Mercedes MGP W02

Discussioni inerenti la stagione 2011

da Niki » 10/08/2011, 11:18

Fatto sta che Rosberg è costantemente, a parte un paio di sfortunati casi, davanti al tedesco ed il sistema di punteggio di una volta lascia il tempo che trova.
E', appunto, di una volta.
Concordo sul fatto che Nico dovrebbe guardare ad altre squadre, RB in primis. Rischia grosso di bruciarsi.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da hunt89 » 10/08/2011, 13:12

[quote="Baldi"]
Se fossi in Rosberg proverei a sondare la RedBull, la Ferrari e la Mclaren incessantemente
[/quote]
si era parlato di nico in ferrari (si che nse ne leggono di tutti i colori) qualche volta e io lovedrei davvero bene, ma penso sia più semplice in red bull al posto di webber sempre con tutti i trattamenti di sfavore che comporta
il secondo è il primo degli ultimi
Avatar utente
hunt89
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 19/07/2011, 13:59
Località: rapallo

da Racer Cek » 13/08/2011, 11:02

in Red Bull 2 tedeschi non penso li vogliano...e poi hanno tutta una filiera di giovani rampanti (quanto meritevoli di una Red Bull,ma anche di una Toro Rosso,poi non saprei... :001_rolleyes:)

spiace x tutti e due certo che Nico rischia grosso di bruciarsi..in McLaren con Ham farebbero scintille!!! :o
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Rovert » 13/08/2011, 11:07

[quote="Racer Cek"]
in Red Bull 2 tedeschi non penso li vogliano...e poi hanno tutta una filiera di giovani rampanti (quanto meritevoli di una Red Bull,ma anche di una Toro Rosso,poi non saprei... :001_rolleyes:)

spiace x tutti e due certo che Nico rischia grosso di bruciarsi..in McLaren con Ham farebbero scintille!!! :o
[/quote]beh nico ha il passaporto tedesco, ma è finlandese, poi parla l'ataliano melio di Totti...
Avatar utente
Rovert
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 30/11/2010, 13:29

da Racer Cek » 13/08/2011, 11:11

[quote="Liquirizia"]
[quote="Racer Cek"]
in Red Bull 2 tedeschi non penso li vogliano...e poi hanno tutta una filiera di giovani rampanti (quanto meritevoli di una Red Bull,ma anche di una Toro Rosso,poi non saprei... :001_rolleyes:)

spiace x tutti e due certo che Nico rischia grosso di bruciarsi..in McLaren con Ham farebbero scintille!!! :o
[/quote]beh nico ha il passaporto tedesco, ma è finlandese, poi parla l'ataliano melio di Totti...
[/quote]

si si per me non ci sarebbero problemi!!!!!!!!!!!!!!! :thumbup:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da The King of Spa » 13/08/2011, 12:18

[quote="Liquirizia"]
beh nico ha il passaporto tedesco, ma è finlandese, poi parla l'ataliano melio di Totti...
[/quote]

infatti non è ne carne ne pesce  :asd:

per me è una specie di Massa, quello dei tempi buoni, veloce nel giro secco, ma in gara plafonato dalle prestazioni della vettura, vedo Schumacher dannarsi la vita, cercare il limite della vettura con controlli vari, lui nulla di tutto questo, e sul bagnato ha grossi limiti, roba che neanche il peggior Prost (il primo Prost sapeva dire la sua)
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Racer Cek » 13/08/2011, 19:07

[quote="The King of Spa"]
[quote="Liquirizia"]
beh nico ha il passaporto tedesco, ma è finlandese, poi parla l'ataliano melio di Totti...
[/quote]

infatti non è ne carne ne pesce  :asd:

per me è una specie di Massa, quello dei tempi buoni, veloce nel giro secco, ma in gara plafonato dalle prestazioni della vettura, vedo Schumacher dannarsi la vita, cercare il limite della vettura con controlli vari, lui nulla di tutto questo, e sul bagnato ha grossi limiti, roba che neanche il peggior Prost (il primo Prost sapeva dire la sua)

[/quote]

che poca considerazione per il figlio di keke!!!!! :scared: :asd: (scherzo eh...)
in effetti però é così e dovrebbe essere il contrario..però é anche vero che ha festeggiato da poco il 100° GP senza vincerne uno,penso che si sia anche rotto le baXXe di dannarsi per un team che in due anni ha cannato completamente la macchina...
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Baldi » 13/08/2011, 19:10

Rosberg sta per diventare un pesce dopo i fatidici tre giorni.
Rischia davvero di "bruciarsi" senza nemmeno aver avuto al possibilità di dimostrare tutto il suo valore che, intendiamoci, è quasi tutto da dimostrare ancora.

Certo è che se non lo vediamo su un'auto competitiva e con un valido appoggio da parte del team... ciccia.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10532
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Niki » 13/08/2011, 20:06

Quando fecero i test lui, Piquet junior e quella vergogna del figlio di Sua Santità che non si sa se sia suo, viste le (non) prestazioni, li suonò costantemente dimostrando di essere di un altro pianeta.
La paura è che si sieda, metaforicamente parlando, in Mercedes.
Qualche miliardo l'anno lo guadagna, avrà sicuramente fie a dozzine ( :drool: :drool: :drool:), chi glielo fà fare di arrabbatarsi per far andare la macchina.
Probabilmente è una delle differenze che ci sono tra un buon pilota ed un campione, ma se fossi il team manager di una squadra lo prenderei subito. Provare non costa niente.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da hunt89 » 13/08/2011, 21:08

ribadisco appunto in ferrari al posto di massa lo vedrei bene :thumbup:
il secondo è il primo degli ultimi
Avatar utente
hunt89
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 19/07/2011, 13:59
Località: rapallo

da Baldi » 13/08/2011, 21:25

[quote="hunt89"]
ribadisco appunto in ferrari al posto di massa lo vedrei bene :thumbup:
[/quote]

Correrebbe il serio rischio di rimaner soggiogato dai meccanismi interni pro-Alonso.

Forse la scelta migliore per lui sarebbe in Mclaren... o (meglio ancora) avere una Mercedes davvero competitiva.

Che è la cosa che preferirei
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10532
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da groovestar » 13/08/2011, 23:31

Più che i meccanismi, sarebbe Alonso stesso a ridimensionarlo.
Dopo Senna e Schumacher, Alonso è il peggior compagno da avere, lingua lunga, piede pesante e testa calda, in più penso anche abbastanza politico, sinceramente dopo questo ultimo anno e mezzo, penso sia molto lontano dal top della classifica.
Battere questo Schumacher che sta cercando se stesso vuol dire poco e son convinto che il vecchio Kaiser, con una vettura più performante, lo potrebbe mettere in seria difficoltà, non dovendo cercare di fare miracoli per cui non è più attrezzato...
Del resto lo ripeto: nemmeno lui miracoli ne sta facendo e poco significa mettersi dietro Schumacher per il settimo posto, perchè un pilota di livello dovrebbe cavare fuori qualcosa, o quantomeno dare indicazioni per uscire dalla crisi, cosa che in Mercedes non si fa
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7663
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Racer Cek » 14/08/2011, 7:51

[quote="groovestar"]
Più che i meccanismi, sarebbe Alonso stesso a ridimensionarlo.
Dopo Senna e Schumacher, Alonso è il peggior compagno da avere, lingua lunga, piede pesante e testa calda, in più penso anche abbastanza politico, sinceramente dopo questo ultimo anno e mezzo, penso sia molto lontano dal top della classifica.
Battere questo Schumacher che sta cercando se stesso vuol dire poco e son convinto che il vecchio Kaiser, con una vettura più performante, lo potrebbe mettere in seria difficoltà, non dovendo cercare di fare miracoli per cui non è più attrezzato...
Del resto lo ripeto: nemmeno lui miracoli ne sta facendo e poco significa mettersi dietro Schumacher per il settimo posto, perchè un pilota di livello dovrebbe cavare fuori qualcosa, o quantomeno dare indicazioni per uscire dalla crisi, cosa che in Mercedes non si fa
[/quote]

quindi nemmeno Schumi è di livello?!
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da groovestar » 14/08/2011, 8:52

Schumacher ha 43 anni e da almeno 6 non è più lo Schumacher cannibale dei 7 titoli mondiali, ed è lontano dal range prestazionale di Hamilton, Alonso e Vettel.
In tanti lo danno per il bollito che non è, ma almeno si danna l'anima per cercare di cavare qualche risultato consono al suo rango, Rosberg in questa stagione non ha, finora, avuto uno spunto od un sussulto d'orgoglio, ma si è accontentato di portare l'auto al traguardo senza infamia e senza lode, un po' poco per un pilota che fino a 2 anni fa era inserito nella rosa dei grandissimi e dei migliori.
La differenza ad esempio fra lui ed un Kubica è che Robert lo si vedeva lottare con un mezzo che, lo scorso anno, era paragonabile al livello di questa Mercedes e lo si vedeva spessissimo nelle posizioni nobili.
Nico pare accontentarsi di dare quel mezzo secondo a Schumacher in qualifica per poi affondare in gara, situazione in cui il suo vecchio compagno di squadra in un paio di giri, riesce a porsi allo stesso livello di Nico.
Alla fine preferisco vedere uno Schumacher che sbaglia, viene sbeffeggiato e quant'altro perchè quantomeno non si accontenta del brodino che una giovane promessa che guida la Mercedes come fosse una Sauber e non si spinge oltre il quinto posto...per lo meno il Kaiser la sua giornata di gloria l'ha avuta, nonostante tutte le scuse del caso, Nico che di scuse non ne ha nessuna...ancora non pervenuto.

Eppure mi è sempre piaciuto come pilota e lo dico a malincuore davvero tutto ciò
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7663
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Racer Cek » 14/08/2011, 11:45

si ma fatto sta che nemmeno Schumacher ha dato una grossa mano al team ad evolversi
secondo me é più colpa di un team che di base é ancora quello ex-Honda/Brawn cioé un gruppo di lavoro che senza "magheggi" non può stare coi primi...
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

PrecedenteProssimo

Torna a 2011

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 318 registrato il 02/11/2019, 8:51
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti