Fairplay

Dagli albori del 1900 fino alla F1 nel 1950

da Niki » 14/03/2011, 19:24

Dalla biografia di Rosemeyer (subito dopo il Gran Premio della Svizzera tenuto a Berna, nel 1936):

"Ero dietro Nuvolari e stavo per superarlo. Se ne accorse e mi diede strada prima della curva. Capii subito che se lo sorpassavo, poi avrei dovuto frenare bruscamente, mettendolo in pericolo. Mi affiancai all'esterno e con una mano feci segno a Nuvolari di passare all'interno.  Così uscimmo tutte e due dalla pericolosa situazione. Al giro dopo mi lasciò passare."
Aggiunse Ludwig (il meccanico di Rosemeyer n.m.) nel suo libro:
"Nuvolari apprezzò il comportamento sportivo di Bernd. Da quel giorno diventarono inseparabili."

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Premessa.
Caracciola aveva trovato un posto in Alfa Romeo nel 1932 dato il momentaneo ritiro dalle corse della Mercedes per mancanza di fondi.
Era stato messo sotto contratto ma Campari, come esce dalla biografia del pilota tedesco, si era opposto al fatto che l'Alfa affidasse a Rudi una vettura ufficiale. Per cui gli era stato chiesto di partecipare si con l'Alfa, ma come privato.

Gran Premio di Monaco, Montecarlo 1932.
Dalla autobiografia di Caracciola:

La gara successiva era a Montecarlo. La squadra Alfa al completo era lì ed anche io guidavo per loro.
Era una gara difficilissima. Nuvolari conduceva dalla partenza. Aveva una velocità positivamente folle in quell'aggrovigliato circuito cittadino; io ero partito male e guidavo in mezzo al gruppo. Ma giro dopo giro ero riuscito a risalire ed alla fine mi trovavo secondo dietro Nuvolari.
C'è una legge non scritta tra i piloti di uguale bravura; se due piloti appartenenti alla stessa squadra si trovano al comando non dovrebbero lottare tra di loro; quello che conduce fino a metà gara, dovrebbe essere il vincitore alla fine. Questa "legge" esiste per il bene della squadra per cui corre il pilota. Se il pilota che segue aumenta troppo il ritmo c'è il pericolo che entrambe le auto si rompano, facendo perdere entrambi i piloti.
Questa legge è antica e apprezzata ed è da gentiluomini osservarla. Piloti giovani ed ambiziosi spesso non la rispettano.
Guidavo dietro Nuvolari e notavo che secondo dopo secondo mi avvicinavo. Durante gli ultimi giri ero così vicino che potevo vedere all'interno della sua auto. Lui aveva rallentato parecchio e ci trovavamo quasi ruota a ruota. Lo vedevo cambiare marcia nervosamente e velocemente.
Apparentemente l'alimentazione della sua auto era difettosa o doveva usare il suo serbatoio di riserva. Pensai velocemente: non sono nella squadra. Non mi hanno voluto. Non ho nessun obbligo verso la gente dell'Alfa. Se sorpasso Nuvolari nessuno potrà prendersela con me. Comunque, sarebbe stato più giusto lasciarlo vincere. Rallentai, sul rettilineo guardai le tribune. La gente si era alzata in piedi ed urlava. Arrivò la linea del traguardo, Nuvolari la superò al comando, io lo seguivo da vicino.
Quando scesi dall'auto la gente urlava la propria disapprovazione e fischiava; pensavano che io e Nuvolari ci fossimo accordati.
Lasciai la pista ed andai ai box. Il mio meccanico mi seguì.
"Perchè lo ha fatto, Signor Caracciola?" mi chiese.
"Non lo so," risposi. Mi sentivo miserabile, perchè era la prima volta che dovevo soffrire per i fischi del pubblico. Allora vidi Giovannini
(il team manager dell'Alfa Romeo n.m) venire verso di me e stringermi forte le mani.
"E' stato corretto da parte sua", disse, "veramente corretto. Mi hanno detto di chiederle se vuole entrare nella squadra."
"E Campari?"
"Anche lui, e molto volentieri."
Così entrai a far parte della squadra ufficiale Alfa Romeo.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 14/03/2011, 20:12

proprio come a Imola
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7856
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da sundance76 » 15/03/2011, 15:07

Bravo Niki.

Anche la mia biografia di Caracciola contiene le stesse parole (sebbene il titolo della mia edizione sia diverso, "A racing car driver's world", ho due edizioni del 1961 e 62. La tua dovrebbe essere "Mercedes Grand Prix Ace").
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8676
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 16/03/2011, 8:20

Si, mi sembra sia di metà anni '50. Quando andrò a casa più tardi controllerò.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da sundance76 » 16/03/2011, 9:43

[quote="Niki"]
Si, mi sembra sia di metà anni '50. Quando andrò a casa più tardi controllerò.
[/quote]

Sì, il tuo deve essere del 1955.

Ecco Caracciola in persona che autografa il "tuo" libro  :asd:

Immagine
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8676
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Niki » 16/03/2011, 15:56

:001_tt1: :001_tt1: :001_tt1: :001_tt1:
Fosse il mio, lo terrei in cassaforte
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00


Torna a Epoca Pre-Mondiale F1

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti