[15] - GP Giappone - Suzuka

Discussioni inerenti la stagione di F1 2012

da Baldi » 07/10/2012, 10:52

[quote="Tangorfopper"]
[quote="Uitko"]
Che tristezza. Solo Bruno aveva riconosciuto subito raikkonen ...
[/quote]

Si, hanno detto subito che era Grosjean....vabbe' bastava aspettare 200m e Grosjean la "sua" la combinava uguale! :D
[/quote]

:D auauauauua Bella Tango!!!
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 07/10/2012, 11:00

Vettel e Red Bull schiacciasassi; ma possiamo immaginare che con Alonso in pista la lotta sarebbe stata più serrata.
In ogni caso abbiamo verificato competitività altalenanti di auto che a tratti sembravano poter aver preso il sopravvento sulla concorrenza.
La Mclaren oggi è sparita, indipendentemente dalle "sciagurate" modifiche di assetto pretese da Hamilton (correggetemi se sbaglio... ma mi pare che Button non abbia vinto al gara...)

Non meravigliamoci di vedere la Mclaren e la Ferrari ancora competitive in futuro e magari al Red Bull in difficoltà.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da The King of Spa » 07/10/2012, 11:11

Anche io pensavo fosse Grosjean poi ha pensato lui a farmi destare 100m dopo, non vedo colpe di Raikkonen, c'era una parte significante di vettura (cit.) e oltre l'erba, detto questo il biondo ha raccolto quanto la vettura gli permettesse, facendo da tappo a Hulkenberg e Maldonado nel finale, non entusiasma e mi chiedo come sia ancora lì....ah si le sfighe altrui  :asd:

Vettel macina, son dolori se continua così, McLaren sotto tono, e Kobayashi e Massa in forma smagliante, Perez, per me sopravvalutato, quando non ha una strategia ad hoc va in tilt, uccellato da Raikkonen prima e illuso su Hamilton dopo.

Grosjean comunque è un caso patoogico, peggio di Maldonado, credo sia da sostituire, non vedo motivo per rinnovargli la fiducia, per colpa sua la Lotus sta perdendo un terzo posto fattibile.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Baldi » 07/10/2012, 11:14

Massa ha fatto una gara davvero bella e anche la strategia del box si è rivelata ottima. E bravo il "piccolo brasiliano" (cit. Mazzoni).  :asd:


Kobayashi spettacolo! Sono stra-contento perchè (so di non essere l'unico) lo stimo e vorrei che finalmente questo "piccolo samurai" (  :asd: cito Mazzoni di nuovo ovviamente - sic.) abbia i tributi che si merita.
Interessante ancora una volta la Sauber (io la trovo globalmente superiore alla Williams) che tra l'altro sta dimostrando (finalmente) di aver retto il ritmo per quanto riguarda gli sviluppi durante tutto l'arco della stagione.
Questa è un'altra grossa novità!


Il primo sorpasso su Perez su Hamilton (pur considerando la non-difesa dell'inglese) è stata favoloso! E' entrato di brutto e poi governato la monoposto con vero istinto!
Piccola sbavatura sul primissimo tentativo su Raikkonen (finendo largo)
Errore nell'occasione del suo ritiro... ma sento di perdonarlo.
Primo perchè cmq "ci ha provato"
Secondo perchè era sensibilmente più veloce e si è trovato quasi "spiazzato" da questo.
Dovendo spostarsi verso destra per evitare un possibile contatto, è andato un pò all'esterno e ciò gli ha compromesso aderenza e controllo, finendo largo alla curvetta e quindi in zona troppo spoca per riuscire a gestire la monoposto.
Da perdonare.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da gilles70 » 07/10/2012, 11:57

Nel primo sorpasso è stato grande. Mi sà che la Ferrari ha fatto una gran caxxata a lasciarlo andare dal nemico mclaren....
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Baldi » 07/10/2012, 12:08

[quote="gilles70"]
Nel primo sorpasso è stato grande. Mi sà che la Ferrari ha fatto una gran caxxata a lasciarlo andare dal nemico mclaren....

[/quote]

Per essere veloce è veloce.
Quanto erano tempi in cui bisognava parlarne bene perchè era un pilota in orbita Ferrari, Montezemolo non lo aveva ancora bastonato e non aveva ancora firmato per la Mclaren... se ne parlava bene e se ne evidenziava l'aspetto della velocità pura, della determinazione, del consistente appoggio economico che lo supportava e quel senso di competitività innata che (sembra) abbiano solo i grandi campioni (su questo aspetto ho le mie perplessità).

Veloce è veloce.

Però effettivamente i suoi errori li fa.

Io credo che potenzialmente potremmo anche dire che sia un pilota destinato a diventare un Top Driver, ma i nosri giudizi sono, quindi, solo potenziali.

E' un potenziale.

Potrebbe bruciarsi del tutto entrando in un team al top (sempre che alla Mclaren forniscano nel 2013 una vettura competitiva) e deludendo.
Potrebbe invece crescere e maturare ulteriormente anche grazie al lavoro che lo stesso team Mclaren storicamente compie a "tutto tondo" per migliorare le prestazioni, la maturità e la consistenza dei suoi piloti.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 07/10/2012, 12:15

[quote="gilles70"]
Nel primo sorpasso è stato grande. Mi sà che la Ferrari ha fatto una gran caxxata a lasciarlo andare dal nemico mclaren....[/quote]

Beh ma la ferrari ha tenuto quel gran campione di Massa :asd:
Penso ormai sia chiaro che Massa ha firmato il rinnovo da chissà quante gare e stanno facendo la soap opera sul possibile rinnovo per riempire i giornali.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da The King of Spa » 07/10/2012, 12:19

[quote="gilles70"]
Nel primo sorpasso è stato grande. Mi sà che la Ferrari ha fatto una gran caxxata a lasciarlo andare dal nemico mclaren....

[/quote]

Questo Massa è migliore, il Massa di prima no.

Da tifoso McLaren, anzi ex, avrei aspettato di vedere qualche gara fatta in condizioni simili agli avversari e non con strategie estreme, ero perplesso e resto perplesso, ma secondo me la differenza con il compagno sta tutta qua, due gare, Monza e Montreal, sono andato a controllare anche le strategie dei due nelle passate gare, sono rari i casi in cui erano sulla stessa strategia, e solo in quelle due gare ha creato il talento Perez, per me è poco.

Voglio vedere la McLaren senza un pilota da giro secco come Hamilton, cosa farà con un Button che non eccelle in qualifica ma è buono in gara e con un Perez che in qualifica va meno di Kobayashi, o si crea la super vettura o si punta a strategie da team di seconda fascia.

per carità parere personale, ma da tifoso McLaren permettetemi la critica.
Ultima modifica di The King of Spa il 07/10/2012, 12:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da groovestar » 07/10/2012, 12:42

Ho già sentito queste critiche quando la McLaren prese Button, com molti che rinnegarono l'amore per il team in virtù dell'acquisto di un brocco capace di vincere solo con la Brawn.
3 anni dopo Button è diventato uno dei piloti più apprezzati del Circus, è arrivato secondo nel mondiale lo scorso anno ed ha scalfito il mito di Hamilton, pur avendo passato gli anni migliori.

Insomma, un team come la McLaren non sceglie mai a caso e Perez ha dimostrato di saper sia correre in modo intelligente gestendo la vettura, sia di saper attaccare. Se sarà capace di migliorarsi potrà certamente ambire a fare grandi cose.

Ricordo poi a fine 2006 in tanti perplessi a vedere un Hamilton debuttare in McLaren, pensando che sarebbe stato lo scendiletto di Alonso, salvo poi capire quanto fosse forte.

In ultimo una cosa: la tradizione del team inglese ha mostrato come negli anni siano sempre stati in grado di sostituire i loro grandi campioni:

Fittipaldi con Hunt
Lauda con Prost
Prost con Senna
Senna con Hakkinen
Hakkinen con Raikkonen (cui solo la sfortuna ha privato di un meritatissimo titolo)
Raikkonen con Hamilton

Pochi piloti hanno fallito in McLaren e negli ultimi 25 anni solo Johansson ed Andretti hano fallito l'obiettivo minimo della vittoria (non conto Blundell, Brundle e Rosberg, capitati in momenti di difficoltà tecnica)
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8102
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 07/10/2012, 13:01

aggiungi Montoya...
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da gilles70 » 07/10/2012, 13:25

[quote="Baldi"]
aggiungi Montoya...
[/quote]
se ti sente JPM  :D :D
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da gio80 » 07/10/2012, 13:31

Sul rinnovo di Massa penso che abbia già avuto fin troppe possibilità.Io dico che ha già firmato quindi anche l'anno prossimo Ferrari solo con un pilota: il secondo quasi inesistente,il che pregiudica sempre la posizione nel campionato costruttori......e quelli son soldi......
gio80
Rookie Driver
Rookie Driver
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 06/03/2012, 22:18

da Jackie_83 » 07/10/2012, 13:33

Alonso al via ha fatto la stessa cosa che ha fatto Lapo Grosjean su Hamilton a Spa...anche se in scala ridotta, dalla faccia che aveva durante l'intervista mi sa che anche lui ha capito di averla fatta grossa e che il mondiale ormai è un miraggio

Vettel ha avuto poi vita facile, non che non l'avrebbe avuta lo stesso dato che oggi era su un altro pianeta, Massa per quanto bravo non è stato minimamente una minaccia per lui e appena ha provato a spingere per impensierirlo il tedeschino gli ha fatto capire subito che non era il caso alzasse troppo la cresta...non so cosa sarebbe successo se al posto di Massa ci fosse stato Alonso, ma non credo sarebbe cambiato molto

Grosjean invece si è ben preoccupato di mantenere intatta la sua media di un casino ogni 2 partenze, che rischiava di essere rovinata dopo la penalizzazione di Monza, per esserne sicuro ha pure accelerato dentro Webber dato che farlo girare non era abbastanza...la sua devozione alla causa ha del commovente :asd:

P.S.
Voglio Kobayashi in Ferrari  :o
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7371
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da gilles70 » 07/10/2012, 13:35

Perez e Grosjean sono velocissimi anche se fanno ancora diversi errori. Sopratutto gorsjean a difficoltà a passare indenne le prime curve..
Anche Prost fino al '85 non era esente da errori poiè diventato il professore.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da The King of Spa » 07/10/2012, 13:55

[quote="groovestar"]
Ho già sentito queste critiche quando la McLaren prese Button, com molti che rinnegarono l'amore per il team in virtù dell'acquisto di un brocco capace di vincere solo con la Brawn.
3 anni dopo Button è diventato uno dei piloti più apprezzati del Circus, è arrivato secondo nel mondiale lo scorso anno ed ha scalfito il mito di Hamilton, pur avendo passato gli anni migliori.
[/quote]

Per Button ero convinto facesse bene.

Dimentichi Kovalainen che ben figurò in Renault ma si rivelò poca cosa.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

PrecedenteProssimo

Torna a 2012

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti