Pagina 25 di 26

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 05/02/2020, 22:51
da sundance76
leon_90 ha scritto:520 cavalli per 824 chili di peso. Velocità massima 340 km/h

Una riflessione: prendendo a spunto la Lotus 49 del 1967, essa produceva circa 400 cavalli per 500 chili di peso. Quindi 120 cavalli in meno, ma anche 324 chili più magra. Si suppone che anche la qualità del carburante e delle mescole fosse superiore al 1937. Eppure la velocità massima di questa auto è stimata intorno ai 300-310 km/h. Come è possibile che fosse tanto più lenta dell’antenata trentenne tedesca?


Non so se la Lotus fosse 500 kg compresi liquidi lubrificanti e carburante.

L'Auto Union doveva rientrare nei 750 kg di peso massimo, senza copertoni e liquidi.

Però le velocità massime più o meno erano quelle: già a Tripoli '35 l'Auto Union fu cronometrata su un tratto a una media di 319. E quell'anno il giro più veloce in gara (Caracciola su Mercedes) fu a circa 220 all'ora di media, mentre due anni dopo, '37, Stuck su Auto Union girò a 229 di media. E in prova fece la pole addirittura a 235 di media...

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 05/02/2020, 23:32
da duvel
Si pensi che pressappoco a parità di circuito le frecce d'argento giravano al Nurburgring in circa 10 minuti, 40 anni dopo la lotus 49 era più veloce di oltre 1 minuto e mezzo nonostante una chicane di più (prima del traguardo), stesso distacco a Spa Francorchamps. Questo a testimoniare un'evoluzione tecnica che sappiamo non risultare solo nella velocità max.
Appunto, ma le Frecce d'Argento dove potevano raggiungere una velocità di punta così mostruosa soprattutto per l'epoca? Vado a memoria e istinto e mi viene in mente l'Avus con i suoi interminabili rettilinei, o in parte Tripoli come giustamente ricorda Sundance. La 49 non ha mai corso in questi circuiti, e francamente non so se in Lotus avessero mai provato da qualche parte a raggiungere velocità record con rapporti che in un Grand Prix della sua epoca sarebbero stati inappropriati. E credo che negli anni 30 nei lunghissimi rettilinei la maggior potenza potesse sopperire al maggior peso raggiungendo quelle velocità, ma per esempio nello 0 - 100 non so...

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 06/02/2020, 18:06
da 330tr
Per provare a rispondere a Leon, cerchiamo di ragionare.
Nella velocità massima quel che conta non è il rapporto peso/potenza. Quello aiuta in accelerazione!(longitudinale e trasversale).
Quel che conta davvero sono la potenza tout-court e la resistenza all'avanzamento.
Dimentichiamoci quindi di peso (non ci interessa in QUANTO TEMPO arriviamo all'equilibrio tra spinta e resistenza=vmax), carburanti, tipologia di propulsore, compressori ecc.
Ci interessano soltanto POTENZA e RESISTENZA all'avanzamento.
Detto che, per me, i 340 nei '30 non li raggiungevano affatto, se non teoricamente, così come nei '60 era molto difficile sfondare i 300, supponiamo che con 500 cavalli una Mercedes anni '30 rifilasse 20/30 all'ora in un rettilineo infinito alla Lotus con cento cv in meno.

Non mi sorprenderei poi così tanto! La Lotus presentava un'area frontale ben minore, ma gomme ben più larghe, e una vettura nel complesso più "estesa" in larghezza.
Anche aerodinamicamente per assurdo una W125 era moolto più curata di una 49, col motore esposto, col posteriore totalmente dimenticato dal disegno aerodinamico.
Tempo fa era comparso uno studio sull'aerodinamica della Mercedes W125 (mi pare), molto migliore della coeva Auto Union, e scommetto che complessivamente il cx non sia così dissimile tra la vettura anni '30 e quella '60, soprattutto per via dei muri aerodinamici rappresentati dalle gomme, sempre più larghe..
Tutto questo ovviamente parlando delle vetture versione Grand Prix a ruote scoperte. Con le stesse macchine "streamliner" viste nel bellissimo topic apposito tutto cambia, e le velocità aumentano considerevolmente!

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 06/02/2020, 18:45
da 330tr
Ovviamente sono saltate le immagini, ma a pag.17 di questo stesso topic c'è il riferimento alla tesi di laurea citata.
Ecco il confronto del cx (cd) tra Mercedes e Auto Union

Immagine

Sarebbe bello trovare il cx della Lotus...

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 06/02/2020, 20:24
da sundance76
330tr ha scritto:Detto che, per me, i 340 nei '30 non li raggiungevano affatto, se non teoricamente, così come nei '60 era molto difficile sfondare i 300, supponiamo che con 500 cavalli una Mercedes anni '30 rifilasse 20/30 all'ora in un rettilineo infinito alla Lotus con cento cv in meno.



340 non li prendevano a Reims o Monza, ma i 320 (e anche più) a Tripoli sì.

E all'Avus '37 penso che anche quelle a ruote scoperte raggiungessero tale velocità (le streamliner toccavano anche i 390).

Non dimentichiamo che a Pescara sul chilometro lanciato, già nel '34 la Mercedes fu cronometrata a 293-294 km/h, e già c'erano le chicane.

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 20/02/2020, 14:28
da Mclaren7C
Ciao a tutti! :D

Per quanto riguarda gli elenchi degli iscritti ai gp e dei risultati delle gare a partire dagli inizi del '900 agli anni '30 quali siti consultate?

Io questi:
http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/main2.htm

http://www.silhouet.com/motorsport/

http://www.classicscars.com/wspr/results/results.html

Questo non c'è più :?:
http://www.devontophotels.com/formula2net/

Grazie! ;)

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 20/02/2020, 15:28
da sundance76
Anche io uso questi, e non mi ero avveduto che quello della F2 non c'era più! Peccato..

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 25/02/2020, 16:22
da Mclaren7C
330tr ha scritto:Ancora 1938 a colori

Immagine
Sempre Bremgarten, la Delahaye di Dreyfus


Ciao 330tr. :D

Che sia stata scattata in occasione del gp di Svizzera a Bremgarten ne sono sicuro, però perchè l'auto ha il n.17, è stato usato nelle prove libere?

Dreyfus è iscritto con il n.18.

http://www.kolumbus.fi/leif.snellman/gp385.htm#23

Grazie. ;)

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 25/02/2020, 16:24
da Mclaren7C
Monaco 1937, Hans Ruesch alla guida dell'Alfa Romeo 8C-35.

Immagine

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 17/04/2020, 22:59
da sundance76
Griglia di partenza dell'Eifel 1937. Ingranditela, è carina:

Immagine

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 18/04/2020, 0:08
da 330tr
Bella panoramica!! Probabilmente unione di più foto (colorate) in Photoshop..

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 18/04/2020, 8:29
da sundance76
330tr ha scritto:Bella panoramica!! Probabilmente unione di più foto (colorate) in Photoshop..


Penso anch'io. Copyright Daimler-Benz AG

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 19/05/2020, 13:03
da sundance76
Le Mercedes-Benz W 25 K (Kurz, passo corto) vengono portate sulla griglia di partenza a Berna sul circuito del Bremgarten nel Gran Premio di Svizzera 1936.

Curioso il fatto che molti tratti fossero in pavè:

Immagine

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 19/05/2020, 19:17
da 330tr
Bella!
Sarebbe da colorare..
Se avrò tempo..
Tra l'altro ho visto che in giro ultimamente circolano molte foto d'epoca d'automobilismo colorate con firma, tipo quelle postate su

Re: Gran Premi anni '30

MessaggioInviato: 19/05/2020, 21:51
da sundance76
Già, come questa.
Hans Stuck su Auto Union al GP di Germania 1938:

Immagine