Red Bull RB8

Discussioni inerenti la stagione di F1 2012

da Aviatore » 08/11/2012, 15:29

[quote="Powerslide"]
[quote="depailler on tyrrell p34"]
il bernie vinse con la benza irregolare perchè il drake non disse nulla per prendere più soldi rispetto a tutti gli altri team da li all'eternità dopo i periodi burrascosi di lotta fisa foca
[/quote]

Sempre Ferrari e la Ferrari.

C'è una motivazione anche per la Renault che fu la più danneggiata?
[/quote]

Il Drake fu eufemisticamente mefistofelico: col titolo Costruttori già in saccoccia e Prost (non Arnoux) classificatosi secondo nel mondiale 1983 ha scelto di soprassedere facendosi coprire d'oro quando una squalifica della Brabham avrebbe portato un titolo in più alla Renault ma non alla Ferrari.
Effettivamente la Renault in confronto finì cornuta e mazziata
:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Aviatore » 08/11/2012, 15:39

[quote="depailler on tyrrell p34"]
ormai è una caccia alle streghe.
In ferrari non sanno che pesci pigliare..il vero scandalo è che dal 2010 perdono il mondiale (che poi questo possono ancora vincere).
mai un mea culpa, sento sempre dire che sono gli altri i fuori regola, gli altri non conformi, gli altri fortunati.

ferrari non ha mai portato una novita...ha sempre copiato ultimamente. dai fori sul fondo, agli scarichi soffiati,all'fduct...è crisi tecnica...

[/quote]

Più che altro l'ultima cosa che hanno presentato la quale usava le zone d'ombra del regolamento fu il buco sul muso del 2008. Poi di interessante ci fu l'inclinazione del motore sulla F10 del 2010 per favorire l'afflusso di aria verso il double decker (ma nessuno sfruttamento di alcuna zona d'ombra del regolamento, anzi) e pochissimo altro. La stessa F2012 fu annunciata (da Domenicali........  :asd: ) come "estrema" ma di fatto non sfrutta nessuna zona d'ombra del regolamento. Ed in una F1 che flirta sempre più con l'essere un monomarca o ci si inventa qualcosa interpretando le pieghe regolamentari a proprio vantaggio e correndone i corrispondenti rischi o al massimo metti in campo una F1 veloce ma che non ti ammazza il Campionato
;)
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da echoes » 08/11/2012, 16:09

[quote="bschenker"]
Essere sincero non ho ancora capito a cosa servano questi discorsi, in nessun regolamento e scritto qualcosa che obbliga i costruttori di mantenere una certa rigidita del mussone, a parte che hanno integratto il sistema del zona distruttibile per la sicurazza in caso di un impatto. Questa zona certamente non puo essere troppo rigido, in contrario deve cedere.

Non e neanche un raggiro perche sulla verifica con i pessi dei aletoni che non devono abassarsi.

.
[/quote]

A naso, potrebbe essere accusata d'essere un'appendice aerodinamica mobile, vietata dal regolamento...
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2025
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Jackie_83 » 08/11/2012, 19:38

Se non è già stato postato

http://www.auto.it/autosprint/formula_1/2012/11/08-11981/MIstero+Red+Bull%3A+facciamo+chiarezza

La Ferrari, la Ferrari e la Ferrari, è sempre colpa della Ferrari...

Piove! Ferrari ladra!! :asd:
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7171
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da groovestar » 08/11/2012, 21:13

Secondo me potrebbe essere un bel problema un musetto che a "freddo" magari ha una rigidità, ma a "caldo" tutt'altra.
Se in un fantomatico urto frontale il musetto si piega come la plastilina e non assorbe l'energia, beh diventa un bel problema per la sicurezza della vettura.
Inoltre dico io: vanno bene i controlli, ma cavolo se quella roba non DEVE flettere entro una certa escursione, non deve flettere. E' esattamente come la storia delle Michelin che si allargavano pur essendo della giusta dimensione.
Se è per questo anche col correttore di assetto le vetture erano alla giusta altezza. Son quelle ipocrisie e ridicolaggini che, nel 2012 proprio non hanno senso.
Cioè è assurdo fare mille indagini sulla flessibilità e sulle escursioni da fermo quando basta vedere il comportamento in movimento per capire come stanno le cose.

Più nello specifico: l'ala balla? Allora ciao è illegale.
Metodo molto semplice e a prova di inganno
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7576
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da russora » 10/11/2012, 17:49

[quote="groovestar"]
Secondo me potrebbe essere un bel problema un musetto che a "freddo" magari ha una rigidità, ma a "caldo" tutt'altra.
Se in un fantomatico urto frontale il musetto si piega come la plastilina e non assorbe l'energia, beh diventa un bel problema per la sicurezza della vettura.
Inoltre dico io: vanno bene i controlli, ma cavolo se quella roba non DEVE flettere entro una certa escursione, non deve flettere. E' esattamente come la storia delle Michelin che si allargavano pur essendo della giusta dimensione.
Se è per questo anche col correttore di assetto le vetture erano alla giusta altezza. Son quelle ipocrisie e ridicolaggini che, nel 2012 proprio non hanno senso.
Cioè è assurdo fare mille indagini sulla flessibilità e sulle escursioni da fermo quando basta vedere il comportamento in movimento per capire come stanno le cose.

Più nello specifico: l'ala balla? Allora ciao è illegale.
Metodo molto semplice e a prova di inganno
[/quote]

Ti sbagli, la RB8 è in regola. L'ala balla come un mass dumper ? è un effetto ottico, un miraggio.
Fa scintille a serbatoi scarichi ? carichi benzina e non tocca + ?
è normale aumenti il peso e la macchina si alza da terra...
tutte cose che ho capito grazie ad alcuni genietti iscritti a questo forum.  :D
Avatar utente
russora
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 14/05/2011, 17:21
Località: Boscoreale

da Baldi » 10/11/2012, 20:00

[quote="russora"]
[quote="groovestar"]
Secondo me potrebbe essere un bel problema un musetto che a "freddo" magari ha una rigidità, ma a "caldo" tutt'altra.
Se in un fantomatico urto frontale il musetto si piega come la plastilina e non assorbe l'energia, beh diventa un bel problema per la sicurezza della vettura.
Inoltre dico io: vanno bene i controlli, ma cavolo se quella roba non DEVE flettere entro una certa escursione, non deve flettere. E' esattamente come la storia delle Michelin che si allargavano pur essendo della giusta dimensione.
Se è per questo anche col correttore di assetto le vetture erano alla giusta altezza. Son quelle ipocrisie e ridicolaggini che, nel 2012 proprio non hanno senso.
Cioè è assurdo fare mille indagini sulla flessibilità e sulle escursioni da fermo quando basta vedere il comportamento in movimento per capire come stanno le cose.

Più nello specifico: l'ala balla? Allora ciao è illegale.
Metodo molto semplice e a prova di inganno
[/quote]

Ti sbagli, la RB8 è in regola. L'ala balla come un mass dumper ? è un effetto ottico, un miraggio.
Fa scintille a serbatoi scarichi ? carichi benzina e non tocca + ?
è normale aumenti il peso e la macchina si alza da terra...
tutte cose che ho capito grazie ad alcuni genietti iscritti a questo forum.  :D

[/quote]

"Calma e gesso"

non trasformiamo una discussione in un guazzabuglio......






I filmati sono, come minimo curiosi.


Le prestazioni eclatanti della Red Bull hanno destato mille sospetti, non ultimo quello che eventuali serbatoi con non precisati luquidi che potevano spostarsi ad hoc per migliorare il bilanciamento della vettura.
Si è visto come la stessa Ferrari ha posto una serie di precise domande alla Federazione al vine di ottenere chiarimenti.
Si è poi visto che l'ipotesi di un simile sistema sulla Red Bull (illegale) in realtà non è presente.

Facile pensare piuttosto ad un serbatoio o a vari serbatoi con diversi fluidi (carburante, acqua, olio e via dicendo) che possono essere suddivisi e "pescati" da diverse pompe (legale) e che probabilmente il concetto è quello di pescare diversamente in modo da alleggerie via via l'auto nei modi che si preferiscono (legale).
UIn realtà con ogni probabilità un pò tutti i team usano qualcosa del genere; evidentemente la Red Bull lo fa meglio.....


Diverso, e molto, (a mio avviso) il discorso su quello che potremmo chiamare il "muso di gomma".
Ammesso che non si tratti di una bufala, le immagini incuriosiscono.

Un muso di gomma non sarebbe di per sè illegale; l'importante è che rispetti i parametri di assorbilento dell'energia in caso di urto nei modi previsti dalle norme. Ed è difficile pensare che tali regole non siano rispettate, avendo superato i test previsti.

Invece le riflessioni possono essere molto interessanti e RILEVANTI se questa mobilità, deformazione, gommosità avvenga in un qualche modo durante la gara.
Soprattutto se venisse addirittura comandata in qualche modo.
Si può altrettanto pensare che questa "gommosità" permetta un collegato movimento dei montanti verticali dell'ala e dell'ala stessa (che già ha una sua studiata flessibilità, sia pure conforme alle regole imposte).

Come scritto da qualcun'altro... come minimo si può accomunare ad un dispositivo aerodinamico mobile.


Ovvio che noi possiamo ipotizzare, senza poter credere di detenere la Verità.

Di sicuro sarà interessante seguire gli sviluppi della cosa.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da russora » 10/11/2012, 20:59

[quote="Baldi"]
[quote="russora"]
[quote="groovestar"]
Secondo me potrebbe essere un bel problema un musetto che a "freddo" magari ha una rigidità, ma a "caldo" tutt'altra.
Se in un fantomatico urto frontale il musetto si piega come la plastilina e non assorbe l'energia, beh diventa un bel problema per la sicurezza della vettura.
Inoltre dico io: vanno bene i controlli, ma cavolo se quella roba non DEVE flettere entro una certa escursione, non deve flettere. E' esattamente come la storia delle Michelin che si allargavano pur essendo della giusta dimensione.
Se è per questo anche col correttore di assetto le vetture erano alla giusta altezza. Son quelle ipocrisie e ridicolaggini che, nel 2012 proprio non hanno senso.
Cioè è assurdo fare mille indagini sulla flessibilità e sulle escursioni da fermo quando basta vedere il comportamento in movimento per capire come stanno le cose.

Più nello specifico: l'ala balla? Allora ciao è illegale.
Metodo molto semplice e a prova di inganno
[/quote]

Ti sbagli, la RB8 è in regola. L'ala balla come un mass dumper ? è un effetto ottico, un miraggio.
Fa scintille a serbatoi scarichi ? carichi benzina e non tocca + ?
è normale aumenti il peso e la macchina si alza da terra...
tutte cose che ho capito grazie ad alcuni genietti iscritti a questo forum.  :D

[/quote]

"Calma e gesso"

non trasformiamo una discussione in un guazzabuglio......






I filmati sono, come minimo curiosi.


Le prestazioni eclatanti della Red Bull hanno destato mille sospetti, non ultimo quello che eventuali serbatoi con non precisati luquidi che potevano spostarsi ad hoc per migliorare il bilanciamento della vettura.
Si è visto come la stessa Ferrari ha posto una serie di precise domande alla Federazione al vine di ottenere chiarimenti.
Si è poi visto che l'ipotesi di un simile sistema sulla Red Bull (illegale) in realtà non è presente.

[/quote]

Dire non è presente è una parola grossa.
La RB ha chiesto di modificare il motore per aumentarne la durata.
Adesso è un motore che può scambiare i serbatoi e se lo fa per aumentarne la durata la fia dice che è legale.

Ma chi ti dice che non lo possano fare in gara ?

tu che ne sai ?

Poi se il complesso muso alettone ( oltre a toccare a terra come si veded in gara ) funge da mass dumper è illegale.
Avatar utente
russora
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 14/05/2011, 17:21
Località: Boscoreale

da Baldi » 10/11/2012, 21:21

[quote="russora"]
[quote="Baldi"]
[quote="russora"]
[quote="groovestar"]
Secondo me potrebbe essere un bel problema un musetto che a "freddo" magari ha una rigidità, ma a "caldo" tutt'altra.
Se in un fantomatico urto frontale il musetto si piega come la plastilina e non assorbe l'energia, beh diventa un bel problema per la sicurezza della vettura.
Inoltre dico io: vanno bene i controlli, ma cavolo se quella roba non DEVE flettere entro una certa escursione, non deve flettere. E' esattamente come la storia delle Michelin che si allargavano pur essendo della giusta dimensione.
Se è per questo anche col correttore di assetto le vetture erano alla giusta altezza. Son quelle ipocrisie e ridicolaggini che, nel 2012 proprio non hanno senso.
Cioè è assurdo fare mille indagini sulla flessibilità e sulle escursioni da fermo quando basta vedere il comportamento in movimento per capire come stanno le cose.

Più nello specifico: l'ala balla? Allora ciao è illegale.
Metodo molto semplice e a prova di inganno
[/quote]

Ti sbagli, la RB8 è in regola. L'ala balla come un mass dumper ? è un effetto ottico, un miraggio.
Fa scintille a serbatoi scarichi ? carichi benzina e non tocca + ?
è normale aumenti il peso e la macchina si alza da terra...
tutte cose che ho capito grazie ad alcuni genietti iscritti a questo forum.  :D

[/quote]

"Calma e gesso"

non trasformiamo una discussione in un guazzabuglio......






I filmati sono, come minimo curiosi.


Le prestazioni eclatanti della Red Bull hanno destato mille sospetti, non ultimo quello che eventuali serbatoi con non precisati luquidi che potevano spostarsi ad hoc per migliorare il bilanciamento della vettura.
Si è visto come la stessa Ferrari ha posto una serie di precise domande alla Federazione al vine di ottenere chiarimenti.
Si è poi visto che l'ipotesi di un simile sistema sulla Red Bull (illegale) in realtà non è presente.

[/quote]

Dire non è presente è una parola grossa.
La RB ha chiesto di modificare il motore per aumentarne la durata.
Adesso è un motore che può scambiare i serbatoi e se lo fa per aumentarne la durata la fia dice che è legale.

Ma chi ti dice che non lo possano fare in gara ?

tu che ne sai ?

Poi se il complesso muso alettone ( oltre a toccare a terra come si veded in gara ) funge da mass dumper è illegale.



[/quote]

Dire che non è presente sarà anche una parola grossa ma sembra che da quel punto di vista i problemi legali non ci siano.
E' consentito avere più serbatoi diversi e separati anche per lo stesso genere di fluido e pescare liberamente da quello che si vuole e come si vuole.
Non è consentito sfruttare un sistema del genere per "spostare" fluidi, ossia pescare da un serbatoio e poi ributtarlo in un altro.

Ma questo sembra stato verificato.




Tu che ne sai scrivi....
....e tu? che ne sai?

Di certo NOI non lo possiamo sapere realmente per cui evito di sparare a raffica se "non lo so". Affidandomi su quello che scaturisce dai responsi dei controlli FIA.
Io non lo so, tu non lo sai... possiamo solo aver un pò di fiducia verso chi queste cose le va a vedere.

Se poi non ci si fida, allora non dobbiamo più fidarci di nulla!






Sul muso ho scritto che la faccenda non è finita e quindi staremo a vedere.

Perche io non lo so...
forse tu lo sai?  ;)
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 10/11/2012, 23:06

Però la storia del muso è davvero curiosa.
Sicuramente ha passato il crash test (altrimenti non lo utilizzerebbero, e ciò è chiaro), ma a vedere la facilità con cui si torce è davvero curioso, cioè non da assolutamente l'impressione di robustezza che ci si aspetterebbe.
Inoltre un elemento che dovrebbe sopportare anche una discreta dose di carico aerodinamico così morbido... è stranissimo  :confused1:
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7576
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 11/11/2012, 0:39

Vero.

Posso anche immaginare che per uno dei contatti che Vettel ha avuto, la punta del muso in qualche modo si sia danneggiata consentendo che la parte relativa alle telecamere potesse muoversi (sembra quasi un pezzo unico) mentre la superficie esterna del muso stesso (si dice che sia costituita da meno strati di carbonio) potesse flettersi.

Però in altre gif riprese durante fasi della gara (salti sui cordoli) sembra di vedere altri movimenti che possanto interessare i supporti dell'ala.
Come minimo è curioso, tra l'altro mi farebbe piacere sapere se quella gif con l'auto sul cordolo sia stata ripresa prima della sosta ai box o dopo.

Sarebbe anche interessante sapere se simili strani movimenti si possono notare anche in altre gare.


In ogni caso, credo che la questione vada indagata molto a fondo dalla Federazione.
Anche la stessa spiegazione diramata dalla FIA per definire regolare questo muso mi lascia un pò perplesso.

Qua si vede il video....
http://www.auto.it/autosprint/formula_1/2012/11/07-11971/Pazzesco%3A+La+Red+Bull+%C3%A8+di...+gomma!

In quello in movimento pare di vedere non solo un movimento del muso ma anche dei supporti dell'ala e dell'ala stessa, anche nella porzione centrale.

mmmm
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 11/11/2012, 9:19

Sembra proprio che il supporto faccia un movimento ad elastico allungandosi ed accorciandosi, il che è ancora più strano.
Fino a due anni fa si flettevano solo le appendici, inarcandosi verso l'asfalto, ora sembra davvero molleggiare (cosa che era stata detta in tempi non sospetti dai commentatori).

La cosa che mi chiedo è una: se rispettano le misurazioni sulla flessibilità, come è possibile che il semplice salire su un cordolo provochi tutto questo movimento?
O le misurazioni vengono fatte con pesi irrisori oppure qualcosa cambia fra i controlli e l'utilizzo in gara.

In ogni caso la Redbull non è la sola: ho visto molte volte muoversi l'ala della Mercedes al momento di salire sul cordolo, tuttavia con movimenti trasversali in quel caso, con tanto di supporti che si piegavano nemmeno fossero fatti di plasticaccia.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7576
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da russora » 11/11/2012, 9:27

[quote="groovestar"]
Sembra proprio che il supporto faccia un movimento ad elastico allungandosi ed accorciandosi, il che è ancora più strano.
Fino a due anni fa si flettevano solo le appendici, inarcandosi verso l'asfalto, ora sembra davvero molleggiare (cosa che era stata detta in tempi non sospetti dai commentatori).

La cosa che mi chiedo è una: se rispettano le misurazioni sulla flessibilità, come è possibile che il semplice salire su un cordolo provochi tutto questo movimento?
O le misurazioni vengono fatte con pesi irrisori oppure qualcosa cambia fra i controlli e l'utilizzo in gara.

In ogni caso la Redbull non è la sola: ho visto molte volte muoversi l'ala della Mercedes al momento di salire sul cordolo, tuttavia con movimenti trasversali in quel caso, con tanto di supporti che si piegavano nemmeno fossero fatti di plasticaccia.
[/quote]

Se una parte interna fosse rigida e al centro ci metti un fulcro in linea con gli attacchi dell'alettone anteriore, lo stesso diventerà un pendolo, che in condizioni di test non flette ma potrà oscillare longitudinalmente alla vettura.


Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ultima modifica di russora il 11/11/2012, 9:52, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
russora
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 14/05/2011, 17:21
Località: Boscoreale

da Greyeyes 1989 » 11/11/2012, 13:01

il righello di Brawn dimostra la competenza tecnica della federazione...... Comunque si può dibattere o meno ma se la valutano come legale la soluzione RB ci si deve mettere il cuore in pace.... E'inoltre curioso come i reclami del caso giungano sempre (o quasi) da 2 scuderie ben precise ......
" Se vuoi evitare di avere incidenti basta che vai più veloce degli altri " Nonno dixit
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da Baldi » 15/11/2012, 23:53

Immagine
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2012

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti