05 Gran Premio di Germania, 02 agosto 1959

Forum dedicato alla rivisitazione della stagione agonistica di 50 anni fa

da Niki » 11/10/2009, 20:23

Il XXI Gran Premio di Germania si è corso quest'anno sul circuito dell'Avus anziché al Nurburgring. Il tracciato dell'Avus, situato nelle vicinanze di Berlino, è costituito da due rettilinei paralleli collegati tra di loro da due curve di 180°, delle quali una è sopraelevata.

Immagine
La curva Nord sopraelevata

Gli organizzatori però erano preoccupati per le alte velocità che si raggiungono sul circuito - nel 1957 le Mercedes carenate avevano raggiunto i 267 Km/h di media sul giro - e per la tenuta delle gomme, così è stato deciso di dividere la gara in due manches di 30 giri ciascuna con la classifica finale ottenuta sommando i tempi di ogni manche.
Durante le prove Behra, che correva con una Porsche dopo il divorzio dalla Ferrari, è uscito di pista nella curva sopraelevata restando ucciso.
Le auto schierate a questa gara erano solo 15 ed alla fine delle qualifiche Brooks ha ottenuto la pole position, seguito da Moss che correva con una Cooper, Gurney e Brabham. In seconda fila si sono piazzati Gregory, P. Hill e Herrmann.
Alla partenza Moss ha subito preso la testa della corsa ma è stato costretto a ritirarsi dopo appena due giriper la rottura della trasmissione.
Con questo ritiro, lo sfortunato pilota britannico ha perso definitivamente la possibilità di lottare per il titolo mondiale.
Al 3° giro si è ritirato anche Allison che ha rotto la frizione della propria monoposto mentre Brooks, in testa alla gara, veniva attaccato da Gregory.

Immagine
Bonnier davanti a Phil Hill, McLaren, Brooks e Gurney

Con il passare dei giri le auto inglesi hanno iniziato a ritirarsi: all'8° giro la Lotus di Ireland, all'11° la Lotus di G. Hill, al 16° giro Brabham.

Immagine
Jack Brabham impegnato sulla sopraelevata

Immagine
Le auto sulla Curva Nord: Brooks, McLaren, Gregory e Brabham

Al 24° giro Gregory è costretto a ritirarsi per il cedimento del motore mentre era in lotta con Brooks.

Immagine
Brooks conduce seguito da Masten Gregory

Al termine della prima manche, tre Ferrari si sono piazzate ai primi tre posti doppiando tutti gli altri concorrenti, grazie alla superiore potenza dei motori delle auto italiane.
Alla seconda manche hanno potuto partecipare solo i piloti classificati nella prima, ossia nove vetture.
Anche nella seconda manche non c'è stata storia, con le Ferrari che sono partite in testa e hanno continuato in gruppo fino alla fine.
Durante questa manche, Hans Herrmann è stato protagonista di un pauroso incidente adl quale è uscito fortunatamente solo con qualche contusione.
Mentre stava procedendo ad una velocità di circa 280 Km/h, ha frenato per l'approssimarsi della curva ma i freni non hanno risposto e la monoposto, anziché girare ha tirato dritta andando a colpire le balle di paglia poste ai lati della pista e appesantitesi per la pioggia caduta, impennandosi e lanciando il pilota fuori dell'abitacolo.

Immagine
Hans Herrmann in azione

Immagine
Immagine
Immagine
La carambola dell'auto di Herrmann

http://www.youtube.com/watch?v=3VbwD5rZZkU

Ordine di arrivo:

Prima manche

1° T. Brooks - 1h 03' 17” 6 alla media di 236,100 Km/h
2° D. Gurney - 1h 03' 18” 9
3° P. Hill - 1h 04' 22” 1
4° B. McLaren - 29 giri
5° H. Schell - 29 giri
6° M. Trintignant - 29 giri
7° J. Bonnier - 29 giri
8° H. Herrmann - 29 giri
9° I. Burgess - 28 giri

Ritirati:

2° giro: S. Moss - trasmissione
3° giro: C. Allison - frizione
8° giro: I. Ireland - trasmissione
11° giro: G. Hill - cambio
16° giro: J. Brabham - trasmissione
24° giro: M. Gregory - motore

Seconda manche

1° T. Brooks - 1h 06' 14” alla media di 225,500 Km/h
2° P. Hill - 1h 06' 14” 3
3° D. Gurney - 1h 06' 14” 6
4° M. Trintignant - 1h 06' 32” 4
5° J. Bonnier - 29 giri
6° I. Burgess - 28 giri
7° H. Schell - 20 giri

Ritirati:

7° giro: H. Herrmann - incidente

Ordine di arrivo generale:

1° T. Brooks - 2h 09' 31” 6 alla media di 230,800 Km/h
2° D. Gurney - 2h 09' 33” 5
3° P. Hill - 2h 10' 36” 4
4° M. Trintignant - 59 giri
5° J. Bonnier - 58 giri
6° I. Burgess - 56 giri
7° H. Schell - 49 giri

Giro più veloce:

Brooks in 2' 04” 5 alla media di 240 Km/h

Classifica del campionato:

27 - Brabham
23 - Brooks
13 - P. Hill
10 - Bonnier
9 - Trintignant
8,5 - Moss, McLaren
6 - Gurney
4 - Gregory
3 - Ireland, Gendebien, Schell
2 - Behra

http://www.youtube.com/watch?v=CuRAFz8wtf4
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da sundance76 » 23/10/2009, 14:56

Spettacolare la curva in mattoni, e spettacolare il capotamento di Hermann, ricordo di averlo visto per la prima volta in fotografia in una biblioteca parrocchiale dove avevano l'annata intera di Quattroruote 1959  :asd:

Niki, attento, le Mercedes girarono a quella velocità nel '37, non nel '57...  ;)
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8485
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Uitko » 23/10/2009, 16:47

mamma mia che roba!!! e che foto!!! altro che pelo sullo stomaco questi...

HANS niente?  :lol:
Immagine
"Quando voglio andare più veloce non c'è bisogno che spinga. Basta che mi concentri un pò." (Jim Clark)
Avatar utente
Uitko
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 5049
Iscritto il: 15/12/2003, 0:00
Località: Zena

da Jackie_83 » 23/10/2009, 17:26

Che pista pazza che era l'AVUS!  :o

Esiste ancora?
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7218
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da sundance76 » 23/10/2009, 17:34

[quote="Jackie_83"]
Che pista pazza che era l'AVUS!  :o

Esiste ancora?
[/quote]

Gran parte della pista era formata da tratti di autostrada, che hanno ancora oggi questa funzione.

La sopraelevata mi pare che non ci sia più, forse l'hanno demolita anni fa.....
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8485
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Mclaren7C » 14/10/2010, 10:17

Le griglia di partenza e un attimo della gara.
Immagine Immagine

Moss - Cooper T51
Immagine

Lotta fra: Brooks - Ferrari D246, Gregory - Cooper T51 e Gurney - Ferrari D246
Immagine
Immagine
Avatar utente
Mclaren7C
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2835
Iscritto il: 13/02/2006, 0:00
Località: Livorno


Torna a 1959

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 370 registrato il 06/12/2019, 16:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite