Il Conte Czaykowski

Dagli albori del 1900 fino alla F1 nel 1950

da AmanteMercedes » 10/03/2012, 19:22

Monza, 10 settembre 1933: un giorno consacrato alle corse, con il GP d'Italia al mattino e quello di Monza, al pomeriggio, con una formula che prevedeva tre batterie ed una finale.

Tra i partenti della prima batteria di quel GP di Monza, c'era anche il Conte Stanislas Czaykowski, con la sua Bugatti T54.

Quell'anno, con la T54 Czaykowski aveva corso all'AVUS, battendo il record dell'ora, a Monthlery, Brooklands (al British Empire Trophy, dove aveva colto il successo) e Comminges.

Dopo il via di quella prima batteria, Czaykowski aveva preso la testa della corsa, tenendola fino al termine.
Aveva dato forfait di Trossi, al settimo giro, per un guasto al motore che, tra l'altro, aveva inondato la pista d'olio, proprio all'imbocco della curva sud.
La pista era stata pulita alla meglio e via alla seconda batteria: la prima tragedia di quella "domenica nera" delle corse.
Borzacchini, Campari e Castelbarco erano volati, letteralmente, fuori pista, alla curva sud, una delle due sopra elevate del circuito. Borzacchini e Campari avevano lasciato la vita, Castelbarco era uscito quasi indenne.
In un'atmosfera surreale, senza comunicazione al pubblico, si era continuato, con la terza batteria.
Via anche alla finale, che da subito era sembrata un'affare tra Lehoux e Czaykowski.

Stanislas, nato a The Hague, in Olanda il 10 giugno 1899, aveva iniziato a correre con una Bugatti T37A nel 1929 ed aveva proseguito a calcare le piste, nel 1930, con una Bugatti 8C T35 dotata di compressore.
Con la versione denominata T35C, aveva corso a Pau nel '30 e nel '31 a Tunisi e a Monaco; mentre, nell'aprile '31 aveva affrontato con la nuova Bugatti T51 (2.3 litri) le corse di Casablanca (vinta), Reims, Ginevra, Dieppe, Grenoble e Comminges.
Nel '32, Stanislas aveva guidato sia la T51 (a Tunisi, Monaco, Nimes, Casablanca, Nancy, Nizza e Comminges), sia la T35C (a Marsiglia, Roma, dove aveva vinto nella categoria 2000 cc, Nimes, Dieppe, ancora un successo nella categoria 200 cc).
Per le prime due gare nel 1933 (Pau e Tunisi), Czaykovsky aveva corso con la T51.
Poi all'AVUS era passato alla Bugatti T54, con i risultati che abbiamo detto.
Sempre il quel 1933, aveva corso anche la 24 ore di Le Mans  con la T51A in versione "sport".

Ma torniamo a Monza. Ancora la curva sud: Czaykowski aveva sbandato e la sua auto si era rovesciata intrappolandolo tra le fiamme: questa, la fine di Stanislas Czaykowski, nella domenica nera dell'automobilismo, in quel pomeriggio monzese.
Firma DiAmante.
Immagine
Avatar utente
AmanteMercedes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: 24/10/2008, 17:32

da sundance76 » 10/03/2012, 19:30

La cosiddetta "Bloody Sunday" delle corse.

Borzacchini  aveva partecipato alla famigerata "pastetta" del G.P. di Tripoli pochi mesi prima, e aveva intascato, al pari di Nuvolari e Varzi e dei tre possessori dei biglietti della Lotteria, una stratosferica somma pari a un milione di lire dell'epoca, come dire un milione di euro di oggi.

Sul lungomare di Tripoli, la sera della corsa, Borzacchini passeggiava col giornalista Canestrini ("arbitro" e testimone della combine) e gli diceva "Ti rendi conto? Ora sono milionario, milionario! Finalmente posso essere tranquillo per i miei bambini! A fine anno mi ritiro dalle corse, e comprerò casa a Bellaria dove mi sistemerò".

Gli rimanevano invece solo tre mesi di vita... Perì anche lui, insieme a Czaykowski e a Campari, traditi dall'olio sulla pista di Monza.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8450
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da AmanteMercedes » 10/03/2012, 19:40

Eh sì, la combine legata alla lotteria ..
Firma DiAmante.
Immagine
Avatar utente
AmanteMercedes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: 24/10/2008, 17:32

da Elio11 » 11/03/2012, 19:32

Un articolo tratto da Autosport Settembre 1993:
ImmagineImmagine
Avatar utente
Elio11
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2026
Iscritto il: 31/01/2006, 0:00

da Die Mensch-Maschine » 11/03/2012, 19:38

Fine esteta und kampionen di raffinatezzen.
Avatar utente
Die Mensch-Maschine
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 17/09/2007, 23:00
Località: Avia Pervia


Torna a Epoca Pre-Mondiale F1

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti