[15] - GP Giappone - Suzuka

Discussioni inerenti la stagione di F1 2012

da Baldi » 08/10/2012, 11:22

Diciamo che Alonso (nella situazione pre-zero di Suzuka) poteva gestire la classifica puntando al podio... perchè lui al podio poteva arrivarci con contuinità grazie alle doti in gara della Ferrari (anche partendo più indietro) e contando che un pò le Red Bull, un pò le Mclaren, pur essendo veloci, hanno o avevano problemi frequenti.
Per lungo tempo, con questa "situazione" riusciva a guadagnare sul secondo in classifica di turno perchè i rivali una gara la vincevano e l'altra si ritiravano.

Ora però la Red Bull sembra essersi giovata di uno step evolutivo piuttosto redditizio (ma prima di darlo per certo bisognerà verificarlo nelle prossime gare) e anche la Mclaren ha dimostrato di poter esprimere prestazioni notevoli (direi di considerare Suzuka un momento-no occasionale, visto ciò che ha fatto vedere nei Gp precedenti.)

Ma io credo che la F2012 non sia poi così inferiore. A Suzuka Alonso è stato "attardato" in prova e gara da problemi contingenti; ma le prestazioni c'erano eccome.
E Alonso è un mastino.



Come non bisognava vender la pelle prima d'aver catturato l'orso a favore di Alonso; ora non bisognerà farlo a favore di Vettel.
In teoria Hamilton ha chances intatte...
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10492
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Aviatore » 08/10/2012, 12:01

[quote="Baldi"]
Diciamo che Alonso (nella situazione pre-zero di Suzuka) poteva gestire la classifica puntando al podio... perchè lui al podio poteva arrivarci con contuinità grazie alle doti in gara della Ferrari (anche partendo più indietro) e contando che un pò le Red Bull, un pò le Mclaren, pur essendo veloci, hanno o avevano problemi frequenti.
Per lungo tempo, con questa "situazione" riusciva a guadagnare sul secondo in classifica di turno perchè i rivali una gara la vincevano e l'altra si ritiravano.

Ora però la Red Bull sembra essersi giovata di uno step evolutivo piuttosto redditizio (ma prima di darlo per certo bisognerà verificarlo nelle prossime gare) e anche la Mclaren ha dimostrato di poter esprimere prestazioni notevoli (direi di considerare Suzuka un momento-no occasionale, visto ciò che ha fatto vedere nei Gp precedenti.)

Ma io credo che la F2012 non sia poi così inferiore. A Suzuka Alonso è stato "attardato" in prova e gara da problemi contingenti; ma le prestazioni c'erano eccome.
E Alonso è un mastino.



Come non bisognava vender la pelle prima d'aver catturato l'orso a favore di Alonso; ora non bisognerà farlo a favore di Vettel.
In teoria Hamilton ha chances intatte...
[/quote]

Quoto tutto tranne che su Hamilton. Si sta dimostrando un caxxone protonico come avevo largamente pronosticato quando dissi tempo addietro che non lo vedevo come potenziale pretendente al titolo. Tra le cagate su twitter, l'assetto toppato di Suzuka e le litigate con quella bella figa che si porta appresso questo ragazzo è un vero e proprio concentrato di inquietudine. Mancano la maturità che Michael dimostrò tra i 25 ed i 30 o, in alternativa, una figura come quella di FB con Alonso quando questi era un giovanissimo campione del mondo. E' tanto veloce quanto caxxone, o gli mettono sotto al culo una vettura che da la paga a tutte le altre (ed in MB sarà dura) o questo chiude la carriera con 1 solo titolo all'attivo.
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da jerry64 » 08/10/2012, 13:18

[quote="Powerslide"]
- Raikkonen. Non aveva voglia e si è visto: un tassista veloce e nulla più. Chissà per chi ha firmato? Fossi in lui avrei scelto la Sauber ormai superiore a Mercedes, Williams, Force India e ..... Lotus. Ma come dice Beat, perchè proporre sempre piloti stracotti alla Ferrari elvetica? :001_rolleyes:
[/quote]

Mi permetterei di dissentire leggermente da Power (che stimo in modo massimo, beninteso) sul fatto del Raikkonen "tassista, svogliato e stracotto".

Come ha sottolineato bene Andras, in Lotus i soldi per lo sviluppo sono finiti da un pezzo ed i piloti fanno quello che possono (ad esempio, difendere strenuamente la posizione quando l'avversario esce dal pit stop, come ieri).  Anche il "veloce" Grosjean, pur ritrovandosi all'inizio in fondo al gruppo come gli e' gia' capitato altre volte, non e' riuscito a fare la grande rimonta come qualche GP fa, segno che la macchina ha i suoi limiti.

Kimi ha fatto una gara prevalentemente in difesa, lo davo per spacciato nei confronti di Hulk e Maldonado nel finale (che gli erano a meno di 2 secondi) e invece e' rimasto davanti ad entrambi: secondo me la determinazione c'e' ancora, e al miracoloso terzo posto in classifica generale ci tiene eccome.
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da Aviatore » 08/10/2012, 13:24

[quote="jerry64"]
[quote="Powerslide"]
- Raikkonen. Non aveva voglia e si è visto: un tassista veloce e nulla più. Chissà per chi ha firmato? Fossi in lui avrei scelto la Sauber ormai superiore a Mercedes, Williams, Force India e ..... Lotus. Ma come dice Beat, perchè proporre sempre piloti stracotti alla Ferrari elvetica? :001_rolleyes:
[/quote]

Mi permetterei di dissentire leggermente da Power (che stimo in modo massimo, beninteso) sul fatto del Raikkonen "tassista, svogliato e stracotto".

Come ha sottolineato bene Andras, in Lotus i soldi per lo sviluppo sono finiti da un pezzo ed i piloti fanno quello che possono (ad esempio, difendere strenuamente la posizione quando l'avversario esce dal pit stop, come ieri).  Anche il "veloce" Grosjean, pur ritrovandosi all'inizio in fondo al gruppo come gli e' gia' capitato altre volte, non e' riuscito a fare la grande rimonta come qualche GP fa, segno che la macchina ha i suoi limiti.

Kimi ha fatto una gara prevalentemente in difesa, lo davo per spacciato nei confronti di Hulk e Maldonado nel finale (che gli erano a meno di 2 secondi) e invece e' rimasto davanti ad entrambi: secondo me la determinazione c'e' ancora, e al miracoloso terzo posto in classifica generale ci tiene eccome.



[/quote]

Se riesce davvero a chiudere il 2012 al terzo posto assoluto nel Piloti la sua sarà stata un'annata da encomio.
Nel senso non so proprio come farà a tenersi dietro in classifica i due della Mecca che hanno un'auto decisamente più performante della sua.
Gira e volta le annate Lotus finiscono sempre per essere delle simil-fotocopie di quella (Renault) del 2010: qualche bel podio disseminato lungo l'arco del Campionato ma mai il guizzo vincente nonostante il manico alla guida (allora Kubo, oggi l'Alcolico Biondo).
Avessero un budget più consistente probabilmente potrebbero dire la loro con maggiore incisività........
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Powerslide » 08/10/2012, 14:45

Non ce l'ho con Kimi, anche se vorrei fosse sempre quello che appare magicamente a Spa  8)

Il commento al GP l'ho fatto un po' serio e un po' faceto ricalcando forse più i difetti che i pregi.
Però Kimi non è esente da pecche, la più grande quella, soprattutto in qualifca, di ottenere un risultato scialbo al confronto del compagno.

In quanto al piazzamento al 3° posto della classifica è frutto della dilatazione dei punteggi fino al 10° posto e dal peso troppo basso che hanno quelli da podio o lì vicino rispetto agli altri.
Per fare un esempio con il veggio 10-6-4-3-2-1 la classifica sarebbe con Alonso e Vettel appaiati a 60 seguiti da Hamilton a 46, Button 42 e infine Kimi a 38 che predece Webber a 36
Non per penalizzare Raikkonen, però mi sembra che il vecchio medoto renda meglio i valori delle forze in campo, riducendo il peso, a mio parere eccessivo, che attualmente viene dato alla costanza di piazzamenti.
Se non ci credete nel vecchio ordinamento Massa sarebbe dietro Perez e non davanti come è oggi  :D
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6378
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 08/10/2012, 15:08

[quote="Powerslide"]
Se non ci credete nel vecchio ordinamento Massa sarebbe dietro Perez e non davanti come è oggi  :D[/quote]

Che è un vero e proprio scandalo :asd:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Jackie_83 » 08/10/2012, 18:11

Ma Kobayashi che fine farà? è vero che in Sauber han già deciso di lasciarlo a piedi?  ???
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7143
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da The King of Spa » 09/10/2012, 10:46

[quote="Jackie_83"]
Ma Kobayashi che fine farà? è vero che in Sauber han già deciso di lasciarlo a piedi?  ???
[/quote]

"For us it has not really changed much," she said about what influence the podium will have on Kobayashi's future at Sauber. "It would not have been the other way around.

"Had he not had a good result, we could not have said that if you don't do it, you are not going to be here next year.

"We are in the process of making our decision and we know him very well. We know his strengths very well, so we don't need these kind of results for that."


Temo di si.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da jerry64 » 09/10/2012, 17:37

Mi ha fatto un certo effetto "deja-vu" vedere Alonso uscire ed insabbiarsi nella stessa curva dove usci' Prost speronato da Senna in Suzuka 1990 (fatto salvo, ovviamente, il dato di fatto che la manovra di Kimi non ha niente a che vedere con quella del Brasiliano...).

Spero che i corsi e ricorsi storici ci risparmino un Alonso che perde questo mondiale e che l'anno prossimo accusi la Ferrari di avergli dato "un camion"  :001_rolleyes:
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da The King of Spa » 09/10/2012, 20:06

Pubblico nipponico da 10 e lode, qui acclamano il loro beniamino.

Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Niki » 09/10/2012, 21:25

Ci stavo pensando durante gli inni. I giapponesi sono avanti di almeno tre secoli. Hanno speso tutti quei miliardi per mandare il robot su Marte, sarebbe bastato andare in giappone.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Eagle » 09/10/2012, 21:54

[quote="jerry64"]
Mi ha fatto un certo effetto "deja-vu" vedere Alonso uscire ed insabbiarsi nella stessa curva dove usci' Prost speronato da Senna in Suzuka 1990 (fatto salvo, ovviamente, il dato di fatto che la manovra di Kimi non ha niente a che vedere con quella del Brasiliano...).

Spero che i corsi e ricorsi storici ci risparmino un Alonso che perde questo mondiale e che l'anno prossimo accusi la Ferrari di avergli dato "un camion"  :001_rolleyes:
[/quote]

Ma nel 90 Prost aveva una super macchina e il camion è arrivato dopo.

Alonso quest'anno, forse non ha un camion, ma facciamo un... furgoncino.
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Greyeyes 1989 » 10/10/2012, 8:31

[quote="Eagle"]
[quote="jerry64"]
Mi ha fatto un certo effetto "deja-vu" vedere Alonso uscire ed insabbiarsi nella stessa curva dove usci' Prost speronato da Senna in Suzuka 1990 (fatto salvo, ovviamente, il dato di fatto che la manovra di Kimi non ha niente a che vedere con quella del Brasiliano...).

Spero che i corsi e ricorsi storici ci risparmino un Alonso che perde questo mondiale e che l'anno prossimo accusi la Ferrari di avergli dato "un camion"  :001_rolleyes:
[/quote]

Ma nel 90 Prost aveva una super macchina e il camion è arrivato dopo.

Alonso quest'anno, forse non ha un camion, ma facciamo un... furgoncino.

Già un Bel Fiorino direi versione 1.7 Diesel ma senza il turbo  :asd:  :001_tt2:
[/quote]
" Se vuoi evitare di avere incidenti basta che vai più veloce degli altri " Nonno dixit
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da Aviatore » 10/10/2012, 10:04

Secondo me state pigliando un granchio con la F2012. In qualifica e' da seconda fila mentre in gara e' decisamente piu' consistente. E sottovalutate pure sia l'altalenanza del benchmark prestazionale tra Mecca e RBR sia l'incognita Pirelli che di fatto andra' ad affrontare le ultime gare del mondiale 2012 con le nuove mescole di quest'anno per la prima volta. Alonso deve fare l'impossibile per evitare un altro 0 in classifica nelle ultime 5 gare, se ci riesce avra' la sua brava chance iridata intatta fino all'ultima gara perche' a mio parere e' improbabile che Vettel si metta a fare un filotto di vittorie tipo 2011. W&S
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da jerry64 » 10/10/2012, 11:44

[quote="l'Aviatore"]
Alonso deve fare l'impossibile per evitare un altro 0 in classifica nelle ultime 5 gare, se ci riesce avra' la sua brava chance iridata intatta fino all'ultima gara perche' a mio parere e' improbabile che Vettel si metta a fare un filotto di vittorie tipo 2011. W&S
[/quote]

Perche' e' improbabile ?  Il motivo mi sfugge.  :confused1:

Comunque non gli occorre un filotto, gli basterebbe un costante lavoro ai fianchi dell'avversario con mazzata finale tipo 2010.  ;)
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

PrecedenteProssimo

Torna a 2012

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti