Multi Union

Dagli albori del 1900 fino alla F1 nel 1950

da Baldi » 29/10/2012, 23:08

Nell'anteguerra c'erano le tedesche che dominavano, le italiane che stuzzicavano, le francesi che... che... boh, qualcosa avranno fatto e le inglesi.

Tra le quali la sconosciutissima Multi Union
E' una monoposto derivata da Una Alfa Romeo Tipo B



Immagine

Partecipa al XI JUNIOR CAR CLUB 200 MILE RACE a Brooklands - 27 Agosto 1938
http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/gp385.htm#25

Terzo in griglia... non riesce a partire.

Trovo tuttavia che sia una monoposto piuttosto carina...

Immagine

Immagine


Qualche scritto che ho trovato. con traduzione

Multi-Union certainly did win a few races, including the 1938 Phoenix Park Race (Dublin), and wins at Brooklands  on the Outer Circuit, Campbell Circuit and Mountain Circuit. and came within a whisker of setting the all-time Brooklands record but piston trouble  intervened.  Based on a Tipo B Alfa Romeo, the car was rebuilt as the Multi-Union in 1937 and first raced in 1938.  The picture shows Multi-Union II, the 1939 incarnation of the car. 

Sadly, the unique Multi-Union has now been converted back into the Tipo B Alfa Romeo it started life as.

Multi-Union certamente ha vinto un paio di gare, tra cui il Phoenix Park Race 1938 (Dublino), e vince a Brooklands sul circuito esterno, Campbell circuito e Mountain Circuit. ed è venuto ad un soffio di impostare il record assoluto di Brooklands, ma guai a pistone intervenuto. Sulla base di una Alfa Romeo Tipo B, la vettura è stata ricostruita come il Multi-Union nel 1937 e il primo corso nel 1938. L'immagine mostra Multi-Union II, del 1939 incarnazione della vettura.

Purtroppo, l'unico Multi-Union è stato riconvertito in B Tipo Alfa Romeo ha cominciato la vita come.

------------

Tipo B ("P3") N. B5003, a 1932 car that became a "1934" car, turned over to Scuderia Ferrari (assigned SF37) then to France and then UK by 1936. Rebuilt 1938 into "Multi-Union" racing special somewhat evocative of German racing cars of the time. Rebuilt again almost straight away as "Multi-Union II". In the 1990's, the "Multi-Union" parts were used to build a new Multi-Union once the Alfa Romeo parts were removed to reconstruct the original(?) Tipo B that was sold to Germany.

Tipo B ("P3") N. B5003, un 1932 auto che è diventato una macchina "1934", girato a Scuderia Ferrari (assegnato SF37), poi in Francia e poi Regno Unito dal 1936. Ricostruita nel 1938 "Multi-Union" corsa speciale in qualche modo evocativo di auto da corsa tedesca del tempo. Ricostruita nuovo quasi subito come "Multi-Union II". Nel 1990, il "Multi-Unione" pezzi sono stati utilizzati per costruire un nuovo Multi-Unione una volta che le parti Alfa Romeo sono stati rimossi per ricostruire l'originale (?) Tipo B che è stato venduto in Germania.
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da sundance76 » 29/10/2012, 23:13

Bravo Baldi, me la ricordo! Simpatica iniziativa, ma non sapevo che era su base Alfa  :thumbup1:
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8675
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Baldi » 29/10/2012, 23:25

Ma guarda, nemmeno io.

Semplicemente girovagando per un sito (mi pare uno che t'avevo segnalato) ho trovato la prima foto.
M'ha incuriosito per l'estetica: un retrotreno che mi faceva ricordare molto l'alfetta 158 e in avantreno che mi ricordava qualche vecchia Mercedes.
Poi ho visto che era inglese...........

quindi ho cercato.


Tra l'altro quel pilota che aveva partecipato a quel GP, Chistopher Staniland, non era un pilota di primo pelo.
Poi divenne anche pilota di aerei... pure nel gruppo dei velocisti per la Coppa Schneider!
Un popò di personaggio, ma essendo inglese, noi ne sappiamo poco...

http://www.findagrave.com/cgi-bin/fg.cgi?page=gr&GRid=21383345
Immagine
C'è un'unica differenza tra me e un pazzo: io non sono pazzo. (Salvador Dalì)
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00


Torna a Epoca Pre-Mondiale F1

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti