[18] GP Abu Dabhi - Yas Marina

Discussioni inerenti la stagione 2011

da gilles70 » 13/11/2011, 15:28

Che gara stà guardando capelli ? Alonso pit di 5.2 sec.e lui che grida entusiats "é davanti"
Sì, ma Hamilton.....
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da groovestar » 13/11/2011, 16:00

Dovevano rientrare forse un giro prima, ma probabilmente non sarebbe cambiato molto. Certo che poi se ti trovi davanti Ricciardo e ci metti 5.2 sec contro i 3.6 della McLaren...avoja!

per il resto una gran noia e mi guarderei dal parlare di errore di Vettel, anche perchè a differenza di Massa lo scorso GP, qui davvero se è andato fuori, lo è andato di 5/10 cm. Insomma si sono attaccati a tutto, pure al giro di pista a piedi, per cercare di affibiare a Vettel un errore che, a parer mio, proprio non ha commesso. Sfortuna e forse probabilmente un montaggio errato nella gomma. Casualità che possono sempre capitare.

Idem per una Redbull che perde la testa con la strategia di Webber: era l'unico modo per provare a passare Button...Per lo meno ha finito la gara davanti a Massa, gli è mancato il colpaccio con Button, ma era molto difficile, altro che mancanza di organizzazione...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8102
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Baldi » 13/11/2011, 16:05

La Force India sublima ancora una volta il gran lavoro di affinamento che si è visto durante l'anno e che le ha permesso di recuperare tantissima competitività durante la stagione.
Direi che come prestazioni è l'unica che si piazza costantemente dietro alle Mercedes, superando in prestazioni la Renault (in caduta libera da metà stagione in poi), la Sauber (anch'essa in difficoltà tecnica) e la Toro Rosso, che pure è migliorata tantissimo.

Ora la Force India ha consolidato un'ottima posizione in classifica e la Toro Rosso resta ad un solo punto dalla Sauber.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Die Mensch-Maschine » 13/11/2011, 16:06

[quote="groovestar"]
mi guarderei dal parlare di errore di Vettel, anche perchè a differenza di Massa lo scorso GP, qui davvero se è andato fuori, lo è andato di 5/10 cm. Insomma si sono attaccati a tutto, pure al giro di pista a piedi, per cercare di affibiare a Vettel un errore che, a parer mio, proprio non ha commesso. Sfortuna e forse probabilmente un montaggio errato nella gomma. Casualità che possono sempre capitare.
[/quote]

A dire la verità all'inizio hanno tentato di accusare Hamilton di un contatto con Vettel, tanto per infamarlo un po', poi visto il replay si sono dovuti zittire. Resta il fatto che l'errore di Vettel è inesistente.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da Baldi » 13/11/2011, 16:17

[quote="Die Mensch-Maschine"]
[quote="groovestar"]
mi guarderei dal parlare di errore di Vettel, anche perchè a differenza di Massa lo scorso GP, qui davvero se è andato fuori, lo è andato di 5/10 cm. Insomma si sono attaccati a tutto, pure al giro di pista a piedi, per cercare di affibiare a Vettel un errore che, a parer mio, proprio non ha commesso. Sfortuna e forse probabilmente un montaggio errato nella gomma. Casualità che possono sempre capitare.
[/quote]

A dire la verità all'inizio hanno tentato di accusare Hamilton di un contatto con Vettel, tanto per infamarlo un po', poi visto il replay si sono dovuti zittire. Resta il fatto che l'errore di Vettel è inesistente.
[/quote]

In questo caso assolvo i telecronisti... perchè al momento le immagini non hanno fatto vedere nulla sulla sequenza dell'uscita di pista di Vettel.

Diciamo solo che io, al posto loro avrei IPOTIZZATO le varie possibilità.. "forse è un contatto con Hamilton", "forse è stato un errore di Vettel" e via dicendo.

I replay hanno evidenziato solo dopo che non si è trattato di un contatto...

tuttavia tra l'errore di Vettel o lo stallonamento della ruota... non saprei dire cosa si è trattato un realtà... anche perchè l'essere uscito un pò troppo largo in curva andando a finire sul cordolo... in effetti... è un errore del pilota.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 13/11/2011, 16:21

Effettivamente quando si vedono gomme sgonfie la prima cosa che ti viene in mente è il contatto, tuttavia era abbastanza chiaro che Hamilton era lontano dato che Vettel era partito alla grandissima.
Per me è un po' forzato dar la colpa al cordolo e alla pressione, dato che in quel punto non mi sembra che vi sia un pronunciato dislivello e anche dal camera car non si avvertono scossoni o colpi strani.

Secondo me si tratta dell'episodio sfortunato che capita ad ogni campionato, senza cercare colpevoli o errori. Oggi è apparso ancor più chiaro quanto ci metta Vettel nella guida della Redbull: uno perde posizioni al via e l'altro guadagna alla grande e, senza il suo capitano, la RBR rimedia una scoppola dalla McLaren e dalla Ferrari.
Sebastian fa la differenza, poche balle
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8102
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da groovestar » 13/11/2011, 16:23

[quote="Baldi"]
[quote="Die Mensch-Maschine"]
[quote="groovestar"]
mi guarderei dal parlare di errore di Vettel, anche perchè a differenza di Massa lo scorso GP, qui davvero se è andato fuori, lo è andato di 5/10 cm. Insomma si sono attaccati a tutto, pure al giro di pista a piedi, per cercare di affibiare a Vettel un errore che, a parer mio, proprio non ha commesso. Sfortuna e forse probabilmente un montaggio errato nella gomma. Casualità che possono sempre capitare.
[/quote]

A dire la verità all'inizio hanno tentato di accusare Hamilton di un contatto con Vettel, tanto per infamarlo un po', poi visto il replay si sono dovuti zittire. Resta il fatto che l'errore di Vettel è inesistente.
[/quote]

In questo caso assolvo i telecronisti... perchè al momento le immagini non hanno fatto vedere nulla sulla sequenza dell'uscita di pista di Vettel.

Diciamo solo che io, al posto loro avrei IPOTIZZATO le varie possibilità.. "forse è un contatto con Hamilton", "forse è stato un errore di Vettel" e via dicendo.

I replay hanno evidenziato solo dopo che non si è trattato di un contatto...

tuttavia tra l'errore di Vettel o lo stallonamento della ruota... non saprei dire cosa si è trattato un realtà... anche perchè l'essere uscito un pò troppo largo in curva andando a finire sul cordolo... in effetti... è un errore del pilota.
[/quote]

Oddio, una gomma non dovrebbe stallonare perchè vai mezzo cm oltre la traiettoria ideale su un cordolo piatto e non alto come quelli di Monaco degli anni 80.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8102
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gilles70 » 13/11/2011, 16:24

Daccordissimo.
Sono rimasto stupito di sentire i commentatori parlare di primo errore di Vettel con enfasi e per un pò.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Baldi » 13/11/2011, 16:28

Alla Red Bull parlano di una foratura.

...e non dovuta allo stallonamento...
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10638
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Pennywise » 13/11/2011, 16:31

Il cordolo in questione non mi sembra piatto, ma ha un dente.
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7229
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da gilles70 » 13/11/2011, 16:34

L'unica cosa certa è che la RedBull senza Veteel è come la Ferrari senza Alonso.....
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2727
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da The King of Spa » 13/11/2011, 16:54

Certo deve far star male vedere molte volte quella manovra per 55 giri senza subire danni, credo sia stata solo sfiga, altrimenti Massa avrebbe dovuto forare tutte e 4 le gomme  :asd:

Grande Kamuiiiii, finalmente a punti, ottima Force India, Di Resta nonostante una strategia assurda riesce a concludere a punti, sarebbe stato meglio copiare quella di Sutil.
Buemi ha una sfiga micidiale, il primato di Kamui è a rischio.
Vittoria che ci voleva per Hamilton, come un cannoniere che non segna da tempo.

Assurdo Maldonado, praticamente non distingue il blu, e assurda anche la regola delle gialle, capisco nel caso di pericolo o di commissari in pista, ma quando la vettura è parcheggiata a chilometri dalla pista, che c'è da ingiallire lo sanno loro.
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Die Mensch-Maschine » 13/11/2011, 17:34

Un vero peccato per la Toro Rosso, che dopo una lunga rincorsa aveva raggiunto la Sauber, ma col punto di Kobayashi ottenuto oggi il team svizzero torna davanti. Force India sempre più quinta forza del mondiale, se non avesse avuto un inizio di stagione un po' opaco se la sarebbe giocata alla pari con la Renault.
Vettel: secondo me oggi è stato solo sfigato, niente errori.
Alonso: è un grande, niente discussioni.
Più complicato il discorso Hamilton: la pista di Abu Dhabi gli piace, lo ha dimostrato anche nelle edizioni precedenti. Però oggi, finalmente, sembra avere recuperato la serenità che aveva negli altri anni. In questi giorni ha dichiarato di essere invidioso dell'atmosfera famigliare e serena che ha instaurato Button in squadra, al contrario di ciò che ha fatto lui abbandonato prima dal padre (passato in Force India come manager di Di Resta) e poi dalla fidanzata (purtroppo non con me). Se oggi è stato un caso, non benissimo. Se oggi è veramente il primo giorno di un nuova era lo vedremo solo l'anno prossimo. Per adesso io preferisco pensare che Hamilton abbia veramente voltato una pagina scura della sua carriera, ma aspetto a dirlo.
Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia

da The King of Spa » 13/11/2011, 17:49

Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da groovestar » 13/11/2011, 17:51

Beh una vittoria che per il morale va bene, davanti a Button. Il ritiro di Vettel è una manna ed il resto lo fa la scarsa vena della Ferrari (non di Alonso, ma non fa notizia). Insomma vince facile, ma ci stava dopo la delusione di Sabato che sembrava averlo abbattuto.
Peccato per Alonso che meritava di vincere, ma onestamente non può far di più con questo mezzo, che sicuramente è migliorato molto rispetto a inizio anno (i risultati dello spagnolo lo dimostrano), ma rimane sempre un progetto conservativo e all'apice dello sviluppo. Ammirevole la sua caparbietà in un momento in cui le motivazioni dovrebbero essere sotto zero, probabilmente il lavoro fatto in queste gare potrebbe essere utile per la vettura 2012
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8102
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a 2011

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti