[16] - GP Corea - Yeongam

Discussioni inerenti la stagione di F1 2012

da Greyeyes 1989 » 15/10/2012, 13:43

[quote="jerry64"]
Io dico solo che se si voleva fare qualcosa in ferrari per mettere a rischio la fin li' facile vittoria di vettel questo qualcosa da tentare poteva essere solo un attacco da parte di felipe. Non si e' voluto fare cosa sgradita a fernando, tutto qua. Il rischio non fa parte del dna di questa ges, le gerarchie  si'.
[/quote]
D'altronde se avete sentito l'intervista di Domenicali rilasciata nel post gara mancava solo più che chiedesse scusa ad Alonso per avergli dato una macchina come la F2012 ... Credo che il problema della Ferrari non sia affatto Felipe....
" Se vuoi evitare di avere incidenti basta che vai più veloce degli altri " Nonno dixit
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 949
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da Niki » 15/10/2012, 15:26

Vedo che la leggerezza di giudizio (che brutta parola) nei confronti di Massa è come l'aria. Ora perchè ha fatto due gare buone sembra sia diventato un portento. Ma quanti anni sono passati? Io l'ultima gara buona che ha fatto neanche la ricordo.
Non mi sembra di aver sentito Fernando dire che quando vince è merito suo e quando perde è colpa dei rossi, anzi... mi sembra che abbia detto il contrario. Poi se i giornali hanno riportato le cose alla berlusca, non dipende da me.
In verità la ferrari dovrebbe baciare i piedi a San Fernando perchè se è secondo nel mondiale è dovuto quasi esclusivamente a due motivi: il primo è che ci ha messo del suo e parecchio, il secondo è che gli altri si son tolti punti a vicenza favorendo la classifica dello spagnolo.
Ora le Mc potrebbero favorire Vettel, visto che è in testa alla classifica, togliendo punti alla ferrari.
Sempre che continuino ad aggiornare la vettura come hanno sempre fatto. Anche se Button lo vedo un pò spento, Hamilton casinaro.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 15/10/2012, 15:39

Se forse Button sarebbe giudicato con lo stessi parametri, vedendo diversi corse di quest'anno cosa dovrebbe fare McLaren con lui?

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 15/10/2012, 16:26

Beat, Button è come i bioritmi quotidiani, ha alti e bassi. Io l'ho rivalutato rispetto alle sue prima stagioni in formula 1, ma credo che rimarrà uno dei tanti piloti che ha vinto 1 solo mondiale.
Non so quali siano le cause delle sue prestazioni opache, ma un team manager oggi a parte Fernando non so chi potrebbe prendere, cercando una certa sicurezza. Io rischierei con Vettel e qualcuno dei nuovi. Quelli che ci sono già ormai si conoscono.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Powerslide » 15/10/2012, 16:40

[quote="Niki"]
Beat, Button è come i bioritmi quotidiani, ha alti e bassi. Io l'ho rivalutato rispetto alle sue prima stagioni in formula 1, ma credo che rimarrà uno dei tanti piloti che ha vinto 1 solo mondiale.
Non so quali siano le cause delle sue prestazioni opache, ma un team manager oggi a parte Fernando non so chi potrebbe prendere, cercando una certa sicurezza. Io rischierei con Vettel e qualcuno dei nuovi. Quelli che ci sono già ormai si conoscono.
[/quote]


Immagine

Un sospetto l'avrei .....
:asd: :asd: :asd:
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6345
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 15/10/2012, 17:04

Capito, anche il passato quando cambiava piu spesso.

A parte i scerzi, per me la McLaren era subito una buona vettura, pero molto sensibile su cambiamento delle condizioni, e Button aveva in confronte di Hamilton ancora piu problemi a trovare il giusto mesapunto. Nel fratempo il McLaren e diventato meno sensibile a quelli cambiamenti e Button ha capito in qualle direzione deve lavorare.

Diverso invece i problemi di Hamilton negli ultimi due corse, e pure non credo che la McLaren vole perdere un sacco di millioni soltanto perche Hamilton se ne va.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Jackie_83 » 15/10/2012, 18:01

Paradossalmente Alonso deve incolpare solo se stesso per questo sorpasso, se si fosse guardato negli specchietti la settimana scorsa a quest'ora probabilmente sarebbe ancora davanti in classifica  :glare:

La Ferrari invece ha l'unica colpa di aver osato troppo a inizio anno, con una F2012 troppo estrema per funzionare subito

C'è di buono che questa macchina può rappresentare una buona base per il futuro, così come la Red Bull Rb5 nel 2009, vediamo se riusciranno a cavarne qualcosa di buono in futuro  ;)
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7099
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da gilles.79 » 15/10/2012, 18:13

Credo che l'unico vero rammarico per Alonso sia aver perso dei punti preziosi in Canada per non aver voluto cambiare le gomme. Anche Vettel (Valencia e Monza) e Hamilton (Valencia, Belgio e Singapore) hanno avuto la loro dose di sfortuna
"Io corro per vincere, ma soprattutto corro per correre...il più veloce possibile"
Avatar utente
gilles.79
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 05/06/2009, 10:48
Località: Pistoia

da groovestar » 15/10/2012, 20:31

Insomma diciamo anche che Alonso è dall'estate che continua a lamentarsi della macchina e degli sviluppi, basta sentirlo nelle interviste post gara. A volte mi fa rimpiangere davvero Raikkonen.

Se Alonso ha vinto è anche perchè la vettura gli ha permesso di essere nella posizione giusta al momenti giusto, ma dal gp dell'Ungheria in poi l'ho sentito meno solidale con la squadra.

Poi le squadre non devono asservirsi al pilota solo perchè è un talento, ma deve essere il talento che si inserisce nel lavoro di squadra.

Se Massa in ogni caso è finito, allora è preoccupante che a Monza debba dare spazio ad Alonso, in Giappone finisca a podio con l'altro fuori ed in Corea debba essere fermato
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Niki » 15/10/2012, 20:48

[quote="Powerslide"]
[quote="Niki"]
Beat, Button è come i bioritmi quotidiani, ha alti e bassi. Io l'ho rivalutato rispetto alle sue prima stagioni in formula 1, ma credo che rimarrà uno dei tanti piloti che ha vinto 1 solo mondiale.
Non so quali siano le cause delle sue prestazioni opache, ma un team manager oggi a parte Fernando non so chi potrebbe prendere, cercando una certa sicurezza. Io rischierei con Vettel e qualcuno dei nuovi. Quelli che ci sono già ormai si conoscono.
[/quote]


Immagine

Un sospetto l'avrei .....
:asd: :asd: :asd:
[/quote]

Ma non è da te! :drool: Si, si, hai ragione! :drool:
Mi sa che deve essere per questo motivo :drool: :drool: :drool: :drool:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 16/10/2012, 10:36

[quote="groovestar"]
Insomma diciamo anche che Alonso è dall'estate che continua a lamentarsi della macchina e degli sviluppi, basta sentirlo nelle interviste post gara. A volte mi fa rimpiangere davvero Raikkonen.

Se Alonso ha vinto è anche perchè la vettura gli ha permesso di essere nella posizione giusta al momenti giusto, ma dal gp dell'Ungheria in poi l'ho sentito meno solidale con la squadra.

Poi le squadre non devono asservirsi al pilota solo perchè è un talento, ma deve essere il talento che si inserisce nel lavoro di squadra.

Se Massa in ogni caso è finito, allora è preoccupante che a Monza debba dare spazio ad Alonso, in Giappone finisca a podio con l'altro fuori ed in Corea debba essere fermato
[/quote]

Quoto tutto, dall'inizio alla fine. Chapeau
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Baldi » 16/10/2012, 11:43

[quote="l'Aviatore"]
[quote="groovestar"]
Insomma diciamo anche che Alonso è dall'estate che continua a lamentarsi della macchina e degli sviluppi, basta sentirlo nelle interviste post gara. A volte mi fa rimpiangere davvero Raikkonen.

Se Alonso ha vinto è anche perchè la vettura gli ha permesso di essere nella posizione giusta al momenti giusto, ma dal gp dell'Ungheria in poi l'ho sentito meno solidale con la squadra.

Poi le squadre non devono asservirsi al pilota solo perchè è un talento, ma deve essere il talento che si inserisce nel lavoro di squadra.

Se Massa in ogni caso è finito, allora è preoccupante che a Monza debba dare spazio ad Alonso, in Giappone finisca a podio con l'altro fuori ed in Corea debba essere fermato
[/quote]

Quoto tutto, dall'inizio alla fine. Chapeau
[/quote]

Che Alonso si sia lamentato del team e ello sviluppo della macchina sin da quest'estate non mi sorprende.

E' il suo modo di fare da sempre (che piaccia o no)
Ha ragione (che piaccia o no) essendo all'interno del team e essendo stato consapevole che i risultati positivi e le vittorie erano spesso frutto di fatti "incidentali" e che in una stagione così lunga non si può campare sperando nei guai altrui che, infatti, alla fine son pure terminati... mentre la ruota della sfortuna che qualche volta aveva colpito i rivali... poi si è anche "interessata del suo caso".

Quindi Alonso si lamentava (conoscendolo) per indurre il team a compiere un ulteriore sforzo progettuale e d'impegno per riuscire a reggere la concorrenza.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10469
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da The King of Spa » 16/10/2012, 11:51

After Korea: F1 engine situation

The Korean Grand Prix marked the first race in the final quarter of the 2012 Formula 1 season. It also brought the first penalty of the season for using a ninth engine, as all drivers have been allocated eight units for a single campaign since the start of 2010.

At this point – with the races of India, Abu Dhabi, the United States and Brazil still to run – being on your eighth engine can still mean you are comfortable, as previous powerplants can be used. Still being on your seventh is an even more ideal scenario.

Engine situation with four races to go:

Sebastian Vettel - 7
Fernando Alonso - 7
Kimi Räikkönen - 7
Lewis Hamilton - 8
Mark Webber - 7
Jenson Button - 8
Nico Rosberg - 8
Romain Grosjean - 7
Felipe Massa - 7
Sergio Pérez - 7
Kamui Kobayashi - 7
Nico Hülkenberg - 7
Paul di Resta - 7
Michael Schumacher - 8
Pastor Maldonado - 7
Bruno Senna - 7
Jean-Éric Vergne - 7
Daniel Ricciardo - 7
Timo Glock - 7
Heikki Kovalainen - 7
Vitaly Petrov - 7
Charles Pic - 9
Narain Karthikeyan - 7
Pedro de la Rosa - 7

Note: Drivers listed in championship order
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Die Mensch-Maschine » 16/10/2012, 14:15

Mi sembra quindi di capire che i piloti motorizzati Mercedes siano messi peggio dei motorizzati Renault e Ferrari (ignorando i Cosworth).  :cursing:
Aquesto punto mi sorgono tre domande:
1-La regola degli 8 motori vige anche l'anno prossimo coi turbo?
2-Rimarranno anche l'anno prossimo solo questi 4 fornitori o ci sarà anche il fantomatico Pure?
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da The King of Spa » 16/10/2012, 14:33

1-presumo di si, se non peggio....
2-forse si vedrà qualcosa di nuovo per il 2014
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

PrecedenteProssimo

Torna a 2012

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti