[18] GP Brasile - Interlagos

Discussioni inerenti la stagione 2011

da The King of Spa » 28/11/2011, 12:44

[quote="depailler on tyrrell p34"]
ragazzi qualcuno ha una bella foto di barrichello con il casco usato in brasile a ricordare senna? anche lewis ne aveva uno simile a quello di ayrton? grazie
[/quote]

ImmagineImmagine
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Powerslide » 28/11/2011, 13:46

Ho stilato la classifica piloti in base a questi altri due metodi.

Il primo è quello del "Metodo Ickx" dove vengono considerate le vittorie e a parità di queste i successivi piazzamenti, il secondo è il "10-6-4-3-2-1" in uso fino a un paio d'anni fa e che personalmente, come metodo a punti, preferivo rispetto a quello attuale.

10-6-4-3-2-1
1) Vettel              p. 137
2) Button                  81
3) Alonso                  71
4) Webber                68
5) Hamilton              62
6) Massa                  16
7) Schumacher        11
8 ) Rosberg                7
9) Petrov                    6
10) Heidfeld                4
11) Kobayashi            2
12) Sutil                      2
13) Di Resta                1


Metodo Ickx

1) Vettel              10 vittorie
2) Button                3 vittorie +  4 secondi posti
3) Hamilton            3 vittorie + 2 secondi posti
4) Alonso              1 vittoria + 5 secondi posti
5) Webber            1 vittoria + 2 secondi posti
6) Petrov                1 terzo + 1 quinto posto 
7) Heidfeld            1 terzo posto
8 ) Schumacher      1 quarto posto     
9) Massa                6 quinti posti
10) Rosberg            2 quinti posti
11) Kobayashi        1 quinto posto
12) Sutil                  2 sesti posti
13) Di Resta            1 sesto posto

Tutto questo ovviamente se non ho sbagliato a contare  :blush:

Ammettendo che le gare avrebbero avuto gli stessi risultati (non è completamente scontato) pur con un regolamento diverso da quello usato, quale dei 3 punteggi, i 2 qui riportati più quello attuale, rispecchia meglio i valori in campo?
Io non accetto che per trovare l’effetto suolo si debba strisciare per terra. Secondo me è assurdo, è immorale da un punto di vista tecnico. (Mauro Forghieri)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6348
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da jerry64 » 28/11/2011, 13:55

Per me il Metodo Ickx rispecchia meglio tutto sommato i valori in campo, pero' se ci fosse stato quello il campionato sarebbe matematicamente finito prima credo piu' o meno in piena estate.  Considerando lo strapotere di Vettel le gare non avrebbero potuto avere risultati molto diversi indipendentemente dal metodo di punteggio (mia opinione).
Immagine
"Se vuoi battere Michael Schumacher, non devi correre con la sua stessa macchina."   (K.Raikkonen, before 2007)
Avatar utente
jerry64
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1491
Iscritto il: 26/08/2008, 12:37

da groovestar » 28/11/2011, 13:59

Secondo me il vecchio sistema dei punteggi era perfetto e rispecchia i valori:

Vettel stellare non ci piove, intoccabile, ma l'interessante viene dopo:

Button buon secondo con 19 punti di vantaggio su Hamilton, ci sta tutto e rispecchia l'andamento altalenante del giovane inglese.
Alonso meritava il podio ed i suoi 71 punti direbbero molto della sua stagione cmq maiuscola, mentre Webber non meritava questo podio, con un regalo abbastanza palese.
Sui flop i 16 punti di massa dicono tutto, così come i 7 di Rosberg, che tanti dicono che abbia fatto meglio di Schumacher, ma che a conti fatti, ha raggranellato solo qualche piazzamentino inutile in più.
Veritieri anche i dati sulla Renault che, per inciso, ha viaggiato bene fintanto che è rimasto Heidfeld, ma è crollata subito dopo il suo appiedamento (Senna ha fatto solo 2 punti, ma Petrov si è involuto facendo poco meglio, con una consistenza in gara sparita). Non penso sia un caso...
Nota positiva anche per Koba, Sutil e Di resta, mentre gli altri...comparse.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da The King of Spa » 28/11/2011, 14:36

Per me il 10/6....è il migliore.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da depailler on tyrrell p34 » 28/11/2011, 14:48

[quote="The King of Spa"]
[quote="depailler on tyrrell p34"]
ragazzi qualcuno ha una bella foto di barrichello con il casco usato in brasile a ricordare senna? anche lewis ne aveva uno simile a quello di ayrton? grazie
[/quote]

ImmagineImmagine
[/quote]

grazieeee!! :thumbup1:
Presidente Official Dindo Capello Fan Club
editor http://motorsportrants.wordpress.com/
Avatar utente
depailler on tyrrell p34
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3020
Iscritto il: 08/07/2010, 10:21

da The King of Spa » 28/11/2011, 14:58

[quote="depailler on tyrrell p34"]
grazieeee!! :thumbup1:
[/quote]

prego, a pagina 3 ce ne stanno altre.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Aviatore » 28/11/2011, 15:26

Premesso che il metodo Ickx a mio personalissimo parere è il migliore in assoluto il punteggio 10-6-4-3-2-1 è anch'esso preferibile all'assegnazione attuale dei punti.
Mi ricorda i tempi d'oro quando arpionare un sesto posto, magari con una vettura non esattamente competitiva, era una mezza vittoria.
Prost all'esordio a Baires 1980.
Hill con la Arrows Yamaha a Silverstone 1997 (con tanto di pugno alzato in segno di festa alla bandiera a scacchi!).
Kimi all'esordio con la Sauber a Melbourne 2001.
:thumbup1:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Baldi » 28/11/2011, 15:56

Nel punteggio 10-6-4-3-2-1 si evidenzia la supremazia assoluta di 5 piloti, dopo di loro il baratro.
Significativo la supremazia sulla supremazia di Vettel ma ancora di più il fatto che Massa fa parte del baratro.

Sintomatico
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10471
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 28/11/2011, 16:00

Pero' volevo aggiungere una cosa, questo sistema di punteggio penalizza non solo i piccoli ma anche i medi team/piloti. Proviamolo a vedere da questo punto di vista.

Col livello di affidabilità assoluto che c'è nella F1 attuale, limitare i punti ai primi sei è castrante. E questo è purtropo vero da un bel pò di anni.

Ricordo sempre una delle ultime stagioni di Alboreto su Footwork... un sacco di gare ottime ma zero punti perchè arrivava spesso.... 7 e la cosa apprariva ingiusta anche all'epoca.

Ora come ora arrivare 8ttavo è una più che ottima prestazione.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10471
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da The King of Spa » 28/11/2011, 16:56

Immagine

niente collare hans
Immagine

"mio figlio guida così"
Immagine
Ultima modifica di The King of Spa il 28/11/2011, 17:02, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Eagle » 28/11/2011, 17:06

Nell'ultima foto, mi sembra più invecchiato Piquet di Ecclestone! ah dimenticavo che Bernie è immortale  :D
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Rovert » 28/11/2011, 18:19

vado controcorrente: preferisco i 25 punti al primo.
e magari i 15 a chi vince gara 2  ( :D e credo di essere l'unico a volerlo)
per i motivi spiegati dal boss due interventi sopra...

e aggiungo, darei anche un ponto al poleman e uno a chi fa il giro veloce  :laugh:
e penalizzerei anche chi, come quest'anno è successo, in Q3 resta ai box perchè tanto partire 8° o 10° è uguale...
Avatar utente
Rovert
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1032
Iscritto il: 30/11/2010, 13:29

da Greyeyes 1989 » 28/11/2011, 18:33

Io darei punti a tutti i partecipanti alla gara perchè tanto è inutile dare zero dall'11 esimo in avanti e poi scervellarsi sui piazzamenti per determinare le classifiche per i diritti TV poi per il resto sono daccordo punti bonus al più veloce in gara, in qualifica (io li darei in tutte e tre le sessioni della qualifica tipo le power stage) e punti in meno a chi si sottrae al q3 appositamente
" Se vuoi evitare di avere incidenti basta che vai più veloce degli altri " Nonno dixit
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 949
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da groovestar » 28/11/2011, 18:41

Non vedo perchè penalizzare chi non gira, per me non ha senso.
Già ti obbligano a usare 2 mescole, già ti appioppano gomme ridicole, ci manca pure che tu sia anche obbligato a girare e debba consumare per forza i treni buoni
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7447
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2011

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti