[17] GP Corea - Yeongam

Discussioni sulla stagione 2010

da Aviatore » 16/10/2010, 16:52

[quote="groovestar"]
Per me deve solo vincere il migliore,con la vettura migliore.
Il problema poi nn sono le gare noiose,ma vedere l'impossibilità di compiere un sorpasso se non con un divario prestazionale nell'ordine del secondo e mezzo,questo è aberrante.
Dover purgare o dopare i GP solo per far vedere dei sorpassi nn ha senso,che si rischia di vedere vincitori che in gara 1 o qualifica sono arrivati ottavi perchè permane la difficoltà a passare...bah
[/quote]

Nodo centrato.
Ora: la F1 è la massima espressione della tecnologia applicata all'auto.
La filosofia di fondo applicata alla stessa è che quel che ne viene fuori ha come logico sviluppo l'applicazione su larga scala nella produzione di serie.
Cambi sequenziali al volante con tanto di doppia frizione e recupero di energia, seppur quest'ultimo abbia fatto solo capolino, sono delle realtà che probabilmente senza la F1 non avremmo mai visto sulle auto di serie.
Gli stramaledetti freni in carbonio a parte il costosissimo optional dei "carboceramici" sulla GT3 Porsche o sulla RS5 Audi non hanno preso piede sulle produzioni di larga scala, contrariamente ai cambi sequenziali che ormai te li tirano dietro su qualsiasi modello o giù di lì. Bene, li si leva dai coglioni dalle F1 odierne e si rimettono sù quelli in acciaio, tutti qua dentro sanno che gli spazi di frenata raddoppierebbero e con essi gli spazi utili per sorpassare in staccata.
Quante appendici aerodinamiche han preso piede sulla produzione di serie? Nessuna, ovvio, a parte qualche alettoncino a scomparsa sulle solite Porsche. Bene, li si leva tutti, si mettono sù solo un paio di alettoni presumibilmente per poter sterzare con quello davanti e non decollare con quello dietro ed il resto fuori dai coglioni.
E avanti con tutto il resto!
;)
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da groovestar » 16/10/2010, 17:53

io sono dell'opinione di Power:
Ricordarci che sono automobili e non aerei al contrario,e già torniamo a parlare di automobilismo
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8067
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Aviatore » 16/10/2010, 18:01

[quote="Powerslide"]
Non vorrei che i prossimi fossero peggio degli attuali. Ma ho proprio paura di sì.  :'(
[/quote]

Con tutte le tue brave primavere alle spalle riesci a dubitarne?
:asd:
Eppure lo sai che è la feccia, e non la crema come dicono, a salire in cima
:cursing:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Uitko » 18/10/2010, 9:30

non siete per niente OT vero?  ???

Non ho voglia di moderarvi... andate pure avanti  :D
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5053
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da groovestar » 18/10/2010, 14:18

"Dovrebbero pensare a gestire il proprio business in maniera corretta, senza preoccuparsi di quello che fanno gli altri. Ciò che è positivo per la Formula 1, infatti, è positivo per tutti i soggetti coinvolti: squadre e compagnia - dice il boss della F1 -. Troppe persone pensano solo al proprio vantaggio. Lo stesso accade con le regole: pensano solo a cosa potrebbe farli vincere. Non parlerei di ego ma di stupidità. Dovrebbero affrontare la questione in maniera globale. Tutti i team sono competitivi e vogliono vincere. E io sono assolutamente d'accordo. Ma devono provare a vincere in un contesto equilibrato, senza cercare di ottenere un vantaggio evidente - prosegue nella sua analisi -. Va benissimo se riescono ad acquisire un margine perchè qualcuno progetta una monoposto migliore, ha un pilota più forte o una strategia più corretta. Ma non dovrebbero cercare di influenzare le situazioni per godere di un vantaggio - dice prima di offrire un esempio più specifico -. Molti di loro vorrebbero un motore un po' più potente rispetto agli altri. Non è questo il modo di fare"

Firmato B.E.

Eh già...brutta cosa voler motori che non siano preconfezionati
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 8067
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Aviatore » 18/10/2010, 14:45

meanwhile........

Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi

Sul nuovo autodromo di Yeongam, a 350 km dalla capitale Seul, domenica si correrà il primo Gran Premio di Corea. La stesa del manto d’asfalto definitivo che ricopre i 5800 metri del circuito è stata completata a tempo di record. Gli esperti hanno detto che un manto di asfalto può stabilizzarsi anche in sole ventiquattro ore, a condizione però di surriscaldare il fondo prima della posa. L’asfalto utilizzato per gli autodromi ha tuttavia uno spessore maggiore ed esigenze particolari. Nei tratti in cui le monoposto di Formula 1 sprigionano la massima trazione, tipo le curve più strette, c’è adesso il rischio che la superficie del manto subisca danni, come è successo un paio di anni fa al Gran Premio del Canada a Montreal. Un altro rischio è che l’asfalto continui a trasudare olio.
:asd:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Eagle » 18/10/2010, 14:52

[quote="l'Aviatore"]
meanwhile........

Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi

Sul nuovo autodromo di Yeongam, a 350 km dalla capitale Seul, domenica si correrà il primo Gran Premio di Corea. La stesa del manto d’asfalto definitivo che ricopre i 5800 metri del circuito è stata completata a tempo di record. Gli esperti hanno detto che un manto di asfalto può stabilizzarsi anche in sole ventiquattro ore, a condizione però di surriscaldare il fondo prima della posa. L’asfalto utilizzato per gli autodromi ha tuttavia uno spessore maggiore ed esigenze particolari. Nei tratti in cui le monoposto di Formula 1 sprigionano la massima trazione, tipo le curve più strette, c’è adesso il rischio che la superficie del manto subisca danni, come è successo un paio di anni fa al Gran Premio del Canada a Montreal. Un altro rischio è che l’asfalto continui a trasudare olio.
:asd:
[/quote]

Ma siamo sicuri che sia Corea del Sud, e non un trucco di Kim Jong Il per fare il Gp. al Nord.
Perché da come si muovono sa tanto di terzo mondo.
"mai attribuire alla malizia o alla malvagità quello che è già sufficientemente spiegato dalla semplice stupidità".
Napoleone B.
Avatar utente
Eagle
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: 09/09/2009, 10:50

da Aviatore » 18/10/2010, 14:59

[quote="Eagle"]
[quote="l'Aviatore"]
meanwhile........

Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi

Sul nuovo autodromo di Yeongam, a 350 km dalla capitale Seul, domenica si correrà il primo Gran Premio di Corea. La stesa del manto d’asfalto definitivo che ricopre i 5800 metri del circuito è stata completata a tempo di record. Gli esperti hanno detto che un manto di asfalto può stabilizzarsi anche in sole ventiquattro ore, a condizione però di surriscaldare il fondo prima della posa. L’asfalto utilizzato per gli autodromi ha tuttavia uno spessore maggiore ed esigenze particolari. Nei tratti in cui le monoposto di Formula 1 sprigionano la massima trazione, tipo le curve più strette, c’è adesso il rischio che la superficie del manto subisca danni, come è successo un paio di anni fa al Gran Premio del Canada a Montreal. Un altro rischio è che l’asfalto continui a trasudare olio.
:asd:
[/quote]

Ma siamo sicuri che sia Corea del Sud, e non un trucco di Kim Jong Il per fare il Gp. al Nord.
Perché da come si muovono sa tanto di terzo mondo.
[/quote]

Sbavo per gustarmi il tris finale di GP della stagione ma detta come va detta il nano malefico meriterebbe proprio si sbriciolasse l'asfalto durante le qualifiche o, pure peggio, dopo 5 giri di gara. Roba da bandiera rossa insomma, e tante cause intentate dagli sponsor nei confronti della FIA. Siamo seri, ne abbiamo tutti piene le palle di GP in culo al mondo. Il Giappone ha sempre avuto il suo perchè, la Malesia agni inizi era "esotica". Ora ancora un pò e il calendario di F1 sarà la copia carbone di quello della GP2 Asia. E io che li farei correre solo in Europa con eccezione per la trasferta nordamericana Glen+Montreal, sudamericana Baires (vecchio)+Interlagos, ed l'alternanza Suzuka/Fuji
:cursing:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da Niki » 18/10/2010, 17:23

[quote="l'Aviatore"]
meanwhile........Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi[/quote]

Quanto ci spero.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 18/10/2010, 17:24

Ma come ***** si fa a correre a "Yeongam"???
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Racer Cek » 18/10/2010, 19:32

[quote="Niki"]
Ma come stra*****o si fa a correre a "Yeongam"???
[/quote]

risposta:(che sicuramente saprai già Niki...)

€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€/$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

beh Andras anche Kyalami mi piaceva,peccato che la stiano smantellando per fare appartamenti...... :cursing: :thumbdown: :'(

si potrebbe chiedere alla Pirelli se ha delle gomme da sterrato del WRC da prestare.... :asd: :asd:
Ultima modifica di Racer Cek il 18/10/2010, 19:36, modificato 1 volta in totale.
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Jackie_83 » 18/10/2010, 22:16

Questa non la sapevo...da quand'è che hanno chiuso Kyalami? :confused1:
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7350
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da gelax » 18/10/2010, 22:41

[quote="l'Aviatore"]
meanwhile........

Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi

Sul nuovo autodromo di Yeongam, a 350 km dalla capitale Seul, domenica si correrà il primo Gran Premio di Corea. La stesa del manto d’asfalto definitivo che ricopre i 5800 metri del circuito è stata completata a tempo di record. Gli esperti hanno detto che un manto di asfalto può stabilizzarsi anche in sole ventiquattro ore, a condizione però di surriscaldare il fondo prima della posa. L’asfalto utilizzato per gli autodromi ha tuttavia uno spessore maggiore ed esigenze particolari. Nei tratti in cui le monoposto di Formula 1 sprigionano la massima trazione, tipo le curve più strette, c’è adesso il rischio che la superficie del manto subisca danni, come è successo un paio di anni fa al Gran Premio del Canada a Montreal. Un altro rischio è che l’asfalto continui a trasudare olio.
:asd:
[/quote]

visto che le red-bull sono quelle che hanno piu grip meccanico in uscita dalle curve ( e possono rovinare l'asfalto piu degli altri....) basterebbe una regola che obbliga i bibitari a usare il 20% della potenza per riuscire ad arrivare in fondo al GP con vantaggiosissimi introiti pubblicitari per il nanaccio
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1470
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

da Aviatore » 19/10/2010, 6:31

[quote="Niki"]
[quote="l'Aviatore"]
meanwhile........Il manto è stato steso a tempo record ma adesso c’è il pericolo che si spacchi[/quote]

Quanto ci spero.
[/quote]

Quoto.
E' ora che questa f1 (il minuscolo è voluto) faccia una figura di emme colossale in mondovisione
:cursing:
Immagine

"Sia anche lodata l'Austria, Patria di Colui che ha distribuito il Verbo e le lezioni di guida" - Niki (quello nostro)
Avatar utente
Aviatore
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6434
Iscritto il: 23/09/2005, 23:00
Località: Ferrara (residenza) Vicenza (sede lavoro) Estero (trasferte)

da gilles70 » 19/10/2010, 7:51

Probabilmente sarà una gara movimentata e da ricordare , ma più per i casini che capiteranno che per tutto il resto. Senza cordoli, con quell'asfalto.....
Venerdì sera ci saranno i solchi in traiettoria
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2723
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

PrecedenteProssimo

Torna a 2010

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 589 registrato il 17/01/2020, 0:54
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti