote="Powerslide"]
...ma ormai è presente anche sulle supercar stradali. Ed anche qui non è dato conoscerne l'utilità :001_rolleyes:[/quote]

Forse al prezzo sul listino?  :asd:

[quote="Powerslide"]Insomma, aveva messo le chiappe sulla massima formula solo per una manciata di venerdì e già aveva capito molto :thumbup:[/quote]

E' un grande, non c'è niente da fare.
E comunque mi autoquoto: per controllare l'elettronica c'è un solo modo, toglierla.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

Precedente

Torna a 2013

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite