[16] - GP Corea - Yeongam

Discussioni inerenti la stagione di F1 2012

da Norisring » 14/10/2012, 21:07

[quote="Niki"]
Non sono d'accordo con Beat.
Secondo me sbaglia chi guarda a Massa quest'anno, addirittura ora ci sono quelli che rivalutano sulla base dei risultati delle ultime due gare.
Penso che Massa sia iniziato a finire in Brasile nel... 2007? La molla in Ungheria ha fatto il resto.
Può avere qualche sprazzo ogni paio d'anni, ma quando ha avuto il suo momento non lo ha sfruttato. Per colpe proprie e/o della squadra, il treno lo ha perso da un pezzo e sono sicuro che non tornerà.
[/quote]

Amaramente, la penso così anche io.
Timo Glock,e quel sorpasso sul tedesco-ben  più della molla - l'hanno distrutto.
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia

da gilles70 » 14/10/2012, 21:46

Da Spa ha fatto delle gare accettabili.
Negli ultimi anni  al massimo era stato competitivo per una gara in tutta la stagione.
Oggi poi era più veloce di Alonso. Vediamo se  si confermerà nelle possime gare
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da groovestar » 14/10/2012, 22:44

Innegabile che Massa abbia fatto 3/4 del mondiale in modo penoso, così come innegabile che oggi ne aveva di più di Alonso. Fra oggi e Monza ha ceduto 2 podi al capo scuderia...non si può negare nemmeno questo.

Il suo treno è ormai passato, però finalmente sta facendo ciò che deve fare, cioè portare a casa punti. Facendo conto che non andava a podio dal 2010, mi sembra un bel passo in avanti. Non gli si chiede miracoli, ma di fare il suo...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7577
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Powerslide » 15/10/2012, 0:01

Conoscevo un Signore  8) che diceva che le doti del pilota sono 3: abilità, sprezzo del pericolo e fiducia in sè stessi.
Diceva che la prima non si perde mai, che è proporzionale all'età ed in parte compensata dall'esperienza.
La seconda diminuisce con l'aumentare degli affetti famigliari (1 sec al giro per ogni figlio) o dopo aver visto la morte troppo vicina al proprio letto.
La terza passa in un solo modo: quando tu e la tua squadra vi siete resi conto che il compagno è più veloce, ma che ciò riguardi principalmente i latini.

Penso che Felipe soffra di almeno 2 punti su 3  :001_rolleyes: 
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 15/10/2012, 9:54

Anche perchè la seconda massima è stata confutata da Schumacher 8)
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Aviatore » 15/10/2012, 10:05

Sono l'unico che quando vede Massa correre come ha dimostrato di sapere fare 4/5 anni fa prova una bella sensazione?
Avesse vinto lui a Suzuka al posto di Vettel sarei stato felice in modo esagerato.
E ieri han toppato a lasciarlo dietro allo iettatore Asturiano, e dire che il pretino (prete+cretino) che ora fa il Team Principal doveva già essere ai box ai tempi di Suzuka 1997
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Pennywise » 15/10/2012, 10:15

Avvenuto l'inevitabile sorpasso nella classifica piloti ...... Resta da vedere quanto si può ancora spremere dalla F2012, ma è dura per Nando !

Vettel lo hanno visto con il binocolo !

Massa è in periodo ok, ma si sveglia sempre troppo tardi e per brevi periodi in una stagione .... Bravo ragazzo (e veloce), ma (per me), il suo grande "difetto" è la fragilità psicologica.

Peccato per Koba e Button  :( :(

Bravo Ham che si è battuto alla grande !!!  :thumbup: :thumbup:

Secondo me Grosjean (o come si scrive) non si è "lanciato fuori" per evitare un contatto, ma per sfruttare la via di fuga in accelerazione ..... !  :001_rolleyes:  :asd:

Questa settimana

[quote="Baldi"]
Ma scusate... come facciamo a dire che la Ferrari non porterà più aggiornamenti di una certa entità sin dal prossimo GP o, al massimo in quello dopo?

Lo stesso dicasi per i cronisti Rai in merito all'ipotesi Doppio DRS. Come se in Ferrari i tecnici si mettessero a decidere ADESSO se progettarlo oppure no.
Piuttosto (come invece mi è sembrato voler dire anche Capelli) non possiamo dire se per caso a Maranello abbiano già approntato una certa innovazione, che sia il Doppio DRS da introdurre in India e testarlo per un eventuale uso o una qualsiasi evoluzione...

Certo... è vero... certi lavori, con le classiche "voci di corridoio" spesso si vengono a sapere prima... e di cosa del genere non se ne sente parlare.
E Domenicali, intervistato, ha dichiarato che puntano a ben lavorare sui setup (ergo... se lavorano sul setup facile pensare che non si preveda di lavorare su pezzi nuovi).

Però io certe certezze sento di non doverne avere per forza.
Per quel che posso immaginare qualche "upgrade" potremmo vederlo ancora.
[/quote]

Come sponsor sei un grande, però sei un po ingenuo se non sai queste cose .....  :asd: :asd: Immagine Immagine Immagine  :laugh: ;)

Ma perchè i Team decidono cosa fare leggendo i vari blog, siti, forum, ecc ..... ! e abbiamo il cuggggino "pesante" che ci spiffera cosa avviene nei team .... !  :)

:asd: :thumbup:

[quote="l'Aviatore"]
Sono l'unico che quando vede Massa correre come ha dimostrato di sapere fare 4/5 anni fa prova una bella sensazione?
Avesse vinto lui a Suzuka al posto di Vettel sarei stato felice in modo esagerato.
E ieri han toppato a lasciarlo dietro allo iettatore Asturiano, e dire che il pretino (prete+cretino) che ora fa il Team Principal doveva già essere ai box ai tempi di Suzuka 1997
[/quote]

Anche a me farebbe piacere una sua vittoria ..... ma come dai per scontata la vittoria del mondiale da parte di nando, dai per scontato che ieri massa sarebbe stato in grando di raggiungere webber e passarlo ..... poi raggiungere Seb, metterlo sotto pressione, fargli andare in pappa le gomme e passarlo .... ovviamente conservando le sue gomme ...... ! ..........  :confused1: :confused1: :001_rolleyes: :001_rolleyes:  Ottimo !!!! ImmagineImmagineImmagine
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7079
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Powerslide » 15/10/2012, 10:44

C'è stato un momento, ma proprio un momento, in cui Alonso si è portato a meno di 2 sec da Webber. Il tutto è durato circa 2 giri, poi l'australiano ha riportato il distacco a distanza di sicurezza,
Sarebbe stato interessante sapere se è stata la RB ad accelerare o la Ferrari a rallentare (cosa che ovviamente Mazzoni si è ben guardato dal dirci).
Nel primo caso non c'era nulla da fare, mentre nel secondo si sarebbe potuto mandare Massa all'attacco (in quel momento più veloce del compagno di squadra) nel tentativo di raggiungere Webber (difficile), di superarlo col drs (facile) e di rallentarlo sperando che poi Alonso riuscisse a fare altrettanto.
In finale, compiuta quest'opera, e nella speranza che Alonso fosse riuscito a mettere un po' di distanza sulla RB, farsi risuperare dal caposquadra regalandogli la seconda piazza.
Tutto molto aleatorio e complicato. Il sogno che Massa potesse andare a far stracciare le gomme a Vettel (conservando intatte le sue) lo considero appunto un sogno. In compenso la Ferrari si sarebbe esposta a vari rischi, come quello di ritrovarsi all'ultimo giro con Massa secondo ed Alonso quarto con tutto l'imbarazzo di dover dare un ordine legale ma che sarebbe stato percipito (giustamente) come molto antisportivo.
No, non mi sento di criticare Domenicali per la decisiona presa di bloccare Felipe, anche se mi sarebbe piaciuta una gara più libera.  
Ultima modifica di Powerslide il 15/10/2012, 11:40, modificato 1 volta in totale.
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da bschenker » 15/10/2012, 10:58

Sono pienamente d'accordo, specialmente a 4 corse della fine campionato.

Una cosa del genere si poteva fare nella prima parte (a parte che Ferrari non avveva la vettura per quello), pero sempre con il rischio che a fine anno mancano esattamente quelli punti.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Aviatore » 15/10/2012, 10:59

[quote="Powerslide"]
C'è stato un momento, ma proprio un momento, in cui Alonso si è portato a meno di 2 sec da Webber. Il tutto è durato circa 2 giri, poi l'australiano ha riportato il distacco a distanza di sicurezza,
Sarebbe stato interessante sapere se è stata la RB ad accelerare o la Ferrari a rallentare (cosa che ovviamente Mazzoni si è ben guardato dal dirci).
Nel primo caso non c'era nulla da fare, mentre nel secondo si sarebbe potuto mandare Massa all'attacco (in quel momento più veloce del compagno di squadra) nel tentativo di raggiungere Webber (difficile), di superarlo col drs (facile) e di rallentarlo sperando che poi Alonso sarebbe riuscito a fare altrettanto.
In finale, compiuta quest'opera, e nella speranza che Alonso fosse riuscito a mettere un po' di distanza sulla RB, farsi risuperare dal caposquadra regalandogli la seconda piazza.
Tutto molto aleatorio e complicato. Il sogno che Massa potesse andare a far stracciare le gomme a Vettel (conservando intatte le sue) lo considero appunto un sogno. In compenso la Ferrari si sarebbe esposta a vari rischi, come quello di ritrovarsi all'ultimo giro con Massa secondo ed Alonso quarto con tutto l'imbarazzo di dover dare un ordine legale ma che sarebbe stato percipito (giustamente) come molto antisportivo.
No, non mi sento di criticare Domenicali per la decisiona presa di bloccare Felipe, anche se mi sarebbe piaciuta una gara più libera. 
[/quote]

sarebbe bastato un cambio gomme organizzato "ad arte"
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da sundance76 » 15/10/2012, 11:00

Come dice Ickx, il concetto di "punti per la classifica" falsa in modo abnorme lo svolgimento di un Gran Premio, ed ecco un esempio.

Con la sua proposta ("chi vince più GP è il campione del mondo) queste alterazioni sarebbero quasi annullate..
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da gilles70 » 15/10/2012, 11:04

Oppure reintrodurre gli scarti come era fino a fine anni 80
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da sundance76 » 15/10/2012, 11:09

[quote="gilles70"]
Oppure reintrodurre gli scarti come era fino a fine anni 80
[/quote]

Non so. A me personalmente gli scarti non hanno mai convinto troppo. E poi oggi con i motori bloccati e omogeneizzati i ritiri sono molto rari (gli scarti servivano appunto per bilanciare i quattro-cinque ritiri che potevano accadere su una quindicina di gare).
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da groovestar » 15/10/2012, 12:43

Anche io sarei felice di rivedere Massa vincere, ma non ci spero moltissimo. Detto questo però trovo più ammirevole il suo gioco di squadra rispetto al continuo rimarcare i limiti della vettura da parte di Alonso (soprattutto ieri che il suo compagno di scuderia era più in palla).

Non mi piace l'atteggiamento che se la Ferrari vince, vince lui, ma se perde perde la vettura. Nell'aver dilapidato il vantaggio accumulato anche lui ha le sue colpe e può recriminare solo sulla mancata vittoria di Monza
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7577
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da jerry64 » 15/10/2012, 12:48

Io dico solo che se si voleva fare qualcosa in ferrari per mettere a rischio la fin li' facile vittoria di vettel questo qualcosa da tentare poteva essere solo un attacco da parte di felipe. Non si e' voluto fare cosa sgradita a fernando, tutto qua. Il rischio non fa parte del dna di questa ges, le gerarchie  si'.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

PrecedenteProssimo

Torna a 2012

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite